Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ilgenerale

Informazioni biglietti su TORINO - JUVENTUS -- Domenica 18 febbraio 2018 ore 12.30

Post in rilievo

Il 14/2/2018 Alle 21:15, Andre887juve ha scritto:

Piazzale caio mario fronte stabilimento fiat ci sono le navette che portano al settore ospiti oppure classico corteo a piedi fino allo stadio 

Ok grazie.. ma è un parcheggio a pagamento oppure gratuito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, FINO_ALLA_FINE85 ha scritto:

Ok grazie.. ma è un parcheggio a pagamento oppure gratuito?

Solo a San Siro si sono inventati parcheggio ospiti a pagamento. Gratuito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, beppe.torino ha scritto:

distinti ancora disponibili.

questa cosa sfugge alla mia ragione.

nei vari topic di questa sezione si legge di gente alla disperata ricerca di biglietti da 100 euro per Juve-Sassuolo,Juve-Genoa e partite simili.

E invece pochissimi disposti a spenderne 50 per una partita più importante che si gioca nella stessa città.

Mistero uum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, stramazzone77 ha scritto:

questa cosa sfugge alla mia ragione.

nei vari topic di questa sezione si legge di gente alla disperata ricerca di biglietti da 100 euro per Juve-Sassuolo,Juve-Genoa e partite simili.

E invece pochissimi disposti a spenderne 50 per una partita più importante che si gioca nella stessa città.

Mistero uum

Per le partite citate c'era ampia disponibilità in vendita libera. Se hai visto gente disperata, di certo non era perché non trovavano i biglietti ma probabilmente per i soliti problemi con Listicket.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, Alberto82 ha scritto:

Per le partite citate c'era ampia disponibilità in vendita libera. Se hai visto gente disperata, di certo non era perché non trovavano i biglietti ma probabilmente per i soliti problemi con Listicket.

era un esempio... bah

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, stramazzone77 ha scritto:

era un esempio... bah

ma non capisco lo stesso cosa "sfugge alla tua ragione" allora.

 

Questa stagione l'unica partita in campionato difficile da prendere è stata con l'inter. Per tutte le altre potevi prendere biglietti in vendita libera. Questo per dire che il calo della domanda da un po' di tempo è evidente e non solo da questa partita..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, stramazzone77 ha scritto:

questa cosa sfugge alla mia ragione.

nei vari topic di questa sezione si legge di gente alla disperata ricerca di biglietti da 100 euro per Juve-Sassuolo,Juve-Genoa e partite simili.

E invece pochissimi disposti a spenderne 50 per una partita più importante che si gioca nella stessa città.

Mistero uum

In entrambe le occasioni un amico mi regalava (REGALAVA) la sua tribuna est centrale.

Lo stesso amico se ne guarda bene dal mettere piede nello stadio dei bovini, ma spenderà non so quanto per andare sempre in tribuna centrale a Milano.

La questione è che dalla Toscana in giù il derby è considerato una seccatura e, se in casa ha comunque un senso perchè si gioca alla Stadium, in trasferta non ha alcun appeal e tanto meno quest'anno, con questo schifosissimo orario che crea solo problemi a chiunque non viva a Torino e dintorni.

Il derby, per capirci, è roba da gobbi veraci!!!!

.juve

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ESPLORATORE ha scritto:

In entrambe le occasioni un amico mi regalava (REGALAVA) la sua tribuna est centrale.

Lo stesso amico se ne guarda bene dal mettere piede nello stadio dei bovini, ma spenderà non so quanto per andare sempre in tribuna centrale a Milano.

La questione è che dalla Toscana in giù il derby è considerato una seccatura e, se in casa ha comunque un senso perchè si gioca alla Stadium, in trasferta non ha alcun appeal e tanto meno quest'anno, con questo schifosissimo orario che crea solo problemi a chiunque non viva a Torino e dintorni.

Il derby, per capirci, è roba da gobbi veraci!!!!

.juve

derby? seccatura?

 

Ho mal di stomaco.....già da ieri.....

 

ma capisco il tuo post......

 

TORINO SIAM SOLO NOI......

