Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'vidal'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2018-2019
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 5 results

  1. Dopo l'ultimo gol realizzato a Sassuolo s'è fatto largo un pensiero ricorrente: "ma quanto segna Khedira?" E allora sono andato a ripescarmi qualche dato, scoprendo che se non consideriamo i gol su rigore (non tutti quelli su calcio da fermo, solo quelli su rigore) il tedesco detiene il primato della miglior media gol in campionato fra i centrocampisti juventini di questa "nuova era" (0,24 gol a partita, 1 gol ogni 317 minuti!). Il primo! Davanti a due mostri sacri che, sinceramente, pensavo gli stessero davanti, ovvero Pogba e Vidal. Se considerassimo il totale delle competizioni (quindi coppe europee, Coppa Italia e Supercoppa Italiana), sarebbe in testa Vidal davanti a Pogba e allo stesso Sami, ma i tre sarebbero davvero a pochissima distanza l'uno dall'altro. Quindi ecco una tabellina riassuntiva in cui ho riportato i dati completi (l'ordine in "classifica" considera la Serie A, ma sono presenti anche i numeri relativi al totale delle presenze). Lemina ed Emre Can si trovano in fondo perchè sono al di sotto delle 38 presenze o dei 2000 minuti in campionato, che ho considerato come vincolo minimo per iniziare ad avere una certa attendibilità. Da notare come al momento Emre Can, senza questo vincolo (che però mi sembra doveroso), figurerebbe come secondo in classifica (speriamo che mantenga o addirittura migliori questi numeri). Sulla destra ho aggiunto anche un dato sugli assist (differenziandoli per "totali" e "Serie A"), ma attenzione, è solo il dato totale, non ponderato in base alle presenze, alla media dei minuti giocati, ecc, come fatto per i gol ("banalmente" chi ha giocato molto più di lui ha fatto sia più assist che più gol, per questo ho considerato la media). A voi. EDIT CON SPIEGAZIONE ALTRI DATI (ASSIST, INTERCETTI, CONTRASTI, ECC) - Leevancleef -
  2. Chi è andato via dalla Juventus per club, in apparenza, più vincenti, non ha trovato ciò che cercava. Certo, c’è addio e addio. Vidal ha dato tantissimo nei quattro anni bianconeri, 35 gol in campionato e 11 nelle coppe internazionali, confermandosi uno dei centrocampisti più prolifici. Al Bayern ha continuato a vincere la Bundesliga e le Coppe di Germania ma, dopo la finale di Berlino, sul tetto d’Europa non è più arrivato. Tevez, arrivato a Torino sul viale del tramonto e rigeneratosi a suon di reti, aveva voglia di tornare a casa, al suo Boca Junior che ha riportato al successo. Atto di fede? Niente affatto, sedotto dai soldi dello Shangai è volato in Cina, tranne poi accorgersi che quello non è calcio vero e riprendere un altro aereo per Buenos Aires. Malinconica fine carriera. A Pogba qualcosa della milionaria plusvalenza non ha funzionato. L’Europeo non l’ha lanciato nel gotha assoluto del pallone, nella prima stagione allo United non ha brillato, pur contribuendo con un suo gol alla vittoria in Europa League. Quest’anno ancora peggio, Mourinho lo ha messo in disparte e lui vuole andarsene. Manchester eliminato agli ottavi di Champions. Dani Alves ha più lingua che classe, ogni giorno se ne inventa una e non sempre ci sta dentro. Ha detto di aver scelto il Psg per vincere la Champions. Eliminato agli ottavi. Vincerà la Ligue per mancanza di competitor, poi chiuderà con i francesi. Tutti ricordano il famoso discorso del ristorante da 100 euro. Antonio Conte, il condottiero dei primi tre scudetti, dopo il clamoroso voltafaccia di Vinovo e dopo un biennio in Nazionale, ha scelto la Premier e i miliardi di Abramovic. Primo anno a razzo con una vittoria nel suo stile. Ma il tecnico di Lecce ha confermato ancora una volta tutti i suoi limiti, più di un torneo alla volta non lo regge. Nel 2018 il ruolino è disastroso, staccato in campionato ed eliminato agli ottavi di Champions. Almeno non ha fatto molti chilometri Leonardo Bonucci, autoproclamatosi capitano e leader di un Milan senza identità che però si sta riprendendo e proverà a giocarsi la Coppa Italia. Difficile approdi alla Champions e, intanto, eliminato agli ottavi di Europa League. Quelli che hanno voluto la Juve a tutti i costi – parlo ad esempio di Higuain, Pjanic e Bernardeschi - hanno fatto la scelta giusta. Avanti, fino alla fine. Luca Beatrice Fonte: Tuttosport
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.