Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Prugna Meccanica

Automobili che passione

Recommended Posts

5 ore fa, francesco_86 ha scritto:

se fai solo città mi comprerei tutta la vita un'ibrida o un auto a metano. Ed eviterei il nuovo, è veramente uno spreco di soldi considerando anche la userai pochissimo. 

ma per quelle serve un budget più alto e sono poche che lo offrono di serie e non saprei nemmeno quali

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, ValerioBncnr ha scritto:

ma per quelle serve un budget più alto e sono poche che lo offrono di serie e non saprei nemmeno quali

Seat o Golf a metano costano + o - quella cifra o anche meno. la corolla ibrida anche... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Prugna Meccanica ha scritto:

Hai una vettura (la Toyota) che farebbe gola a tutti con quei km. Chi lavora nel settore conosce bene il valore di quell'auto, non svenderla per nessun motivo, piuttosto crea un annuncio per privati non inferiore ai 4.000 € e vai in concessionaria a chiedere lo sconto (se nuova), oppure cerca un buon K0/aziendale.

 

Cosa non ti torna della formula maxi rata/valore finale garantito? E' un finanziamento come un altro di solito proposto in 36 o 48 mesi. Decidi quanto capitale finanziare e poi ti sarà proposta una rata fissa e una finale. Quando arriverai al riscatto dell'ultima rata potrai decidere se: 

 

1) Rifinanziare o saldare in unica soluzione;

2) "sostituire" con una quotazione pari alla maxi rata della tua auto, per l'acquisto di una nuova;

3) lasciare l'auto al concessionario e chiamare il taxi libero dalla maxi rata.

 

Ti ricordo che il punto 2) non è semplice come sembra. Ti sarà fatto un nuovo preventivo di acquisto con la quotazione che ti spetta più lo sconto che farà da "supervalutazione" o anticipo. Calcolata la differenza che devi corrispondere per l'acquisto della nuova, sarà sommata di nuovo la maxi rata da saldare per chiudere il vecchio finanziamento e ripartire con lo stesso ma con un'auto nuova.

 

Esempio:

 

Nissan Juke 2020 al netto di Yaris chiavi in mano 23.000 €.

 

23.000 € in 48 mesi 

 

47 * 380 €

1 * 12.000 € (maxi rata).

 

Arrivato al termine in caso di sostituzione si prospetterebbe questa ipotetica situazione:

 

Nissan Juke 2024 al netto di Juke 2020 chiavi in mano 15.000 €.

 

Totale del nuovo finanziamento 15.000 + 12.000 = 27.000 €

 

47 * 420 €

1 * 15.000 €

 

Mi sono basato su parametri di ritiro e rate ipotetiche, ovviamente.

Si me lo ha detto anche il meccanico che rispetto alle nuove Yaris quei modelli sono ottimi e molto affidabili.

In effetti in 11anni l'unico problema che ho avuto è la lampadina di un fanale anteriore.

Per il resto manutenzione standard per le revisioni.

 

Pensate che le gomme erano quelle originali fino all'anno scorso.

Il mio meccanico per far passare la revisione aveva invertito quelle anteriori con le posteriori

 

Comunque dubito addirittura 4000. Ha le mascherine rovinate (è l'auto con cui ho imparato a guidare) nella la zona "infotainment" è gocciolato del profumo che ha lasciato delle macchie

 

Io come rata mensile volevo tenermi massimo sui 350 ma non oltre

Quindi già non sarebbe percorribile farei un finanziamento privato o qualcosa di diverso.

 

Tipo mia madre ha in casa mia nonna con la 104 leggevo che ci sono diverse agevolazioni.

Lei oltretutto è una dipendente pubblica e mi diceva che hanno i tassi all'1% al contrario di banche o agenzie.

