Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

scract

Utenti
  • Content count

    113
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

47 Neutrale

2 Followers

About scract

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Contatti

  • Sito web
    http://xl-it.org/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=1

Recent Profile Visitors

3,530 profile views
  1. $INTER, la partecipazione ai sondaggi L’Inter utilizzerà l’app Socios.com come piattaforma per permettere ai proprietari dei Fan Token nerazzurri di far sentire la loro voce in determinate decisioni ufficiali. Le proposte saranno presentate dal club, ma la decisione finale spetterà ai tifosi. I Fan Reward Socios.com premierà anche la fedeltà dei detentori di $INTER. Chi partecipa ai quiz, ai giochi o ai sondaggi su Socios.com, potrà ottenere i Fan Rewards. Con essi, i tifosi potranno vivere esperienze uniche, come accessi VIP a tutte le gare stagionali dell’Inter (in casa e in trasferta, in campionato e in Europa), oggetti da collezione firmati, o addirittura la possibilità di guardare le partite insieme alle leggende del club o volare insieme alla squadre durante le gare in trasferta. Quanto costeranno i Fan Token $INTER Su Socios.com sarà possibile acquistare i Fan Token durante una fase di Fan Token Offering (FTO), prima dell’ingresso vero e proprio nel mercato. Il FTO è una finestra di tempo (tendenzialmente due giorni) durante la quale un numero limitato di Fan Token saranno disponibili a un prezzo fisso, tendenzialmente basso, quasi sempre intorno ai 2 euro. Nel momento in cui il Fan Token entrerà nel mercato, il suo prezzo verrà determinato dalle leggi di domanda e offerta: a quel punto, $INTER sarà commerciabile, vendibile e acquistabile, come una normale azione di borsa. Anche un solo Fan Token permetterà al tifoso di partecipare alle decisioni della squadra, ma per poter ottenere determinati premi (come alcuni Fan Rewards) è necessario averne un numero maggiore. Come comprare $INTER Si possono acquistare Fan Token $INTER direttamente dall’app Socios.com utilizzando $CHZ, la moneta virtuale dell’applicazione. Il primo passo è quindi acquistare $CHZ, utilizzando una carta di debito o di credito, e poi scambiarli per $INTER quando questi saranno disponibili. Al momento, 1 euro corrisponde a 5,14 CHZ. calcioefinanza
  2. poco da dire..... Raiola è il n1 Mario Balotelli è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Adana Demirspor. L'ambizioso club appena neopromosso nella massima divisione turca ha accolto l'attaccante classe '90, lasciato libero dal Monza dopo sei mesi conclusi con la sconfitta del club brianzolo ai playoff di Serie B. Balotelli ha pubblicato un post sui suoi canali social in cui ha mostrato la foto ufficiale dell'accordo insieme ai membri del club e del suo agente, Mino Raiola. Lo stesso Adana Demirspor ha confermato l'esito positivo della trattativa: "Oggi è avvenuto un trasferimento che scriverà il suo nome nella storia della nostra Adana Demirspor con lettere d'oro. Mario Balotelli ha firmato un contratto ufficiale di 3 anni con la nostra squadra. Super Mario ora segnerà gol per la maglia blu". Balotelli nel club turco percepirà un ingaggio da autentico top player pari a 15 milioni di euro in tre anni. Come riferito dal patron dell’Adana Demirspor, Murat Sacak, metà dell’ingaggio del centravanti sarà pagato da uno sponsor. Raiola, agente del calciatore, è riuscito dunque a chiudere un'altra importante trattativa per il suo assistito che ha tutto l'obiettivo di voler centrare la convocazione con la nazionale di Roberto Mancini in vista dei prossimi Mondiali in Qatar del 2022. Balotelli nell'ultima stagione ha vestito la maglia del Monza sfiorando la promozione in Serie A. Nell'ultimo campionato cadetto tra le fila dei brianzoli, SuperMario è riuscito a mettere a segno 5 gol e 1 assist in 12 presenze. Dopo le esperienza calcistiche vissute nella sua carriera tra Inter, Manchester City, Milan, Liverpool, Nizza, Marsiglia, Brescia e lo stesso Monza, Balotelli riparte dalla Turchia nel club turco anche grazie al tramite di Gökhan Inler, vecchia conoscenza del calcio italiano, con lo stesso Adana Demirspor. fanpage
