Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

DeLPiERoMaNe90

Chiarimento caso doping

Post in rilievo

Ragazzi, mi trovo a discutere con uno sporcaccione milanista, frustrato e sconfitto che grida ai 4 venti che la Juventus sia stata salvata dalla prescrizione dopo la sentenza della Cassazione sul Processo Doping.

 

Io sapevo che fummo assolti del tutto, ma quello scarafaggio di Guariniello fece ricorso alla Cassazione.

 

Mi ha postato questo articolo: http://www.tgcom24.mediaset.it/sport/articoli/articolo364149.shtml

 

Quindi alla fine di tutto, la Juve fu davvero considerata colpevole nel 2007?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sempre le stesse cose, rilanciate da prescritti rosiconi, dal 2007 a oggi.

Innanzitutto NON SI PARLA DI DOPING, ASSOLUTAMENTE, ma di abuso di farmaci leciti, che a quel tempo non era nemmeno illegale.

Cosa peraltro che faceva anche l'Inter e nell'armadietto dei bovini, per esempio, trovarono pure di peggio .ghgh

Ma si sa, gli atti valgono solo per la Juventus .sisi

Comunque niente prescrizione, l'ultima senetnza prevede assoluzione della Juventus.

per ulteriori informazioni, basta chiedere a Massimo Zampini ;)

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sempre le stesse cose, rilanciate da prescritti rosiconi, dal 2007 a oggi.

Innanzitutto NON SI PARLA DI DOPING, ASSOLUTAMENTE, ma di abuso di farmaci leciti, che a quel tempo non era nemmeno illegale.

Cosa peraltro che faceva anche l'Inter e nell'armadietto dei bovini, per esempio, trovarono pure di peggio .ghgh

Ma si sa, gli atti valgono solo per la Juventus .sisi

Comunque niente prescrizione, l'ultima senetnza prevede assoluzione della Juventus.

per ulteriori informazioni, basta chiedere a Massimo Zampini ;)

E' quello che sapevo anche io, ma leggendo:

"l''extraneus' che somministra ai partecipanti alla competizione, sostanze atte ad alterarne le prestazioni, e che fraudolentemente mira a menomare o ad esaltare le capacità atletiche del giocatore, pone in essere una condotta che consiste in un espediente occulto per fare risultare una prestazione diversa da quella reale, in un artifizio capace di alterare il genuino svolgimento della competizione, con palese violazione dei principi di lealtà e di correttezza: per l'effetto, gli atti posti in essere, sono agevolmente riconducibili alla nozione di atti fraudolenti".

Mi sono sorti dei dubbi. Cioè qui non parla di farmaci. Parla di "sostanze atte ad alterare le prestazioni sportive" .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' quello che sapevo anche io, ma leggendo:

"l''extraneus' che somministra ai partecipanti alla competizione, sostanze atte ad alterarne le prestazioni, e che fraudolentemente mira a menomare o ad esaltare le capacità atletiche del giocatore, pone in essere una condotta che consiste in un espediente occulto per fare risultare una prestazione diversa da quella reale, in un artifizio capace di alterare il genuino svolgimento della competizione, con palese violazione dei principi di lealtà e di correttezza: per l'effetto, gli atti posti in essere, sono agevolmente riconducibili alla nozione di atti fraudolenti".

Mi sono sorti dei dubbi. Cioè qui non parla di farmaci. Parla di "sostanze atte ad alterare le prestazioni sportive" .

Non parla di farmaci, ma neppure di sostanze dopanti.

Voglio dire, pure l'LSD e la cocaina sono nate come farmaci e poi diventate illegali.

Stessa cosa qui, tutte le squadre somministravano farmaci in quantità SUPERIORI alla dose normale e senza necessità terapeutica.

ripeto, TUTTE e comunque non era doping.

La prescrizione non c'entra nulla. Al limite, quella del medico :d

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non parla di farmaci, ma neppure di sostanze dopanti.

Voglio dire, pure l'LSD e la cocaina sono nate come farmaci e poi diventate illegali.

Stessa cosa qui, tutte le squadre somministravano farmaci in quantità SUPERIORI alla dose normale e senza necessità terapeutica.

ripeto, TUTTE e comunque non era doping.

