Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

FunnyShmunny

Calciomercato squadre giovanili 2021/22

Recommended Posts

3 ore fa, pedruss77 ha scritto:

Chi vorrebbe restare a marcire tra un prestito e l'altro e poi finire nel dimenticatoio? In Germania, Inghilterra ecc se vali ti buttano nella mischia non aspettano che tu abbia 25 anni..........Finale Coppa Italia: Miretti dopo due ottime prestazioni avrebbe meritato di giocarla, vista la penuria del nostro centrocampo, ma no, dobbiamo far giocare i più esperti anche se sono giocatori che definire penosi è poco............

Queste sono polemiche sterili e forzate.

Adesso Miretti dovrebbe lasciare la Juve perché non é stato schierato in finale di Coppa Italia???

Che po quelli che definiscono penosi i nostri giocatori sono esattamente gli stesi tifosi che scriverebbero che Miretti é "penoso" alle prime prestazioni non eccelse (che poi nelle due partite giocate h fatto benino eh ma mica niente di più che un Arthur qualsiasi).

Ci sono decine di giocatori che lasciano tutti i vivai italiani (compresi quelli delle squadre che più utolizzano i giovani come l'Atalanta) per cercare fortuna e sopratutto soldi all'estero, non certo a tutti va bene, anzi la stragrande maggioranza finisce epr tornare senza aver collezionato alcuna presenza.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, garrison ha scritto:

Queste sono polemiche sterili e forzate.

Adesso Miretti dovrebbe lasciare la Juve perché non é stato schierato in finale di Coppa Italia???

Che po quelli che definiscono penosi i nostri giocatori sono esattamente gli stesi tifosi che scriverebbero che Miretti é "penoso" alle prime prestazioni non eccelse (che poi nelle due partite giocate h fatto benino eh ma mica niente di più che un Arthur qualsiasi).

Ci sono decine di giocatori che lasciano tutti i vivai italiani (compresi quelli delle squadre che più utolizzano i giovani come l'Atalanta) per cercare fortuna e sopratutto soldi all'estero, non certo a tutti va bene, anzi la stragrande maggioranza finisce epr tornare senza aver collezionato alcuna presenza.

Arthur le verticalizzazioni che ha fatto Miretti col Venezia non le ha fatte in 2 campionati interi.

e Fabio col Genoa ha fatto una partita importante (a differenza del brasiliano), anche a detta di allegri 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Palmisio ha scritto:

Arthur le verticalizzazioni che ha fatto Miretti col Venezia non le ha fatte in 2 campionati interi.

e Fabio col Genoa ha fatto una partita importante (a differenza del brasiliano), anche a detta di allegri 

Sono giocatori diversi con caratteristiche diverse...Miretti ad oggi a sua volte se le sogna le capacità di Arthur di schermo e difesa della palla.

Io auguro a Miretti il meglio e di fare una carriera almeno come Arthur che ha 26 anni (non 37) e ha tante presenze in Barcellona, Juve e Brasile.

Io vedo solo tante esagerazioni strumentali e polemiche, sinceramente.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, pedruss77 ha scritto:

Chi vorrebbe restare a marcire tra un prestito e l'altro e poi finire nel dimenticatoio? In Germania, Inghilterra ecc se vali ti buttano nella mischia non aspettano che tu abbia 25 anni..........Finale Coppa Italia: Miretti dopo due ottime prestazioni avrebbe meritato di giocarla, vista la penuria del nostro centrocampo, ma no, dobbiamo far giocare i più esperti anche se sono giocatori che definire penosi è poco............

