Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Bologna - Juventus 1-1, commenti post partita

Recommended Posts

3 minuti fa, andrea200 ha scritto:

incredibile come qui dentro molti non si accorgano della differenza: Milik ha tenuto palla, fatto sponde per i compagni in tutte le zone del campo e soprattutto ha tirato in porta 2 volte in area, Vlahovic in area sempre lontano dalla palla o dietro il difensore

Ormai è palese che tra loro non scorre buon sangue 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Non so dove vivi tu, ma dalle mie parti, in Lombardia, il clima è lo stesso del forum. E ne conosco di Juventini. 

in toscana siamo più ottimisti. pensa che molti credono, me compreso, che le prossime sei faremo un filotto di sei vittorie. e che ci giocheremo la finale di EL. che ti devo dire, li conoscerò tutti io i gobbi strampalati..ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

30 minuti fa, ciruzzo ha scritto:

Più guardo l'intervento di Danilo più penso che lo ha fatto apposta a procurare il rigore..

Impossibile uno con la sua esperienza,intervenire in quel modo.

Doveva accompagnarlo lateralmente senza intervenire..invece é entrato diretto sulla gamba,( al di là se c'è il contatto)

 

Danilo le ha giocate tutte ed è appannato...a Milano con i prescritti lo ha tenuto fuori per questo..riguardati gli errori con Sporting a Lisbona e col Napoli la scorsa settimana...in quella azione c'era fallo su Alex Sandro..come a Roma con la Lazio..ma la Var li ha deciso che era l'arbitro a poter giudicare..mentre magicamente sul goal di Di Maria con i 3 volte Campioni d'Italia si è sentita in obbligo di riprendere l'arbitro  per un presunto fallo a inizio azione..a 80 metri da Meret...sa il ...il perché 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, scream for me ha scritto:

Hai ragione. E penso che le buscheremo di brutto contro il Siviglia, ma sai com'è, la speranza è sempre l'ultima a morire. 

Per carità non costa nulla ...

 

l’importante è non illudersi troppo... per evitare bruschi risvegli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, tonicapez ha scritto:

Ma Vlahovic? Ha iniziato a giocare contro? È entrato che mancavano meno di 10 minuti scarsi. Trottorelava. Non pressava mai nemmeno il portiere. Osimhen pressa il portiere come un indemoniato dopo 90 minuti. Dusan era fermo dopo 2 minuti dall'ingresso. Non si impegna. Non ascolta allegri. Non fa niente.

Mah io l'ho sempre visto fare così, almeno nel girone di ritorno. Non fa nemmeno finta di proporsi per il pressing, non ci prova manco se gli passa l'avversario palla al piede per caso di lato. Mi sembra una cosa talmente evidente che o d'accordo in qualche modo con l'allenatore perché non ha ancora smaltito la pubalgia e per non rischiare di riacutizzarla, o è davvero un separato in casa e Allegri lo schiera di tanto in tanto per non sollevare polveroni. Spero la prima ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Styno91 ha scritto:

Ma hai visto i gol che si è divorato il Bologna nel finale ? Alla fine poteva vincere indifferentemente una delle due squadre e per puro caso è finita in pareggio 

Be l'ho pure scritto che la stavamo per perdere, ma se uccidevi la partita mettendo dentro un paio delle occasioni avute il Bologna nel finale non avrebbe combinato nulla e a te rimaneva gestire

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, lou 65 ha scritto:

in toscana siamo più ottimisti. pensa che molti credono, me compreso, che le prossime sei faremo un filotto di sei vittorie. e che ci giocheremo la finale di EL. che ti devo dire, li conoscerò tutti io i gobbi strampalati..ghgh

Me lo auguro anche io con annessa vittoria della Coppa, soprattutto per la mia Juve ma anche perchè cosi Allegri lascerebbe da "vincitore" e si potrebbe finalmente ripartire con un costruttore 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bianconero75 ha scritto:

Per carità non costa nulla ...

 

l’importante è non illudersi troppo... per evitare bruschi risvegli.

ottimismo e serenità

Adesso, Giudero ha scritto:

Be l'ho pure scritto che la stavamo per perdere, ma se uccidevi la partita mettendo dentro un paio delle occasioni avute il Bologna nel finale non avrebbe combinato nulla e a te rimaneva gestire

i gol sbagliati da iling e soulé son belli clamorosi. più facile di un rigore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bianconero75 ha scritto:

Per carità non costa nulla ...

 

l’importante è non illudersi troppo... per evitare bruschi risvegli.

Si però un po' di quella roba dai...cavolo..l'Europa League è alla nostra portata..io sono fiducioso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, lou 65 ha scritto:

ottimismo e serenità

i gol sbagliati da iling e soulé son belli clamorosi. più facile di un rigore.