 

Quindi avrebbe diritto ad iva agevolata al 4% rimborso dell'irpef in 4 o 5 anni di un massimale di 3xxxeuro

Niente bollo auto e non ricordo cos'altro

 

Quindi probabilmente quella Nissan invece che 27k potrebbe venire 21-22

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, ValerioBncnr ha scritto:

Si me lo ha detto anche il meccanico che rispetto alle nuove Yaris quei modelli sono ottimi e molto affidabili.

In effetti in 11anni l'unico problema che ho avuto è la lampadina di un fanale anteriore.

Per il resto manutenzione standard per le revisioni.

 

Pensate che le gomme erano quelle originali fino all'anno scorso.

Il mio meccanico per far passare la revisione aveva invertito quelle anteriori con le posteriori

 

Comunque dubito addirittura 4000. Ha le mascherine rovinate (è l'auto con cui ho imparato a guidare) nella la zona "infotainment" è gocciolato del profumo che ha lasciato delle macchie

 

Io come rata mensile volevo tenermi massimo sui 350 ma non oltre

Quindi già non sarebbe percorribile farei un finanziamento privato o qualcosa di diverso.

 

Tipo mia madre ha in casa mia nonna con la 104 leggevo che ci sono diverse agevolazioni.

Lei oltretutto è una dipendente pubblica e mi diceva che hanno i tassi all'1% al contrario di banche o agenzie.

 

Quindi avrebbe diritto ad iva agevolata al 4% rimborso dell'irpef in 4 o 5 anni di un massimale di 3xxxeuro

Niente bollo auto e non ricordo cos'altro

 

Quindi probabilmente quella Nissan invece che 27k potrebbe venire 21-22

Come sta messa questa Toyota non lo so, ma ti garantisco che si vende dai 3.500 ai 4.000 € (passaggi compresi) senza problemi. Non è la prima che mi capita sotto mano. Se ti interessa avere un preventivo posso aiutarti solo se si tratta di Citroen. Non so oltre alla Nissan cosa stai valutando. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Prugna Meccanica ha scritto:

Quindi prendila, non vedo differenze pratiche (per te) tra una Yaris o una MX5. 

Ho sempre paura per le norme anti inquinamento (provincia di Venezia), al momento non ci sono limiti agli euro 3 benzina nemmeno con allerta rossa,

però non vorrei che in futuro la legge cambiasse...

Per il resto non ho dubbi, a parte trovare l'esemplare tenuto bene al giusto prezzo ovviamente, piuttosto di una Panda seconda serie, Mx5 tutta la vita anche se con 10 anni in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Ghesboro ha scritto:

Ho sempre paura per le norme anti inquinamento (provincia di Venezia), al momento non ci sono limiti agli euro 3 benzina nemmeno con allerta rossa,

però non vorrei che in futuro la legge cambiasse...

Per il resto non ho dubbi, a parte trovare l'esemplare tenuto bene al giusto prezzo ovviamente, piuttosto di una Panda seconda serie, Mx5 tutta la vita anche se con 10 anni in più.

bellissima però vedevo che c'è gente che le vende dopo 15-60-30km oO

https://www.autoscout24.it/lst/mazda/mx-5

mentre usate sotto i 50.000 comunque partono dai 16.000 a salire

1 ora fa, Prugna Meccanica ha scritto:

Come sta messa questa Toyota non lo so, ma ti garantisco che si vende dai 3.500 ai 4.000 € (passaggi compresi) senza problemi. Non è la prima che mi capita sotto mano. Se ti interessa avere un preventivo posso aiutarti solo se si tratta di Citroen. Non so oltre alla Nissan cosa stai valutando. 

