Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 10/13/2021 in all areas

  1. 17 points
  2. 10 points
    9 partite giocate, 7 dal primo minuto, Rugani praticamente mai entrato, 4 centrali in rosa. La loro conclusione? De Ligt non è un titolare, ok...
  3. 5 points
    Quando leggi "persino De Ligt non è titolare", 8 su 9 partite giocate e 7 da titolare, puoi dimenticare quanto letto prima e buttare l'articolo nella spazzatura.
  4. 5 points
  5. 4 points
    Onestamente non credo. Il grosso errore è averlo preso e strapagato. Se può servire ad acquistare giocatori più funzionali e di livello fanno benissimo a cederlo. Se dimostrerà altrove il suo valore sono felice per lui, ma al momento è un pacco clamoroso e non si intravedono miglioramenti futuri. Per Vlahovic lo avrei venduto ieri.
  6. 4 points
    Per Kessie sono più che d’accordo. Una vera forza della natura. Romagnoli prende troppo d’ingaggio secondo me. Se mi prendessero Kessie a zero e uno tra Pogba e Tchouameni per il cc, sarei un tifoso felice.
  7. 3 points
    Dieci gol e nove assist a Parma, neanche ventenne ed al primo anno di serie A mi pare un bottino di tutto rispetto e assolutamente lontano da "una partita buona e tre sbagliate". Al contrario io dico di venderlo subito, se non ci si crede. Tenerlo a bagno maria senza fiducia, giocando e non giocando, in un contesto che non lo aiuta, non serve a lui e non serve alla Juventus. Se ci credi, lo tieni e lo sfrutti a dovere. Altrimenti lo vendi definitivamente o lo mandi in prestito. I tempi che viviamo comportano necessità di chiarezza di idee e progettualità. DA SUBITO.
  8. 2 points
    ciao fratelli e Sorelle bianconeri(e) , sono un grandissimo tifoso e appassionato di Juve di Calcio Italiano e generale , sono Francese ma anche di origini italiane e oroglioso di poter leggere e scrivere su questo forum da tantissimi anni ormai anche se non sono cosi vecchio... vado per i trenta. Volevo condividere con voi un pensiero sul presente e futuro del calcio italiano nei prossimi anni integrandolo dentro un ragionamento piu globale e internazionale considerando anche gli altri campionati (paesi) e i cambiamenti che stiamo assistendo in termini di cultura, finanza economia e politica sociale etcc sia dentro il calcio che fuori... Allora quando ero piccolo e piu giovane la Juve della Triada di Moggi, Giraudo, Bettega con Umberto Agnelli e Chiusano presidente ha dovuto fare fronte all'ingresso dei Russi come Abramovich dentro il calcio inglese e Europeo con tantissimi soldi (già non bastavano Moratti e Berlusconi dentro quello italiano ma che almeno alzavano giocoforza il livello della Serie A e dunque del nostro campionato di riferimento) con investimenti pesanti nel Chelsea.... e penso che ce ne sono stati anche altri e poi in quel periodo c'era il boom della Premier League Inglese che ha anticipato tutti con competenza, programmazione, visione e cultura vendendo benissimo il loro prodotto in paesi molto vicini a loro per lingua e storia come India, Pakistan (ex colonnie britanniche) ovviamente America per lingue e Asia per bacino d'utenza facendo un grandissimo lavoro rispetto ai nostri dirigenti calcistici che stavano a guardare pensando che Cragnotti , Tanzi, Moratti, Sensi, Berlusconi erano eterni e con loro i loro soldi ..... evidentement hanno sbagliato qualche conto non anticipando niente e anzi campando sul fatto che la Serie A era il piu bel campionato del mondo per 25-30 anni dagli anni 80 agli inizi degli anni 2000 .. Poi negli anni 2010 ci sono stati gli ingressi di Qatar Sport Investment nel PSG dunque ricchissimi arabi e Sceicchi dentro al calcio francese per fare quello che aveva fatto Abramovich ma in maniera ancora piu rapida, veloce e ancore piu potente finanziariamente ... e abbiamo visto tutti i risultati