Non mi ci far pensare anche le occasioni di Fagioli sanguinano, poi è colpa di Allegri. Lungi da me difenderlo le sue responsabilità sono evidenti ma davanti la porta non dipende da lui. Non c'è serenità non è questione tecnica

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, AngriJuve ha scritto:

No nella partita di ieri non è stata una questione di accontentarsi per me

Un allenatore da provinciale, sull' 1-1 e con l'inerzia a favore, ha tolto una punta per un centrocampista di possesso come farebbe una provinciale che vuole proteggere il pareggio ottenuto in trasferta su un campo difficile. Nella stessa partita, sempre sull' 1-1, un altro allenatore ha aggiunto una punta prendendosi il dominio della gara come farebbe un allenatore di una squadra ambiziosa che vuole vincere e dominare. 

Il problema è che il nostro allenatore non è il secondo della storia. 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Giudero ha scritto:

Non mi ci far pensare anche le occasioni di Fagioli sanguinano, poi è colpa di Allegri. Lungi da me difenderlo le sue responsabilità sono evidenti ma davanti la porta non dipende da lui. Non c'è serenità non è questione tecnica

lo sbaglio di fagioli ci può anche stare. quelli dei due ragazzotti assolutamente no. cresceranno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho visto la partita è do un mio giudizio parziale perchè ho visto  solo  gli highligts.  Nel rigore fischiato contro, c'è fallo su Sandro e non si vede il piede di Danilo colpire il calciatore del Bologna. O Sandro pesa 10 kg e vola, oppure è fallo come lo era quello in cui ci fece gol Savic. Milik ha battuto un rigore come quello, ridicolo, di Zaza, roba da essere preso per il * tutta la vita. Per il resto, ci siamo mangiati molti gol, più del Bologna  perchè Tek ha fatto belle parate. Var ridicolo e non è la prima volta che un monitor non funziona. Mi chiedo se, prima di iniziare una partita, controllino se tutto funzioni e, nel caso, sostituire il monitor.  Se il monitor non funziona, dovrebbe valere la decisione presa dall'arbitro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, andrea200 ha scritto:

incredibile come qui dentro molti non si accorgano della differenza: Milik ha tenuto palla, fatto sponde per i compagni in tutte le zone del campo e soprattutto ha tirato in porta 2 volte in area, Vlahovic in area sempre lontano dalla palla o dietro il difensore

Al momento c'è una differenza abissale.. E Milik non sta facendo niente di superlativo. Vlahovic al momento è mentalmente assente. Mettere la palla in area quando gioca lui equivale a palla persa, sempre dietro l'uomo, non attacca mai lo spazio

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Amici Luccicanti ha scritto:

Si però un po' di quella roba dai...cavolo..l'Europa League è alla nostra portata..io sono fiducioso...

Sulla carta siamo la squadra più forte...
nella realtà siamo quella che gioca peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, dankos2 ha scritto:

Incredibile, Allegri ha detto a Rabiot di non fornire palloni da centrocampo, ad Alex Sandro di fare una appella dopo l'altra, a   Milik di tirare il rigore con il saltello, a Fagioli di tirare a lato e non in porta, a Soule di tirare alto altrimenti rovinava la media punti e ad Iling nulla? anche a lui di non centrare la porta, da esonero immediato. 

E come si fa a darti torto? L’ho scritto ieri e lo ripeto oggi: affossare tutte o la maggioranza delle colpe da allegri, ieri, ə davvero malafede assoluta. 
 

ma uguale malafede o, se vogliamo, dimostrazione di fanatismo intellettuale , è il non ammettere che anche ieri, se c’è ne fosse bisogno, si è avuta la conferma che allegri è proprio malato, ossessionato, divorato dal pensiero di nok prendere goal. 
 

studia le partite e le conduce pensando sempre più a come non dover prendere goal che come fare a farlo

 

il cambio chiesa miretti in quella fase della partita è allucinante

 

e d’altra parte trovo allucinante che dichiari non che sia arrabbiato perché abbiamo perso la occasione di allungare su….ma che abbiamo guadagnato un punto su…

 

ma ormai questo forum è il regno del fanatismo rappresentato da interventi che rispecchiano il proprio “partito” a prescindere da quel che dice il campo.

 

Un altro esempio: vlaovic 

 

sono tra quelli che ritengono allegri il vero responsabile del crollo di vlaovic, col suo nok gioco che lo costringe spalle alla porta a metà campo, con due o tre difensori alle spalle a fare lotta greco-romana 

 

l’ho difeso cool sangue, ma come * si fa a mettere in mezzo allegri e a difendere qncorq o giustificare ancora vlaovic per ieri sera e dopo ieri sera ?

