Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Whatever

Utenti
  • Content count

    225
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

223 Buona

About Whatever

  • Rank
    Controcorrente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mi sembra davvero un colpo da Juve, ma quella degli ultimi due anni. Spero di sbagliarmi.
  2. Scusa, ma qui dentro non c'era una persona che parlava come se avesse info direttamente da "Paulino" e che era certa che rinnovasse, schernendo bellamente chi aveva dubbi? Sono esterefatto!
  3. Diciamo che se confronti anche solo la propensione offensiva dei singoli componenti, tu i brekalo, i lukic, i traorè, i frattesi non ce li hai. Siccome immagino che per te la "forza" coincida col fatto di attaccare, rendersi pericolosi e andare in porta, penso si possa dire che sia più facile essere "forti" (o rendersi pericolosi) con i succitati, piuttosto che con Locatelli, Arthur, rabiot, zakaria.
  4. Giusto mettere da parte le trombette, ma il campionato in genere lo vinci perché batti sistematicamente il Venezia e l'udinese di turno, non perché non canni lo scontro diretto. Questa è sempre stata la differenza tra la Juventus e le altre e ad oggi, è purtroppo la differenza che c'è tra la Juventus e l'Inter.
  5. Whatever

    Una breve clip sul primo gol subito a Verona spiega tutto

    Quest'azione tra l'altro segue quella di Dybala che perde palla e invece di rincorrere chi gliel'ha rubata trotterella e lo guarda involarsi. Zero fame, zero cattiveria.
  6. C'è differenza tra lo scrivere che non ti piace come gioca la Juve di Allegri e sostenere che non conosca schemi e non li insegni alla squadra. Quello si, è demenziale. Poi per carità, libero di scrivere ciò che vuoi, ci mancherebbe.
  7. Parli di umiltà e pretendi di insegnare il calcio (oltre a sostenere che non usi schemi) a uno che ha allenato Milan e Juventus, ha vinto la panchina d'oro e ha vinto 5 scudetti? Domani insegniamo anche a Hamilton a guidare una F1 dai!
  8. Inutile parlare di chi schierare davanti, quando la mancanza di un centrocampo degno di tal nome ti impedisce di fare densità nella trequarti avversaria. Tra rabiot e bentancur fanno un passaggio giusto su cinque, oltre a fare un filtro ridicolo. Tolto Locatelli nessuno dei nostri centrocampisti sarebbe titolare nelle prime cinque, provate a fare questo giochino e capirete dove stanno tutti i problemi della Juve.
  9. Non capisco mai il senso di paragonare le rose sulla carta, i valori generalmente li dà il campo. L'inter sopratutto e il milan hanno giocato un ottimo campionato lo scorso anno, quindi è logico pensare che l'amalgama trovata lo scorso anno li porterà a ottimi risultati anche quest'anno. Napoli e sopratutto Roma negli anni ci hanno abituato a grandi partenze, si potranno giudicare a dicembre. La lazio non la inserisco nel novero delle favorite perché ha una rosa troppo corta e Pedro e Felipe Anderson sono molto inclini all'infortunio. Atalanta pragmatica come le due milanesi, inutile aspettarsi da loro passaggi a vuoto. Magari non vinceranno, ma non coleranno a picco. La Juventus a oggi a centrocampo ha una voragine e ha enormi problemi a riempire l'area. Se Allegri non escogita qualcosa che permetta di fare qualche risultato utile di fila e ritrovare la condizione mentale e l'entusiasmo non penso potremo dare continuità ai risultati. Si vincerà, si perderà e si finirà come l'anno scorso dove ci permetterà un po' il cul, un po' il merito.
  10. Carattere incredibile e ottimo giocatore. Oggi in rosa abbiamo Chiesa che per la grande caparbietà e forza d'animo me lo ricorda, peccato sia l'unico...
  11. Whatever

    Siamo messi così male?

    Posto che una rosa non si giudica sulla carta ma sul campo, la Juventus attuale ha enormi problemi di tenuta mentale e un centrocampo tecnicamente molto povero. Quindi sì, siamo messi veramente male. Poi si vedrà dove arriveremo, perché l'evolversi di ogni stagione è imprevedibile.
  12. Lui non è mai stato un personaggio umile, per la stampa poi gode di credito illimitato(a ragione o no), quindi può dire quello che gli pare fondamentalmente. I risultati però sono sempre quelli, da qualsiasi lato li si guardi. Due trofei li ha vinti ed è vero, ma sempre con la squadra più forte d'Italia. Guarda caso nel breve ha fatto bene, nel lungo ha miseramente fallito. Inutile anche parlarne comunque, ad oggi non si può ancora definire allenatore.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.