  3. dubito ...hanno chiuso i rubinetti per i calciatori stranieri
  4. Corsport - La UEFA ha paura di andare in tribunale contro Juve, Barca e Real Nonostante i rapporti con Juventus, Barcellona e Real Madrid siano sempre più tesi, al limite di una vera e propria "guerra", la UEFA avrebbe paura di venire trascinata in un contenzioso legale con i 3 club, che non sono di fatto, usciti dalla Superlega: come riportato dal "Corriere dello Sport", Juve, Barca e Real sarebbero tutelati dalla sentenza del tribunale di Madrid, che impone a UEFA e FIFA di avanzare azioni atte ad ostacolare il progetto della Superlega. La UEFA, andando in tribunale contro i 3 club, rischierebbe, quindi, di vedersi contestare il monopolio illegittimo delle competizioni europee, aprendo un vero e proprio "vaso di Pandora", con conseguenze disastrose per l'organizzazione
  5. Torna a parlare l’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, che ha spiegato la situazione dell’attaccante dell’Inter Torna a parlare del suo assistito Alejandro Camano. L’agente ha parlato oggi in un’intervista al quotidiano catalano Sport, dove ha commentato la situazione dell’argentino e il momento che sta vivendo all’Inter. FUTURO – «Siamo tranquilli al momento, prima di tutto dobbiamo risolvere la situazione con l’Inter. Chiaro che gli piacerebbe giocare al Barcellona, a chi non piacerebbe? Parliamo di uno dei club più prestigiosi al mondo. Nessuno, comunque, mi ha chiamato, quindi non stiamo pensando a questa opzione. Al momento vogliamo chiarire la situazione del progetto dell’Inter ed ascoltare le offerte che ci arriveranno». PREZZO – «Novanta milioni per lui? È un prezzo esagerato. Tutto ha un prezzo, anche se i nerazzurri non parlano di vendere. Al momento ci hanno offerto il rinnovo per un altro anno, ma abbiamo comunicato che per adesso stiamo bene come stiamo». calcionews24
  6. su interfans sono leggermente preoccupati :uno di loro ha scritto: Continuando a guardare l'operatività del Caen sotto Oaktree, in questa prima stagione di proprietà, il Caen avrebbe speso 11.000 euro (giuro!) sul mercato e guadagnato 500.000 da una singola cessione. Tutti i dettagli qui: https://www.transfermarkt.it/sm-caen/alletransfers/verein/1162
  7. La Juventus ha annunciato l’apertura del suo flagship store ufficiale su Tmall.com, parte del Gruppo Alibaba Group e piattaforma che in Cina conta circa 800 milioni di utenti attivi. “Per rafforzare ulteriormente il legame con i fan cinesi e offrire ai clienti un’esperienza comoda e ricca -si legge in una nota-, la Juventus annuncia il suo arrivo su Tmall al termine della stagione 2020/21, dopo il lancio dello store su Dewu a marzo”. Il negozio Juventus su Tmaill offrirà le divise da gara e l’abbigliamento ufficiale del club oltre a prodotti esclusivi personalizzati per i tifosi cinesi. Il club bianconero ha deciso di effettuare questo importante passo per ulteriormente il suo legame con i tifosi cinesi e fornire ai consumatori un’esperienza di consumo arricchita e conveniente, dopo il lancio del negozio DEWU a marzo. Juventus store Tmall – Il club bianconero rafforza il suo legame con la Cina Tmall rappresenta un punto di riferimento per i tifosi della Cina che effettuano acquisti online e punta a soddisfare la crescente domanda interna di prodotti internazionali di alta qualità e accompagna gli utenti in