Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

TerryTerry(JUVENTINA DOC)

Utenti
  • Content count

    1,797
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

3,212 Guru

About TerryTerry(JUVENTINA DOC)

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Donna

Contatti

  • Sito web
    http://

Recent Profile Visitors

17,503 profile views
  1. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Andrea Agnelli parliamone

    Io penso che il ciclo di vittorie della Juventus sia stato possibile soprattutto grazie al lavoro di Giuseppe Marotta e di Antonio Conte, coloro che hanno gettato le fondamenta. Non tanto quando Conte è andato via ma quando è andato via Marotta, la società progressivamente è declinata in termini di investimenti giusti. Ok, anche dopo il saluto di Marotta si sono vinti scudetti ma solo perchè le altre società in Italia non erano assolutamente capaci di competere con la Juve. Diciamoci la verità, i trionfi di Andrea Agnelli non si possono paragonare a quelli di suo padre o di suo zio perchè all' epoca la serie A era un torneo difficilissimo, con 7 squadre che lottavano per il titolo. Dal 2015 più o meno la Juve non ha saputo investire nel migliore dei modi... CR7 è arrivato ma alla fine per vincere gli stessi trofei di Matri e di Marchisio... forse Agnelli pensava che bastasse un CR7 per vincere anche in Europa e per continuare il dominio in Italia dimenticando che se vuoi pensare alle vittorie future devi accaparrarti i giovani migliori. Ha ragione Dino Zoff a dire che ai suoi tempi esistevano gli oratori dove tutti i bambini gratuitamente potevano giocare a calcio... oggi fin da bambini bisogna pagare queste scuole calcio che non tutti possono permettersi e magari i veri talenti restano mai scoperti... oggi chi è quel grande dirigente che avrebbe il coraggio di andare alle partitelle dei ragazzini delle parrocchie tanto per fare un esempio? Oggi esistono i social, i video... nessuno più vuole spenderci tempo per trovare talenti... Moggi lo faceva, per esempio. E quando mai Moggi aveva a disposizione dalla proprietà miliardi di vecchie lire da investire? Moggi sapeva acquistare e sapeva vendere, sbagliava veramente pochissimo... e con quanto venduto( ad esempio cessioni di Sousa, Zidane ecc..) ti rifaceva una squadra ultra competitiva... ma Moggi era ( ed è) un uomo in gamba. Oggi si portano alla Juventus giocatori strapagati il cui valore è decisamente inferiore alle aspettative... poi si arriva ad un punto di non ritorno come quello che stiamo vivendo oggi dove in pratica non si riesce più a costruire il futuro investendo su giocatori veramente promettenti. Io insisto molto sulla competenza dei dirigenti, ci vuole gente che capisca benissimo di calcio e di talenti e soprattutto che abbia gli attributi necessari per portare alla Juventus i migliori. Un Donnarumma per esempio, oggi con un dirigente simile, sarebbe stato il nostro numero 1 già prima di vincere l' Europeo a 22 anni... non penso proprio che la Triade se lo sarebbe lasciato sfuggire e con lui quei pochissimi italiani promettenti che ci sono in giro. Considero un miracolo che Chiesa giochi nella Juve, forse unico acquisto decente di questi ultimi anni. Bisogna svegliarsi, dotarsi prima di dirigenti innamorati del calcio e della loro professione e poi forse si può anche pensare di poter vincere in futuro. La Juve lo ha sempre fatto.. spero che questo sia solo un periodo di grande confusione e che si ritorni a mettere in pratica quella che è stata sempre la mentalità del mondo Juventus.
  2. Secondo me in questa situazione è la società a farci una brutta figura. Prima Agnelli, poi Arrivabene. Potevano risparmiarsi le loro frasi in pubblico, perchè queste trattative con i procuratori devono essere rese necessariamente note visto che creano solo tensione? Io penso che Paulo sia un giocatore di qualità. E se anche ce ne privassimo, chi potrebbe sostituirlo e soprattutto i soldi per dare alla Juventus un Numero 10 degno, ci sono? Una volta, ai tempi dell' Avvocato e del Dottore, c'erano pochi soldi e tanta competenza da parte dei dirigenti... oggi i soldi sono sempre pochi ma l' incompetenza è molto alta!
  3. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Dybala e la Juventus: rinnovo sospeso. Cosa ne pensate?

