Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Rikapita

Utenti
  • Content count

    720
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

232 Buona

About Rikapita

  • Rank
    Primavera

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

367 profile views
  1. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    A me fa morire la gente come te, che si permette di indicare gli altri senza fare un minimo di ragionamento. In che modo incassano le squadre, se non ci sono stati tifosi allo stadio? Quando c'è una perdita europea annua di 4500 milioni di euro, quali grandi movimenti si vogliono fare? Poi è chiaro che ci sono sempre delle squadre, soprattutto in Premier dove i diritti sono molto maggiori (leggi i tifosi pagano mediamente di più e attingono mediamente meno a siti pirata per vedere le partite), che hanno maggiore spazio di manovra. Ma in confronto agli anni scorsi, dove sono i grandi acquisti e i grandi movimenti? Dove sono i 250mln investiti dal ManUtd il 2019-200? o i 300mln mossi dall'Atletico Madrid lo stesso anno? Forse c'è bisogno di guardare un po' più in profondità rispetto alle banfate dei leoni da tastiera
  2. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Ma ci sta. Hanno tentato un istant team, è andata male, complice anche la crisi Covid. Adesso c'è da fare un lavoro di ricostruzione, che è iniziato lo scorso anno ma che ci vorrà del tempo per completare. Per il momento si lavorerà con quello che si potrà lavorare e su questo Allegri è un maestro, ed è la principale ragione per cui è di nuovo allenatore, perchè può lavorare con delle squadre che non sono perfette. E fino a che non saranno venduti dei profili "problematici" ( o non vanno in scadenza) non c'è grande spazio per grandi acquisti.
  3. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Non si conoscono le trattative reali e ci sono da considerare tanti elementi, tra cui probabilmente anche il fatto che la Juve può anche giocarsela con la formazione che ha. Ricordiamolo, che l'anno scorso non abbiamo perso scudetto e con il Porto per mancanza di chissà quali giocatori, ma per errori marchiani di costruzione di squadra. E' molto probabile che, anche così, siamo già più forti degli avversari IN ITALIA. E Allegri nell'intervista ha già fatto capire che ha ben chiara la quadra, quindi fidiamoci, sappiamo già che Allegri forse non produrrà il calcio migliore, ma sicuramente produrrà un calcio efficace per gli uomini che ha. Poi è chiaro che si cerca di fare il meglio, però mentre in entrata è facile comprare, è difficile far uscire i giocatori, soprattutto se rifiutano qualunque destinazione. E la Juve, che al momento ha una rosa di quanti? 27 giocatori con l'uscita di Frabotta? deve prima far uscire un po' di gente SE ce la fa. Io credo che sia la Juve a "non volere" al momento Locatelli, fino a che non piazza quanto meno un difensore centrale. E siccome costano, hanno stipendi altissimi, e in Europa NESSUNA SQUADRA sta facendo trattative, diventa difficile. Forse dovremo tutti metterci nella condizione di aspettarci un mercato quasi nullo se in uscita non si realizzano le giuste combinazioni. E non è "incapacità" o "star dietro a Carnevali". E' a star dietro a situazioni esistenti difficili da risolvere.
  4. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    io intendevo per i toni così smaccatamente contro la Juve e i suoi giocatori e il minimizzare qualunque risultato.
  5. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    E' lo stesso discorso. Non credo che la società Juve sia di morti di fame. E' una esagerazione notevole guardando la squadra e la formazione e considerando che siamo tra le 10 società più forti d'Europa. Vorrei così tanto che i toni fossero più adatti alla realtà. Mi sembra da anni di essere in un forum dell'Inter o peggio del Bologna.
  6. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Amico. Io morto di fame non sono e non mi ci sento, da Juventino. Quindi questo fuori di dubbio mi sembra un po' eccessivo.
  7. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Dalle parole di Allegri, Berna (citato come uno di quelli che deve segnare di più insieme a Rabiot), è in rosa. Se non va via Rugani, deve andare via Demiral. Se Rugani va alla Lazio, si vedrà (ma c'è sempre Dragusin). Per il resto, si vedrà.
  8. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Ma soprattutto abbiamo troppi giocatori in rosa e prima di tutto sono da piazzare. Alla Juve fa anche comodo tirarla per le lunghe. Fino a che Ramsey, uno tra Rugani e Demiral, e probabilmente De Sciglio non fanno le valigie è dura prendere qualcun altro.
  9. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Con grande calma. Prima di tutto no è che "non abbiamo un euro". E' il mondo (a parte il PSG) a non avere un euro, e infatti le trattative ce ne sono pochissime. Poi Locatelli. Locatelli ha un valore stimato come giocatore. E' una promessa, che può diventare forte, oggi ci serve, ma non parliamo di top player. La Juventus ha stabilito una quotazione, in linea con le attuali possibilità. Il Sassuolo ritiene di poter avere di più. Si fa una trattativa, e il tempo che ci vuole è esattamente il tempo che ci vuole. Se la trattativa ha successo, Locatelli sarà della Juve, sennò.. no. La Juve ha 28 (VENTOTTO) giocatori in rosa, l'attuale centrocampo, piaccia o meno vede quasi tutti nazionali (ho un dubbio su McKennie), il che tanto scarso non sarà. La priorità della Juve oggi è di non caricare eccessivamente il proprio bilancio comprando a cifre troppo grosse senza avere la certezza di vendere alcuni pezzi. E mi sembra ragionevole. Riguardo al fatto di cosa sarebbe successo se fossimo andati in europa league, sarebbe stata la stessa cosa. Una società come la Juventus non si fa certo condizionare da una stagione sbagliata. E, a parte un paio di mercati il cui risultato con il senno di poi è stato estremamente sotto le aspettative, è tradizionalmente sparagnina e tratta come cammellieri arabi su ogni giocatore, quindi non vedo perchè ci si meravigli per Locatelli, con il quale poi c'è un accordo di massima e un dichiarato gradimento. L'unica fretta la hanno i tifosi, e l'unica telenovela è costruita dai giornalisti. A casa Juve nessuno si sta preoccupando e nessuno freme Personalmente ambisco a tornare a quel placido momento della Juve in cui le trattative si sapevano solo alla fine, e in cui la Juve non pagava clausole, non inseguiva figurine, non strapagava giocatori per fare instant teams che alla lunga non portano nulla.
  10. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    Perdonami ma è esattamente il contrario di quello che dici. Nel mercato italiano un giocatore della rosa Juventina ha uno stipendio minimo troppo alto per qualunque squadra a parte forse le milanesi, e come tutti i giocatori con un passato in grandi squadre sono sempre molto poco propensi ad adattarsi a realtà di provincia. Non c'è un grande valore dal provenire dalla Juve, anche perchè se fanno downgrade alla Juve non è che abbiano brillato. A mia memoria, ma contraddicimi, sono pochissimi i casi di giocatori non giovanissimi che sono andati a squadre di media classifica italiani partendo da stagioni alla Juve, che non siano gente a fine carriera o a fine contratto. Credo che negli ultimi anni, forse Sturaro è l'unico?
  11. Rikapita

