Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 06/27/2021 in all areas

  1. 158 points
  2. 121 points
    Ricapitolando il pre partita: - Critiche ad Allegri per la Formazione: Vittoria - Critiche ad Allegri per Bernardeschi titolare: Uno dei migliori e assist decisivo - Critiche ad Allegri per Chiellini fuori: Lukaku annullato, ottima difesa e zero gol subiti. Allegri non l'ha incartata solo a Tuchel (aka l'allenatore campione d'Europa).... Stiamo parlando di Allegri non di Mr esco ogni volta ai gironi.
  3. 112 points
    Io godo quanto aver vinto uno scudetto e se falliscono sarebbe come vincere una champions Non si deve dare rispetto a chi non se lo merita, questo buonismo non ha senso Devono fallire ...male..
  4. 110 points
    In questo topic non voglio soffermarmi sulle qualità calcistiche di Giorgio bensì su quelle umane. E vorrei far notare alcune cose. Innanzitutto Chiellini, nonostante sia da una decina d’anni tra i migliori d’Europa nel suo ruolo, ha sempre riscosso uno stipendio più basso (3 mln netti) rispetto ai suoi colleghi top (anche del compagno Bonucci) non battendo mai cassa, come ormai fanno la maggior parte dei giocatori dopo stagioni positive. E se negli ultimi anni, complici infortuni più o meno gravi, il Chiello ha visto ridurre le sue presenze dal primo minuto, lo stesso non poteva dirsi negli anni dal 2011 al 2018, dove è stato un campione anche di continuità. E veniamo all’ultimo aspetto. Come ricordato ieri sera da Gianluca Di Marzio, Chiellini ha giocato un Europeo da protagonista senza avere un contratto in mano e senza neanche pretenderlo. Ha giocato a suo rischio e pericolo, perché in caso di infortunio serio non avrebbe ottenuto alcunché. Senza mai una polemica o una frecciatina alla dirigenza/società. Questo significa solo una cosa: Giorgio ama e ha sempre amato la Juventus. E io non posso che ammirarlo per questo.
  5. 106 points
    fiducia massima in max,chi lo critica si dia all'ippica,ha tra le mani una squadra senza certezze, allo sbando mentalmente a causa di scelte scellerate e di una gestione tecnica mediocre dell'ultima stagione,ma con pazienza ne verremo fuori,ha sempre trovato la quadra e lo farà anche stavolta.
  6. 99 points
    11’: Roma 1-0 Juve 18’: Roma 1-1 Juve 48’: Roma 2-1 Juve 53’: Roma 3-1 Juve 70’: Roma 3-2 Juve 72’: Roma 3-3 Juve 77’: Roma 3-4 Juve 81': Rigore per la Roma 82': De Ligt Espulso 83': Szczęsny para il Rigore 96': FINITA!!!! VINTA!!!!! Ecco perchè amo questi colori e questo fottuto sport!
  7. 98 points
    i campionati vinti da Capello sono sette
  8. 92 points
    Fino a dicembre ha segnato in tutti i big match. Detto questo, se si riesce a far polemica pure in questo topic siamo alla frutta.
  9. 88 points
    Compagni ... da tante direzioni e con tante motivazioni il processo di ridimensionamento della nostra Squadra sembra in atto e sembra anche inarrestabile ... Ma personalmente ho strane ed ottime sensazioni e mi sento di stare appieno sul Carro da dove provengono le buone sensazioni è superfluo stare ad elencarle perchè si finiribbe a discutere delle varie questioni come in altri topic Dico solo che ne ho viste tante troppe di Juventus con il petto gonfio in autunno finire a schiantarsi in primavera , Dico solo che è nelle difficoltà e nelle sofferenze che spesso ci si fortifica Dico anche che ci sarà altra cenere da superare ma mai come quest'anno abbiamo materiale umano talmente vario e carnevalesco, senza grossi macigni da trascinarci , sembriamo una compagine talmente difficile da assemblare che se per caso AA e MisterAllegri trovano la giostra giusta e il gruppo si amalgama a dovere ci toglieremo grandi soddisfazioni. Uniche mie perplessità sono la carenza di sana e potente carica proveniente dallo Stadium e la carenza di esterni difensivi che però si potranno ritoccare a gennaio Io sto sul Carro Allegri 2.0
  10. 87 points
    Cominciamo con questi post deliranti. Qua siamo per criticare quello che vediamo e non ci piace. Ognuno esprime la propria opinione. In quanto ai carri io non salgo su nessun carro neanche quelli di carnevale. Chiudete sto topic inutile.