Ma io mi chiedo dove lo vedete tutti questi 2002/2003 cresciuti nel vivaio e che giocano nei top team europei. Il Bayern ha il solo musiala con più di 1000 minuti e Tillman con 150 (meno di Miretti), il real tale Gutierrez con 200 minuti (come Miretti), il PSG nessuno, il Liverpool ha Elliot (300 minuti), Williams (300 minuti) e Jones (1000+ minuti), il city Palmer (150 minuti). Il Barcellona ne ha diversi, ma è uscito ai gironi di Champions ed ha un piccolissimo debito che non gli consente di fare chissà che mercato. Il Chelsea non lo conto poiché è da due anni che ha il mercato bloccato. Alla luce di dati oggettivi, la Juve che ha Miretti con 200 minuti e Aké con 100 è veramente il cattivone che non fa giocare i giovani?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Kucob ha scritto:

Ma io mi chiedo dove lo vedete tutti questi 2002/2003 cresciuti nel vivaio e che giocano nei top team europei. Il Bayern ha il solo musiala con più di 1000 minuti e Tillman con 150 (meno di Miretti), il real tale Gutierrez con 200 minuti (come Miretti), il PSG nessuno, il Liverpool ha Elliot (300 minuti), Williams (300 minuti) e Jones (1000+ minuti), il city Palmer (150 minuti). Il Barcellona ne ha diversi, ma è uscito ai gironi di Champions ed ha un piccolissimo debito che non gli consente di fare chissà che mercato. Il Chelsea non lo conto poiché è da due anni che ha il mercato bloccato. Alla luce di dati oggettivi, la Juve che ha Miretti con 200 minuti e Aké con 100 è veramente il cattivone che non fa giocare i giovani?

Il problema è che hai elencato tutte squadre che hanno dei titolari immensamente più forti dei nostri (e ci metto anche il barca a centrocampo), motivo per cui è normale se i giovani trovano meno spazio.

 

ma se noi avessimo avessimo zaleski, avrebbe giocato lui o alex Sandro/de sciglio ?

4 ore fa, garrison ha scritto:

Sono giocatori diversi con caratteristiche diverse...Miretti ad oggi a sua volte se le sogna le capacità di Arthur di schermo e difesa della palla.

Io auguro a Miretti il meglio e di fare una carriera almeno come Arthur che ha 26 anni (non 37) e ha tante presenze in Barcellona, Juve e Brasile.

Io vedo solo tante esagerazioni strumentali e polemiche, sinceramente.

A posteriori (nel mio caso non è così) ha fatto male nel mettere un Arthur in condizioni fisiche/mentali imbarazzanti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Kucob ha scritto:

Ma io mi chiedo dove lo vedete tutti questi 2002/2003 cresciuti nel vivaio e che giocano nei top team europei. Il Bayern ha il solo musiala con più di 1000 minuti e Tillman con 150 (meno di Miretti), il real tale Gutierrez con 200 minuti (come Miretti), il PSG nessuno, il Liverpool ha Elliot (300 minuti), Williams (300 minuti) e Jones (1000+ minuti), il city Palmer (150 minuti). Il Barcellona ne ha diversi, ma è uscito ai gironi di Champions ed ha un piccolissimo debito che non gli consente di fare chissà che mercato. Il Chelsea non lo conto poiché è da due anni che ha il mercato bloccato. Alla luce di dati oggettivi, la Juve che ha Miretti con 200 minuti e Aké con 100 è veramente il cattivone che non fa giocare i giovani?

Il bayern oltre a musiala ha moeller che non e' ora giovane ma e' del vivaio bayern, poi il giovane terzino stanisic e pure wanner , che ha 16 anni e ha gia' esordito in prima squadra . E pure davies non e' proprio del vivaio bayern pero' lo hanno acquistato a 18 anni (come barbieri 😃😃) e quindi viene classificato ctp bayern.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visti i numeri della stagione mi sembra strano che un giocatore come Compagnon non sia mai stato aggregato alla prima squadra, tralaltro vedendolo mi ricorda abbastanza Chiesa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, bilbao77 ha scritto:

Visti i numeri della stagione mi sembra strano che un giocatore come Compagnon non sia mai stato aggregato alla prima squadra, tralaltro vedendolo mi ricorda abbastanza Chiesa.

Non è titolare nemmeno nell'under 23...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bilbao77 ha scritto:

Visti i numeri della stagione mi sembra strano che un giocatore come Compagnon non sia mai stato aggregato alla prima squadra, tralaltro vedendolo mi ricorda abbastanza Chiesa.

Andiamoci piano.