Ci devo pensare anche se vista la Toyota pensavo di rimanere sulle giapponesi

Giuro in 11anni apparte revisioni, 1 cambio ruote, pastiglie freni ed un fanale anteriore non mi ha chiesto spese extra *-* forse sono stato fortunato io

Share this post


Link to post
Share on other sites

come piace a me Citroen C5 Aircross

ma con l'automatico e qualche accessorio si superano i 32.000

https://www.citroen.it/_/module/configurator/Configurator_Cms_Page_PDF/index?zonetid=25179&langid=3&PAGE_ID=52890&LANGUE_ID=3&SITE_ID=25&ZONE_WEB=1&pid=52890&forceDisplay=1&0=_t%3D1581528899.5443&generatePdf=1

 

guardavo usati ma comunque siamo sempre sui 24.000

 

altrimenti c4 cactus ma 25.700€

https://www.citroen.it/_/module/configurator/Configurator_Cms_Page_PDF/index?zonetid=25179&langid=3&PAGE_ID=44469&LANGUE_ID=3&SITE_ID=25&ZONE_WEB=1&pid=44469&forceDisplay=1&0=_t%3D1581528276.464&generatePdf=1

 

Sinceramente mi piace di più Nissan

 

Se devo prenderla i must sono cambio automatico, cerchi art black, vetri neri e gli optionals per la guida assistita altrimenti che senso ha? a quel punto spendi la metà e prendi cose usate del 2015-2016 ad 1/3 del prezzo facendole riverniciare e comprando cose aftermarket

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ValerioBncnr ha scritto:

bellissima però vedevo che c'è gente che le vende dopo 15-60-30km oO

https://www.autoscout24.it/lst/mazda/mx-5

mentre usate sotto i 50.000 comunque partono dai 16.000 a salire

 

Magari potessi permettermi una ND attualmente, io sto parlando della NB, due generazioni fa (1998 - 2004) .asd
La maggior parte delle ND in vendita sono 1.5L, molta gente le vende per passare al 2L, poi due anni dopo l'uscita

hanno introdotto un nuovo 2L con più cavalli, quindi molta gente vende per passare alla motorizzazione più potente.

Poi devi tenere conto che sono auto particolari, tanti la usano come seconda auto per girare il weekend o fare trackday,

molti si ritrovano con un figlio all'improvviso e sono costretti a vendere. Per questi motivi sono poco chilometrate.

Chi prende una spider è gente come me, appassionata del genere senza famiglia che ne fa un utilizzo sporadico.

Farsi tutti i giorni chilometri in autostrada a bordo di un giocattolino del genere è un suicidio imho.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Perchè, la Punto è bella? hihi

Parlavi di “‘muletti” e budget di 5.000 €,  non pensavo avessi pretese in termini estetici. Io trovo la Jazz molto riuscita per il pubblico di riferimento, è un auto molto intelligente.  Noto che la Polo tra i ragazzi é sempre molto quotata e richiesta. La Ford Fiesta potrebbe essere un’altra soluzione. Lascia perdere i ciottoli FCA brandizzati Fiat, Alfa e Lancia. Ci sono passato sopra diverse volte, da proprietario prima e venditore poi. Un disastro.
 
 
 
Visto che hai lavorato o lavori come venditore di auto, sai se negli autosaloni usano qualche prodotto per rendere più attraente l'odore delle auto usate, qualcosa che riporti all'odore dell'auto nuova?

Inviato dal mio CPH1951 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Marlow ha scritto:

Visto che hai lavorato o lavori come venditore di auto, sai se negli autosaloni usano qualche prodotto per rendere più attraente l'odore delle auto usate, qualcosa che riporti all'odore dell'auto nuova?

Inviato dal mio CPH1951 utilizzando Tapatalk
 

Io non ne conosco sinceramente. Interveniamo in modo concreto solo nei casi in cui la tappezzeria o i rivestimenti siano macchiati, fatiscenti o se trattasi di vettura ex fumatore. Nel primo caso risolvi utilizzando prodotti apposti con macchinari che impregnano e aspirano acqua, passando per i vaporizzatori. Nel secondo caso il risultato è solo migliorativo e mai risolutivo, purtroppo il fumo non ce lo levi più. Sono soluzioni da autolavaggio, per risultati realmente impeccabili serve rivolgersi a detailer professionisti. Il nostro compito è rendere l’auto presentabile e igienica.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ValerioBncnr ha scritto:

come piace a me Citroen C5 Aircross

ma con l'automatico e qualche accessorio si superano i 32.000

https://www.citroen.it/_/module/configurator/Configurator_Cms_Page_PDF/index?zonetid=25179&langid=3&PAGE_ID=52890&LANGUE_ID=3&SITE_ID=25&ZONE_WEB=1&pid=52890&forceDisplay=1&0=_t%3D1581528899.5443&generatePdf=1