  11. 84 points
    Dal rapporto degli ispettori federali presenti all’Allianz Stadium il 6 gennaio si scopre invece che Allegri, al termine della gara col Napoli chiusa fra le proteste bianconere per la mancata battuta di un corner, è corso verso lo spogliatoio degli arbitri, urlando contro Andrea Gervasoni, ora vice commissario designatore della CAN di Serie A e B e presente a Torino quella sera: «È un cogl... diglielo - le parole di Allegri riferite all’arbitro della gara Simone Sozza - testa di c... deve recuperare 12 minuti, non 5. Vi fate prendere per il c... stavano sempre a terra, hanno fatto le sceneggiate napoletane. Ora basta, anche se mi squalificano tre mesi». Non soddisfatto, Allegri ha aspettato l’uscita degli arbitri dallo spogliatoio e ha rincarato direttamente la dose con Sozza: «Sei un cogl... non mi faccio prendere per il c... da un cogl... ». In questo caso il tecnico ha pagato con una sola giornata di squalifica, già scontata contro la Roma. (il Tempo) dovrebbero farlo presidente a vita
  12. 84 points
    Grazie al utente @Juventino-Olanda, ho visto l'intervista completa di Raiola al programma Olandese ''Studio Voetbal'' di ieri sera. Guardandolo voglio chiarire alcune cose e penso che ha senso aprire un topic nuovo al riguardo, perche l'informazione e - nel mio opinione - ben diversa da quello letto nel topic precedente (e perche un nuovo topic e aperto per discuttere cosa fare con il 150 millioni della cessione di Matthijs). Spero che i Mod lasciano aperto questo topic, anche perche ho fatto un sforza enorme Allora, faccio la traduzione completo e INTEGRALE sulle passaggi relevante e ho messo in grassetto le parole chiavi (per me): Presentatore: ''Nel intervista con il NRC hai detto questo weekend che e pronto per un nuovo step e che Matthijs lo pensa anche, allora cosa puo essere un step giusto per lui?'' Mino: ''Het is geen Fortuna Dusseldorf, dus ja dan moet je kijken in de zomer hoe de markt en hoe de situatie er uit ziet sportief gezien want is bij Matthijs een stap van waar hij zich ook in het voetbal goed bij moet voelen en ja zijn die clubs op dat moment in de markt voor een centrale verdediger en hebben ze het budget er voor over om hem weg te halen bij Juventus'' '' E ovvio che non parliamo di Fortuna Dusseldorf, percio dobbiamo guardare nel estate come e il mercato e la situazione sportiva, perche e anche un step dove Matthijs deve sentirsi bene al riguardo e in quel momento dobbiame vedere se ci sono squadre che vogliano prendere un difensore centrale e se hanno il budget a disposizione per acquistarlo dalla Juventus'' Presentatore: ''Allora parli della Premier League?'' Mino: ''Nou, het hoeft niet perse de Premier League te zijn, het kan ook een Barcelona of een Real Madrid zijn. Het kan ook een PSG zijn. Het ligt er aan wat voor soort ... kijk dat soort besprekingen met spelers die dit hebben meegemaakt en die het stel hersens hebben wat Matthijs heeft dan zit je in een proces waar gewoon je moet praten waar voelt hij zich fijn bij, welk proces, welke club en waar denk je jouw carriere te willen voortzetten'' '' Non deve necessariemento essere la Premier League. Puo essere il Barcellona, il Real Madrid o magari il PSG. Dipende da quale (e qui si vedeva che Mino in quel momento ripensa a quali parole lui deve usare) ... guarda questi discussioni con giocatori che hanno passato queste cose e che hanno il cervello di Matthijs ... sei nel (un altro) processo dove devi parlare con lui per capire dove si sente bene, che processo, quale squadra dove pensi di volere continuare il tuo carriera (qui c'e il (terzo) video - https://amp.nos.nl/artikel/2410227-topzaakwaarnemer-raiola-heeft-drastisch-plan-schaf-transfersommen-af.html - ma non so se potete guardarlo in Italia) Mio opinione personale: Al momento non c'e nullo di concreto per un possible partenza di de Ligt. Se sara qualcosa di concreto e perche si devono incontrare ben 4 cose principali: 1) La nostra situazione sportiva e