Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Controilcomplotto

Utenti
  • Content count

    82
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Controilcomplotto last won the day on June 16 2013

Controilcomplotto had the most liked content!

Community Reputation

1,376 Eccellente

About Controilcomplotto

  • Rank
    Saggio dei 6 sentieri

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Konoha
  • Interessi
    Ricercare la Verità, nella piena consapevolezza di non poterla ottenere.

Recent Profile Visitors

9,778 profile views
  1. Non ho avuto la fortuna di poterlo ammirare, ero troppo piccolo.. però ho guardato e riguardato molte sue immagini, tanti video e ho letto molti commenti su quest'uomo per capire in cosa fosse tanto diverso dagli altri del suo tempo. E alla fine ho capito cos'aveva di così incredibile. Qualcosa che ho letto nel suo modo di fare da persona comune benché avesse vinto TUTTO. Proprio TUTTO quello che poteva vincere. Quel "qualcosa" , a dire il vero, lo distingue da ogni altro giocatore mai visto da che esiste il Calcio: la magnifica umiltà di chi sa essere il numero uno, senza farlo mai pesare agli altri, mai il migliore per sé ma sempre per la squadra, mai un vanto per i propri meriti ma un esempio per i più giovani. Lui non aveva bisogno di dimostrare il proprio valore, semplicemente era il migliore eppure la sua umiltà era tale che quasi ne dubitava. Questo fa di Gaetano Scirea l'esempio per tutti noi: l'umiltà nell'essere il migliore. Essere il migliore per chi ci sta accanto e non per noi stessi. Un mito? No.. molto di più: era la PROVA VIVENTE che si può essere dei vincenti anche senza l'arroganza e la cattiveria agonistica che contraddistingue il nostro tempo. Per questo dovremmo tutti rimpiangerlo, juventini e no.
  2. Controilcomplotto

    Luglio 2006 - Per non dimenticare, mai, Calciopoli

    Farsopoli fu un tentativo di cancellare la Juventus dal calcio. E sarebbe andato anche in porto se non fosse stato per i seguenti fattori: -I tifosi , mai sottomessi all'idea di abbandonare la Signora caduta in disgrazia; -Andrea Agnelli, ferito nell'orgoglio e nella memoria di Gianni e Umberto; -Gianluigi Buffon, Mauro German Camoranesi, David Trezeguet, Pavel Nedved e Alessandro Del Piero che scelsero di restare per senso di appartenenza, per rispetto e amore per la maglia. Memorabili furono le parole del Capitano quando la sentenza fu definitiva: "Spesso nella mia carriera ho dimostrato che il rapporto tra me e questa società va OLTRE al semplice rapporto tra un calciatore e una squadra di calcio". Quale giocatore farebbe altrettanto oggi? Farsopoli fu una battaglia combattuta ad armi impari, le bugie di molti da un lato e l'amore per la Juventus dall'altro. E vinse il grande amore per la Signora in bianco e nero, avevamo già vinto nel momento in cui decidemmo INSIEME di non arrenderci. Per questo, ora più che mai dobbiamo cercare INSIEME di toccare il cielo d'Europa. Questo è il compimento dell'opera! E, badate, per noi non è la mera ricerca di un titolo sportivo come potrebbe essere per altre società e altre tifoserie: la Champion's League rappresenta per noi l'affermazione finale della Verità sopra il fango vomitatoci addosso in quegli anni. La Verità è che la Juventus è semplicemente la più forte! E lo dimostreremo. #FINOALLAFINE #IONONDIMENTICO
  3. Questo significa che: 1- hanno esonerato un allenatore come Allegri con ancora 1 anno di contratto senza avere in mano il sostituto 2- hanno tentato fino all'ultimo di chiudere per allenatori di livello (Guardiola, Pochettino etc..), senza successo 3- hanno dovuto ripiegare sull'unico che poteva liberarsi a condizioni ragionevoli. Una cosa del genere non era mai capitata prima alla Juventus. Dopo tutta questa lunga attesa, ci si aspettava altro.. pessima figura con tutti. Ma proprio tutti. E i media continuano a spadroneggiare. Peggio di così non si poteva fare.. Beh, vedremo il bel giuoco che tanti piagnoni desideravano. Chissà se ci saranno anche i risultati a fine stagione, che poi sono l'unica cosa che conta per chi non se lo ricorda..
  4. Grazie Ronaldo per averci scelto lo stesso Livello rosicamento e pazzia del giornalismo italiano ormai completamente fuori controllo. 15.07.2018 17:00 di Enrico Danna articolo letto 43883 volte Cristiano Ronaldo non è ancora arrivato in Italia, ma, nel frattempo, abbiamo scoperto un sacco di cose. Sappiamo, per esempio, che nel nostro campionato già giocava un calciatore come CR7, ovvero Ivan Perisic. Ce lo ha detto un paio di giorni fa Luciano Spalletti. Cavolo, a saperlo prima. E povero Perisic, un fenomeno di quel livello costretto a giocare in una squadra di terza/quarta fascia, mentre il suo pari, Ronaldo, conquistava trofei a ripetizione con la maglia del Real. E' proprio vero che nella vita ci vuole tanta fortuna. Sappiamo anche che la presentazione del portoghese avverrà domani a Torino perché a Napoli, prima scelta del calciatore, non hanno i soldi per organizzare l'evento. Caspita, deve essere bruttissimo: sogni di andare a giocare nel posto più bello del mondo, coi tifosi migliori del mondo, con le strutture all'avanguardia, un centro sportivo modello, uno stadio invidiato in tutto l'universo, nella squadra che ha giocato il miglior calcio interplanetario degli ultimi anni e poi ti trovi catapultato a Torino, classica scelta di ripiego. E' come se fossi stato ad un passo dal vincere uno scudetto e poi lo avessi perso in hotel. E ma che sfiga! Però, se ci pensate bene, è ovvio: guardando il palmares, il prestigio del club, l'appeal internazionale, il Presidente, la Società, nessun giocatore avrebbe dubbi in merito alla scelta da fare. Optare per la Juventus è sicuramente stata una soluzione di ripiego. Del resto, lo scrivono e lo confermano autorevolissime fonti giornalistiche italiane, mica dei * qualsiasi. Nelle scorse settimane, avevamo anche scoperto che l'ex Real è stato vicino all'Inter, e chissà, magari anche al Milan (metti che la questua della domenica fosse stata particolarmente generosa). Tutte voci credibili, credibilissime. Livello giornalismo decisamente top. Peccato per quell'insignificante problema legato alla portata dell'investimento che il buon De Laurentiis, non farebbe nemmeno sotto tortura. Un Presidente che spende massimo 25/30 milioni per un singolo giocatore (che si chiami Verdi o Maksimovic, per dire), non è proprio il tipo da portare CR7 al Napoli; questo sicuramente Mendes non poteva saperlo, perché è un novellino del mestiere. Però, Cristiano, può guardare l'unico lato positivo della questione: almeno il messaggio social di benvenuto da parte della Juventus era scritto in italiano corretto. Se avesse scelto di andare a giocare a Napoli invece.... FONTE: TUTTOJUVE
  5. Beh sono i vincitori morali del campionato 2017-2018.. E sono anche la squadra che ha depositato il contratto "morale" di CR7.. Insomma, il Napoli sta alla Juventus come la teoria sta alla pratica..
  6. Controilcomplotto

