Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The JoKer

Utenti
  • Content count

    2,437
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

The JoKer last won the day on October 7 2015

The JoKer had the most liked content!

Community Reputation

4,387 Guru

About The JoKer

  • Rank
    #iononcomprolagazzetta
  • Birthday March 12

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Contatti

  • Sito web
    http://

Recent Profile Visitors

24,623 profile views
  1. Le regole nazionali hanno stabilito un protocollo d'intesa per permettere ai giocatori di svolgere nel pieno rispetto della pubblica incolumità l'intero campionato. Ogni cittadino rischia di contrarre il virus ogni giorno perchè non abbiamo un vaccino e per il momento c'è libertà di circolazione. Ogni luogo di lavoro deve seguire ancora dei protocolli specifici per permettere lo svolgimento dei lavori, nulla è cambiato da quando si è ripreso a lavorare. Il rischio di contagiare il personale dell'aeroporto è concreto anche ora che scrivo, quindi: o si chiude per un nuovo lockdown o si convive col problema nel pieno rispetto delle regole. In più, cosa particolare creata per i giocatori visto che hanno fra loro molti più contatti, il protocollo prevede un isolamento TOTALE della squadra in caso di infezione di un qualsiasi componente dello staff. Il napoli, come le altre società, doveva attenersi a questo protocollo che ogni ASL dovrebbe conoscere. Detto ciò, se ogni ASL può intervenire sulla bontà del protocollo, o sul proseguio del campionato, meglio chiuderlo perchè non ha senso alcuno! Al contempo mi domando: _perché l'asl campana ha fatto giocare altre partite con le medesime condizioni? (Salernitana) _perchè l'asl campana non ha chiuso la regione visto che parla di incolumità? Non penso che non ci siano positivi in questo momento e familiari annessi che non siano in viaggio per lavoro. _perchè l'asl campana si è mossa adesso? Semplice: De Laurentis voleva fermamente rinviare la partita, ha trovato un muro in Agnelli e Federazione e si è giocato la carta ASL che in quanto organismo sanitario null'altro avrebbe potuto dire che quanto detto...sarebbe come chiedere al Papa se Dio esista o meno. Mettiamoci il casino clamoroso del ministro e la frittata è presto fatta. Così però non andiamo da alcuna parte: l'interesse dell'azienda calcio doveva essere giocare. Nessuno può mettere in dubbio che la salute sia più importante, ma la salute messa a rischio secondo l'asl è la stessa che mette a rischio ogni giorno un asintomatico che lavora in uno stato civile e accoglie persone su persone o il rischio che un ufficio pubblico si possa infettare. Le quarantene esistono per questo, per salvaguardia. Nel calcio la quarantena è autogestita e molto molto blindata: nessun cittadino è mai stato messo in quarantena in hotel, lontano dalla famiglia. I calciatori si, questo prevede i protocollo per ascrivere il virus il più possibile al solo mondo pallonaro. C'è un rischio? Altissimo...come altrove. Si può convivere con queste regole col virus? Per forza...perchè un secondo stop potrebbe dare una mazzata molto forte al movimento...e checchè ne dica Grassani il problema non è un titolo, non è chiudere un campionato validandolo con 5 partite...ma permettere continuità di lavoro, di entrate. Il calcio è un'azienda molto importante del nostro sistema, piaccia o non piaccia...Speranza o non Speranza. Non ci coglierà di sopresa questa volta il virus...lo sappiamo che c'è, gli ospedali lo sanno. Se vogliamo vivere dobbiamo convivere, non ci sono alternative.
  2. ma non significa che il fascicolo federale sia chiuso contemporaneamente, nè che non verrà riaperto a fine campionato....