La prescrizione non c'entra nulla. Al limite, quella del medico :d

 

Ma la sentenza della Cassazione si riferisce al Processo Doping, perchè quello per abuso di Farmaci non iniziò neppure, vista la Prescrizione ( e molti ci giocarono su questa storia definendoci "Prescritti"). Quindi alla fine di tutto, dopo le assoluzioni in secondo e terzo grado, siamo stati dichiarati colpevoli dalla Cassazione??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

noneeeeeeeeee

Fummo assolticon formula piena per presunto doping in tutti i gradi del processo penale (cfr. Cass. pen., Sez. II, sent. n. 21324/2007, pp. 40-41) ed anche nel caso di abuso di farmaci in quanto il TAS si espresse in favore della Juve nel 2005

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto sinteticamente fummo assolti per l'utilizzo di EPO ma la Cassazione disse che per capire se l'uso di farmaci LECITI in dosi superiori alla norma potesse essere considerato doping, doveva essere istituito un nuovo processo che non ebbe mai luogo per sopraggiunta prescrizione.

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sia in secondo grado che in cassazione fummo assolti dall'uso di sostanze dopanti perchè il fatto non sussiste.

 

Per quanto concerne l'abuso di farmaci, fummo assolti in secondo grado, mentre la cassazione non confermò l'assoluzione ma disse che si doveva fare un altro processo solo per l'abuso di farmaci ( si tratta di farmaci leciti, farmaci che anche tu hai a casa), ma il tutto era già prescritto e non c'era il tempo di rifare un processo da capo.

 

Questo per il processo penale. Il TAS di Losanna invece ( giustizia sportiva) ha assolto la Juventus

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, mi trovo a discutere con uno sporcaccione milanista, frustrato e sconfitto che grida ai 4 venti che la Juventus sia stata salvata dalla prescrizione dopo la sentenza della Cassazione sul Processo Doping.

 

Io sapevo che fummo assolti del tutto, ma quello scarafaggio di Guariniello fece ricorso alla Cassazione.

 

Mi ha postato questo articolo: http://www.tgcom24.m...olo364149.shtml

 

Quindi alla fine di tutto, la Juve fu davvero considerata colpevole nel 2007?

 

E' sempre la solita disinformazione made in Italy...la cassazione NON riesamina un processo ma si limita a valutare la decisione del giudice precedente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sempre le stesse cose, rilanciate da prescritti rosiconi, dal 2007 a oggi.

Innanzitutto NON SI PARLA DI DOPING, ASSOLUTAMENTE, ma di abuso di farmaci leciti, che a quel tempo non era nemmeno illegale.

Cosa peraltro che faceva anche l'Inter e nell'armadietto dei bovini, per esempio, trovarono pure di peggio .ghgh

Ma si sa, gli atti valgono solo per la Juventus .sisi

Comunque niente prescrizione, l'ultima senetnza prevede assoluzione della Juventus.

per ulteriori informazioni, basta chiedere a Massimo Zampini ;)

 

perchè non apriamo un topic dove mettiamo una specie di FAQ su tutte le accuse che ci rivolgono?

una specie di manualino che insegni agli juventini cosa rispondere ai fetenti delle altre squadre.

  • Mi Piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Semplicemente hanno visto che con la storia delle tre stelle e dei trenta scudetti non sono riusciti a farci smettere di gioire ed ora vengono fuori con sta storia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dì al tuo amico di darsi al bunga bunga .ok

 

sefz

 

Al di là di queste risposte che giustamente ci fanno passare per ridicoli agli occhi delle altre squadre, su quel famoso processo non ci facciamo bella figura.

Innanzitutto perchè la solita manfrina che negli armadietti degli altri c'era pure di peggio, è la classica difesa del colpevole.

Allora, bisogna guardare un po' i fatti. I fatti dicono che l'indagine l'hanno fatta contro di noi.

Dovevano indagare pure gli altri? Certo.

Avrebbero trovato qualcosa contro gli altri? Certo.

Ma ciò non toglie che a noi ci hanno trovato cose non belle.

Infatti il farmacista che faceva le ricette per quei farmaci scelse subito di patteggiare, e non fu un bel segnale.

Comunque, l'accusa era di abuso nella somministrazione di farmaci leciti. Non esattamente doping, ma nemmeno tanto lontano.

La Juve fu assolta anche in appello, ma il procuratore (Guariniello) fece ricorso in Cassazione.

La Cassazione disse che il ricorso era fondato (e quindi la Juve doveva essere condannata) ma che ormai era tutto prescritto.

