Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Inter - Juventus 2-0, commenti post partita

Recommended Posts

11 ore fa, Argento ha scritto:

Aveva anche detto che per contenere Hakimi avevano preparato tre soluzioni e all'ultimo avrebbe scelto quale applicare.. 

 

Io non mi sono accorto di niente.. a meno che la soluzione scelta non fosse quella di far stuprare il povero Farabotta che a dirla tutta non doveva nemmeno vedere il campo.. 

 

frabotta l'ha proprio mandato al macello,l'ha esposto ad una bruttissima figura che era facilmente prevedibile e che il ragazzo neanche si meritava perchè comunque lui l'impegno ce lo sta mettendo (anche se il suo livello quello è)

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Gilmour88 ha scritto:

frabotta l'ha proprio mandato al macello,l'ha esposto ad una bruttissima figura che era facilmente prevedibile e che il ragazzo neanche si meritava perchè comunque lui l'impegno ce lo sta mettendo (anche se il suo livello quello è)

Vero, tanto più che Frabotta non è Krol ma non è nemmeno così scarso se inserito nel contesto giusto, ad esempio col Milan aveva fatto bene. I problemi della Juve sono ben altri.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Jagger64 ha scritto:

Vero, tanto più che Frabotta non è Krol ma non è nemmeno così scarso se inserito nel contesto giusto, ad esempio col Milan aveva fatto bene. I problemi della Juve sono ben altri.

a volte la gestione dei giovani non la capisco,va bene dargli spazio ma ci sono situazioni in cui vanno protetti perchè fare queste figure barbine gli fa più male che bene...tutti qui sul forum avevamo scritto che se pirlo lo metteva in campo sarebbe stato massacrato,come può non averlo capito uno che allena in serie A alla juve?E per completare l'opera gli ha messo anche ramsey davanti che in fase di interdizione è stato nullo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Jagger64 ha scritto:

Vero, tanto più che Frabotta non è Krol ma non è nemmeno così scarso se inserito nel contesto giusto, ad esempio col Milan aveva fatto bene. I problemi della Juve sono ben altri.

Il problema della Juventus è la panchina.

il Milan con quei quattro scappati di casa e nonno Ibra sta facendo vedere che in panchina servono allenatori che sappiano allenare.

Il resto è fuffa.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Jagger64 ha scritto:

Vero, tanto più che Frabotta non è Krol ma non è nemmeno così scarso se inserito nel contesto giusto, ad esempio col Milan aveva fatto bene. I problemi della Juve sono ben altri.

Frabotta doveva essere guidato a vista dai cip e ciop capitani 1000 partite esperienza da vendere etc etc invece l'hanno lasciato al suo amaro destino, che poi concordo sul fatto che hakimi alla fine non abbia fatto granché, quella zona del campo meritava un occhio di riguardo e lo sapeva anche mia nonna in carriola 

Adesso, capitanBilly ha scritto:

Il problema della Juventus è la panchina.

il Milan con quei quattro scappati di casa e nonno Ibra sta facendo vedere che in panchina servono allenatori che sappiano allenare.

Il resto è fuffa.

Serve anche aver voglia di correre

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Blackadder ha scritto:

Chiellini da capitano vero dice che il ciclo è finito... il primo è il suo... a fine anno aria, insieme agli altri senatori... mentalità da perdenti...

Ma si sa se rinnova o no?

 

9 ore fa, Tudor ha scritto:

Reuter giocava anche a centrocampo al occorenza no?

 

beh moeller era un orgasmo 

Moeller era bravo ma non ci aveva  mai voglia

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Jagger64 ha scritto:

Vero, tanto più che Frabotta non è Krol ma non è nemmeno così scarso se inserito nel contesto giusto, ad esempio col Milan aveva fatto bene. I problemi della Juve sono ben altri.

