Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Joel Miller

Utenti
  • Content count

    643
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Joel Miller last won the day on June 8 2016

Joel Miller had the most liked content!

Community Reputation

1,211 Eccellente

About Joel Miller

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Joel Miller

    Cyberpunk 2077

    Cyberpunk 2077, la patch di febbraio è stata rinviata: CD Projekt spiega i motivi Brutte notizie per tutti i giocatori in attesa della patch di febbraio di Cyberpunk 2077: CD Projekt RED ha annunciato di averla posticipata al mese di marzo, poiché la lavorazione sta richiedendo più tempo del previsto, anche a causa del recente cyberattacco. "Nonostante volessimo pubblicare la patch 1.2 di Cyberpunk 2077 nel periodo che avevamo inizialmente indicato, il recente cyber attacco all'infrastruttura IT e la portata estesa dell'update lo hanno impedito - abbiamo bisogno di tempo aggiuntivo", esordisce il comunicato ufficiale affidato ai canali social della compagnia polacca. Per questi motivi, l'aggiornamento 1.2 non uscirà prima della seconda metà di marzo. "La portata della patch 1.2 è ben superiore a quella di tutti i precedenti update. Abbiamo lavorato a numerosi fix e miglioramenti qualitativi, e ci stiamo impegnando affinché riceviate quello che meritate. Detto ciò, puntiamo a pubblicare l'aggiornamento nella seconda metà del mese di marzo". Il comunicato, infine, si conclude così: "Non è la notizia che avremmo voluto darvi, ma vogliamo assicurarci che il lancio dell'update vada a buon fine. Rimanete sintonizzati, arriveranno ulteriori notizie con l'approssimarsi della data di pubblicazione. Vi ringraziamo per la vostra pazienza e il vostro continuo supporto". Fonte: Everyeye.it
  2. Joel Miller

    Cyberpunk 2077

    Cyberpunk 2077 rimosso da PlayStation Store con rimborsi completi, annuncia Sony A una settimana dal lancio di Cyberpunk 2077 e da tutte le polemiche che hanno circondato il titolo di CD Projekt RED, estremamente non all’altezza delle aspettative su console, Sony ha fatto definitivamente la sua mossa. Dopo i rimbalzi in merito ai rimborsi, con i consumatori che non sapevano bene come muoversi, la compagnia giapponese ha annunciato che offrirà rimborsi completi ai giocatori — ma c’è di più: Cyberpunk 2077 è stato rimosso da PlayStation Store fino a contrordine. Fino a quando, probabilmente, non ci saranno aggiornamenti significativi, quindi, Sony non venderà più il gioco in formato PS4 sulla sua piattaforma digitale. L’annuncio arriva da un’apposita pagina ufficiale aperta dalla compagnia, dove potete già fare domanda per il rimborso e dove leggiamo: "SIE ci tiene a soddisfare al meglio i propri clienti, perciò cominceremo a offrire un rimborso completo per tutti i giocatori che hanno acquistato Cyberpunk 2077 tramite il PlayStation Store. Inoltre, SIE rimuoverà Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store fino a nuovo avviso." La notizia fa seguito alla presa di consapevolezza che Cyberpunk 2077, nonostante le condizioni tecniche da migliorare, avesse superato i controlli per l’ammissione su PS Store perché Sony si fidava che la situazione sarebbe migliorata prima del lancio. Come sappiamo così non è stato, e per questo motivo il gioco non sarà più acquistabile fino a novità. Effettivamente già da ora, cercando “Cyberpunk” su PlayStation Store, il gioco di ruolo risulta non più presente. Era ventilata in queste ore la voce che voleva Sony essere molto infastidita dalla situazione e sicuramente questa decisione conferma che la casa di PlayStation fosse tutt’altro che compiaciuta dalle condizioni del gioco, anche per le polemiche che ha innescato circa le capacità tecniche della sua PS4. Fonte: Spaziogames.it
  3. Joel Miller

    Cyberpunk 2077

    Cyberpunk 2077 rinviato di nuovo, ecco la nuova data d'uscita Cd Projekt Red ha annunciato che Cyberpunk 2077 è stato rinviato un'altra volta. La nuova data d'uscita ufficiale è il 10 dicembre 2020. Fortuntamente si tratta soltanto di attendere solo altri 21 giorni. Certo, sommati ai rinvii precedenti superano ampiamente l'anno. Il problema pare essere il dover preparare il lancio contemporaneo di ben nove versioni, tutte da testare e ottimizzare. Evidentemente ci vuole più tempo del previsto, nonostante il lungo periodo di crunch cui sono stati sottoposti gli sviluppatori. Le versioni da testare sono: PC, Stadia, Xbox One e One X, la retrocompatibilità con Xbox Series X e Series S, PS4, PS4 Pro e la retrocompatibilità con PS5. Attenzione, per le console next-gen non si parla della patch di aggiornamento promessa, ma proprio di far girare le versioni PS4 e Xbox One sul nuovo hardware. Fonte: Multiplayer.it
  4. Joel Miller