 

solo se ci si avvicina alle cose della juve come i talebani

 

allegri non ha mai colpe è ancora facciamogli una statua 

 

allegri è sempre colpevole

 

vlaovic ha colpa solo allegri

 

vlaovic è un pippone 

 

vlaovic è tutt’altro che un Pippone, nella spaventosa involuzione di vlaovic c’è tanto , ma tanto di alllegri

 

ma continuare a pensare che sia un campione come si fa?

 

ieri i palloni in area sono arrivati, che cavolo di attaccante forte è uno che non si butta mai come una belva su un pallone che attraversa l’area, non legge mai dove andrà il pallone, nom anticipa mai il difensore, non se lo divora mai rubandogli il tempo e lo spazio 

 

lautaro e dico lautaro, uno che schifo, in area è una belva, quando parte un pallone può è con due uomini avanti e addosso, ma se li divora e va lui ad impattare

 

e se qualcuno pensa di doverlo e poterlo giustificare col fatto che allegri lo ha violentato e per lui ora è difficile…. Fa ridere perché così dinpinge solo quanto non sia un campione: a 23 anni, con tre o quattro anni già di serie A, il campione entra e ANCHE apre sputare in faccia ad Allegri… ieri gioca come una belva.

 

poi, ma questo non ditelo agli allegrottiani, c’è da fare una profonda riflessione anche su come il vate gestisce lo spogliatoio e i calciatori 

 

Il genio dice che il calcio è semplice 

 

e allora la prima regola è metti o calciatori a fare ciò che rispecchia le caratteristiche 

 

chiesa che ti deve dire che non capisce che * vuoi da lui e che ti dice che non riesce a fare quel che gli chiedi

 

e potrei continuare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, lou 65 ha scritto:

lo sbaglio di fagioli ci può anche stare. quelli dei due ragazzotti assolutamente no. cresceranno

Il primo tiro si il secondo no, si sbatte a mezza altezza o sotto la traversa di cattieria non rasoterra quando hai mezzo specchio coperto. Ma anche lui è giovane e mi dispiace perché queste e le altre situazioni sue negative ne minano la fiducia e la crescita. Ha personalità da vendere, ha piedi educati ed una tecnica e visione di gioco che pochi hanno in questa rosa ma è troppo leggero e perde facilmente palla se contrastato. Spero cresca anche fisicamente ma in questo pecca tutta la squadra perdiamo i confronti regolarmente

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, lostprophet ha scritto:

hai visto il Siviglia in campionato?

E' 11.

fa cag4re e gioca peggio di un Empoli qualsiasi

Si... ma gioca peggio di noi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Taxi Ess ha scritto:

Al momento c'è una differenza abissale.. E Milik non sta facendo niente di superlativo. Vlahovic al momento è mentalmente assente. Mettere la palla in area quando gioca lui equivale a palla persa, sempre dietro l'uomo, non attacca mai lo spazio

Il problema secondo me è che Allegri li sta perdendo mentalmente, diversi giocatori sono sfiduciati un caso lampante, a parte Vlahovic, è Fagioli che non è ancora riuscito a recuperarlo dopo l'errore di Sassuolo. 

Lui, Chiesa, Dusan, Kostic, Miretti.. sembrano tutti sfiduciati e non sul pezzo. Sicuramente i giocatori hanno le loro responsabilità però, da persona ignorante in materia, credo che parte del compito di un allenatore sia quello di recuperare i propri giocatori mentalmente. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Lord Ludwig ha scritto:

Si... ma gioca peggio di noi?

su questo possiamo discutere, ma io stavo rispondendo ad un utente dove dice è durissima manco stessimo parlando del City o della squadra del maiale

26 minuti fa, andrea200 ha scritto:

incredibile come qui dentro molti non si accorgano della differenza: Milik ha tenuto palla, fatto sponde per i compagni in tutte le zone del campo e soprattutto ha tirato in porta 2 volte in area, Vlahovic in area sempre lontano dalla palla o dietro il difensore

milik ieri sera è stato osceno, non ne ha presa una poi ha fatto gol e quindi è stato rivalutato.

Poi se vogliamo parlare della stagione intera allora siamo d'accordo, ma ieri proprio no. E non parlo del rigore, quelli si possono sbagliare o fare a prescindere dallo stato di forma

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, lostprophet ha scritto:

su questo possiamo discutere, ma io stavo rispondendo ad un utente dove dice è durissima manco stessimo parlando del City o della squadra del maiale

Certo, non volevo contraddirti. Solo dire che giocare peggio dell'Empoli è impresa che riesce pure a noi. Con giocatori che sulla carta valgono 3-4 volte quelli del Siviglia.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica speranza è che Campos se lo porti a Parigi.