 

guardavo usati ma comunque siamo sempre sui 24.000

 

altrimenti c4 cactus ma 25.700€

https://www.citroen.it/_/module/configurator/Configurator_Cms_Page_PDF/index?zonetid=25179&langid=3&PAGE_ID=44469&LANGUE_ID=3&SITE_ID=25&ZONE_WEB=1&pid=44469&forceDisplay=1&0=_t%3D1581528276.464&generatePdf=1

 

Sinceramente mi piace di più Nissan

 

Se devo prenderla i must sono cambio automatico, cerchi art black, vetri neri e gli optionals per la guida assistita altrimenti che senso ha? a quel punto spendi la metà e prendi cose usate del 2015-2016 ad 1/3 del prezzo facendole riverniciare e comprando cose aftermarket

Se ti fa piacere domani mattina ti preparo due simulazioni. Il C4 Cactus nella gamma Citroen è la mia preferita se proprio dovessi sceglierne una. Utilizzata 12 mesi alla modica cifra di 110 euro al mese con RCA, Kasko e bollo. Promo dedicata alla forza vendite. Comfort esagerato grazie alle sospensioni a smorzamento progressivo, 24 km/l per uso prevalentemente extraurbano e stilosa al punto giusto. Avuta in allestimento Shine stra-full con motore 1.6 100cv HDI. 25.000 km in un anno poi ho deciso di riconsegnarla senza procedere al riscatto. Mai avuto auto più comoda, l’unica che acquisterei del gruppo. Per altro con gli sconti attuali la porti via a dei prezzi veramente interessanti. C5 Aircross è il nuovo uscito, che dirti...a me i suv non fanno impazzire. Prezzi decisamente alti ma non lo puoi paragonare ad un Juke, ci passa una categoria nel mezzo. Saresti interessato ai diesel o ai benzina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io invece pianificavo un suv proprio perchè dopo una utilitaria volevo qualcosa di più grosso e comodo!

 

Ma 110 al mese perchè ci lavori e hai degli sconti?

 

Comunque per ora stavo valutando per il pratico aspetto Ottobre ;)

 

Ma volevo chiederti uno fa le configurazioni e poi che fa le porti dal concessionario e? ti preparano la macchina o cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, ValerioBncnr ha scritto:

io invece pianificavo un suv proprio perchè dopo una utilitaria volevo qualcosa di più grosso e comodo!

 

Ma 110 al mese perchè ci lavori e hai degli sconti?

 

Comunque per ora stavo valutando per il pratico aspetto Ottobre ;)

 

Ma volevo chiederti uno fa le configurazioni e poi che fa le porti dal concessionario e? ti preparano la macchina o cosa?

Fu una promo della banca PSA (finanziaria Citroen, Peugeot, Opel e DS) in concomitanza con la presentazione della "Nuova C4 Cactus". Il fine era quello di fare immatricolazioni. Comunque per 12 mesi mi sono goduto una macchina ben fatta, ne è valsa la pena. Un piccolo mini noleggio, ad anticipo 0. 