Contro il Milan sulla sua fascia aveva Castillejo e Dalot. E comunque non è che abbia fatto questa grande partita. E' un bravo ragazzo, si impegna, lotta. Ma il suo futuro non è in questa squadra. Mi stupisco che ci sia anche nel presente.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, luka66 ha scritto:

Frabotta doveva essere guidato a vista dai cip e ciop capitani 1000 partite esperienza da vendere etc etc invece l'hanno lasciato al suo amaro destino, che poi concordo sul fatto che hakimi alla fine non abbia fatto granché, quella zona del campo meritava un occhio di riguardo e lo sapeva anche mia nonna in carriola 

Serve anche aver voglia di correre

Hakimi il primo tempo ci ha massacrato il secondo come tutta la sfinter ha controllato...il primo gol nasce da quella porzione di campo il secondo pure ma quello non lo conterei per quanto grottesco

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, scienzo said:

Hakimi il primo tempo ci ha massacrato il secondo come tutta la sfinter ha controllato...il primo gol nasce da quella porzione di campo il secondo pure ma quello non lo conterei per quanto grottesco

Il secondo lo si vede raramente anche nel calcio amatoriale.

Più spesso nelle sfide "scapoli contro cornuti".

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Jagger64 ha scritto:

Per ora lo tengono su con 13 rigori in 18 partite.

Se i rigori ci sono giusto darli

2 ore fa, lou 65 ha scritto:

porta pazienza. a breve vedremo.

È da marzo 2020 che sento queste parole

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, scienzo ha scritto:

Hakimi il primo tempo ci ha massacrato il secondo come tutta la sfinter ha controllato...il primo gol nasce da quella porzione di campo il secondo pure ma quello non lo conterei per quanto grottesco

Hakimi nel 1 vs 1 non lo prende nessuno.

Per arginarlo bisogna difendere di squadra e adottare gli accorgimenti tattici più opportuni.

Avere messo Ramsey davanti a Fabrotta non mi è sembrata una genialata, onestamente.

Poi da quella parte andava anche Barella... e quindi il disastro era annunciato 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

Se i rigori ci sono giusto darli

È da marzo 2020 che sento queste parole

non da me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque volendo essere positivi, la vittoria dell'Inter non ha allungato la classifica perché hanno agganciato il Milan che poi vincendo ieri sera è tornato pure a +3

la sconfitta con l'Inter è stata solo un brutto stop in termini di punti per noi, ma come divario tra noi e l'Inter non conta nulla dato che, volendo rimontare, bisognerebbe comunque andare oltre

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

comunque volendo essere positivi, la vittoria dell'Inter non ha allungato la classifica perché hanno agganciato il Milan che poi vincendo ieri sera è tornato pure a +3

la sconfitta con l'Inter è stata solo un brutto stop in termini di punti per noi, ma come divario tra noi e l'Inter non conta nulla dato che, volendo rimontare, bisognerebbe comunque andare oltre

fondamentalmente siamo sempre nella stessa situazione post sconfitta con la Fiorentina, -10 e -7 con una partita in meno (quindi potenzialmente -7 e -4). In più l'Inter ha dimostrato di poter perdere punti (ne aveva persi 5 in due partite) e il Milan ha tante assenze che alla lunga peseranno.

Ripeto quanto detto in precedenza, se fosse stata la Juventus di qualche anno fa mi sarei sentito favorito comunque per lo scudetto nonostante i punti di distacco, ma questa Juventus non sembra in grado di infilare una serie di 10 vittorie di seguito purtroppo.

Dobbiamo pensare partita per partita e cercare di trovare un sistema di gioco ed un 11 titolare che si esprima al meglio per andare più avanti possibile in Champions e più in alto possibile in campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

comunque volendo essere positivi, la vittoria dell'Inter non ha allungato la classifica perché hanno agganciato il Milan che poi vincendo ieri sera è tornato pure a +3

la sconfitta con l'Inter è stata solo un brutto stop in termini di punti per noi, ma come divario tra noi e l'Inter non conta nulla dato che, volendo rimontare, bisognerebbe comunque andare oltre

Con simpatia eh, sembra la dichiarazione di un politico italiano appena perse le elezioni. Parere mio, sconfitta che vale pure di più perché scontro diretto, con l'altra squadra ( Milan) che ha vinto, ci ha sbattuti al quinto posto dopo averci illusi di essere in ripresa dopo la mini luna di miele di gennaio. E soprattutto come abbiamo perso, da brividi

Davvero vorrei essere positivo come te 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Leevancleef ha scritto:

Grazie.