    Dybala è uno dei pochi giocatori di qualità che possediamo. Se perdiamo anche lui, per giunta a parametro zero, poi chi prendiamo? E poi, sarebbe una sciagura se andasse all' inter, rinforzare i nemici non è una bella cosa. E comunque la colpa di questa situazione è di Agnelli: da quando ha cacciato Marotta non ne ha saputa gestire una sul mercato.
  4. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Lo storico scarso feeling della Juventus con i calciatori brasiliani

    Per tradizione la Juventus dovrebbe essere una squadra a maggioranza italiana. Gli stranieri hanno fatto bene soprattutto se provenienti dal resto d' Europa, ad esempio i francesi che nella storia della nostra società hanno avuto sempre un peso notevole. Ovviamente esistono eccezioni, Paolo Montero, ad esempio, uruguayano, ha fatto benissimo da noi. Qualche argentino. Brasiliani? Pochissimi. Casi molto rari, comunque. In ogni caso, la maggioranza deve essere italiana, perchè molto difficilmente uno straniero comprende cosa significhi giocare per la Juventus.
  5. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Allianz Stadium primo nemico

    Indubbiamente il tifo organizzato è un' altra cosa. Se ho voglia di godermi uno spettacolo in silenzio me ne vado al cinema, non allo stadio. E comunque la Juventus ha tifosi in ogni angolo di questo Paese, molti allo stadio non possono andarci o per motivi economici o per motivi di lontananza... ma questo non esclude che i salotti delle loro case non si trasformino in tante piccole curve. Io penso che chiunque abbia possibilità di andarci tutte le volte a vedere la Juve, debba tifare con tutta l' anima, perchè c'è anche chi vorrebbe essere allo stadio ma non può. E se la presenza costante insieme al tifo incessante può essere garantita dai gruppi organizzati, non vedo perchè impedirglielo. Lo stadio non può essere un cinema o un cimitero.
  6. Non ha vinto la Champions League e nemmeno il titolo mondiale per club. Alla Juve Scudetti e Coppe Nazionali li hanno vinti anche allenatori di passaggio, vedi Sarri.
  7. Il dramma di tutta questa storia è che il Presidente continua a stimare Max Allegri. Povera Juve mia!
  8. Caro John, una svolta ci vuole. Riportare alla Juve gente capace di farla risorgere di nuovo!
  9. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Caro Presidente, porti Del Piero in Società

    Agnelli lo detesta, purtroppo. Non appartiene alla combriccola dei suoi amici. Ce lo possiamo scordare.
  10. Anche il Capitano e i pochissimi senatori di questa squadra sembrano spaesati. E' la stessa situazione degli anni di farsopoli. Si è rotta la sintonia tra presidenza, dirigenza e spogliatoio: questo è grave. Agnelli parla di ricostruzione, ma cosa vuoi ricostruire con gente che ha smarrito anzitutto il rispetto verso la maglia per la quale gioca?
  11. Quest' uomo è fuori testa. Allucinante. Ma che partita ha visto? Agnelli comunque è il vero colpevole di questo scempio, è stato capace di distruggere progressivamente una squadra forte nel giro di sei anni. Mi spiace dirlo ma il Presidente dovrebbe fare mea culpa.
  12. Io rispetto Nedved ma ribadire che la partenza di Cristiano Ronaldo sia stata la causa dei cattivi risultati della squadra agli inizi è una cosa estremamente grave. Siamo la Juventus, non una provinciale qualunque che perde il campioncino e non sa più cosa fare senza di lui. Mi meraviglia che sia proprio un uomo dal passato di calciatore vincente a dire una assurdità del genere!!
  13. TerryTerry(JUVENTINA DOC)

    Qualificazioni Mondiali Qatar 2022, Irlanda del Nord-Italia 0-0

    Dai azzurri, forza!!
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.