Ha un bel tiro e capacità di segnare ma nel gioco non è che entra tanto.

Senz'altro è interessante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/5/2022 Alle 11:29, garrison ha scritto:

Che po quelli che definiscono penosi i nostri giocatori sono esattamente gli stesi tifosi che scriverebbero che Miretti é "penoso" alle prime prestazioni non eccelse (che poi nelle due partite giocate h fatto benino eh ma mica niente di più che un Arthur qualsiasi).

Mi sembra una sagra dei luoghi comuni questa per giustificare sempre tutto…colpa dei tifosi cattivoni che bruciano i giovani, mica di chi non gli dà fiducia 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, bilbao77 ha scritto:

Visti i numeri della stagione mi sembra strano che un giocatore come Compagnon non sia mai stato aggregato alla prima squadra, tralaltro vedendolo mi ricorda abbastanza Chiesa.

Mi sembra di ricordare che fino a qualche mese fa fosse bollato come bidone che ci eravamo dovuti accollare per fare un favore al procuratore o alla società per un giro di plusvalenze. La ruota gira... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/5/2022 Alle 21:43, Palmisio ha scritto:

Il problema è che hai elencato tutte squadre che hanno dei titolari immensamente più forti dei nostri (e ci metto anche il barca a centrocampo), motivo per cui è normale se i giovani trovano meno spazio.

 

ma se noi avessimo avessimo zaleski, avrebbe giocato lui o alex Sandro/de sciglio ?

A posteriori (nel mio caso non è così) ha fatto male nel mettere un Arthur in condizioni fisiche/mentali imbarazzanti 

È vero che hanno un 11 sulla carta più forte, mas te mi stai dicendo che Miretti avrebbe potuto farsi tutta la stagione al posto di uno qualsiasi dei nostri cc con le stesse prestazioni? Seconda domanda, quale squadra di prima fascia tra i top 5 campionati ha questi famosi giovani (se non il barca). Non la Roma che lotta per la conferenze league

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Kucob ha scritto:

È vero che hanno un 11 sulla carta più forte, mas te mi stai dicendo che Miretti avrebbe potuto farsi tutta la stagione al posto di uno qualsiasi dei nostri cc con le stesse prestazioni? Seconda domanda, quale squadra di prima fascia tra i top 5 campionati ha questi famosi giovani (se non il barca). Non la Roma che lotta per la conferenze league

Non sarebbe stato più utile di Ramsey ed Arthur ?

e pensa quanti milioni avremmo risparmiato…

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Palmisio ha scritto:

Non sarebbe stato più utile di Ramsey ed Arthur ?

e pensa quanti milioni avremmo risparmiato…

Ma quale sarebbe il nesso tra Miretti e i due? non si capisce..

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Palmisio ha scritto:

Non sarebbe stato più utile di Ramsey ed Arthur ?

e pensa quanti milioni avremmo risparmiato…

Di Ramsey sicuro, perché non ha mai giocato, di Arthur invece credo proprio di no. Però nel momento in cui hai in rosa sia Ramsey che Arthur e non riesci a venderli che fai? Te li tieni fuori rosa e li paghi o cerchi di farli performare per rivenderli con la minusvalenza più bassa possibile? Tenendo conto che Miretti non ti faceva vincere campionato e Champions così da coprire l'eventuale minusvalenza fatta con gli altri due

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/5/2022 Alle 13:31, Kucob ha scritto:

È vero che hanno un 11 sulla carta più forte, mas te mi stai dicendo che Miretti avrebbe potuto farsi tutta la stagione al posto di uno qualsiasi dei nostri cc con le stesse prestazioni? Seconda domanda, quale squadra di prima fascia tra i top 5 campionati ha questi famosi giovani (se non il barca). Non la Roma che lotta per la conferenze league