un viaggio di scoperta e acquisto migliorato che è anche divertente e personalizzato.Andrea Bano, Head of Juventus Merchandising ha commentato: “Negli ultimi anni la Juventus ha fatto continui ingressi nel campo della moda, dell’arte e dello spettacolo. Siamo grati che molte piattaforme e partner ci abbiano fornito grandi opportunità per esprimerci in modi diversi, come la Milano Design Week e la collaborazione con altri marchi per prodotti in edizione limitata. Riteniamo che il principale sistema di e-commerce di Tmall aiuterà la Juventus a servireFederico Palomba, Amministratore Delegato di Juventus APAC, ha aggiunto: “La Juventus vuole trasmettere alle persone che siamo più di una squadra di calcio. Abbiamo esplorato attivamente il nostro ecosistema digitale per il marchio, espandendo i confini del marchio con il suo IP principale del business del calcio. La Cina sta guidando lo sviluppo del marketing digitale e dell’e-commerce a livello mondiale. Per consentire ai fan e ai consumatori cinesi di avere un accesso più facile ai prodotti Juventus e al club, l’iniziativa di e-commerce in-market è una parte indispensabile della nostra strategia di marchio in Asia”. Un’idea condivisa anche da Rodrigo Cipriani Foresio, General Manager Alibaba Group Southern Europe: “Sono lieto di dare il benvenuto sul nostro marketplace Tmall a una delle squadre di calcio più popolari e di successo al mondo come la Juventus. Condividiamo lo stesso obiettivo, che è di offrire una fruizione dei contenuti ed esperienza di shopping uniche, facilitate dalle più recenti innovazioni digitali. Insieme, porteremo ai tifosi e clienti in Cina la possibilità di vivere la Juventus più da vicino, e mi auguro di esplorare ulteriori aree di collaborazione in futuro”, ha concluso Cipriani. Nel futuro, la Juventus creerà più contenuti e porterà più collezioni con elementi locali ai tifosi cinesi. Il merchandising rappresenta il nuovo punto di contatto per rafforzare il coinvolgimento dei fan in Cina“ calcioefinanza
  8. non ha senso una cosa simile.....riceve 90 milioni ogni anno....e ogni anno deve restituire 90 (+ interessi)?
  9. ....e anche l'arsenal....... Che l’Arsenal possa cambiare proprietà ormai è certo. Che ci possa essere un po’ di storia del club nella futura dirigenza è invece diventato possibile. Come riporta il Daily Mail, tre leggende dei Gunners si sono unite a Daniel Ek, proprietario di Spotify, nel presentare l’offerta per l’acquisto della società londinese. Le tre leggende in questione sono Thierry Henry, Dennis Bergkamp e Patrick Viera, tutti facenti parte della storica rosa degli “Invincibili”, capaci di vincere la Premier League 2003-04 senza perdere neanche una partita. L’obiettivo dei tre sarebbe quindi quello di “spodestare” Stan Kroenke, attualmente alla guida dell’Arsenal, considerato troppo distante dal club e dai tifosi (i Gunners, inoltre, stanno vivendo una stagione complicata che potrebbe essere salvata solamente da un successo in Europa LeagueDaniel Ek, svedese, vanta un patrimonio netto stimato intorno alle 3,4 miliardi di sterline (3,91 miliardi di euro). Un suo tweet, nella giornata di venerdì, aveva aperto alla possibilità di acquisto dei Gunners, rilevandoli quindi dall’americano Stan Kroenke. Daniel Ek, svedese, vanta un patrimonio netto stimato intorno alle 3,4 miliardi di sterline (3,91 miliardi di euro). Un suo tweet, nella giornata di venerdì, aveva aperto alla possibilità di acquisto dei Gunners, rilevandoli quindi dall’americano Stan Kroenke. Kroenke controlla l’Arsenal in solitaria dal 2018, tramite il gruppo Kroenke Sports & Entertainment, proprietario di più di una società in diversi sport, tra cui i Denver Nuggets in NBA e i Los Angelers Rams in NFL.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.