 

Ma no...quello è un configuratore online che ha lo scopo di anticiparti le dotazione della vettura, i costi di listino o le promo in corso. Il preventivo vero lo fai in concessionaria, anche perchè non sempre le dotazioni che vedi online sono effettivamente ordinabili/compatibili. Poi non comprende IPT e altre spese. In salone trovi quasi sempre esposte quelle più accessoriate, poi spetta a chi ti trovi davanti fornirti tutte le indicazioni di cui hai bisogno, relativamente alle tue esigenze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Prugna Meccanica ha scritto:

Fu una promo della banca PSA (finanziaria Citroen, Peugeot, Opel e DS) in concomitanza con la presentazione della "Nuova C4 Cactus". Il fine era quello di fare immatricolazioni. Comunque per 12 mesi mi sono goduto una macchina ben fatta, ne è valsa la pena. Un piccolo mini noleggio, ad anticipo 0. 

 

Ma no...quello è un configuratore online che ha lo scopo di anticiparti le dotazione della vettura, i costi di listino o le promo in corso. Il preventivo vero lo fai in concessionaria, anche perchè non sempre le dotazioni che vedi online sono effettivamente ordinabili/compatibili. Poi non comprende IPT e altre spese. In salone trovi quasi sempre esposte quelle più accessoriate, poi spetta a chi ti trovi davanti fornirti tutte le indicazioni di cui hai bisogno, relativamente alle tue esigenze.

i costi in concessionario come sono più o meno alti rispetto a quelli che vedi sul sito della casa madre

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ValerioBncnr ha scritto:

i costi in concessionario come sono più o meno alti rispetto a quelli che vedi sul sito della casa madre

Aggiungi IPT (imposta provinciale per l'immatricolazione) variabile dai 350 ai 550 €,  Safetybox (cofanetto con triangolo, luci, giubbotto e kit sanitario) e PFU (tassa sullo smaltimento dei pneumatici) pari a 295 costo fisso. La MSS (messa su strada è compresa nel listino). Poi le opzioni ovviamente, dal colore al ruotino di scorta alla camera ecc...Considera che lo sconto che viene mandato in comunicazione viene fatto solo sul prezzo di listino, senza appunto tutte le spese che ti ho menzionato/opzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Prugna Meccanica ha scritto:

Aggiungi IPT (imposta provinciale per l'immatricolazione) variabile dai 350 ai 550 €,  Safetybox (cofanetto con triangolo, luci, giubbotto e kit sanitario) e PFU (tassa sullo smaltimento dei pneumatici) pari a 295 costo fisso. La MSS (messa su strada è compresa nel listino). Poi le opzioni ovviamente, dal colore al ruotino di scorta alla camera ecc...Considera che lo sconto che viene mandato in comunicazione viene fatto solo sul prezzo di listino, senza appunto tutte le spese che ti ho menzionato/opzioni.

vabbeh dai quel preventivo fatto sulle due citroen fossi venuto da te sarebbe stato più o meno alto mi potessi proporre qualcosa se non uguale o simile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, ValerioBncnr ha scritto:

vabbeh dai quel preventivo fatto sulle due citroen fossi venuto da te sarebbe stato più o meno alto mi potessi proporre qualcosa se non uguale o simile?

Non hai fatto un preventivo, hai solo configurato il mezzo. Ti ho preparato qualcosa giusto per darti l'idea.

 

Un C5 feel 1.2 130 cv benz. messo giù bene, con cambio manuale viene via a 23.400 permutando la Yaris;

Un C5 feel 1.2 130 EAT8 (cambio automatico Aisin) con consegna indicativa a 3 mesi viene via  a 27.000 permutando la Yaris.

 

Senza la permuta togli 2.500 € dal preventivo.

 

Sottolineo che per i prezzi attuali sul pronta consegna per un C5 feel manuale preferirgli un Juke è malafede sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Prugna Meccanica ha scritto:

Non hai fatto un preventivo, hai solo configurato il mezzo. Ti ho preparato qualcosa giusto per darti l'idea.

 

Un C5 feel 1.2 130 cv benz. messo giù bene, con cambio manuale viene via a 23.400 permutando la Yaris;

Un C5 feel 1.2 130 EAT8 (cambio automatico Aisin) con consegna indicativa a 3 mesi viene via  a 27.000 permutando la Yaris.