Quindi in sostanza l'ultima sentenza non è un'assoluzione, ma una sentenza di non doversi procedere per prescrizione, che non è esattamente la stessa cosa (ricorda la polemica su Minzolini....).

E, purtroppo, aggiungo: i Giudici, se ritengono evidente l'innocenza, la devono dichiarare, pure se c'è la prescrizione. Nel caso della Juve non solo ciò non avvenne, ma addirittura dissero espressamente che il ricorso di Guariniello era fondato.

Quindi, diciamo così.....io non stuzzicherei troppo gli interisti sul "farsi processare" o chiamandoli "prescritti"...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al di là di queste risposte che giustamente ci fanno passare per ridicoli agli occhi delle altre squadre, su quel famoso processo non ci facciamo bella figura.

Innanzitutto perchè la solita manfrina che negli armadietti degli altri c'era pure di peggio, è la classica difesa del colpevole.

Allora, bisogna guardare un po' i fatti. I fatti dicono che l'indagine l'hanno fatta contro di noi.

Dovevano indagare pure gli altri? Certo.

Avrebbero trovato qualcosa contro gli altri? Certo.

Ma ciò non toglie che a noi ci hanno trovato cose non belle.

Infatti il farmacista che faceva le ricette per quei farmaci scelse subito di patteggiare, e non fu un bel segnale.

Comunque, l'accusa era di abuso nella somministrazione di farmaci leciti. Non esattamente doping, ma nemmeno tanto lontano.

La Juve fu assolta anche in appello, ma il procuratore (Guariniello) fece ricorso in Cassazione.

La Cassazione disse che il ricorso era fondato (e quindi la Juve doveva essere condannata) ma che ormai era tutto prescritto.

Quindi in sostanza l'ultima sentenza non è un'assoluzione, ma una sentenza di non doversi procedere per prescrizione, che non è esattamente la stessa cosa (ricorda la polemica su Minzolini....).

E, purtroppo, aggiungo: i Giudici, se ritengono evidente l'innocenza, la devono dichiarare, pure se c'è la prescrizione. Nel caso della Juve non solo ciò non avvenne, ma addirittura dissero espressamente che il ricorso di Guariniello era fondato.

Quindi, diciamo così.....io non stuzzicherei troppo gli interisti sul "farsi processare" o chiamandoli "prescritti"...

 

 

tutto giusto quello che dici, l'unica cosa su cui mi permetto di dissentire è che la cassazione dicendo che il ricorso di Guariniello era fondato non ha detto che la Juventus era colpevole, ma semplicemente che secondo loro si doveva ricelebrare un'altroprocesso di appello, il cui esito avrebbe potuto anche essere lo stesso. Ricorda che la cassazione giuidca sul diritto e non sul fatto e quindi cosi esprimendosi poteva essere sintomo che avevano dubbi sulla corretta istruzione del processo .pokerista

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tutto giusto quello che dici, l'unica cosa su cui mi permetto di dissentire è che la cassazione dicendo che il ricorso di Guariniello era fondato non ha detto che la Juventus era colpevole, ma semplicemente che secondo loro si doveva ricelebrare un'altroprocesso di appello, il cui esito avrebbe potuto anche essere lo stesso. Ricorda che la cassazione giuidca sul diritto e non sul fatto e quindi cosi esprimendosi poteva essere sintomo che avevano dubbi sulla corretta istruzione del processo .pokerista

 

Eh, lo so, ma quando la Cassazione afferma un principio di diritto sulla base del quale dichiara fondata l'opposizione di una parte, quando si ritorna in appello di solito il cammino è abbastanza segnato...

In sostanza: se la Cassazione dice che il ricorso era fondato (e il ricorso puntava alla ricelebrazione del processo per avere una condanna), solitamente quando si celebra il nuovo processo c'è poco da stare allegri.

Ovvio, poteva anche darsi che il nuovo appello ci avrebbe assolto, così come può sempre succedere che il Baraccalugo batta il Barcellona.

Però, ripeto, non stuzzicherei troppo gli interisti chiamandoli prescritti. Chiamiamoli usurpatori, ma la prescrizione lasciamola stare....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh, lo so, ma quando la Cassazione afferma un principio di diritto sulla base del quale dichiara fondata l'opposizione di una parte, quando si ritorna in appello di solito il cammino è abbastanza segnato...