Le squadre piu' ricche e piu' importanti d'europa come fatturato sono da alcuni anni 11: le 6 big inglesi, le 2 spagnole , poi bayern psg e juventus. Sono andato a vedere tutti i giocatori con meno di 22 anni di eta' ora e con almeno 20 presenze in questa stagione. Tutte le squadre hanno almeno un giovane con queste caratteristiche tranne la juventus. Il barca ne ha 4 o 5, il real ha camavinga, il bayern musiala e nianzuo, il psg mendes, il city foden, lo united elanga, il liverpool jones, il chelsea hudson-odoi , il tottenham skip e sessegnon, l'arsenal rowe e martinelli. La juventus nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Le squadre piu' ricche e piu' importanti d'europa come fatturato sono da alcuni anni 11: le 6 big inglesi, le 2 spagnole , poi bayern psg e juventus. Sono andato a vedere tutti i giocatori con meno di 22 anni di eta' ora e con almeno 20 presenze in questa stagione. Tutte le squadre hanno almeno un giovane con queste caratteristiche tranne la juventus. Il barca ne ha 4 o 5, il real ha camavinga, il bayern musiala e nianzuo, il psg mendes, il city foden, lo united elanga, il liverpool jones, il chelsea hudson-odoi , il tottenham skip e sessegnon, l'arsenal rowe e martinelli. La juventus nessuno.

Bhé prima di tutto non é vero, visto che la juve ha avuto Kulusevski che non aveva compiuto 22 anni quest'anno (li ha fatti un mese fa) ed aveva giusto 20 presenze.

Poi Kean e Vlahovic non rientano in quella "statistica" se così la vogliamo chiamare, per un mese  o due(Kean non so quante presenze aveva fatto prima del febbraio 2022 quando ha compiuto 22 anni...).

Le giovanili stanno sfornando sempre più giocatori, non avendo i mezzi del barcellona o del City, ci vuole un po' più di tempo.

Mi sembrano polemiche fondate sul nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

Bhé prima di tutto non é vero, visto che la juve ha avuto Kulusevski che non aveva compiuto 22 anni quest'anno (li ha fatti un mese fa) ed aveva giusto 20 presenze.

Poi Kean e Vlahovic non rientano in quella "statistica" se così la vogliamo chiamare, per un mese  o due(Kean non so quante presenze aveva fatto prima del febbraio 2022 quando ha compiuto 22 anni...).

Le giovanili stanno sfornando sempre più giocatori, non avendo i mezzi del barcellona o del City, ci vuole un po' più di tempo.

Mi sembrano polemiche fondate sul nulla.

ho scritto ora, perche' sono andato ora a vedere su tranfermarkt e' ho risposto all'utente kukob. Comunque quasi  tutti i giocatori citati sono del 2001 o successivi. Non e' una questione di mesi o giorni. Credo solo foden e' del 2000 ......senza fare polemiche , e' normale che se un giocatore bravo lo diamo in prestito e' matematico che non fa 20 presenze in prima squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

ho scritto ora, perche' sono andato ora a vedere su tranfermarkt e' ho risposto all'utente kukob. Comunque quasi  tutti i giocatori citati sono del 2001 o successivi. Non e' una questione di mesi o giorni. Credo solo foden e' del 2000 ......senza fare polemiche , e' normale che se un giocatore bravo lo diamo in prestito e' matematico che non fa 20 presenze in prima squadra.

E io direi che è matematico che Foden e Musiala son più forti di Fagioli, Ranocchia o Mirett per fare degli esempi.

Che sono bravi ma non fenomeni e devono fare il loro percorso, anche in prestito. Come fatto anche da Marchisio senza che questo gli abbia impedito di diventare molto forte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, garrison ha scritto:

E io direi che è matematico che Foden e Musiala son più forti di Fagioli, Ranocchia o Mirett per fare degli esempi.

Che sono bravi ma non fenomeni e devono fare il loro percorso, anche in prestito. Come fatto anche da Marchisio senza che questo gli abbia impedito di diventare molto forte.

