Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

TerryTerry(JUVENTINA DOC)

Utenti
  • Content count

    2,020
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,392 Guru

About TerryTerry(JUVENTINA DOC)

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Donna

Contatti

  • Sito web
    http://

Recent Profile Visitors

18,217 profile views
  1. Vabbè ormai i giornali ci marceranno per i prossimi mesi su questa vicenda. Comunque una cosa è certa, se il Cda con in testa Andrea Agnelli si è dimesso, qualcosa di serio comunque ci sarà sotto. Speriamo solo di uscirne quanto prima e senza conseguenze gravi.
  2. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Spostare la sede legale e il foro competente a Milano

    Ci indagherebbero pure in capo al mondo: noi siamo la Juventus, loro sono pieni di bile. All' invidia non c'e' alcun rimedio.
  3. Ma quale dialogo con uno che capisce solo la chiusura in difesa e la protezione del vantaggio minimo, Allegri dovrà andarsene a giugno. Non lo voglio sulla nostra panchina!! E il Capitano che di calcio capisce, sa benissimo che questo soggetto è insalutare per Juventus.
  4. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Fabiana Della Valle: "Ferrero pronto ad offrire la vicepresidenza a Del Piero"

    Amore, ti aspettiamo 😍
  5. Inevitabile essere un po' in ansia ma nel complesso massima serenità. John Elkann è una figura di spessore e non si farà cogliere impreparato come 16 anni fa. Dobbiamo avere fiducia nel suo operato, alla fine non si è dimostrato in questi anni indifferente al mondo Juventus, anzi. Giusto che faccia le sue scelte e se si fida di questo signor Ferrero che nessuno di noi conosce, probabilmente al momento è una figura necessaria. Poi più avanti vedremo. Se infatti è un governo transitorio sarà inevitabilmente tecnico. Penso che fare peggio degli ultimi anni, sia praticamente impossibile... certo il Presidente è una figura importante e i tifosi ora devono imparare a conoscere questa persona. Poi magari si valuterà se inserire nel Cda anche una Leggenda come Vice- Presidente.
  6. I Senatori non mollano mai l' armatura di guerra 😍: Alex, Gigi, David, Mauro, Pavel.
  7. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Nuovo Nedved in dirigenza, chi?

    Era ammirato da Umberto Agnelli e poi è diventato amico stretto di Andrea, tutto logico.
  8. Chissà come reagiranno in campo... con la guerra che Andrea Agnelli ha fatto alle Leggende e alle bandiere nel corso degli anni, non ci saranno più senatori disposti a buttarsi nel fuoco per la maglia della Juventus... almeno non come il 2006. la vecchia guardia non esiste più e questo è un calcio che adora i mercenari non le Leggende.
  9. Senza dignità. Assurdo. Doveva dimettersi anche lui!! Spero che Elkann lo abbia confermato solo perchè davvero adesso non è possibile sostituirlo con nessuno, ma a giugno si deve cambiare!!
  10. Non so se sia giusto fare un paragone tra persone perchè alla fine ogni persona è comunque originale, unica e irripetibile. Andrea Agnelli è stato desiderato all' unanimità da tutta la tifoseria dopo i disastrosi anni post farsopoli, segno che non sempre le intuizioni dei tifosi sono errate. E in effetti, lui non ha deluso le aspettative. Agli inizi sembrava un ragazzo deciso, serio, determinato, mosso da una carica positiva che lo ha spinto ad affidare la Juventus a persone competenti. Ha mostrato uno giusto piglio autorevole, e dal 2010 al 2015 sembrava davvero il Presidente perfetto: poi col tempo si è trasformato in un' altra persona: passi pure lo "scontro" con Del Piero ma poi ha avuto problemi con tante altre persone in seno alla Juventus e questo non può essere un caso. Nel tempo hanno abbandonato tanti uomini validi perchè tutti si sono scontrati con lui. Ha preferito affidare la Juve ad altre persone non tenendo, conto però , secondo me, del criterio più importante, la competenza. L' arrivo di CR7 è stato sicuramente importante ma credo si fosse illuso che sarebbe bastato per fare quel salto di qualità in Europa che purtroppo non riusciamo mai a fare. I cicli sono vincenti non solo perchè si vincono titoli ma perchè si consolidano i gruppi e i rapporti tra le persone: alla Juventus gradualmente questo è venuto a mancare quando Andrea ha inevitabilmente allontanato o causato comunque l' allontanamento dalla Juventus di persone che per un motivo o per un altro si erano scontrate con lui. Incredibile la spaccatura della tifoseria bianconera a causa di un allenatore, cosa mai vista prima nella storia bianconera. Bruttissimo anche il rapporto conflittuale con la Curva. La Juve di suo padre era assolutamente diversa: anche quando arrivavano stagioni difficili, la Triade rimaneva sempre forte e compatta e la squadra avvertiva quella forza. Soprattutto, quando raramente si sbagliavano acquisti si sapeva sempre rimediare. Probabilmente Gianni e Umberto hanno potuto contare su uomini eccezionali di cui si fidavano come appunto Boniperti, Moggi, Giraudo, Bettega... ma credo che Andrea avrebbe potuto creare un sodalizio simile con Marotta e altri... ma forse non ha voluto fidarsi di loro o non ha voluto ascoltarne i consigli... da lì è cominciata la sua deriva autoritaria. In molte situazioni ha voluto fare il passo più lungo della gamba ( Superlega, che pure era accettabile). Credo che lui ami sinceramente la Juventus, forse in una maniera anche eccessivamente passionale e questo lo ha portato a scelte controproducenti per la Juve. Magari in futuro ci sarà spazio per un secondo ciclo, se vorrà e se sarà possibile, sperando che faccia tesoro di questa esperienza.
  11. I nemici stanno tornando all' attacco. Prevedibile.
  12. John carissimo, d' accordo con te ma a giugno Allegri se ne deve andare, per cortesia. Improponibile.
  13. L' unica squadra gloriosa di Spagna è il Real Madrid, le altre sono emerse dopo. E la Juventus aveva già più gloria di tutte loro messe insieme.
  14. Potevi essere il migliore, caro Andrea. Spiace per come è finita. Onestamente sento di doverti ringraziare solo per quanto fatto dal 2010 al 2015 ma solo perchè hai avuto la serietà di affidarti a persone competenti. Nonostante non abbia mai mandato giù il modo in cui liquidasti il Capitano amato da tutti, speravo potessi diventare il più grande Presidente della storia bianconera. Invece a un certo punto hai anteposto interessi e amicizie al vero bene della Juventus e questo ci ha portato a un regresso continuo. Citi un filosofo tedesco che non ha niente da insegnare a nessuno con la sua filosofia distruttiva e senza speranza. Le vere rivoluzioni si fanno lavorando duramente e circondandosi degli uomini migliori, soprattutto in un mondo di lupi come quello del calcio e ancora di più se sei a capo della Juventus che molti pagherebbero oro pur di vederla distrutta. Ti è mancata umiltà e prudenza e spero solo che la Juve non paghi a lungo le conseguenze delle tue scelte.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.