nel frattempo il Chelsea ha vinto 2 champions league raggiungendo la Juve nel numero di Coppa Dei Campioni vinte e anche nel campionato Inglese hanno dominato avendo a catena, visto che la Serie A è caduta dal piedistallo , la Premier è diventata con la Liga spagnola in questi ultimi 20 anni il campionato piu bello, spettacolare, e sopratutto visto NEL MONDO ... e il Psg sta cominciando a carburare dopo aver vinto 7 titoli nel campionato francese , adesso sta facendo valere la sua potenza e ambizione anche in Europa con Neymar Messi Mbappe Verratti Di Maria Donnarumma Ramos Hakimi etcc... insomma una super squadra che potrebbe fare pensare alla squadre NBA ALL STARS ovvero tutte le stelle piu grandi del mondo dentro in un unica squadra ... e fa paura vedere che negli ultimi 3 anni post covid non solo hanno continuato a investire ma lo hanno fatto anche piu del passato con nel frattempo 1 finale di champions league persa solo 1-0 contro il Bayern Monaco e l'anno scorso di nuovo nel top 4 champions con una semifinale di champions... e quest'anno vedremo quello che faranno. Quello che mi disturba, che mi fa "paura", che mi pone tante domande sulla Juve e sul calcio italiano in generale: 1°) Perchè questi Russi, Asiastici , Arabi sceicchi non investono mai nelle nostre squadre ? 2°) Perchè il calcio italiano resta immobile davanti agli altri e ai movimenti/cambiamenti degli altri non anticipando un po il futuro e pensando a progetti seri per migliorare il contesto calcio italiano e dunque permettere alle Italiane e dunque anche alla JUVENTUS FC di poter competere se non ad armi pari almeno in modo deciso contro le altre Come City, Psg, Chelsea, Bayern, Liverpool etcc ? 3°) avete visto che ho nominato quasi esclusivamente squadra INGLESI....sarà un caso ? ma allora il progetto superlega esiste già e si chiamo PREMIER LEAGUE INGLESE ... ma poi tutti fanno finta che sia normale che l'Uefa faccia quello che vuole essendo corrotta da questi sceicchi e arabi di City e PSG ... e tutti critichano l'idea superlega non avendo manco lasciato il tempo ai protagonisti Agnelli Perez e Laporta di spiegare per bene le regole, le prospettive, i punti salienti e le eventuali modifiche future che avvrebbero portato a questa competizione nuova al posto della champions e facendo finta di non vedere e capire che esiste già una specie di SUPERLEGA ma che si chiama Premier league inglese.. insomma questo è un altro discorso e sarebbe troppo lungo. 4°) Penso, spero, e credo che in questi giorno avrete sentito dell'acquisizione de parte del Fondo dell'Arabia saudita sul Newcastle (società con le maglia a strisce bianconere come noi e che MOLTO probabilmente nel giro di 5-6 anni avrà una rosa molto piu forte della stessa Juventus.... adesso avremo 2 squadra BIANCONERE al TOP LIVELLO MONDIALE in champions , e questo mi da un grandissimo fastidio perchè fin qua soloo la JUVENTUS nei TOP CLUB europei aveva questa maglia a strisce bianconera che ci contraddistingueva da tutte le altre società ... peccato. Non bastavano Russi, Asiatici, Sceicchi del Psg, Manchester City adesso arrivano in pompa magna e con enormi ambizioni anche quelli del Newcastle altra squadra facendo parte non per caso della premier league inglese ... Ai dirigenti del calcio italiano FIGC, LEGA CALCIO, CONI e anche ai politici italiani che avranno certamente altre cose da cui pensare ma stiamo anche parlando dello sport piu popolare al mondo che fa parte del quotidiano di voi italiani nati in Italia e anche di noi italiani nati all'estero , discendenti di italiani nel mondo che siamo innamorati delle nostre squadre del cuore, farei qualche suggestione per almeno rimettere in piedi e carreggiata un calcio italiano che sta solo sopravvivando e morendo e che a parte qualche exploit come il Portogallo e la Grecia