Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

  • Annunci

    • VS Info

      Nuova versione VecchiaSignora.com: nuovo login e nuove funzioni   10/01/2018

      Benvenuti nella nuova versione di VecchiaSignora.com. L'aggiornamento all'ultima versione disponibile vi permetterà un'esperienza d'uso moderna e velocizzata dei contenuti del forum. Abbiamo così deciso di raccogliere alcune delle nuove funzioni a vostra disposizione.   Nuovo login In questa nuova versione del forum non esistono più gli username ma soltanto i nomi visualizzati. Questo significa che per effettuare l'accesso al forum il nome utente che dovete utilizzare è quello che vedete accanto ai vostri post! Ovviamente resta invariata la vostra password d'accesso           Nuova modalità provvedimenti Modalità provvedimenti completamente rivoluzionata. È presente una lista di infrazioni standard alla quale corrisponderà un punteggio di provvedimento. Raggiunti i 10 punti di provvedimento il ban è automatico e irreversibile. Ogni punto di provvedimento può avere una sua scadenza. Indipendentemente dall'entità del provvedimento, l'utente sanzionato sarà obbligato ad accettare il provvedimento ricevuto prima di poter di nuovo interagire nel forum     Per uniformare le vecchie sanzioni alle nuove abbiamo deciso di resettare tutte le barre dei provvedimenti. Si riparte tutti da zero qui, ferme restando le sospensioni e i ban già assegnati.     Citazioni parziali Tra le nuove funzioni di questa versione del forum una della più utili sarà sicuramente quella che permette di citare soltanto una parte selezionata di un post. Basta soltanto selezionare il testo al quale si vuole rispondere e poi cliccare su "cita questa parte"         Menzioni dirette Altra utilissima funzione del nuovo forum sarà sicuramente la menzione diretta; all'interno di un post è sufficiente digitare la @ e poi il nome dell'utente, scegliendo dal menu a cascata, per far apparire una menzione diretta. L'utente menzionato riceverà una notifica.       Emoticon istantanee L'istantaneità di utilizzo di questa nuova versione del forum è palese anche nell'inserimento delle emoticon nei messaggi: basta digitare il codice relativo e verrà immediatamente visualizzata la relativa emoticon durante la composizione del messaggio
          Inserimento media   L'inserimento di un media non è mai stato così istantaneo. Basterà solo incollare il relativo link nell'editor per veder comparire immediatamente il contenuto che si vuole inserire nel post. Questa funzione permette così la visualizzazione istantanea di foto, video, tweet, post di Facebook, altri topic del forum e molto altro!
            Queste e molte altre sono le nuove funzioni del forum. Non vi resta che provarle e iniziare a postare! Usate questa discussione per commentare la nuova versione del forum!

Askeladd

Utenti
  • Numero contenuti

    52
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

342 Buona

Su Askeladd

  • Titolo utente
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  1. Maurizio Sarri: il fenomeno (da baraccone?)

    A parte che lo scorso anno il Napoli è arrivato terzo, ma in questa Serie A con le milanesi che fanno ridere da 6 anni, se non ci fosse la Juventus chi vuoi che lo vinca il campionato? l'Atalanta?
  2. Maurizio Sarri: il fenomeno (da baraccone?)