    Playstation 4

    Beh, è una situazione praticamente identica direi, considerando che la trama di TLOU spesso è stata paragonata a quella di GOT in questi giorni. Comunque, come ha già detto Moggic, se ci tieni ai tuoi soldi, fatti un piacere e leggiti i leak.
  5. Joel Miller

    Playstation 4

    Beh Odyssey non è un Assassin's Creed, ma tutto sommato non è male; ha i suoi difetti ma a me non è dispiaciuto. Quello nuovo in teoria dovrebbe essere migliore, visto che ritornano gli Assassini e hanno stravolto di nuovo il combat system e il gameplay. Un simil Black Flag in realtà esiste e si chiama Skull & Bones. Ubisoft se n'è completamente dimenticata, ma in teoria dovrebbe essere ancora in sviluppo.
  6. Joel Miller

    Playstation 4

    Esiste una mod (ovviamente non ufficiale) che toglie l'obbligo del visore, ma suppongo ci voglia comunque un PC molto potente per farlo girare. Su Assassin's Creed mi tocca darti ragione purtroppo; io sono un grandissimo fan della saga e ho giocato (e rigiocato) praticamente tutti i capitoli, ma gli ultimi episodi sono piuttosto insipidi e dei veri AC hanno veramente ben poco. Per quanto riguarda Unity e Syndicate dipende dalle tue aspettative: è vero che sono gli ultimi 2 capitoli in cui sono ancora presenti gli Assassini veri e propri, ma è vero anche che il gameplay è invecchiato male, la trama non è eccezionale (pur non essendo brutta) e ancora oggi hanno diversi bug e glitch (soprattutto Unity). Se li trovi a 2 spicci prendili, altrimenti evitali che forse non ne vale la pena. L'ultimo capitolo invece, quello appena annunciato, forse dovresti provarlo, perchè a quanto pare finalmente il protagonista sarà di un nuovo un Assassino e l'ambientazione sembra bellissima.
  7. Joel Miller

    Playstation 4

    Su Nioh e Ghost onestamente non so che risponderti perché fanno parte di un genere che non amo e sono ambientati in un periodo storico che non mi attira per niente. Half-Life: Alyx dicono sia molto bello ma è esclusiva Steam e funziona solo su visori per la realtà virtuale; ti servirà un PC davvero molto potente se vorrai provarlo e giocarlo in maniera decente. A proposito di AC, hai visto il nuovo trailer appena rilasciato? Io ancora non so se prenderlo sulla One X o sulla Serie X, e quella collaborazione con Microsoft mi ha confuso le idee ancora di più.
  8. Joel Miller

    Playstation 4

    No, per me non ne vale la pena. Se già sai che il gioco probabilmente non ti piacerà, che senso ha buttare i tuoi soldi? Come facevi a non sapere che Ghost è esclusiva PS4? Praticamente impossibile sbagliarsi, considerando chi la sta sviluppando. Non cantare vittoria troppo presto, magari la comunità LGBT alla fine ha rovinato anche Ghost e non lo sai ancora.
  9. Joel Miller

    Playstation 4

    No ma sul discorso dell'agenda politica sono d'accordo con te; dopo aver letto la trama e aver visto i video come potrei non esserlo? Sono meno d'accordo sul discorso delle vendite più che altro perchè TLOU è un gioco veramente grosso, probabilmente il più importante tra le esclusive Sony, e giochi del genere molto difficilmente floppano del tutto. Prendi ad esempio il recente Pokémon, mesi e mesi di insulti dai fan, e poi all'uscita ha distrutto qualsiasi record di vendita, superando le 16 milioni di copie dopo nemmeno 3 mesi. Probabilmente TLOU non venderà così tanto, ma una volta che tutti verranno a conoscenza della trama, la comunità LGBT di sicuro si fionderà a comprare il gioco.
  10. Joel Miller

    Playstation 4

    Non so cosa tu abbia letto di preciso, ma purtroppo in TLOU 2 c'è ben di peggio che una semplice setta di Cristiani. Ovviamente non so come siano andate esattamente le cose, ma Naughty Dog stavolta per me ha veramente esagerato, e sinceramente un po' mi dispiace per tutti i fan che inevitabilmente finiranno per odiare uno dei loro giochi preferiti. Per quanto riguarda le recensioni so già come andrà a finire: sarà un tripudio di 10 conditi da tanti complimenti ai ND per il loro "coraggio nel trattare temi così forti e delicati". Le vendite iniziali purtroppo non verranno minimamente impattate dai leak, il 95% dei fan non conosce la verità e correrà di sicuro a comprare il gioco. Quelle post-lancio invece probabilmente si, ma stiamo comunque parlando di TLOU, uno dei titoli più attesi e amati di sempre, e difficilmente sarà un flop totale.
  11. Joel Miller

    Playstation 4

    Ti rispondo via PM (o Telegram) se ti va, perchè se finisco di scrivere quello che stavo per scrivere, anche sotto spoiler, poi mi vengono a cercare a casa.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.