agli Europei di calcio, (abbiamo vinto quest'estate ma è un albero che nasconde la foresta..) ABBIAMO UN GRANDE BISOGNO di una RIFONDAZIONE SERIA E PROGRAMMATA del Calcio Italiano nel suo insieme facendo le cose step by step come dicono gli americani anche sbagliando se vogliamo (ma non troppo) ma con una determinazion, una coesione, una voglia di rendere un po di lustro alle nostre squadre favorendo lo spettacolo, gli investimento, il bel calcio, le innovazioni, i progetti moderni etcc ... io da semplice tifoso e appassionato non ci sto a vedere la Serie A e gioco forza la Juve diventare come (e ci siamo vicini se non consideriamo solo la nostra storia con 4 coppe del mondo e le champions del Milan Juve e Inter ...) il campionato olandese, portoghese e greco ... non voglio che la Juve diventi un Ajax solo con grande storia e poco presente e futuro e che esultiamo perchè abbiamo fatto una semifinale di champions ogni 15 anni ... non va bene e non mertiaimo di fare la fine di Ajax, benfica, Porto, Olympiacos, Galatasaray etcc .... per citare squadre che dominano nei loro campionati ma non contano piu niente a parte vittorie sporadiche nei girono di champions, nel calcio che conta che è la champions e forse nel futuro la Superlega Europea. Mi fa troppo male vedere che il calcio italiano e la Juve siano snobbato nel mondo da parti sia degli altri paesi europei come spagna francia Inghilterra e sia nel mondo come i tifosi Asiatici e americanii che preferiscono seguire Real , Psg, Barcellona, e club inglesi al posto di Juve, Milan , Inter ... allora tengo a puntare su 3 fattori, 3 PUNTI FONDAMENTALI per una risalita piano piano del calcio italiano agli occhi della critica e degli appassionati del calcio italiano nel mondo cercando di attrare nuovi sponsors, nuovi investitori e un margine di crescita enorme che possiede la Serie A ma facendo cose semplici, chiare, precise e studiate prima e INSIEME : ecco i miei 3 punti cruciali 1 ) STRUTTURE E INFRASTRUTTURE : Stadi NUOVI, MODERNI, ACCOGLIENTI PENSATI Per la famiglie, i bambini le donne che hanno sempre tendenza (parlo delle donne per natura) a spendere piu frequentemente nei loro hobby, passioni di noi gli Uomini ... seguendo un po il modello della Juve degli Anni 2012-2017 trovando il giusto mix tra ricchi e poveri, tra famiglie e tifo piu caloroso ! E indispensabile che gli introiti delle squadre italiane siano doppiati e triplicati in termini di Ricavi dello stadio giorno gara merchandising MATCH DAY insomma . Governo potrebbe aiutare con norme e leggi ad hoc per incentivare i club a mettere da parte ogni anno un budget per riuscire a costuire questi famosi stadi all'inglese che adesso HANNO TUTTI ! e in tutto il mondo siamo messi peggio dei turchi, portoghesi, olandesi e greci per dirivi talmente la cosa è grave ... 2) CENTRI DI FORMAZIONE - CANTERA - GIOVANI : Talento al potere basta puntare solo su fisicità e pugili che non sanno manco stoppare un pallone solo perchè sono grandi e grossi .... TALENTO e TECNICA Individuale prima di tutto... su questo ha ragione Allegri se i singolo sono forti mentalmente e tecnicamente allora anche il gioco collettivo sarà migliore e sarà molto piu facile per gli allenatori italiani puntare su un gioco piu propositivo e offensivo sapendo di poter contare su giocatori moderni e con la capacità di tenere palla, accelerare e rallentare quando ce n'è bisogno a seconda dei momenti della partita ... RIFORME per avere piu italiani nei settori giovanili di tutta italia e anche e sopratutto nelle categoria inferiori.... noi in Italia prendiamo e facciamo giocare gli stranieri ma quelli scarsi purtroppo perchè sono gli scarti delgi altri mamma mia... allora già che non abbiamo i soldi della Premier nè degli arabi del City, Psg e Newcastle...cerchiamo almeno di trovare