Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

Quanto è costato lo sviluppo di Cyberpunk 2077? Stando all'ultimo report finanziario di CD Projekt RED, i costi finora sostenuti per la produzione dell'atteso action RPG sono pari a circa 121 milioni di dollari.

La somma si riferisce in realtà anche ad altri progetti attualmente in cantiere per il team polacco, ma è stata impiegata principalmente per Cyberpunk 2077, che abbiamo visto con il ray tracing attivo nel nuovo trailer delle NVIDIA RTX.

Al momento ci sono due diversi team all'interno dello studio polacco, che si dedicano ad altrettanti franchise: da una parte c'è quello che si sta occupando di Cyberpunk 2077, appunto, e dall'altra una squadra al lavoro sul franchise di The Witcher.

Quest'ultimo include il mobile game The Witcher: Monster Slayer, GWENT: The Witcher Card Game e la sua declinazione single player Thronebreaker: The Witcher Tales, ma è chiaro che sono in preparazione nuovi progetti.

Nello specifico, CD Projekt RED ha confermato di recente di star sviluppando un nuovo gioco single player, e tutto fa pensare che possa trattarsi del quarto capitolo di The Witcher.

 

 

 

 

Con oltre 100 milioni di euro spesi per lo sviluppo di Cyberpunk 2077, il team di CD Projekt RED è pronto a offrire ai giocatori la versione definitiva delle architetture di Night City.

Dopo una lunga attesa per la presentazione della data di lancio, l'ambizioso GDR è stato purtroppo protagonista di diversi posticipi. Ora, l'esordio di Cyberpunk 2077 è ad ogni modo piuttosto vicino e non sembra in alcun modo destinato ad essere nuovamente rimandato. A offrire ulteriori rassicurazioni in tal senso è Piotr Nielubowicz, responsabile finanziario della software house polacca.

In occasione della presentazione dei risultati conseguiti da CD Projekt RED nell'ultima finestra fiscale, il dirigente ha pubblicato un breve video riassunto dei principali traguardi raggiunti dal team. Nielubowicz ha confermato che gli sviluppatori continueranno ad operare in regime di smart-working "almeno fino alla fine di dicembre", con le conseguenti sfide che questo approccio determina per l'avanzamento dei progetti. Nonostante ciò, è stata riconfermata la data di uscita del 19 novembre, con la promessa che quando saranno pubblicati i prossimi risultati finanziari, Cyberpunk 2077 sarà ormai stato pubblicato.

Contestualmente, il CFO di CD Projekt ha inoltre ricordato la firma dell'accordo tra la software house e Netflix, che porterà alla pubblicazione della serie Cyperpunk: Edgerunners, intrigante progetto che amplia la rassegna di anime legati a videogiochi in arrivo nel prossimo futuro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cyberpunk 2077 vanterà una quantità di DLC ed espansioni superiore rispetto a The Witcher 3: Wild Hunt. Stando alle parole di CD Projekt RED, questi contenuti verranno presentati prima dell'uscita del gioco.

"Potete aspettarvi un percorso simile a quello che abbiamo compiuto dopo il lancio di The Witcher 3: Wild Hunt", ha dichiarato Adam Kicinski, presidente dello studio polacco, nel corso di una conference call con gli investitori.

"Anzi, in effetti il supporto post-lancio sarà più ricco rispetto a The Witcher 3. Non scenderemo nei dettagli oggi, ma tutto verrà chiarito prima dell'uscita di Cyberpunk 2077", ha continuato Kicinski.

"I nostri piani per il post-lancio verranno rivelati man mano che ci avvicineremo alla release. Forniremo i dettagli per una serie di DLC gratuiti ed espansioni: come ho detto, tutto vi sarà chiaro a breve."

Cyberpunk 2077 farà il proprio debutto nei negozi il 19 novembre nelle versioni PC, PS4, Xbox One e Google Stadia, con le versioni PS5 e Xbox Series X in arrivo più avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

 

Quoto

 

 

 

 

 

Nel corso del Night City Wire di questa sera CD Projekt Red ha annunciato i requisiti di sistema ufficiali della versione PC Cyberpunk 2077, che contro ogni previsione sono abbordabilissimi. Si tratta di un buon segno, sia perché indica che gli sviluppatori hanno lavorato moltissimi sull'ottimizzazione, sia perché mostra l'estrema scalabilità del motore grafico del gioco. Ma ora bando alle ciance e leggiamoli: Cyberpunk 2077 - configurazione minima

  • Sistema operativo: Windows 7 o 10
  • Processore: Intel Core i5-3570K o AMD FX-8310
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 780 o AMD Radeon RX 470
  • DirectX: Versione 12
  • Memoria: 70 GB di spazio disponibile
  • Note aggiuntive: consigliato l'uso di un SSD

Cyberpunk 2077 - configurazione raccomandata

  • Sistema operativo: Windows 10
  • Processore: Intel Core i7-4790 o AMD Ryzen 3 3200G
  • Memoria: 12 GB di RAM
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 1060 o AMD Radeon R9 Fury
  • DirectX: Versione 12
  • Memoria: 70 GB di spazio disponibile
  • Note aggiuntive: consigliato l'uso di un SSD
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cyberpunk 2077 rinviato di nuovo, ecco la nuova data d'uscita
 

Cd Projekt Red ha annunciato che Cyberpunk 2077 è stato rinviato un'altra volta. La nuova data d'uscita ufficiale è il 10 dicembre 2020. Fortuntamente si tratta soltanto di attendere solo altri 21 giorni. Certo, sommati ai rinvii precedenti superano ampiamente l'anno.
 

Il problema pare essere il dover preparare il lancio contemporaneo di ben nove versioni, tutte da testare e ottimizzare. Evidentemente ci vuole più tempo del previsto, nonostante il lungo periodo di crunch cui sono stati sottoposti gli sviluppatori.
 

Le versioni da testare sono: PC, Stadia, Xbox One e One X, la retrocompatibilità con Xbox Series X e Series S, PS4, PS4 Pro e la retrocompatibilità con PS5. Attenzione, per le console next-gen non si parla della patch di aggiornamento promessa, ma proprio di far girare le versioni PS4 e Xbox One sul nuovo hardware.
 

Fonte: Multiplayer.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Cal Kestis ha scritto:

Cyberpunk 2077 rinviato di nuovo, ecco la nuova data d'uscita
 

Cd Projekt Red ha annunciato che Cyberpunk 2077 è stato rinviato un'altra volta. La nuova data d'uscita ufficiale è il 10 dicembre 2020. Fortuntamente si tratta soltanto di attendere solo altri 21 giorni. Certo, sommati ai rinvii precedenti superano ampiamente l'anno.
 

Il problema pare essere il dover preparare il lancio contemporaneo di ben nove versioni, tutte da testare e ottimizzare. Evidentemente ci vuole più tempo del previsto, nonostante il lungo periodo di crunch cui sono stati sottoposti gli sviluppatori.
 

Le versioni da testare sono: PC, Stadia, Xbox One e One X, la retrocompatibilità con Xbox Series X e Series S, PS4, PS4 Pro e la retrocompatibilità con PS5. Attenzione, per le console next-gen non si parla della patch di aggiornamento promessa, ma proprio di far girare le versioni PS4 e Xbox One sul nuovo hardware.
 

Fonte: Multiplayer.it

200.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.