 

OHOHOH OHOHOH ODIO I GRANATA

 

TU SEI UNA ZECCA E SAI PERCHEEEEEEEE'

(la canto da ieri in ufficio)

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, stramazzone77 ha scritto:

questa cosa sfugge alla mia ragione.

nei vari topic di questa sezione si legge di gente alla disperata ricerca di biglietti da 100 euro per Juve-Sassuolo,Juve-Genoa e partite simili.

E invece pochissimi disposti a spenderne 50 per una partita più importante che si gioca nella stessa città.

Mistero uum

Ne parliamo tutti gli anni. Da quando esiste lo JS, del derby in "trasferta" non frega più a nessuno. Ovviamente stiamo parlando di gente che non ha mai messo piede negli anni bui del secondo ciclo al Comulimpico (2006-2011), che non si ricorda o non ha l'età per ricordarsi di prima del '90, e che si è fatto un'idea che si veda malissimo.

Inoltre, da quando è successo quel casino coi bovini cornuti che hanno assaltato il nostro pullman, molta gente si è fatta l'idea che sia una partita pericolosa (fra l'altro, grazie a quel giorno, non giochiamo più in notturna, alleluia).

Mettici il caro-prezzi, mettici il calendario intasato, mettici che non se ne può più di vedere una squadra che gioca così male, e il mistero è risolto.

Per moltissimi, andare allo JS non significa  andare a vedere e sostenere la Juventus, bensì "Sono andato allo JS." 

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, VittorioCapello ha scritto:

Ne parliamo tutti gli anni. Da quando esiste lo JS, del derby in "trasferta" non frega più a nessuno. Ovviamente stiamo parlando di gente che non ha mai messo piede negli anni bui del secondo ciclo al Comulimpico (2006-2011), che non si ricorda o non ha l'età per ricordarsi di prima del '90, e che si è fatto un'idea che si veda malissimo.

Inoltre, da quando è successo quel casino coi bovini cornuti che hanno assaltato il nostro pullman, molta gente si è fatta l'idea che sia una partita pericolosa (fra l'altro, grazie a quel giorno, non giochiamo più in notturna, alleluia).

Mettici il caro-prezzi, mettici il calendario intasato, mettici che non se ne può più di vedere una squadra che gioca così male, e il mistero è risolto.

Per moltissimi, andare allo JS non significa  andare a vedere e sostenere la Juventus, bensì "Sono andato allo JS." 

post perfetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, supergonzalo ha scritto:

Il derby in casa loro e la partita che aspetto di pi durante tutto l'anno! Vera aria di derby!

Perdonami, ma non sopporto di sentir chiamare quello stadio "casa loro".

Casa loro dovrebbe essere quel campo di patate addossato alla ferrovia che non è adatto manco per una partita ufficiale di qualche lega inferiore. Del Comunale non sono altro che occupanti, alla stregua di nomadi qualunque.

A meno che 6 anni e mezzo di utilizzo esclusivo cancellino 24 scudetti, 8 coppe Italia, e tutte le coppe europee vinte in quello stadio.

Il Comunale è la nostra vecchia casa, come quando si ritorna in una vecchia casa una volta l'anno per vedere se i domestici l'hanno tenuta in ordine.

Della proprietà fisica e giuridica non mi frega niente, quella appartiene agli Agnelli.

La storia invece appartiene a tutti i tifosi, e la nostra storia è (soprattutto) là.

 

Se chi si definisce un "vero tifoso" si andasse almeno a leggere o a rivedere un po' di storia della Juventus capirebbe da solo che a questa partita dovremmo riempirlo per quanto è possibile, non schifarlo.

Anzi, sarebbe molto interessante che un bel gruppo andasse (oltre che nell'attuale settore ospiti) anche al terzo anello della Filadelfia, che in vendita libera era ancora disponibile.

Le origini storiche del tifo organizzato bianconero non nascono in Filadelfia (club storici, come per esempio il Madunina ma non solo, si collocavano ai distinti ben prima che attorno al 1975 e 1976 nascessero i primi gruppi quali Panthers e Fossa dei Campioni) tuttavia l'occupazione della Filadelfia da parte dei bovini cornuti è la cosa che più mi dà il voltastomaco.

 

 

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.