soluzioni per far giocare gli italiani e anche qualche straniero ma non deve importare solo la fisicità ma cambiare anche il modo di pensare calcio nei settori giovanili e imparare ad apprezzare grande o piccolo che sia il giocatore, il suo talento il suo modo di passare la palla, di calciare, la sua mentalità sin da piccolo deve essere costuita su un gioco di TECNICA IN VELOCITA e piano piano imparare anche la tattica... ma divertirsi cercando sempre di vincere dovrebbe essere una prerogativa... la riconoscenza del talento da parte dei scout e allenatori sarebbe una cosa normale e ben voluta da noi tutti ... imitando qualche volta anche quello che fanno all'estero in Francia, Spagna non sarebbe un male.. ANZI ! 3) Progredire nel marketing, nuove tecnologie, settorie commerciale, digitale, sociale, far apprezzare il prodotto calcio italiano anche all'estero cercare cose che altri non hanno ancora osato fare e perchè non ispirarsi al modo di fare e di pensare degli americani e di altre realtà che hanno passi avanti rispetto a noi.... nuova governance e intesa solida tra governo, federazione, lega e i clubs (presidenti dirigenti tifosi) cercando delle soluzioni, delle idee delle cose che darebbe una buona immagine al nostro calcio al posto di farci la guerre sui giornali e con scandali inesistento cerchiami di non replicare piu il modello farsopoli e lavando i nostri piano "sporchi" in casa come fanno spagnoli, portoghesi, turchi, greci francesi... insomma come fa tutto il mondo quando succede un problema. E arrivato il tempo di dire BASTA ai provincialismi e di lavorare tutti insieme con entusiamo voglia di stupire di andar avanti rispetto a un calcio che non esiste piu e che non deve piu esistere perchè adesso sono arrivato nuovi attori nuovi protagonisti e se non lavoriamo di squadra anche tra di noi "nemici" provinciali tra Juve Inter Milan Roma lazio Fiorentina Atalanta... finirà per essere troppo tardi e diventeremo che le nostre paure le nuove Ajax, Psv, Benfica, Porto e piano piano nessuno saprà piu che eravamo e siamo il paese dei 4 campionati del mondo vinte, delle champions del milan , del triplete dell'inter e delle innumerevoli vittorie della Juve sia in campo nazionale che internazionale essendo noi la PRIMA squadra al mondo ad aver vinto TUTTE le competizioni UEFA ovvero C1 (champions league) C2 ( coppa delle coppe) C3 (coppa Uefa/ Europa League) . Cosa ne pensate amici/amiche ? sarei curioso di avere i vostri pareri, opinioni e pensieri riguardo quello che vi ho appena detto. Grazie per la lettura e le vostre risposte in anticipo... un SUPER FAN della Juventus Fc 1897♥ e SEMPRE E COMUNQUE #FINOALLAFINE !!!
  9. 2 points
    Mandano via Allegri pluridecorato e amico del Pres, tengono un anno in tribuna Khedira, prendono Sarri guru del bel gioco, annullano l'operazione Lukaku per tenere Dybala... Mi sa che dell'opinione della massa di cui il forum è una piazza invece ne tengano conto, anche perché piaccia o no ai filoaristocratici, il tifoso è il cliente finale e va soddisfatto.
  10. 2 points
  11. 2 points
    Bel topic; la causa del declino del calcio italiano non è diversa dalla causa del generale declino del Paese ed è legata alla domanda numero 1, ovvero " perché non investono in Italia" ? La risposta è nota, solo pochissimi investitori stranieri investirebbero in un Paese dove c'è assenza del diritto a causa di una giustizia civile lentissima ed imprevedibile, dove c'è una burocrazia largamente corrotta ed inefficiente, a cominciare dalla difficoltà ed inefficienza nel gestire le pratiche più banali, dove mancano le infrastrutture, e non c'è alcuna stabilità politica moderata con personaggi via via improbabili, incompetenti, ex comici, populisti ed estremisti che si alternano in genere nel circo della della scena politica.