    L'anno scorso davanti gli è arrivata anche la Roma di Spalletti, squadra di fenomeni che in Europa ha preso sberle dal Porto e dal Lione. Poi nel girone di ritorno della passata Serie A c'è da considerare la presenza di una decina di squadre che non avevano più alcun obbiettivo, per cui era anche facile fare molti punti... l'Atalanta ne ha fatti 72 per dire, e la Lazio 70, qualche anno prima con punteggi del genere arrivavi comodamente tra le prime 3, la Juventus 96/97 vinse il campionato con 67 punti, era un campionato a 18 squadre, ma anche dando per scontato che avrebbe vinto le altre 4 gare di differenza, avrebbe fatto 79 punti. Non credo però che in questo campionato quella Juventus arriverebbe dietro Roma e Napoli... In generale tutte le squadre di alta classifica lo scorso anno hanno fatto un girone di ritorno con tanti punti, non solo il Napoli. Poi l'avere 5 punti in meno della Juventus va interpretato, perchè detta così può sembrare che abbiano lottato quasi fino alla fine, in realtà la Juventus aveva un ampio vantaggio che nelle ultime settimane, essendo arrivata in fondo in tutte le competizioni, ha gestito, lasciando avvicinare Roma e Napoli, ma in realtà non c'è mai stata competizione. Il punto non è che Sarri abbia fatto "male", ha preso una squadra che nelle precedenti gestioni arrivava seconda o terza e ogni tanto vinceva una Coppa Italia, e lui arriva secondo o terzo e per ora non ha vinto nessuna Coppa Italia (che magari ti porta meno soldi che un quarto posto, però è l'unica competizione realisticamente alla portata del Napoli non è che abbiano un palmares tale da poterla snobbare), anzi dalle Coppe non è mai uscito benissimo, per quanto cerchino di nasconderlo, e se ci sta ovviamente di uscire con il Real Madrid, Shaktar e Villareal erano avversari ampiamente alla portata... nel Villareal giocava titolare Bonera voglio dire! E non sarei stupito se dovessero uscire con il Lipsia.
  3. Maurizio Sarri: il fenomeno (da baraccone?)

    In ogni caso, un allenatore che si lamenta se gioca ogni 3 giorni ed è quasi contento di uscire dalle coppe per poter lavorare meglio in settimana dovrebbe stara alla larga non solo dalla Juventus, ma da qualsiasi squadra che abbia ambizioni superiori alla salvezza. Un allenatore da grande squadra SPERA di poter giocare ogni 3 giorni fino alla fine della stagione.
  4. Maurizio Sarri: il fenomeno (da baraccone?)