  3. La vogliamo far passare noi come amatoriale e vogliamo pure credere ai discorsi di un giornalista...quando sappiamo benissimo che NESSUNO conosceva le mosse della juventus in questa sessione di mercato...tanto che la notizia di Suarez a Perugia era stata presa come *. La juventus, come ogni società, apre più piste possibili. Dzeko sarà stata la prima scelta, ma si sapeva benissimo dei problemi legati al giocatore legato a doppio filo con Milik...e la jvue che doveva fare? aspettare i comodi degli altri? Nel frattempo porta avanti altre trattative...di certo non ci vuole Zazzaroni o una dirigenza illuminata dal Signore per capire che Suarez fosse un giocatore di alto livello che non avrebbe fatto schifo e che pareva una grossa possibilità visto il bordello Messi: la juve si è mossa per cercare di sistemare una problematica che avrebbe compromesso l'ingaggio DURANTE L'ATTESA DI DZEKO...a Suarez non cambia un tubo prenderla ora o domani la cittadinanza...tanto che ha già firmato e trovato una sistemazione. La richiesta più o meno velata di accelerare i tempi non è una cosa campata in aria...è molto possibile...hanno probabilmente chiesto di spicciarsi con l'esame, anticipandolo. (resta da capire chi abbia falsato l'esame e se sia falso)...nel frattempo trattando con Morata. E chissà con quanti altri giocatori. Dzeko non si muove dalla roma perchè non si sono accordate Roma e Napoli, Suarez non avrebbe avuto un passaporto prima del tempo utile...una dirigenza amatoriale resta senza attaccante e si accaparra Pinamonti (per dire), invece ci siamo assicurati un giocatore sicuramente meglio dell'ultimo 9 in rosa demotivato e spento. Non sarà stata la prima scelta...quante volte abbiamo cambiato giocatore per impossibilità di comprare? Ma definire "amatoriale" questa dirigenza è sbagliato. Dirigenze che fanno tutto alla perfezione non esistono, si può sempre fare meglio...errori se ne compiono...e a molti tifosi piace crogiolarsi nell'errore per dire "io l'avevo detto"...invece di pensare che questa stessa dirigenza al momento è al top del calcio europeo.
  4. no, le indagini dovranno confermare che era falso...fino a prova contraria! e c'è una bella differenza!
  5. e se l'esame sarà falso non potrà fare comunque nulla a meno che non sia stato esplicitamente chiesto da un dirigente della juventus, il semplice avvocato non porta a nulla...
  6. La juventus non è indagata, non fare confusione. la procura visto che c'è di mezzo un giocatore e la possibilità del coinvolgimento di una squadra è logico che debba aprire un fascicolo. Se ci saranno elementi per indagare la juventus questo si vedrà dopo, ma per chiedere atti e quant'altro una procura deve necessariamente aprire un fascicolo.
  7. Si ma anche fosse...ma davvero temete una retrocessione??? O decurtazione di punti? ma scherziamo o cosa? Nel 2006 io c'ero eccome...e pur con lo stesso clima, la cosa era totalmente differente, molto più grave nelle intenzioni e sicuramente consumata. Qua cosa ci sarebbe di consumato? Suarez, mi pare...ma poi potrei pure sbagliare, non è mai stato comprato, schierato o inserito in alcuna lista. La juve ha falsato un esame per facilitare l'acquisto? (sempre che sia vero) E quindi? Oltre allo sdegno cosa puoi provare? Si...il sentimento popolare si è abbondantemente espresso...ma in soldoni cosa rischiamo? Nulla...al massimo una multa, inibizioni varie...ma nulla a livello sportivo...è impossibile! Si sta parlando di un giocatore che non è della juventus...