In merito a Pirlo... perchè secondo lui non abbiamo un regista. C'è da dire che ultimamente qualche centrocampo un po' più a 3 che a 2 si è visto.

Per Frabotta la scelta era un po' forzata, a menon di non mettere per la prima volta Demiral terzino dx in una partita così importante. Forse c'era da proteggerlo meglio con una mezzala più adeguata, invece dalla sua parte scalava Ramsey, che difensivamente è come dire nessuno.

Concordo che adattarsi talvolta è un merito, non una colpa

Sì ma dopo 6 mesi a me alcune cose sono abbastanza evidenti: a due lì in mezzo non ce la fai, troppo campo da coprire e troppe cose da fare per due giocatori umani e non extraterrestri...se poi in campo va Rabiot e il suo carattere da dessert semifreddo è inutile pure parlare, ma andiamo avanti.

 

Facci caso: a Milano becchiamo due gol da inserimenti da centrocampo senza che il nostro filtri nulla, ogni ripartenza dell'Inter la prendi a difesa scoperta. Guarda caso l'unico dei nostri mediani che offre prestazioni dignitose è McKennie, che ha doti atletiche per coprire più di 70 metri di campo. Gli altri semplicemente non ce la fanno...e scommetto che Arthur non va in campo perchè nelle idee di Pirlo è troppo statico.

 

Aggiungi che giochi con una linea di difesa a centrocampo con un difensore sempre in difficoltà nel coprire la profondità (Bonucci) e aggiungi che il pressing offensivo, l'arma con cui dovremmo difenderci attaccando, va in vacca perchè Ronaldo a 36 anni non ha voglia e forze di farlo.

 

Poi c'è il fatto che le partite non si preparano: per una settimana tutti parlano del mismatch Frabotta-Hakimi, tu ti presenti a S. Siro con il solo Ramsey che da una mano lì a sinistra (che equivale a dire lasciare Frabotta solo). Conte, che ha i suoi limiti ma stupido non è, da quella parte ci mette un altro giocatore come Barella.

 

Morale della favola: Pirlo non l'ha preparata, Conte sì. E dopo 12 minuti vai sotto per un cross da quel lato.

 

Ora a me tutte ste cose, dopo 6 mesi, da tifoso-medio quale sono risultano abbastanza chiare e non capisco come mai Pirlo non prenda in considerazione altre varianti, aggiustamenti che ci consentano di evitare ste figure barbine. Pare quasi che debba dimostrare a se stesso e agli altri la bontà delle sue idee prima ancora che mettere una squadra in campo con logica e intelligenza.

 

Inesperienza? probabile sì, ma pure un po' troppa ostinazione a questo punto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BoogeymanFCF ha scritto:

fondamentalmente siamo sempre nella stessa situazione post sconfitta con la Fiorentina, -10 e -7 con una partita in meno (quindi potenzialmente -7 e -4). In più l'Inter ha dimostrato di poter perdere punti (ne aveva persi 5 in due partite) e il Milan ha tante assenze che alla lunga peseranno.

Ripeto quanto detto in precedenza, se fosse stata la Juventus di qualche anno fa mi sarei sentito favorito comunque per lo scudetto nonostante i punti di distacco, ma questa Juventus non sembra in grado di infilare una serie di 10 vittorie di seguito purtroppo.

Dobbiamo pensare partita per partita e cercare di trovare un sistema di gioco ed un 11 titolare che si esprima al meglio per andare più avanti possibile in Champions e più in alto possibile in campionato.