 

Senza la permuta togli 2.500 € dal preventivo.

 

Sottolineo che per i prezzi attuali sul pronta consegna per un C5 feel manuale preferirgli un Juke è malafede sefz 

Beh esteticamente per i miei gusti si. Poi puoi full accessoriarlo spendendo molto meno.

 

Io di motori ci caposco una fava a me bastano che facciano i 140 a pieno carico e amen 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, ValerioBncnr ha scritto:

Beh esteticamente per i miei gusti si. Poi puoi full accessoriarlo spendendo molto meno.

 

Io di motori ci caposco una fava a me bastano che facciano i 140 a pieno carico e amen 😂

Non discutevo il lato estetico, quanto il tipo di prodotto. Ci passa un segmento e mezzo tra il Juke e il C5. Citroen offre soluzioni meccaniche differenti rispetto a Nissan, soprattutto per quanto riguarda il comfort. Detto ciò non voglio sembrare un televenditore, io non ho, e non comprerei mai, ne una Nissan ne una Citroen, non sono il mio target di auto. Ho avuto una piccola DS3 con 130cv che mi dava soddisfazioni e sensazioni diverse rispetto alla filosofia delle Citroen. .drink

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi domenica andrò a vedere una Mx5 Nb Fl 1.6 del 2003 con 100.000 km.

 

Come devo comportarmi? È la prima volta che mi accingo ad acquistare da privato,

non so nulla su documentazione, passaggio di proprietà, storico incidenti, proprietari ecc.

Tutto sommato mi sembra messa bene a livello di carrozzeria, la meccanica non mi preoccupa,

è un'auto indistruttibile ferro e benzina con quasi 0 elettronica, i ricambi non costano nulla ed è facile da riparare,

se c'è qualche lavoretto da fare me la cavo con poco (pensare che un motore usato te lo vendono

a 200€...).

Come funziona? E per il pagamento come ci si accorda? @Prugna Meccanica

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ghesboro ha scritto:

Ragazzi domenica andrò a vedere una Mx5 Nb Fl 1.6 del 2003 con 100.000 km.

 

Come devo comportarmi? È la prima volta che mi accingo ad acquistare da privato,

non so nulla su documentazione, passaggio di proprietà, storico incidenti, proprietari ecc.

Tutto sommato mi sembra messa bene a livello di carrozzeria, la meccanica non mi preoccupa,

è un'auto indistruttibile ferro e benzina con quasi 0 elettronica, i ricambi non costano nulla ed è facile da riparare,

se c'è qualche lavoretto da fare me la cavo con poco (pensare che un motore usato te lo vendono

a 200€...).

Come funziona? E per il pagamento come ci si accorda? @Prugna Meccanica

L’auto deve essere provvista della seguente documentazione: libretto di circolazione, certificato di proprietà originale (o digitale se emesso post 2016) e chiedi anche l’ultimo bollo per essere tranquillo. La pratica puoi formalizzarla presso la maggior parte degli uffici di autopratiche della tua zona o direttamente presso l’aci. Prima dell’effettivo passaggio chiedi se possono (in realtà dovrebbero) fare una visura per monitorare eventuali fermi amministrativi. I proprietari puoi vederli osservando il libretto, ma più precisamente dalla visura, perchè i tagliandi dal libretto possono anche essere staccati. Per il controllo meccanico serve una persona esperta. Andrebbe vista da sotto, che non sia presente ruggine, olio sul differenziale posteriore e gioco sugli assi. Lo stato d’usura dei dischi e pasticche puoi percepirlo te, come anche la frizione. Sul discorso incidenti non è facile, controlla l’allineamento delle parti carrozzeria e aprendo il cofano che non ci siano incrinature sospette sulle barre anteriori e i ponti messi a protezione del vano motore. Per il resto motore aspirato privo di turbine, impianti di climatizzazione e servosterzo (credo). Chiedi info sulla distribuzione, le cinghie vanno fatte periodicamente e le catene a bagno d’olio non sono comunque eterne...se possibile la documentazione della manutenzione. I timbri lasciano il tempo che trovano, meglio un paio di fatture recenti che 10 timbri messi a caso sul libretto. La carta di circolazione ha 4 quadranti, nel terzo (quello sotto al primo dove vengono riportate le misure dei cerchi per intenderci) puoi vedere se trattasi di vettura importata. Pagamento con circolare al momento della firma sull’atto di vendita, presso agenzia o aci come ti ho detto poco sopra. Diffida dal lasciare caparre e fai una stima piu o meno precisa delle spese di ripristino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 12/2/2020 Alle 16:20, Prugna Meccanica ha scritto:

