Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

davjuve

Presentazione Moise Kean: "All'estero ho imparato molte cose. Ho sempre avuto la Juve nel cuore, tornare è stata la scelta giusta. Allegri ci darà una grande mano"

Recommended Posts

Mi piace la sua corsa cattiva, potente, affamata. Se fosse più forte fisicamente e nel gioco aereo potrebbe essere il mio attaccante ideale. Mi piace il suo atteggiamento quando va in campo, ma deve ancora migliorare in freddezza davanti alla porta. Può essere un gran bell'attaccante e segnare parecchio se servito bene, non è uno che inventa i gol dal nulla 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo a dirlo, per me Kean è più forte di Morata. Ha dimostrato di avere sangue freddo anche nella prima esperienza alla juve, decidendo partite delicate come Juve-Milan. Fiducia in Moise.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, RadioGaGa ha scritto:

Tutti a criticare.... Va a sostituire uno da 30 gol ma che a livello di intelletto non era proprio un fuoriclasse 

Beh, certo che se il sostituto,alla prima occasione, incorna dentro la sua porta , deve essere proprio un genio😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Minnesota_23 ha scritto:

Continuo a dirlo, per me Kean è più forte di Morata. Ha dimostrato di avere sangue freddo anche nella prima esperienza alla juve, decidendo partite delicate come Juve-Milan. Fiducia in Moise.

Ora come ora, neanche lontanamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna puntare molto su di lui ed essendo molto giovane farlo migliorare giorno dopo giorno con lavoro mentale e fisico (dribbling, scatti, progressione, tiro da posizioni più svariate e posizione sul non possesso) cominciando anche a fargli prendere a sportallate i difensori avversari 

 

Con le sue esperienze sicuramente ha fatto un ulteriore grande passo per raggiungere i top mondiali cosa che i suoi coetanei si ritrovano a fare esperienze in squadre di serie B o panchinari bruciando stagioni su stagioni, bisogna constatare che è cresciuto molto fisicamente rispetto altri che rimangono tali e quali, bisogna lavorare per renderlo consapevole del suo nuovo corpo in prospettiva atletica

 

Mbappe per dire da ragazzo era molto esile, un grazie sicuramente lo deve a chi ha permesso la sua crescita tecnica a pari livello di quella fisica, stessa cosa Benzema etc 

Per citarne invece uno negativo per esempio balotelli crescendo fisicamente perse molta agilità oltre che velocità e di conseguenza cercando di giocare sempre nella stessa maniera ha iniziato un declino inevitabile (tra lasciando gli aspetti extra calcistici) 

Edited by Takeshi Kitano

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, tv in bianco e nero ha scritto:

Effettivamente... comunque piuttosto che idiozie a nastro (di cui è capacissimo) meglio un pò di sana banalità 

L'avranno sicuramente preparato prima di farla sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, FocsMolder ha scritto:

Il ragazzo sa che non sapendo parlare bene davanti ai microfoni ha detto poche cose in modo che i cari giornalai non possono usarle a piacimento...

 

kean lo conosciamo, presentazione di routine!

 

Forza Moise sfonda la porta al 100%

...sperando sia quella giusta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero che lui non si senta il sostituto di Ronaldo, perché sarebbe una pressione e una responsabilità difficile da gestire per un ventenne. Lui deve fare la sua strada con tranquillità e serenità, consapevole che i margini di miglioramento sono ampi...spero possa sorprenderci in positivo, e le premesse sono buone; aldilà dell'episodio di Napoli, che ci sta e per il quale non è il caso di crocifiggerlo, in nazionale ha fatto due bei gol, e anche martedì lo aveva fatto, anche se annullato...poi ha tentato anche un eurogol ed ha avuto un'altra ghiotta occasione che purtroppo ha sprecato...però ha dimostrato voglia e capacità di trovarsi al posto giusto per andare in rete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo vedo cresciuto e anche migliorato in campo. Conoscere grandi campioni e altri tipi di gioco lo avrà fatto maturare più velocemente. Per me presto o tardi diventerà titolare.  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che Morata è giocatore tecnicamente  più forte ma  problematico con momenti di smarrimento totale.  Kean invece  è più pratico  ,segna tanto ed adesso è in rampa di lancio e non sappiamo ancora dove può arrivare ,sempre che lo facciano giocare.Alla stessa età Morata era considerato un potenziale campione  .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.