    Io ancora non capisco quali siano i suoi "miracoli". Con l'Empoli non ha fatto niente più di una salvezza, e con il Napoli sta facendo il suo, i partenopei sono squadra da secondo/terzo posto e infatti arrivano secondi o terzi... in Europa nessuno gli chiede di vincere, però passare un girone di CL ampiamente alla portata sì, e in questi 3 anni ha sempre perso in modo netto contro squadre più forti, e neppure contro quelle di pari livello ha fatto poi ste grandi figure, voglio dire, è stato eliminato da squadre come Villareal e Shaktar, non ricordo una vittoria contro un avversario di prestigio, e fanno passare sconfitte nette, anche in casa, per uscita a "testa alta". I suoi predecessori hanno portato a casa trofei, perchè comunque per una squadra come il Napoli una Coppa Italia non è da buttare, lui neppure quelli. Sul serio, i miracoli dove sarebbero? Lo scorso anno sono arrivati TERZI, subito dietro di loro c'era l'Atalanta, essere arrivati davanti ai bergamaschi e alla milanesi ridotte ai minimi termini lo si dovrebbe definire "miracolo"?
  5. Ridurre tutto a un sistema di gioco è davvero superficiale, il sistema di gioco dipende dagli allenatori che vanno e vengono, ma che esempio può essere una squadra che non investe in infrastrutture e che a livello giovanile non riesce neppure a tesserare tutti i migliori giovani sul territorio? Non è neanche una questione di vittorie, la crisi del calcio italiano deriva da un vivaio che non riesce più esprimere talenti di un certo livello, e sopratutto è una crisi a livello di manager. La Premier non è al vertice perchè ha squadre che esprimono chissà che gioco spettacolare, ma perchè ha una gestione manageriale di alto profilo. Poi sicuramente, meglio il Napoli che ha costruito una buona squadra senza mai fare il passo più lungo della gamba che della gestione del Parma o delle romane nei primi anni 2000, ma allora si può dire la stessa cosa della Lazio di Lotito che bene o male ha raggiunto gli stessi risultati del Napoli di Delaurentis spendendo anche meno.
  6. Che un tifoso del Napoli abbia capito il senso del motto più di molti juventini è una cosa davvero ammirevole.
  7. Sei fin troppo generoso, i direi che sono i Bello Figo / Truce Baldazzi che criticano Freddy Mercury.
  8. Come da previsione, io sono convinto che a Del Piero sarebbe bastato vestire la maglia del milan e sarebbe stato pompato talmente tanto che al confronto Totti sarebbe sembrato un giocatore con tutti i media contro.
  9. Ma guarda che Capello ha avuto al Milan problemi con Gullit, ed è andato via Gullit, e alla Juve con Del Piero, e se non fosse stato per calciopoli, sarebbe andato via anche quest'ultimo... Lippi ebbe problemi con Vieri, e mi sembra che Vieri sia andato via e Lippi rimasto... è successo anche in altre squadre, poi i fatti a volte danno ragione a uno a volte all'altro, ogni caso fa storia a se... nello specifico nessuno di noi è presente e nessuno di noi può sapere realmente come stanno le cose, ma non capisco come si possa pensare che sia verosimile che rinnovano il contratto a cifre importanti a un allenatore che avrebbe contro mezza squadra, e non lo dico da estimatore di Allegri, penso che sia anche sostituibile... si può essere in disaccordo con alcune scelte societarie, è giusto che ognuno abbia la propria opinione, ma dare dell'inetto a gente che amministra società che fatturano centinaia di milioni di euro portando risultati da 6 anni solo perchè non fa il mercato che i tifosi vorrebbero lo trovo molto infantile.
  10. Henry ha giocato mezza stagione senza lasciare il segno, per poi esplodere all'Arsenal, ci sta che venga escluso, sarebbe quasi come mettere Eto'o in una qualsiasi formazione tipo di ex del Real Madrid. Gente come Bonnefoi e Boumsong sono lì soltanto per completare la difesa di un ipotetico 11 titolare. Se si parla come valori assoluti sì, però Vieira ha fatto una stagione da titolare vincendo un campionato, Henry mezza stagione in un annata storta, per quel che riguarda il contributo e l'importanza in maglia bianconera Vieira ha dato di più.
  11. Poi dopo si lamentano se le italiane non combinano niente in Europa... tralasciando il discorso che comunque penalizzerebbe noi, ma non migliorerebbe di molto gli altri che di certo non si troverebbero in più cifre tali da poter fare la differenza. Ovviamente il problema del calcio italiano è l'unica squadra di alto livello in Europa, non quelli che pensano solo a prendere soldi senza mai investire una lira.
  12. In realtà a prescindere dall'esito di questa stagione, Auriemma dovrebbe sperare che dopo il sesto consecutivo ci si possa concentrare maggiormente su l'europa lasciando un po' di punti in campionato, però c'è un distacco tale che bisognerebbe avere una squadra sul serio dello stesso livello della Juve per approfittarne e non solo a chiacchiere come Roma e Napoli, che oltretutto sono al massimo del proprio potenziale, dovrebbero trovarsi i nuovi Messi e Iniesta in rosa presi a due lire o provenienti dal settore giovanile per colmare (temporaneamente) il gap. Se poi le milanesi dovessero tornare su livelli accettabili, a entrambe non resterà che lottare per il quarto posto.
  13. 6 anni fa si fatturava meno di 200 milioni, c'è stata anche l'umiltà di partire senza nomi altisonanti, per poi alzare l'asticella anno dopo anno senza fare il passo più lungo della gamba. Investendo anche in infrastrutture. E tutto questo mentre i media non hanno fatto altro che esaltare la non lungimiranza del mecenatismo milanese che li ha portati a disperdere in maniera incredibile il vantaggio ottenuto da calciopoli, riempirsi di debiti e ritrovarsi oggi in balia di papponi asiatici.
×