Come sta messa questa Toyota non lo so, ma ti garantisco che si vende dai 3.500 ai 4.000 € (passaggi compresi) senza problemi. Non è la prima che mi capita sotto mano. Se ti interessa avere un preventivo posso aiutarti solo se si tratta di Citroen. Non so oltre alla Nissan cosa stai valutando. 

Posso approfittare? 😁 

Quanto riuscirei a recuperare da una C3 1.2 shine di due anni e 20.000km? 

Non è che mi sono pentito dell'acquisto ma onestamente mi aspettavo qualcosa di meglio specie nei consumi di carburante più qualche difettino(a volte il volante sterza tutto da una parte a vuoto e fa dei cigolii quando giro di 45gradi per entrare in un parcheggio o nel cancello di casa)che a lungo andare potrebbe diventare un guaio 

La mia idea era di trovare qualcosa con cui permutarla senza aggiungere soldi dici che è fattibile? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Prugna Meccanica ha scritto:

L’auto deve essere provvista della seguente documentazione: libretto di circolazione, certificato di proprietà originale (o digitale se emesso post 2016) e chiedi anche l’ultimo bollo per essere tranquillo. La pratica puoi formalizzarla presso la maggior parte degli uffici di autopratiche della tua zona o direttamente presso l’aci. Prima dell’effettivo passaggio chiedi se possono (in realtà dovrebbero) fare una visura per monitorare eventuali fermi amministrativi. I proprietari puoi vederli osservando il libretto, ma più precisamente dalla visura, perchè i tagliandi dal libretto possono anche essere staccati. Per il controllo meccanico serve una persona esperta. Andrebbe vista da sotto, che non sia presente ruggine, olio sul differenziale posteriore e gioco sugli assi. Lo stato d’usura dei dischi e pasticche puoi percepirlo te, come anche la frizione. Sul discorso incidenti non è facile, controlla l’allineamento delle parti carrozzeria e aprendo il cofano che non ci siano incrinature sospette sulle barre anteriori e i ponti messi a protezione del vano motore. Per il resto motore aspirato privo di turbine, impianti di climatizzazione e servosterzo (credo). Chiedi info sulla distribuzione, le cinghie vanno fatte periodicamente e le catene a bagno d’olio non sono comunque eterne...se possibile la documentazione della manutenzione. I timbri lasciano il tempo che trovano, meglio un paio di fatture recenti che 10 timbri messi a caso sul libretto. La carta di circolazione ha 4 quadranti, nel terzo (quello sotto al primo dove vengono riportate le misure dei cerchi per intenderci) puoi vedere se trattasi di vettura importata. Pagamento con circolare al momento della firma sull’atto di vendita, presso agenzia o aci come ti ho detto poco sopra. Diffida dal lasciare caparre e fai una stima piu o meno precisa delle spese di ripristino. 

L'auto ha appena fatto un tagliando a 100.000 km con: distribuzione + pompa dell'acqua, cambio olio e filtro, pasticche e dischi.
Sulla meccanica in generale non mi preoccupo più di tanto, il differenziale non ce l'ha e la ruggine si forma sotto i passa ruota, la farei alzare ma non la prendo qui vicino e non posso sfruttare il mio meccanico, quindi come fare?
So controllare liquidi, frizione, usure degli interni e delle carrozzeria, farò attenzione all'allineamento e differenze di colore, la capote mi ha già detto che sarebbe da cambiare ma la vende con hard top.