Miretti io ho fiducia che diventi davvero un top.....per fare un confronto con il city , palmer e' del 2002 , lo scorso anno ha giocato nella loro under23 e' ha fatto 2 partite in prima squadra, quest'anno e' rimasto nella loro under23 dove fa un gol a partita da centrocampista, pero' ha gia' 13 presenze nel city e 3 gol. Un bel modo di portare avanti i giovani senza prestiti. Palmer non si e' mai mosso da manchester.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Miretti io ho fiducia che diventi davvero un top.....per fare un confronto con il city , palmer e' del 2002 , lo scorso anno ha giocato nella loro under23 e' ha fatto 2 partite in prima squadra, quest'anno e' rimasto nella loro under23 dove fa un gol a partita da centrocampista, pero' ha gia' 13 presenze nel city e 3 gol. Un bel modo di portare avanti i giovani senza prestiti. Palmer non si e' mai mosso da manchester.

Si ma per alcuni che restano tanti vengono mandati in prestito anche da loro. Tra l'altro in England sono possibili anche i prestiti per 6 mesi.

Miretti è bravo, noi della sezione lo conosciamo da anni, per quanto mi riguarda spero resti a lungo anche in prima squadra....se lo mandano a giocare un anno fuori comunque non succede nulla.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, garrison ha scritto:

E io direi che è matematico che Foden e Musiala son più forti di Fagioli, Ranocchia o Mirett per fare degli esempi.

Che sono bravi ma non fenomeni e devono fare il loro percorso, anche in prestito. Come fatto anche da Marchisio senza che questo gli abbia impedito di diventare molto forte.

Io non ci metterei la mano sul fuoco che Musiala sia meglio di Miretti.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Le squadre piu' ricche e piu' importanti d'europa come fatturato sono da alcuni anni 11: le 6 big inglesi, le 2 spagnole , poi bayern psg e juventus. Sono andato a vedere tutti i giocatori con meno di 22 anni di eta' ora e con almeno 20 presenze in questa stagione. Tutte le squadre hanno almeno un giovane con queste caratteristiche tranne la juventus. Il barca ne ha 4 o 5, il real ha camavinga, il bayern musiala e nianzuo, il psg mendes, il city foden, lo united elanga, il liverpool jones, il chelsea hudson-odoi , il tottenham skip e sessegnon, l'arsenal rowe e martinelli. La juventus nessuno.

La Juve ha Kean e Vlahovic, oltre al fu Kulusevski. Anche se questi due non li conterei, la differenza sta nei giovani che si costruiscono e non quelli che si comprano (camavinga, nianzou). Anche la Juve quando compra giovani per la prima squadra li fa giocare (Vlahovic, Kulusevski, De Ligt, Pogba in passato). Se escludiamo Chelsea e Barca che per diversi motivi sono obbligati ad usare in questo periodo storico il vivaio, le altre hanno un giocatore/due giocatori, così come la Juve (Kean). Poi, che si possa migliorare in questo è vero, tuttavia se la strategia in questi anni è stata pago i parametri zero molto più degli altri, è ovvio che poi diventa difficile far esordire il vivaio, per quanto, a mio modesto avviso, non sia un problema di non farli giocare, ma di averli al livello da Juve. Secondo me ci arriveremo con la seconda squadra e la nuova strategia di mercato

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Kucob ha scritto:

La Juve ha Kean e Vlahovic, oltre al fu Kulusevski. Anche se questi due non li conterei, la differenza sta nei giovani che si costruiscono e non quelli che si comprano (camavinga, nianzou). Anche la Juve quando compra giovani per la prima squadra li fa giocare (Vlahovic, Kulusevski, De Ligt, Pogba in passato). Se escludiamo Chelsea e Barca che per diversi motivi sono obbligati ad usare in questo periodo storico il vivaio, le altre hanno un giocatore/due giocatori, così come la Juve (Kean). Poi, che si possa migliorare in questo è vero, tuttavia se la strategia in questi anni è stata pago i parametri zero molto più degli altri, è ovvio che poi diventa difficile far esordire il vivaio, per quanto, a mio modesto avviso, non sia un problema di non farli giocare, ma di averli al livello da Juve. Secondo me ci arriveremo con la seconda squadra e la nuova strategia di mercato

Detta così sembra che la Juve su sia riempita tutti gli anni di 3/4 parametri zero alla volta....ci sono stati, spesso anzi quasi sempre di elevata qualità, ma sono stati più un complemento che altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.