In sostanza: se la Cassazione dice che il ricorso era fondato (e il ricorso puntava alla ricelebrazione del processo per avere una condanna), solitamente quando si celebra il nuovo processo c'è poco da stare allegri.

Ovvio, poteva anche darsi che il nuovo appello ci avrebbe assolto, così come può sempre succedere che il Baraccalugo batta il Barcellona.

Però, ripeto, non stuzzicherei troppo gli interisti chiamandoli prescritti. Chiamiamoli usurpatori, ma la prescrizione lasciamola stare....

 

ma sai nell'ambito della legge italiana è tutto molto opinabile e te lo dimostra il dispositivo della sentenza del processo di Napoli, che condanna persone senza la minima prova di un qualsivolgia frode...in appello ci sarebbe stato un altro processo e poi un altro ricorso in cassazione ecc ecc....secondo me andrebbe abolita la prescrizione o quantomeno allungarla a 20 anni, cosi si farebbe chiarezza su molte cose che altrimenti rimangono nel limbo, perchè prescritto non vuol dire assolto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma sai nell'ambito della legge italiana è tutto molto opinabile e te lo dimostra il dispositivo della sentenza del processo di Napoli, che condanna persone senza la minima prova di un qualsivolgia frode...in appello ci sarebbe stato un altro processo e poi un altro ricorso in cassazione ecc ecc....secondo me andrebbe abolita la prescrizione o quantomeno allungarla a 20 anni, cosi si farebbe chiarezza su molte cose che altrimenti rimangono nel limbo, perchè prescritto non vuol dire assolto....

 

Non per mettere il dito nella piaga....ma a parte il fatto che alla prescrizione si può rinunciare. In quel processo il farmacista patteggiò subito...

Ora, possiamo raccontarci tutto quello che ci pare.....è vero che l'abuso di farmaci leciti è una cosa, il doping un'altra.

Però io ho una domanda che mi frulla in testa: perchè mai abusare di farmaci leciti se non per ottenere qualche risultato?

Dai, ragà....è brutto dirlo, ma se bisogna essere onesti bisogna anche dire che il doping è una cosa, e l'effetto è un altra cosa.

Mi spiego: se pippo cocaina vengo squalificato per doping perchè la cocaina è inserita nell'elenco delle sostanze dopanti.

Poi ci sono sostanze lecite che se prese in alte dosi danno degli effetti simili.

Quindi ognuno la pensi come vuole, ci mancherebbe, ma per me moralmente abusare di farmaci leciti per aumentare le prestazioni non è molto distante dal doping. Ripeto, moralmente, poi che per la legge l'aspirina non sia doping è fuori di dubbio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non per mettere il dito nella piaga....ma a parte il fatto che alla prescrizione si può rinunciare. In quel processo il farmacista patteggiò subito...

Ora, possiamo raccontarci tutto quello che ci pare.....è vero che l'abuso di farmaci leciti è una cosa, il doping un'altra.

Però io ho una domanda che mi frulla in testa: perchè mai abusare di farmaci leciti se non per ottenere qualche risultato?

Dai, ragà....è brutto dirlo, ma se bisogna essere onesti bisogna anche dire che il doping è una cosa, e l'effetto è un altra cosa.

Mi spiego: se pippo cocaina vengo squalificato per doping perchè la cocaina è inserita nell'elenco delle sostanze dopanti.

Poi ci sono sostanze lecite che se prese in alte dosi danno degli effetti simili.

Quindi ognuno la pensi come vuole, ci mancherebbe, ma per me moralmente abusare di farmaci leciti per aumentare le prestazioni non è molto distante dal doping. Ripeto, moralmente, poi che per la legge l'aspirina non sia doping è fuori di dubbio.

 

ad oggi cerco ancora qualcuno che abbia rinunciato alla prescrizione!!!!!

per il resto moralmente sono d'accordo con te, ma è pur vero un altra cosa; se l'aspirina è lecita, qual'è il confine cui bisogna arrivare per dire che ne sto abusando per avere effetti simildopanti??? 5,10,100??? non cè un aregola in proposito... mi spiace ma per me un farmaco lecito è lecito sempre, anche perchè dosi massicce intossicano; se cosi non fosse andrebbe inserito nelle sostanze proibite e cosi si eviterebbe il problema. Facciamo proprio il caso della creatina dell'epoca; non era assolutamente vietata, però al processo si cominciò col dire che x grammi erano normali, x+1 già erano doping...ma in base a cosa, se parliamo di una sostanza lecita?? ci sono argomenti di cui si può dibattere una vita senza arrivare ad una conclusione e questo x me è uno di quelli...