Penso che comunque le pecche più grosse a livello di meccanica si percepiscano guidando.

Elettronica poca, clima, abs, servosterzo e finestrini. I fari non presentano opacità/ingiallimenti (almeno dalle foto).
Sedili e volante in pelle che dalle foto sembrano nuovi. Non riesco invece a capire come controllare lo stato del radiatore, quando è necessario cambiarlo o no.

In teoria dovrebbe esserci un app per controllare lo storico dell'auto, sai per caso il nome?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, silobad ha scritto:

Posso approfittare? 😁 

Quanto riuscirei a recuperare da una C3 1.2 shine di due anni e 20.000km? 

Non è che mi sono pentito dell'acquisto ma onestamente mi aspettavo qualcosa di meglio specie nei consumi di carburante più qualche difettino(a volte il volante sterza tutto da una parte a vuoto e fa dei cigolii quando giro di 45gradi per entrare in un parcheggio o nel cancello di casa)che a lungo andare potrebbe diventare un guaio 

La mia idea era di trovare qualcosa con cui permutarla senza aggiungere soldi dici che è fattibile? 

Intorno agli 11.000 €. Dipende con cosa vuoi sostituirla. Mediamente un segmento B qualsiasi, messo giù bene come la versione SHINE di C3, non costa meno di 18.000 € a listino. Cambiarla per una Polo, Fiesta, Corsa o 208 a me pare poco sensato. Opel e Peugeot poi condividono la stessa piattaforma e motorizzazioni, ma le paghi di più. Polo noiosa, forse una Fiesta. Per il resto non vedo alternative migliori alla tua C3, anzi.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ghesboro ha scritto:

L'auto ha appena fatto un tagliando a 100.000 km con: distribuzione + pompa dell'acqua, cambio olio e filtro, pasticche e dischi.
Sulla meccanica in generale non mi preoccupo più di tanto, il differenziale non ce l'ha e la ruggine si forma sotto i passa ruota, nessuno consiglia di farla alzare.
So controllare liquidi, frizione, usure degli interni e delle carrozzeria, farò attenzione all'allineamento e differenze di colore, la capote mi ha già detto che sarebbe da cambiare ma la vende con hard top.

Elettronica poca, clima, abs, servosterzo e finestrini. I fari non presentano opacità/ingiallimenti (almeno dalle foto).
Sedili e volante in pelle che dalle foto sembrano nuovi. Non riesco invece a capire come controllare lo stato del radiatore, quando è necessario cambiarlo o no.

In teoria dovrebbe esserci un app per controllare lo storico dell'auto, sai per caso il nome?

Senza differenziale come arriva la trazione alle ruote posteriori? Ripeto, controlla che non sia pregno d'olio o rumoroso. Puoi vederlo accucciandoti sotto il paraurti posteriore o meglio ancora alzandola (se sai riconoscerlo, ma è abbastanza semplice trovandosi appunto nel mezzo dell'asse posteriore). Io sono del partito che se le auto non le guardi da sotto, sotto le mutande, le guardi a metà. Il passaruota arrugginito lo cambi, il telaio arrugginito lo butti...se posso permettermi quando investi dei soldi per un veicolo dei primi anni 2000 del quale non conosci nulla mi sembra il minimo indispensabile per una valutazione serena dello stato dell'auto. Bhè più che tagliando ha eseguito una manutenzione completa. Meglio cosi, non dovrebbe aver problemi a dimostrarlo. Le app per le targhe non sono affidabilissime, investi 15 euro per una visura online piuttosto, cosi vedi quanti proprietari ha avuto o fermi. Nel caso io uso Targa Scanner!  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.