    Buffon firma ufficialmente col PSG. Buona fortuna, Gigi!

    Ti saluto.. Con l'augurio di alzartela in faccia!!!
  7. Beh, possiamo anche parlare del fatto che nelle partite che contano e dove bisogna tirare fuori gli attributi il buon Mario cè, a differenza di altri super-bomber. Dimmi a cosa serve avere un attaccante da 30 gol a stagione che sparisce nel nulla in finale di CL o in una partita decisiva per il passaggio del turno.. Contro il Real Madrid Mandzo ha grigliato eccome, a differenza di qualcun altro.. Ne avessimo altri 10 di Mandzukic, l'avremmo già vinta quella coppa.. Ma percarità, guardate pure le vostre preziose statistiche. Non dimenticate quelle che attestano che la Juve è la squadra che stecca SEMPRE in finale di CL, mi raccomando.. E soprattutto continuate a lamentarvi sistematicamente di chi tira la carretta e si sbatte anche per gli altri in campo.
  8. Un inno all'Italia degli umili. Un elogio alla squadra che più di ogni altra fa gioire chi non ha nulla da festeggiare. Una celebrazione per una squadra che più che una squadra è l'ideale della speranza per chi non ha neanche quella. Raramente ho letto testi emozionanti come questo. Forse ora è più chiaro perchè per noi "ljuventini" è così importante portare a Torino quella coppa.. Fino alla fine forza l'Juventus
  9. Controilcomplotto

    Come giudicate la stagione di Matuidi?

    A me è piaciuto molto, si è reso utile in un reparto che è stato depredato di alcuni dei migliori giocatori del mondo negli anni (vedi Pogba, Vidal etc..). Certo, per età avanzata e doti tecniche non eccelse non può essere titolare in una squadra che punta a vincere la Champions. Da tenere come riserva di lusso.
  10. Ma dov'è la Juve in questi momenti? Dov'è la società? Sempre in silenzio, anche se continuano ad arrivare offese gratuite gravissime da cani e porci. Mai una parola da parte della dirigenza.. Capitasse al Barca o al Real di subire episodi simili, TGCOM24 scompare dalla galassia in un nanosecondo. Ma dove siamo??!! Juventus FC, sveglia!!
  11. Ma appunto! La migliore al mondo è sempre la squadra che affronta il Napoli, specie se i partenopei ne escono con le ossa rotte!!
  12. Sei una delle pochissime persone che hanno commentato il mio ultimo post..Grazie! Ti ho aggiunta fra i miei amici, spero che ti faccia piacere. Ciao, forza Juve!

  13. Grazie per avermi aggiunto come amico. Ciao, forza Juve!

  14. ricambio il saluto e 5 stelle :)

    forza juve, nonostante tutto!

  15. Ti lascio un saluto. Forza Juve! E manteniamo l'attenzione su farsopoli..!

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.