ps. noi saremmo pure prescritti, ma in cassazione, cioè dopo due gradi di giudizio;ricorda che i veri prescritti a processo non ci sono andati per niente!!! e questa è una grande ma grande differenza per la quale mi sento cmq di chiamarli prescritti.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ad oggi cerco ancora qualcuno che abbia rinunciato alla prescrizione!!!!!

per il resto moralmente sono d'accordo con te, ma è pur vero un altra cosa; se l'aspirina è lecita, qual'è il confine cui bisogna arrivare per dire che ne sto abusando per avere effetti simildopanti??? 5,10,100??? non cè un aregola in proposito... mi spiace ma per me un farmaco lecito è lecito sempre, anche perchè dosi massicce intossicano; se cosi non fosse andrebbe inserito nelle sostanze proibite e cosi si eviterebbe il problema. Facciamo proprio il caso della creatina dell'epoca; non era assolutamente vietata, però al processo si cominciò col dire che x grammi erano normali, x+1 già erano doping...ma in base a cosa, se parliamo di una sostanza lecita?? ci sono argomenti di cui si può dibattere una vita senza arrivare ad una conclusione e questo x me è uno di quelli...

ps. noi saremmo pure prescritti, ma in cassazione, cioè dopo due gradi di giudizio;ricorda che i veri prescritti a processo non ci sono andati per niente!!! e questa è una grande ma grande differenza per la quale mi sento cmq di chiamarli prescritti.

 

Beh, il limite è il dosaggio stesso e, principalmente, il fatto che siano una cura.

Cioè: l'aspirina si usa ai fini curativi. Quindi se sei malato, iniziamo poi a valutare il dosaggio.

Ma se sei un soggetto sano e ti prendi dei farmaci, per quanto mi riguarda stai già oltre il limite (ripeto, sempre moralmente parlando)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, il limite è il dosaggio stesso e, principalmente, il fatto che siano una cura.

Cioè: l'aspirina si usa ai fini curativi. Quindi se sei malato, iniziamo poi a valutare il dosaggio.

Ma se sei un soggetto sano e ti prendi dei farmaci, per quanto mi riguarda stai già oltre il limite (ripeto, sempre moralmente parlando)

 

sonod'accordo; però secondo me siamo sempre e cmq stati presi di mira; mi spiego, perchè per il famoso video delle flebo del parma o lper e dichiarazioni di georgatos su strane pasticche nello spogliatoio inter ( malore ronaldo ai mondiali cfr) ecc ecc non sono mai stati fatti processi??? perchè abbiamo sempre l'esclusiva??? io la risposta ce l'ho....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sonod'accordo; però secondo me siamo sempre e cmq stati presi di mira; mi spiego, perchè per il famoso video delle flebo del parma o lper e dichiarazioni di georgatos su strane pasticche nello spogliatoio inter ( malore ronaldo ai mondiali cfr) ecc ecc non sono mai stati fatti processi??? perchè abbiamo sempre l'esclusiva??? io la risposta ce l'ho....

 

Ma su questo sono d'accordo pienamente con te. Che ci abbiano puntato non c'è dubbio.

Diciamo che avrei preferito essere stato puntato e poi esserne uscito pulito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sempre le stesse cose, rilanciate da prescritti rosiconi, dal 2007 a oggi.

Innanzitutto NON SI PARLA DI DOPING, ASSOLUTAMENTE, ma di abuso di farmaci leciti, che a quel tempo non era nemmeno illegale.

Cosa peraltro che faceva anche l'Inter e nell'armadietto dei bovini, per esempio, trovarono pure di peggio .ghgh

Ma si sa, gli atti valgono solo per la Juventus .sisi

Comunque niente prescrizione, l'ultima senetnza prevede assoluzione della Juventus.

per ulteriori informazioni, basta chiedere a Massimo Zampini ;)

 

Perfetto .bravo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a quanto ho capito: all'epoca facevamo uso di sostanze che ad oggi sono dopanti ma che allora non lo erano.. per questo siamo stati assolti.. però, anche se all'epoca erano considerate sostanze legali noi facendone uso in maniera superiore rispetto alle dosi consentite, siamo stati dichiarati comunque colpevoli ma non processabili per prescrizione?

 

ditemi se il ragionamento è esatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.