  12. 2 points
    Ieri ha fatto altri 2 gol con la Serbia , 5 nelle ultime 6 partite, non credo proprio che Vlahovic a 21 anni possa scegliere un club di seconda fascia come la Juve , può ambire a veri top club ,per i nostri non dobbiamo vedere proroio nulla , morata va per i 30 anni ed ha un record di 11 gol in un campionato , questo è e questo rimane , cioè scarsissimi per un top club.Kean ha un solo pregio essere CTP per il resto tecnicamente osceno , kaio non segnava ma co in Brasile dove gabigol fa 40 gol l'anno.Questi sono numeri non opinioni.
  13. 2 points
  14. 2 points
    Non dico che succederà eh...ma non vorrei che tra uno o due anni assistessimo poi all'esplosione di un ragazzo attualmente solo ventunenne(mi pare che in molti se lo dimentichino troppo in fretta)...e che quindi passassimo dagli insulti alla dirigenza per averlo acquistato agli insulti alla dirigenza per averlo ceduto... Perchè qui dentro ci si riempie sempre la bocca coi giovani...vogliamo i giovani...spazio ai giovani...via i vecchi...e poi basta che un ventunenne non dimostri immediatamente il suo valore senza concedergli la necessaria maturazione...che immediatamente lo si bolla come bidone e se ne chiede la cessione... Ripeto...non dico che tutto questo accadrà...ma preferirei concedergli ancora del tempo piuttosto che dovermi mordere le mani dopo...
  15. 2 points
  16. 2 points
    Ma chi è sto fenomeno?!! Muahah....i disagi....partite bloccate non sono disagi...si tratta di servizio pessimo..no disagi!! Per altro è un servizio streaming con tanto di ritardo...non è concorrenza!!! Sky non si è dovuta evolvere a nulla!!! Funzionava bene 17 anni fa e funziona bene ora!!!! Dai che col tempo dazzonno migliorerà....sono solo tre anni che fa caghere...che vuoi che siano... d'altronde listino prezzi più basssuoooo
  17. 2 points
    In altre discussioni sono riandato un po' a vedere le statistiche e Morata segna (considerando i gol su azione ) il quadruplo rispetto a Vlahovic per minuti giocati, Kean in spezzoni di partita ha segnato (su azione) come Vlahovic che ne ha giocate 7 per 90 min. Per me c'é da pensarci 100 volte prima di non riscattare Morata a 35 per investirne sicuramente di più su un attaccante ancora tutto da valutare
  18. 1 point
    Questo ragazzo deve completare la sua maturazione per evolversi in una mezz'ala devastante, ma ha 21 anni ed è normale che abbia delle difficoltà (soprattutto perchè viene sballottato in tutte le parti del campo senza fargli compiere un apprendimento specifico del ruolo). Cederlo equivarrebbe a mangiarsi le mani e i gomiti tra due o tre anni, la stessa cosa che stanno facendo al Chelsea ogniqualvolta vedono De Bruyne con la maglia del City. Mettete Kulusewski in mano a un Gasperini qualsiasi e vedrete cosa ne tirerà fuori, poi mi raccomando tutti qui dentro ad insultare i dirigenti incompetenti
  19. 1 point
    Mamma mia quante arrampicature (sugli specchi però...non sugli alberi). Scusa come definiresti chi sale su un treno, cioé usufruisce di un servizio a pagamento, senza pagare il biglietto? Io ladro, sinceramente. Invece secondo te sarebbe solo un simpatico furbetto, visto che "non si appropria di qualcosa sottraendola ad altri", considerato che il treno ovviamente parte ed arriva lo stesso, anche se lui se ne sta nascosto in bagno tutto il viaggio. E ciò grazie a chi paga regolarmente biglietti ed abbonamenti (che si spera siano la maggioranza...e che nella tua ottica sono solo dei fessi che pagano magari per un servizio