    [Topic Unico] L'Angolo del Guru

    @Roberto21 1) Sta boria nel dire "basta con queste minchiate" te la tieni per casa amici e parenti tuoi. 2) Al momento il mercato dice chiaramente che nessuno della Juve è uscito e che la nostra attuale rosa comprende 28 giocatori e siamo abbastanza pienotti 3) La logica della Juve per cui uno esce uno entra è abbastanza noto 4) Al momento Ramsey non è stato ceduto e Locatelli non è stato comprato e questi sono fatti. Io ho esposto la mia idea con tranquillità ed educazione, come sempre faccio per i miei pochi commenti. Puoi concordare o no su quello che dico, ma è legittimo chiedere educazione e rispetto come io normalmente faccio con gli altri. Dovrebbe essere una regola generale. Cortesemente la prossima volta evita tanta arroganza verso di me. Puoi sempre nel caso evitare di commentare se non riesci a contenere la tua scarsa attitudine a rispettare gli altri.
  12. C'è sicuramente uno "scontro" in atto, e Allegri sta usando tutti gli strumenti per dominare lo scontro prima che diventi problematico lo spogliatoio. Non sappiamo bene cosa è successo alla Juve negli ultimi anni, e non è certo trapelata felicità e unione. Come ha detto il buon Max, lui non c'era negli ultimi 2 anni, non gli interessa cosa è successo, c'è poco tempo per lavorare e chi verrà ad allenarsi deve avere la mentalità giusta, ovvero la sua. Mi sembra giusto.
  13. Rikapita

    Juventus - Milan 0-3, commenti post partita

    Non so che dirti: è un giocatore veloce, di personalità, abile in ogni posizione del campo, ha segnato e ha i tempi di accesso in area. Vince il 90% dei duelli con gli avversari diretti. Non è un regista, però. Non è un giocatore che ha la visione del regista. Non è uno smistatore al centrocampo anche se lo può fare. E' l'unico giocatore che tira la palla in avanti in questa Juve. Non è un giocatore che oggi cambia la partita, che si carica sul groppone un reparto. Non puoi chiedergli questo. Poi su che piano lo vuoi mettere? Al livello dei Pogba, dei Verratti? non è a quel livello. Oggi, 20 anni alla prima stagione in Italia.
  14. Rikapita

    Juventus - Milan 0-3, commenti post partita

    Abbiamo preso 3 goal e un rigore parato contro una squadra con gente come Tomori Saelemakers Bennacer Diaz Calabria etc. Gente che se la Juve l'avesse comprata ci sarebbero stati i forconi a Torino, covid o meno. Qualunque valutazione diventa complicata da fare. Bisogna vedere gli aspetti tattici e qeullo che hanno fatto vedere nella prima metà della stagione, quando ancora la Juve era una squadra con l'animo leggero e che aveva ancora il coraggio di schierare gente come Frabotta e Fagioli invece che i morti per forza.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.