Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

bobminator

Coordinatori
  • Numero contenuti

    971
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

3.721 Guru

Su bobminator

  • Titolo utente
    Bei momenti

Contatti

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Isola D'Elba

Visite recenti

29.243 visite nel profilo
  1. bobminator

    Wrestling WWE, NJPW, ROH e altre federazioni indipendenti

    Jeff Hardy non sarà a MITB perchè infortunato PWTorch ha rivelato che l'attuale WWE United States Champion Jeff Hardy non sarà parte della card di Money in the Bank poichè infortunio. Secondo il suddetto sito Jeff, che ha avuto diversi problemi al collo in passato, sarebbe alle prese con un nervo schiacciato che gli ha causato intorpidimento alle dita. Pur non avendo preso parte alle ultime puntate di SmackDown Live, Jeff Hardy ha lottato in alcuni live event e nel dark match al termine di 205 Live di questa settimana, ma i fan che hanno avuto occasione di vederlo lottare in quest'ultimo periodo hanno dichiarato che l'ex Raw Tag Team Champion è visibilmente sofferente durante i suoi incontri. Non si hanno notizie sul possibile periodo di assenza del campione degli Stati Uniti, ma nel caso in cui i tempi di recupero non siano brevi la WWE potrebbe decide di fargli perdere preso il titolo per permettergli di assentarsi e recuperare con calma.
  2. bobminator

    Wrestling WWE, NJPW, ROH e altre federazioni indipendenti

    Annunciato altro match titolato per TakeOver Chicago Durante la puntata di NXT di questa settimana è stato ufficializzato un altro match, il quinto, per la card di NXT TakeOver: Chicago II, in programma il 16 giugno: la campionessa Shayna Baszler difenderà il suo titolo femminile contro Nikki Cross. Di seguito la card annunciata fino a questo momento: NXT Championship: Aleister Black (c) vs. Lars Sullivan Street Fight match: Tommaso Ciampa vs. Johnny Gargano NXT Women's Championship: Shayna Baszler (c) vs. Nikki Cross NXT Tag Team Championship: Roderick Strong & Kyle O'Reilly (c) vs. Danny Burch & Oney Lorcan Ricochet vs. Velveteen Dream
  3. bobminator

    Wrestling WWE, NJPW, ROH e altre federazioni indipendenti

    Enzo cambia "lavoro"..
  4. bobminator

    Wrestling WWE, NJPW, ROH e altre federazioni indipendenti

    Un wrestler si dà fuoco durante un match in PWR Un incredibile fatto è accaduto la scorsa domenica quando, durante un match valido per l'All Out War Championship nell'evento "Wrevolution X" della Philippine Wrestling Revolution (PWR), il wrestler James “Idol” Martinez prima di eseguire un crossbody verso l'esterno del ring sui suoi avversari (Vintend∅, Revo Ranger, Peter Versoza, Alexander Belmonte III e il campione Vlad Sinnsyk) si è cosparso il corpo di benzina e, dopo essersi dato fuoco, si è lanciato fuori dal ring.Martinez però non è stato preso dagli altri lottatori che, così come gli arbitri e gli spettatori presenti, sono rimasti scioccati dal suo gesto improvvisato. Quest'ultimo poi, con il corpo ancora in fiamme, è corso nel backstage per cercare soccorso. Tale caso ha attirato l'attenzione anche di Jim Cornette che ne ha parlato in una puntata del suo podcast e pare che Martinez con il suo gesto abbia cercato, come altri colleghi, di farsi un nome e "diventare famoso" poichè nelle Filippine il wrestling non è così grande come in Paesi come gli Stati Uniti, il Giappone, l'Inghilterra o il Messico. Inoltre giovedì, con un messaggio sulla propria pagina Facebook, la PWR ha annunciato di aver sospeso James “Idol” Martinez a causa del suo comportamento che gli ha provocato diverse ferite ed ha messo in pericolo la sicurezza degli atleti, del personale e degli spettatori.
  5. bobminator

    Wrestling WWE, NJPW, ROH e altre federazioni indipendenti

    Cody Rhodes parla di CM Punk all'evento All In L'ex ROH World Champion Cody Rhodes è stato intervistato nel backstage della conferenza stampa di All In, e nel corso di questa intervista gli è stato chiesto quali siano le possibilità di una apparizione di CM Punk allo show. Ecco cosa ha detto l'American Nightmare: "Avevo un'ottima relazione con Punk. Quando arrivai in OVW lui era il leader dello spogliatoio ed era molto bravo con me, quando forse non avrebbe neanche dovuto. Lui aveva lavorato per 10 anni e si trovava nel territorio di sviluppo. Fu molto bravo con me e questo non te lo scordi mai. Noi vogliamo che vinca il suo incontro. Se Punk vorrà esserne parte (di All In ndr.), ovviamente, sarebbe decisamente il benvenuto. La sua città ed il mondo del wrestling non hanno mai abbandonato Punk. E questo la dice lunga sulla qualità del suo lavoro."
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.