Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ilcalciononeplaystation

Utenti
  • Content count

    2,369
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

775 Eccellente

1 Follower

About ilcalciononeplaystation

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

1,339 profile views
  1. ilcalciononeplaystation

    Udinese - Juventus 1-2, commenti post partita

    Patatino come lo chiami tu, lo vedrei bene nei campetti di periferia dove alla prima pedata ti dicono: "zitto senno te le do più forte". Esattamente ciò che è successo a chi ha fame. Sono molto arrabbiato con lui,da lui mi aspettavo fosse l'erede di chi ha indossato quella maglia e numero. Dopo 6 anni,di tempo gliene è stato concesso a iosa. spiace,oltretutto che faccia leva sui followers per intortare una tifoseria. A lui della juve frega 0. Ma occhio,perché fuori,non c'è la fila a contattarti.... Giocatore da Dortmund come Goetz.. Io,ci credevo,ma mi ha deluso profondamente,anche ieri, è stato mangiato da tutti,non cambia passo,non regge un contrasto,gioca solo palla sui piedi. Oggi,è un giocatore che la juve non può permettersi.
  2. ilcalciononeplaystation

    Udinese - Juventus 1-2, commenti post partita

    Infatti il forum è paradossale. Cr7 è l'ultimo dei problemi.
  3. ilcalciononeplaystation

    Udinese - Juventus 1-2, commenti post partita

    il problema è il 10. anche oggi pietoso-
  4. ilcalciononeplaystation

    Udinese - Juventus 1-2, commenti post partita

    si
  5. ilcalciononeplaystation

    Udinese - Juventus 1-2, commenti post partita

    in 10 col 10
  6. Non ci voglio credere che in società,hanno deciso di tagliare Allegri per il Robbiati 2.0
  7. Ti sfugge una cosa ,quelli da te definiti come debolezza,sono soltanto quelli che con i LORO SOLDI mantengono il carrozzone compreso stipendi di Ceferin e compagnia. La politica da te nominata,dinnanzi ai SOLDI riuscirebbe a santificare Hitler e Stalin in un batter d'occhio... Un po com'è successo questa settimana con i media che sono riusciti ad inculcare al popolino che * è morto dal sonno
  8. mah! City ,Chelsea ad esempio,sono state salvate da Ceferin con condanne ridicole,quindi ciò le rende ricattabili,e potrebbe essere una chiave di lettura sul fatto che sono state le prime a tornare sui propri passi.
  9. Ceferin soffre di sindrome d'onnipotenza, si sente talmente intoccabile che non razionalizza contro chi si sta mettendo. Fa ribrezzo la stampa e i media in genere che sono riusciti a trasformare ed inculcare al popolino becero il teorema SL uguale morte dei campionati nazionali che niente c'entra. Semmai il conflitto sarebbe con il format attuale,e a noi tifosi non cambierebbe una mazza anzi. Fa riflettere semmai che se le 2 grandi di Spagna iper protette da sempre si siano rotte il razzo da questa forma di dittatura e decidano di uscirne. I toni usati da Ceferin sono da tempi medievali,presto le cose cambieranno, e mai dimenticherò la strage del HEYSEL dove li unici impuniti ma primi colpevoli erano loro della casta. AA deve tenere duro,presto le cosiddette squadre di seconda fascia si schiereranno a favore costatando che senza le big,loro stessi non hanno ragione di esistere.
  10. Le strade imho sono 2: O il calcio segue la farsa della gestione burocrata strozzina del duo FIFA/UEFA che gestiscono a piacimento investimenti altrui,oppure si segue la strada del business fatta dagli stessi imprenditori che per primi rischiano capitali propri. Alla fine,oggi si vede come questi 2 schieramenti siano incompatibili per natura. Se la SL dovesse significare il de profundis di una casta fatta di persone che per il 90% non sa cosa sia un pallone,sarei solo contento. Mi sentirei più sicuro nelle mani di chi gestisce i propri investimenti con tutti i rischi derivanti. L'Uefa è una delle caste più potenti e allo stesso tempo insignificante del mondo,ma stanno sottovalutando Exor e il pianeta Real (ci metto anche il Barca). Riguardo la FIGC,spero che ci sanzionino,fosse la volta buona che l'italico medio fatto di campanile e altre pu,ttanate si svegli tutto insieme nella desolazione più totale capendo che in tutti questi anni di insulti ...... Non ci ha capito una *...
  11. è tutto molto più semplice caro amico. Se hai Xavi,Iniesta,Busquet,con Messi .... puoi giocare anche dagli spalti,in porta ci arrivi come ti pare. Guardiola stesso e il suo percorso te lo narrano. In alternativa,devi essere bravo ad attaccare gli spazi che ti sei creato in precedenza,con bravura. Roba,che tipo da 2 anni non si vede complice l'Adani pensiero dov'è caduta per prima la società.... Poi fate come vi pare....
  12. O anche perché si giocava più in verticale e non di possesso in orizzontale?
  13. Khedira in un anno,il tanto vituperato Khedira, in una stagione andò in doppia cifra tra campionato e coppe.
  14. Dybala infortunato a campionato ormai assegnato. Douglas mai avuto come il suo predecessore. 60 anni per uscire contro una francese, o il Porto che per la prima volta ti ride in faccia. la Lazio l'anno scorso ,dopo il lock down scoppio letteralmente complice infortuni che non li consentirono di mettere in campo una squadra competitiva da poter affrontare una partita ogni 3 giorni ,questo dice il campionato l'anno scorso,infatti è stato l'unico scudetto assegnato sotto la quota dei 90 punti. I problemi avuti da Sarri per l'infortuni,le ha avuto Allegri pari pari l'anno prima,basterebbe vedere la lista degli indisponibili pre Ajax per rendersene conto,cosa che a voi per dar fiato alle tromba del nulla avete sempre scientemente dimenticato,salvo poi tirarlo fuori a propria convenienza. Tra Allegri e questo che stiamo vedendo da 2 anni a questa parte,ci passa quanto vedere Cristiano Malgioglio ingropparsi Belen. Il calcio è di tutti ,non per tutti,ne sei uno dei tanti esempi.
  15. il punto,è che le situazioni andrebbero contestualizzate. Il napoli fece sacrificando tutto 91 punti,e non bastarono. Goditi gli ultimi 2 anni.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.