Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

saturnz70

Utenti
  • Numero contenuti

    228
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

218 Buona

Su saturnz70

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

4.507 visite nel profilo
  1. In linea di massima il ragionamento sarebbe anche accettabile, ma, tutto dipende da come sono i "terzinacci". Se fossero almeno come Torricelli, Birindelli, Pessotto, De Agostini, tutto ok. Pur non essendo fortissimi, completerebbero bene la squadra. Se parliamo di gente di livello di un Motta, De Ceglie, Isla, Ogbonna, ecc. Allora non vai da nessuna parte, anche se davanti hai Messi e Ronaldo. È il solito discorso. Possiamo anche vendere i vari Vidal, Pogba, Bonucci, Alves, Sandro. Bisogna poi vedere con chi li rimpiazzi.
  2. Problema di mentalità?

    Infatti, voglio proprio vedere come va a finire quest'anno, quando finalmente abbiamo almeno una rivale, il Napoli, in grado di competere.
  3. Problema di mentalità?

    Guarda, in questo senso hai ragione, è vero, Allegri in questo è stato bravo. Però, allora, preferivo Conte. Che con rose peggiori, ha cavato il sangue dalle rape. Ed ha dato anche un gioco, a tratti persino spettacolare. Soprattutto il primo anno. Prima che qualcuno ricominci con la solita tiritera "eh, ma Conte in Europa ha fatto peggio di Allegri", ok, lo so. Ma, se i risultati sono comunque due finali perse malamente, e zero tituli, allora preferisco uno che dice chiaramente che nel ristorante da 100€ non ci possiamo mangiare, ed amen.
  4. Problema di mentalità?

    Ho finito i "mi piace". Allora te lo scrivo a parole! Mi piace!
  5. Higuain non ci sta: «Facile parlare dal divano»

    Stavolta non è proprio possibile criticare il Pipita. E' stato grande, ha segnato due goal, ed, a momenti, ne faceva altri 2. Ma non ha fatto solo i goal. Si è sbattuto come un matto, da solo, per tutti i 90 minuti. Piuttosto, il resto della squadra ha messo insieme una prestazione perlomeno insufficiente, se non vogliamo dire di peggio. Salverei solo Bernardeschi e Pjanic. Costa ha procurato un rigore. Ma due o tre guizzi in una partita intera di anonimato mi sembrano poca cosa per uno come lui...
  6. Higuain non ci sta: «Facile parlare dal divano»

    Forse il messaggio era diretto ai suoi compagni, diversi dei quali sembravano sul divano a vedere la partita, anzichè giocarla, come ha fatto lui.
  7. Problema di mentalità?

    Secondo me, si, è certamente una questione di mentalià di fondo, da cui poi discendono tante cose. Martedi abbiamo giocato 10 minuti su 93, che, come la si guardi, è pochissimo. Anzi, è francamente ridicolo. Ma, la Juventus di Massimiliano Allegri, è questo: gestione, gestione, gestione. Gestione, perchè Conte aveva spremuto troppo i giocatori... Gestione, perchè non si è mai in condizione... Gestione, perchè la partita ha diversi momenti... Gestione, perchè, sapete, c'è anche l'avversario, e ci sta di subire... Gestione va bene in un campionato, dove le energie vanno, appunto, gestite. Dove se perdi, o pareggi, hai modo e tempo di recuperare. Infatti Allegri è un Mago, in Serie A. Ma, in un torneo corto, e, per giunta, nella fase ad eliminazione diretta, con gare da dentro o fuori, non puoi sempre gestire. Finchè hai gli episodi favorevoli, bene, te la cavi. Ma se, come accade il più delle volte, ti gira storta? Cerchiamo di sfatare questa leggenda del "bel gioco", che, tutte le volte, viene accostato a risultati tennistici e calcio champagne (per gli avversari), alla Zeman. Non è questione di gioco bello o brutto. Ma di gioco, tout court. La maniera di giocare in queste competizioni, dove conta essere allenati a giocare sempre e comunque, tranquilli, fino all'ultimo minuto. Non smettere mai di giocare, nemmeno se sei sotto di due reti dopo soli 10 minuti. Noi, invece, come uno scolaro discolo e svogliato, abituati a gestire le partite contro le provinciali del nostro campionato, abbiamo smesso di giocare dopo i due goal, con la solita mentalità sparagnina che ci contraddistingue da quando c'è il Nostro. Tutti dietro, difesa ad oltranza, sparacchiare la palla a caso, nessuna proprietà di palleggio, tanta ansia, poca lucidità, nessuna capacità di gestire il pressing alto avversario, poca o nulla capacità di uscire in contropiede per far male. Che, almeno quello, ci avrebbe davvero dato la possibilità di colpire un avversario molto sbilanciato. Ma, si sa, i contropiedisti forti che avevamo, li abbiamo venduti. Grazie Plusvalenza! In conclusione il "bel gioco", che poi può essere chiamato "gioco del calcio", semplicemente, è proprio questo. Saper giocare a calcio, non gestire e speculare e basta. Speculare e gestire, se hai la squadra più forte, in un modo o nell'altro ok, in un torneo lungo, ti porta a casa gli scudetti. Giocare a Calcio, magari ti porta a casa anche le Coppe. Non è sicuro, non è facile, ma 99 volte su 100 la Coppa la vince la Squadra che Gioca, non quella che specula. Ogni tanto può capitare una Inter o un Chelsea che parcheggiano il pullmann in area e vincono le finali. Più spesso accade che il fortino dell'Altletico di turno, alla fine crolli.
  8. Su Szczesny ti dò ragionissima! Titolarissimo. Per il resto, ok, la formazione è una delle possibili. E' una tua ipotesi di formazione titolare. Non so però se quest'anno sia mai stata schierata così da Allegri... Il 4-2-3-1 era stato un po' accantonato, fino a martedi. Ed io credo che, con gli uomini che abbiamo, non basterebbe il solo Matuidi a reggere un centrocampo a 2. Adesso Blaise sembra essere diventato l'eroe dell'anno. L'insostituibile, la Forza trainante della squadra. Ma non dimentichiamoci che è un trentenne coi piedi quadrati, poco meglio di Sturaro, regalatoci dal PSG dopo due anni di piagnistei di Marotta e Raiola. In conclusione, non credo che basterebbe a battere il Real. Anzi... secondo me faremmo la stessa fine, se non peggio...
  9. Ho i miei dubbi... comunque, tanto per sapere, qual'è la Juve titolare di quest'anno? Perchè io, francamente, non l'ho ancora capito...
  10. Juventus - Tottenham 2-2, commenti post partita