 

Galtier al 99% sarà esonerato. Preghiamo. Sennò è impossibile. Impossibile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, antonio57 ha scritto:

E come si fa a darti torto? L’ho scritto ieri e lo ripeto oggi: affossare tutte o la maggioranza delle colpe da allegri, ieri, ə davvero malafede assoluta. 
 

ma uguale malafede o, se vogliamo, dimostrazione di fanatismo intellettuale , è il non ammettere che anche ieri, se c’è ne fosse bisogno, si è avuta la conferma che allegri è proprio malato, ossessionato, divorato dal pensiero di nok prendere goal. 
 

studia le partite e le conduce pensando sempre più a come non dover prendere goal che come fare a farlo

 

il cambio chiesa miretti in quella fase della partita è allucinante

 

e d’altra parte trovo allucinante che dichiari non che sia arrabbiato perché abbiamo perso la occasione di allungare su….ma che abbiamo guadagnato un punto su…

 

ma ormai questo forum è il regno del fanatismo rappresentato da interventi che rispecchiano il proprio “partito” a prescindere da quel che dice il campo.

 

Un altro esempio: vlaovic 

 

sono tra quelli che ritengono allegri il vero responsabile del crollo di vlaovic, col suo nok gioco che lo costringe spalle alla porta a metà campo, con due o tre difensori alle spalle a fare lotta greco-romana 

 

l’ho difeso cool sangue, ma come * si fa a mettere in mezzo allegri e a difendere qncorq o giustificare ancora vlaovic per ieri sera e dopo ieri sera ?

 

solo se ci si avvicina alle cose della juve come i talebani

 

allegri non ha mai colpe è ancora facciamogli una statua 

 

allegri è sempre colpevole

 

vlaovic ha colpa solo allegri

 

vlaovic è un pippone 

 

vlaovic è tutt’altro che un Pippone, nella spaventosa involuzione di vlaovic c’è tanto , ma tanto di alllegri

 

ma continuare a pensare che sia un campione come si fa?

 

ieri i palloni in area sono arrivati, che cavolo di attaccante forte è uno che non si butta mai come una belva su un pallone che attraversa l’area, non legge mai dove andrà il pallone, nom anticipa mai il difensore, non se lo divora mai rubandogli il tempo e lo spazio 

 

lautaro e dico lautaro, uno che schifo, in area è una belva, quando parte un pallone può è con due uomini avanti e addosso, ma se li divora e va lui ad impattare

 

e se qualcuno pensa di doverlo e poterlo giustificare col fatto che allegri lo ha violentato e per lui ora è difficile…. Fa ridere perché così dinpinge solo quanto non sia un campione: a 23 anni, con tre o quattro anni già di serie A, il campione entra e ANCHE apre sputare in faccia ad Allegri… ieri gioca come una belva.

 

poi, ma questo non ditelo agli allegrottiani, c’è da fare una profonda riflessione anche su come il vate gestisce lo spogliatoio e i calciatori 

 

Il genio dice che il calcio è semplice 

 

e allora la prima regola è metti o calciatori a fare ciò che rispecchia le caratteristiche 

 

chiesa che ti deve dire che non capisce che * vuoi da lui e che ti dice che non riesce a fare quel che gli chiedi

 

e potrei continuare 

Guarda sono d'accordo con te che la vita non è bianca o nera, ma grigia... Per cui é ovvio che non é solo colpa di Allegri dato che i giocatori sono quelli che vanno in campo.

 

Però nel calcio di oggi, l'allenatore ha un ruolo sempre più fondamentale. 

É chiaro che se metti Vlahovic davanti alla.porta 10 volte in un partita e questo sbaglia, l'allenatore non ha colpe.

 

E altrettanto chiaro che se Vlahovic lo metti a fare a botte a centrocampo questo perde fiducia. Un ragazzo che viene alla Juve pensando di fare il salto che gli consente di consacrarsi e invece si ritrova a fare 1 tiro in porta ogni 3 partite mentre il suo ipotetico (Haaland) rivale fa 3 gol a partita grazie ad una squadra che lo mette in porta 7/8 volta a match.

 

Questo per dire che é ovvio che se avessimo la squadra del City forse ieri avremmo vinto su qualche giocata. Dico che anche che se avessimo l'allenatore del City ieri avremmo dominato la partita... E di sicuro non avremmo smesso di attaccare sul 1-1 per paura di Zirkzee.

 

Aggiungo che nei prossimi anni avere una squadra di campioni sarà impossibile per tutte le note vicende. Ergo, ci serve come il pane un allenatore che sappia valorizzare giocatori giovani buoni ma non fenomenali, invece di affossarli.

 

Infine si segnala che con Allegri, anche nel primo ciclo, non c'é stato un giocatore che sia stato valorizzato. Pjanic mandato via a pedate, Higuain mandato via a pedate, Dybala mandato via a pedate, Bernardeschi a pedate, A.Sandro sarà mandato via a pedate, Vlahovic uguale ... Iniziano ad essere un po' troppi i presunti bidoni di questi ultimi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.