Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
*Michel le Roi*

[Video] Intervista a Pavel Nedved

Recommended Posts

http://www.youtube.com/watch?v=LkdWcPWSZCw

 

TORINO - "La Juve è prima in classifica? Non mi sorprende". Lo ha detto Pavel Nedved all'inaugurazione dello Stadium tour del nuovo impianto della società. "Tutti state cercando qualcosa di eccezionale - ha aggiunto l'ex centrocampista bianconero, ora membro del Cda - ma per me è normale, come è sempre stato. È un campionato molto bello per noi. I giocatori e l'allenatore sono stati molto bravi ma non ci fermeremo qui".

 

IL MOMENTO - "Non credo che Del Piero stia vivendo bene questo momento. Per come lo conosco io è un campione che vorrebbe scendere sempre in campo, vorrebbe giocare di più". Pavel Nedved si schiera al fianco del capitano della Juve tino, finora poco utilizzato da Conte. "Sinceramente non posso vedere un campione come Del Piero finire in panchina o in tribuna - rileva l'ex campione bianconero, oggi consigliere di amministrazione del club -. Un campione deve finire in piedi giocando le partite". Potrebbe farlo con un'altra maglia? "Ho espresso solo un giudizio da tifoso e da amico, gli voglio bene, so quanto ci ha dato, so quanto ci tiene, mi dispiace vederlo non giocare. Le scelte, comunque, spettano a lui. L'ho visto spesso, non credo abbia voglia di approfondire questi discorsi proprio ora". "Ha voglia di smattere? Conoscendolo non vorrebbe smettere a fine stagione, giocherebbe fino a 40 anni", ha concluso Nedved.

 

IL TECNICO - "Conte mi ha sorpreso, sapevo che era un grande perchè è stato mio compagno di squadra, ma non me lo sarei mai immaginato così preparato". Pavel elogia così il nuovo allenatore della Juve. "Potendo seguire il lavoro quotidiano sul campo - aggiunge il campione ceco - ho visto che stanno lavorando molto bene, lui e il suo staff. Antonio ha trasmesso il suo carattere, la sua voglia di vincere e di non mollare mai".

 

Tuttosport

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok. E' giusto, giustissimo che Trezeguet, Nedved, coloro che hanno fatto della "vecchia guardia" difendano il capitano..e sono d'accordo con loro: uno come Del Piero non può essere trattato in questo modo (mi riferisco anche alla dichiarazioni di Agnelli e al modo in cui lo ha congedato).

 

Detto questo ritengo che Del Piero non possa essere titolare oggi, nel 2011..è giusto che lo siano gli altri suoi compagni, com'è giusto che quando ce n'è bisogno, si devono fare i cambi e far entrare lui o Quagliarella.

Poi è logico che se fanno entrare Del Piero al minuto 88.25, lui (e anche io) c'incazziamo. :8 Ecco questo si potrebbe e dovrebbe evitare

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok. E' giusto, giustissimo che Trezeguet, Nedved, coloro che hanno fatto della "vecchia guardia" difendano il capitano..e sono d'accordo con loro: uno come Del Piero non può essere trattato in questo modo (mi riferisco anche alla dichiarazioni di Agnelli e al modo in cui lo ha congedato).

 

Detto questo ritengo che Del Piero non possa essere titolare oggi, nel 2011..è giusto che lo siano gli altri suoi compagni, com'è giusto che quando ce n'è bisogno, si devono fare i cambi e far entrare lui o Quagliarella.

Poi è logico che se fanno entrare Del Piero al minuto 88.25, lui (e anche io) c'incazziamo. :8 Ecco questo si potrebbe e dovrebbe evitare

 

.ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

conoscendolo, penso che da un orecchio gli entrano e dall'altro gli escono.

 

Naturalmente. Ma lo sa anche Nedved che Conte e' fatto cosi'....non a caso ha specificato "io parlo da tifoso".

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma nedved ha capito vero che fa parte della società?che è un membro del cda?

 

deve imparare ad essere piu professionale......questa parole possono solo essere strumentalizzate........lui ha parlato da persona sincera e diretta qual' è ,ma deve capire che l'ingenuità nel mondo del calcio non è una virtu....non puo parlare come se fosse un tifoso

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onore a Del Piero , Trezeguet, Altafini e Nedved , tutti per Alex , è giusto , è meraviglioso, grazie Alessandro per tutte le volte che mi hai fatto gioire e per quanto lo farai in futuro con la maglia della Juventus.

FACCIAMO TREMARE IL VESUVIO!

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'importante è che Conte non si faccia condizionare da queste dichiarazioni

Guarda son certo che non lo farà. Farà le sue scelte per il bene della squadra. Poi la dichiarazione di Nedved non credo che contesti le scelte dell'allenatore, ma il fatto che Del Piero debba finire la sua carriera da titolare e non da riserva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prendo queste dichiarazione su Del Piero come un parere dato su un amico di vecchia data, perché altrimenti non si spiegano.

Comunque sono inopportune, c'è già abbastanza veleno su questa vicenda.

Poi si comincia a pensar male e a sospettare che ci sia una regia dietro a certe dichiarazioni..

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

La colpa è dello stesso Del Piero.

Se avesse avuto un paio di anni fa l'umiltà di accettare il suo declino non avrebbe finito in questo modo.

Comunque la Juve senza di lui va benissimo ed è giusto continuare così .ok

  • Mi Piace 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah bene, sono parole da tifoso. Perché già mi stavo preoccupando.

 

Del Piero e Pazienza stanno sulla stessa barca, così come gli altri. Nessuno deve stare sul piedistallo.

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma nedved ha capito vero che fa parte della società?che è un membro del cda?

 

deve imparare ad essere piu professionale......questa parole possono solo essere strumentalizzate........lui ha parlato da persona sincera e diretta qual' è ,ma deve capire che l'ingenuità nel mondo del calcio non è una virtu....non puo parlare come se fosse un tifoso

.ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

non capisco perchè tanta paura di vedere in campo del piero, ancora oggi è sempre uno dei migliori, domenica contro l'inter è vero ha sbagliato un gol ma quello che gli era stato detto di fare ( tenere palla e farsi fare fallo) l'ha fatto egregiamente!

qui vedo gente che sarebbe sollevata se del piero venisse venduto domani, peoccupati che conte si faccia influenzare(ma da cosa?) mahhh

rimango perplesso, secondo me del piero è sempre un gran campione e in un modo o nell'altro il sua contributo lo darà, e credo che conte lo farà giocare se lo merita e basta non mi sembra il tipo che si fa condizionare!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uscita decisamente infelice di Nedved, se non altro per il ruolo che occupa (se non avesse avuto più nulla a che fare con la Juve sarebbero state dichiarazioni che potevano pure starci).

Non sempre ex grandi giocatori hanno poi dimostrato di essere altrettanto grandi in ruoli fuori dal campo di gioco e Nedved fa parte di questa categoria.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.