    Scusa birker, a parte che abbiamo giocato 10 minuti su 93, che, come la si guardi, è pochissimo. Anzi, è francamente ridicolo. Cerchiamo di sfatare questa leggenda del "bel gioco", che, tutte le volte, viene accostato a risultati tennistici e calcio champagne (per gli avversari), alla Zeman. Una cosa l'hai detta giusta. La juventus (con la j minuscola) di Massimiliano Allegri, è questo, e solo questo: gestione, gestione, gestione. Gestione, perchè Conte aveva spremuto troppo i giocatori... Gestione, perchè non si è mai in condizione... Gestione, perchè la partita ha diversi momenti... Gestione, perchè, sapete, c'è anche l'avversario, e ci sta di subire... Gestione va bene in un campionato, dove le energie vanno, appunto, gestite. Dove se perdi, o pareggi, hai modo e tempo di recuperare. Infatti Allegri è un Mago, in Serie A. Ma, in un torneo corto, e, per giunta, nella fase ad eliminazione diretta, con gare da dentro o fuori, non puoi sempre gestire. Finchè hai gli episodi favorevoli, bene, te la cavi. Ma se, come accade il più delle volte, ti gira storta? Potevamo essere 3-0, 3-1, anche 5-1, se vuoi, ma, sono tutte p*lle che volano, se poi il risultato non lo porti a casa. La verità è che Pochettino ed il suo Tottenham, ci hanno mostrato la Via. La maniera di giocare in queste competizioni, dove conta essere allenati a giocare sempre e comunque, tranquilli, fino all'ultimo minuto. Non smettere mai di giocare, nemmeno se sei sotto di due reti dopo soli 10 minuti. Noi, invece, come uno scolaro discolo e svogliato, abituati a gestire le partite contro le provinciali del nostro campionato, abbiamo smesso di giocare dopo i due goal, con la solita mentalità di mm*rda che ci contraddistingue da quando c'è il Nostro. Tutti dietro, difesa ad oltranza, sparacchiare la palla a caso, nessuna proprietà di palleggio, tanta ansia, poca lucidità, nessuna capacità di gestire il pressing alto avversario, poca o nulla capacità di uscire in contropiede per far male. Che, almeno quello, ci avrebbe davvero dato la possibilità di colpire un avversario molto sbilanciato. Ma, si sa, i contropiedisti forti che avevamo, li abbiamo venduti. Grazie Plusvalenza! In conclusione il "bel gioco", che poi può essere chiamato "gioco del calcio", semplicemente, è proprio questo. Saper giocare a calcio, non gestire e speculare e basta. Speculare e gestire, se hai la squadra più forte, in un modo o nell'altro ok, ti porta a casa gli scudetti. Giocare a Calcio, magari ti porta a casa anche le Coppe...
  11. Bravo! E' quello che ho pensato anch'io. A parole, Max fa il tranquillo, il superiore, ma, sotto sotto, pensa che avesse ragione Conte. Sicuramente la squadra che ha in mano Allegri è più forte di quella che aveva Antonio, ma i problemi di fondo restano gli stessi. Ci manca sempre il centesimo per arrivare a fare l'euro. I mercati che fa la società non allestiscono una rosa in grado di competere con le prime della classe. Il mister fa tanti giri di parole, ma il significato è chiaro: possiamo competere in Italia, ma scordiamoci l'Europa. In pratica, ci sta dicendo che, con il materiale che ha a disposizione, sta già facendo miracoli e che non ci possiamo aspettare di più. Detto questo, la Società ha le sue colpe, ma la squadra non è poi così scarsa. Magari potrebbe rendere meglio di così. Bisognerebbe provare almeno a darle un gioco e una mentalità migliore. E questo, mi spiace, ma è l'allenatore che dovrebbe farlo.
  12. Alla fine, nonostante il passetto, Buffon ci era anche arrivato, l'ha toccata ma senza riuscire ad evitare che entrasse... forse un portiere più giovane (Szczezny?) avrebbe avuto esplosività sufficiente a deviare fuori la palla.
  13. I numeri non significano niente, o quasi. Si vedrà poi sul campo come saremo messi. Se mette Manzo a fare il terzino, Douglas davanti alla difesa ed Higuain unico fantasma davanti... Poi, ripeto, felice di sbagliare!
×