Ti stimo per l'ottimismo 

54 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

Sì ma dopo 6 mesi a me alcune cose sono abbastanza evidenti: a due lì in mezzo non ce la fai, troppo campo da coprire e troppe cose da fare per due giocatori umani e non extraterrestri...se poi in campo va Rabiot e il suo carattere da dessert semifreddo è inutile pure parlare, ma andiamo avanti.

 

Facci caso: a Milano becchiamo due gol da inserimenti da centrocampo senza che il nostro filtri nulla, ogni ripartenza dell'Inter la prendi a difesa scoperta. Guarda caso l'unico dei nostri mediani che offre prestazioni dignitose è McKennie, che ha doti atletiche per coprire più di 70 metri di campo. Gli altri semplicemente non ce la fanno...e scommetto che Arthur non va in campo perchè nelle idee di Pirlo è troppo statico.

 

Aggiungi che giochi con una linea di difesa a centrocampo con un difensore sempre in difficoltà nel coprire la profondità (Bonucci) e aggiungi che il pressing offensivo, l'arma con cui dovremmo difenderci attaccando, va in vacca perchè Ronaldo a 36 anni non ha voglia e forze di farlo.

 

Poi c'è il fatto che le partite non si preparano: per una settimana tutti parlano del mismatch Frabotta-Hakimi, tu ti presenti a S. Siro con il solo Ramsey che da una mano lì a sinistra (che equivale a dire lasciare Frabotta solo). Conte, che ha i suoi limiti ma stupido non è, da quella parte ci mette un altro giocatore come Barella.

 

Morale della favola: Pirlo non l'ha preparata, Conte sì. E dopo 12 minuti vai sotto per un cross da quel lato.

 

Ora a me tutte ste cose, dopo 6 mesi, da tifoso-medio quale sono risultano abbastanza chiare e non capisco come mai Pirlo non prenda in considerazione altre varianti, aggiustamenti che ci consentano di evitare ste figure barbine. Pare quasi che debba dimostrare a se stesso e agli altri la bontà delle sue idee prima ancora che mettere una squadra in campo con logica e intelligenza.

 

Inesperienza? probabile sì, ma pure un po' troppa ostinazione a questo punto.

Il problema a sinistra lo aveva visto dalla formazione mio figlio di 8 anni! Mi fa:" ma è impazzito a mettere frabotta e ramsey insieme?"

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, capitanBilly ha scritto:

Il problema della Juventus è la panchina.

il Milan con quei quattro scappati di casa e nonno Ibra sta facendo vedere che in panchina servono allenatori che sappiano allenare.

Il resto è fuffa.

Quattro scappati di casa ma che corrono...nel calcio moderno se non corri e non metti dinamismo non vai da nessuna parte 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, superdrake said:

Conte sa costruire una squadra 

Dare organizzazione e far rendere al meglio i propri giocatori, in Italia è il numero 1 indiscusso 

conte non sa fare niente che non sia 3 5 2. può battere Pirlo, non un vero allenatore. il migliore italiano é Allegri come i risultati testimoniano. sono solo i risultati ad essere indiscutibili in questo sport.

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, localpero ha scritto:

conte non sa fare niente che non sia 3 5 2

Non è vero. A Siena giocava con il 442, a Bari anche.

Quando arrivò alla Juve partì con il 424, che puoi abbandonò per l'involuzione di Krasic e la scarsezza di Elia, e si convertì al 352 per far posto a Vidal, dimostrandosi abbastanza intelligente nel saper adattare il modulo ai giocatori che aveva a disposizione.

Mi dirai "grazie al *, lo avrebbe visto anche un cieco", ma Pirlo ad esempio non lo sta vedendo ....