scadente visto che molti treni partono o arrivano in ritardo). Solo che se il treno comincia a non pagarlo più nessuno, perché sono tutti furbi, alla fine viene abolito. Così il calcio in TV se lo pagano solo alcuni (i fessi di cui sopra...), mentre i furbetti (non ladri eh.....in fondo di che si appropriano?) se lo guardano sui siti pirata vantandosi pure, costerà sempre di più o comunque non ridurrà i prezzi (quindi i furbetti un danno lo fanno eccome) ed alla fine verrà abbandonato dalle stesse pay tv, come ha fatto ad esempio Sky, che ha offerto molto meno del previsto lasciando il prodotto a Dazn (che ha una qualità inferiore). E questo danneggerà tutte le squadre di calcio italiane (già in difficoltà di per sé), ivi compresa anche la Juve (anche se questo non fregherà nulla al simpatico utente che dice che non vede l'ora che questo calcio di solo business fallisca ma poi é qui a parlarne tutti i giorni). Ed in tutto questo i furbetti che danneggiano tutti si offendono se, quelli che loro considerano i fessi, li chiamano col loro nome (che se non é ladri é morti di fame eh....). Come direbbe Pizzul, tutto molto bello.
  20. 1 point
    Come li capisco gli abbonati a DAZN. Lo scorso anno qui in UK ero obbligato a vedere la Juvntus su Premier Sports, uno dei peggiori canali streaming mai visti. Il peggiore forse prima che quest'anno arrivasse DAZN. Sono felicissimo che la Serie A sia tornata su BT Sport
  21. 1 point
    Col rinnovo (certo) di Dybala Kuluseski non ci serve.Inutile stare ad aspettarlo tanto non giocherebbe mai se non spezzoni di partita.Il giocatore non è per niente scarso solo avrebbe bisogno di giocare con continuità e da noi farebbe solo spezzoni di partita.Per me il calcio più adatto a lui si gioca in premier e non sarei sorpreso se Paratici lo portasse al Tottenham.Vlahovic ci serve più di Kulusevski.
  22. 1 point
    Non c’è probabilmente un UNICO problema, sono una serie di concause che sommate tutte assieme lo producono. Trovo tuttavia ingiusto prendersela sempre e solo con la nostra infrastruttura “medievale” liberando DAZN da qualsiasi responsabilità. Per dire, OGNI singola volta dal 2007 in poi in cui è uscita un’espansione di World of Warcraft, il day one (e spesso anche i day one + 4/5) il gioco era letteralmente ingiocabile perché MILIONI di giocatori cercavano di connettersi contemporaneamente per entrare nei server. Il giorno del lancio di Diablo 3 altri milioni di persone ferme ore/giorni col famigerato errore 3006. Non ho MAI visto Blizzard dare la colpa alle connessioni di casa degli abbonati, semplicemente i loro server/cdn/banda/salamadonna non potevano mai nelle vita tenere botta a quel flusso di persone contemporaneamente e puntualmente andavano… in botta. Erano praticamente degli attacchi DOS “legali”. Le nostre linee non saranno il massimo, ma non lo è nemmeno l’infra di DAZN.
  23. 1 point
    Quando battiamo i piazzati in zona offensiva, che siano calci d’angolo o punizioni, 9 volte su 10 c’è il fallo di confusione di uno tra Bonucci e Chiellini o chi per loro, quando non c’è fallo è pure peggio perché gli avversari ripartono in contropiede, mai vista una squadra approssimativa come la nostra nei piazzati, ma è un problema che va avanti da 2-3 anni ormai, anche più
  24. 1 point
  25. 1 point
    Il fuggiasco non è mai stato il numero 1 al mondo neanche quando era al real ( Messi era il numero 1) da noi è arrivato un ex grande giocatore sulla via del tramonto.
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.