  8. Non condivido: 1) la juve era interessata a prenderlo ed era interesse della medesima trovare la modalità per fare tutto quanto previsto. L'università di Perugia è un'eccellenza a livello europeo e una fra le prime università per stranieri. L'entourage del giocatore si è appoggiato alla società che si era interessata come avviene per qualsiasi altra trattativa, sopratutto considerando che aveva la richiesta ferma da un paio d'anni. 2) Forzare le tempistiche non è un reato, non configura null'altro che un chiedere di anticipare un esame. Si vuol parlare di arroganza? Sulle questioni burocratiche non basterebbe la carta della foresta amazzonica per raccontare della sola italia... 3) in realtà a livello sportivo, se fosse provato che un dirigente juventino ha falsificato l'esame o il punteggio per avere una corsia preferenziale, il rischio di incappare in sanzioni è realistico. Ma non significa una retrocessione o punti in classifica...non c'è tesseramento, non c'è uso uso del giocatore...non c'è null'altro che (se provata) un taroccamento di una procedura per prendere (forse) un giocatore. 4) nulla di nuovo...roba che va avanti così da anni e anni e non solo contro la juve...
  9. Articoli dettati esclusivamente dall'onda emotiva del momento. Se avesse vinto il PSG sarebbero loro il modello da inseguire...ci hanno fracassato la * con anni di cantera che era la soluzione innovativa, lo scorso anno l'ajax dei giovani era la soluzione ovvia, salvo poi ammettere che il Liverpool e il gioco inglese avevano un altro spessore perchè in inghilterra il campionato è ad alti livelli e livellato, mentre in italia è poco allenante. Adesso vale il modello Bayern, ovviamente fino a maggio perchè da li inizierà il nuovo modello.
  10. Quindi la Juve "ben prima" aveva deciso (la società non ti cambia per una partita persa, dice Sarri), presenta Pirlo U23, esonera Sarri e prende quel Pirlo presentato per un altro progetto una settimana prima. Io penso che proprio la partita con il Lione, con qualificazione alla portata, abbia spinto la società a non continuare. Le partite si sbagliano, ma la grinta di rincorrere il terzo gol la juve non l'ha mai mostrata, e non era un'impresa impossibile, quanto meno doveva dimostrare di volerlo...cosa che almeno a me non sembrò. Sarri non è entrato nella testa di tanti giocatori, non è possibile che un Rabiot da gran giocatore diventi una pippa immonda per quasi 9 mesi, oggetto avulso da ogni manovra. Non è possibile l'involuzione di Alex Sandro o della manovra in attacco dove la sola presenza di un alieno e di un Dybala effettivamente rigenerato ha tenuto la baracca. Qualcuno ha giovato della presenza di Sarri, sarebbe sbagliato affermare il contrario, ma è innegabile che la juve nel finale di partita si lasciasse riacciuffare troppo spesso durante l'anno, che andasse in svantaggio troppo frequentemente prendendo alla fine il doppio dei gol mediamente subiti. Il trend di "fine partita" non è iniziato con Sarri, ma il tecnico non ha saputo migliorare questo problema, anzi lo ha peggiorato se vogliamo. Sul lato atletico è stata un'ecatombe, infortuni a parte, la squadra ha sempre dato l'impressione di mancare di fiato. Il "sarriball" non si è visto qua come al Chelsea, un motivo ci sarà, e gli schemi ripetitivi sui calci d'angolo o le punizioni avevano francamente stufato. Io penso che col passaggio del turno forse si sarebbe continuato visti i tempi troppo stretti...ma evidentemente l'atteggiamento in quella partita ha pesato troppo. Auguro a Sarri di togliersi soddisfazioni perchè umanamente se lo merita, persona cmq franca e schietta, burbero nei modi, ma sicuramente buona nonostante qualche uscita parecchio infelice durante la sua carriera.
  11. The JoKer

    [Corsera] Juve-Messi, ai vertici Adidas piace l'idea

    mimportaunasegadichipagaequantisoldiabbiamo! Se venisse Messi mi chiuderei in una stanzetta a farmi tante pugnette...sempre meno di quando venne annunciato il RE, ma tante. In campo, boh...non me ne frega: vieni pulce, vieni! Gli schemi? Non è affar mio, vieni pulce vieni. Il costo: non pago io. Realmente non credo che venga, ha una clausola recissoria impossibile che il Barcellona farà valere. Se Messi invece farà il bimbominkia imbronciato per farsi cedere...sarà una delusione per la stima che ho per lui.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.