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Mai Gloria ad Appian ha scritto:

Se i rigori ci sono giusto darli

Giusto,però se li dai al Milan i rigori che ci sono li devi dare pure agli altri altrimenti falsi il campionato...

per esempio se ci avessero dato i rigori che c'erano non saremo a - 10 ma almeno a -3 e in lotta per il titolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Juvecentus84 ha scritto:

comunque volendo essere positivi, la vittoria dell'Inter non ha allungato la classifica perché hanno agganciato il Milan che poi vincendo ieri sera è tornato pure a +3

la sconfitta con l'Inter è stata solo un brutto stop in termini di punti per noi, ma come divario tra noi e l'Inter non conta nulla dato che, volendo rimontare, bisognerebbe comunque andare oltre

.uhm

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Juvecentus84 ha scritto:

comunque volendo essere positivi, la vittoria dell'Inter non ha allungato la classifica perché hanno agganciato il Milan che poi vincendo ieri sera è tornato pure a +3

la sconfitta con l'Inter è stata solo un brutto stop in termini di punti per noi, ma come divario tra noi e l'Inter non conta nulla dato che, volendo rimontare, bisognerebbe comunque andare oltre

Non capisco.

Prima del match eravamo -4 e -7

Dopo il match siamo a -7 e -10 

In che senso la classifica non si sarebbe allungata ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Giobstreet ha scritto:

 

Come da fermo immagine, Chiellini e Bonucci più a uomo di così se lo dovevano ingroppare Lukaku e Lautaro.

Bonucci va a seguire Lautaro ben oltre la metà campo, Chiellini si fa portare fuori posizione da Lukaku (Giorgio giocava sul centro sinistra, in occasione del gol si trova sul centrodestra).

 

Come ben evidenzia l'immagine, la marcatura a uomo in questo caso a risucchiato i nostri due centrali portandoli fuori posizione e aprendo la prateria a Barella.

 

Frabotta è più o meno dove dovrebbe essere, anche se lì si aprono una serie di altri problemi ed errori che hanno caratterizzato l'intera partita e che comunque nulla hanno a che vedere con il tipo di difesa adoperata.

 

Con le due X blu ho indicato dove si sarebbero dovuti trovare Bonucci e Chiellini se avessero difeso a zona.

Magari prendevamo gol lo stesso: Bastoni appoggia per Lukaku, che tiene palla, aspetta l'inserimento di Barella, lo serve in profondità, Barella mette al centro per Lautaro e gol comunque.

Forse sarebbe andata così. Forse no.

 

Il punto è: marcavamo a uomo. 

Il gol era evitabile, ma non perché non marcassimo come da te proposto. Anzi, proprio perché i nostri centrali facevano qualcosa di molto simile hai tuoi dettami abbiamo preso un gol così assurdo.

 

Come anche in passato ho avuto modo di farti notare, le tue disamine risultano ai miei occhi speculazioni sterili perché basate sulla totale mancanza della controprova. 

"Se avessimo marcato a uomo in modo moderno visivo attivo ed elastico avremmo evitato il gol evitabile". E la controprova dov'è?

Non c'è.

Anzi, questo gol è in parte l'emblema del contrario, e, di certo, l'emblema del fatto che sei talmente tanto autoconvinto della tua teoria che vedi la difesa a zona anche dove non c'è.

 

Ieri Pirlo per quanto si è visto in campo ha dato una sola semplicissima indicazione: marcare a uomo Lukaku e Lautaro (e lo ha fatto capire anche nel post partita). La conseguenza è stata prendere due gol ridicoli, solo non da Lukaku e Lautaro.

 

Allo stesso modo Italia-Brasile del 70: marcature a uomo feroci, e 4 pappine prese comunque perché contro avevi i marziani.

 

Perché c'è lo stato di forma, la concentrazione del momento, la giocata del singolo (Bastoni per esempio dà una palla spettacolare) ecc...

 

Spero di essere stato esaustivo e di aver contribuito alle tue riflessioni in merito.

 

 

IMG_20210119_000516.jpg

Chiellini è giustamente su lukaku...frabotta son daccordo pure che è posizionato correttamente,ma considerando che il chiello e bonucci sono a uomo e quindi soggetti ad essere portati fuori posizione ,cosa ci fa bentancur in quella posizione ...toccava a lui coprire lo spazio centrale accanto a barella...invece si trova in una posizione tutto isolato che non ha nessun senso

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.