quello in generale 2) La presenza dei club blasonati che vogliano acquistare una difensore centrale 3) Il giusto budget dei club blasonati per acquistare eventualmente Matthijs 4) Capire cosa vuole fare de Ligt e dove lui si sente bene Gia da questo, io capisco che sara sopratutto la nostra situazione che determe se va via o no (e perche questo la Champions sara essenziale). Da tutte le interviste che ho ascoltato da Matthijs io penso che e molto contento vivere in Italia e a Torino(come la fidanzata) e che e molto contento giocare nella Juventus. Dalle parole ''devi parlare con lui'', mi resulta che la discussione se deve andare via o no non c'e ancora stata (allora perche dice che ''e pronto per un nuovo step e anche lui lo penso cosi'') Per essere completo, gia il fatto che Mino nomina il Barcellona fa capire che questo dichiarazione si deve prendere con le pinze, perche il Barcellona non avra mai un budget in questo estate per prendere lui (e Frenkie, il suo amico, non si sente piu al suo agio li e penso che questo e anche importante per fare una possible scelta) Spero che questo puo essere d'aiuto e mi scuso - come sempre - per le errori che ho fatti in Italiano
  13. 83 points
    Solamente Max Allegri poteva riuscire in questa impresa. Allenatore strepitoso, troppo geniale per essere compreso dalla massa.
  14. 80 points
  15. 77 points
    Io non posso che fare i complimenti a tutti i tifosi che hanno ancora il coraggio di guardare le partite di questa squadra, a prescindere dal risultato. Personalmente ho smesso di vivere con interesse le sorti di questo gruppo (nonostante il legame alla maglia sia sempre forte) perché composto da personaggi che non stimo per nulla, a partire dalla dirigenza per arrivare all'allenatore. Gli unici che forse si salvano sono i giocatori: scarsi, quindi, più di questo a loro non si può chiedere, e non mi sembra che abbiano mancanza di dedizione al lavoro o di attaccamento alla maglia, semplicemente sono degli scarsi messi al servizio di un incompetente e più di questo non posso fare. Quindi, per questa stagione, i complimenti li meritano in primis i tifosi che riescono a reggere queste partite e dopo quel gruppo di giocatori che ci mette l’impegno e fa quello che può. Per il resto si spera che si faccia terra bruciata tra allenatore e dirigenza l’anno prossimo, che tanto sognare non costa nulla.
  16. 76 points
    Sia su SKY, che su " RAI 2 ", sia i conduttori che molti dei presenti negli studi televisivi, hanno fatto di tutto e di più per mettere in dubbio la liceità dell'intervento del VAR per ciò che concerne il penalty concesso alla Juventus . Insinuazioni, ammiccamenti, ipocriti sorrisetti, in maniera più o meno velata, andavano tutti nella medesima direzione : alla JUVENTUS è stato REGALATO un rigore ! L'arbitro Saccani, la cui mansione è quella di esaminare gli episodi più o meno controversi delle " Giornate di Campionato ", ha più e più volte ribadito che corretto è stato l'intervento del VAR in quanto si trattava di un EVIDENTE FALLO DA RIGORE che, probabilmente, l'arbitro del match, aveva valutato in maniera errata . A conferma di quanto asserito da Saccani, qualunque sia la prospettiva/angolazione da cui esse sono state riproposte, le immagini ribadiscono e confermano che si è trattato di un intervento assolutamente meritevole di un calcio di rigore . Nonostante ciò, " Matrigna RAI ", nell'ultimo minuto di trasmissione ha pensato bene ( ovviamente con accezione palesemente di parte e negativa ) di proporre agli " ospiti " in Studio una pagina della " Gazzetta dello Sport " in cui, per usare un eufemismo, viene messo fortemente in dubbio la liceità del " tiro dagli 11 metri " assegnato a favore del Club Bianconero . TONY DAMASCELLI, che non era in studio ma era in collegamento esterno, ha testualmente affermato : " A PARTI INVERTITE OGGI SI DIREBBE PER FORTUNA C'E' IL VAR " In un " nanosecondo " lo studio si è permeato di un " Silenzio Tombale " . Grazie di cuore a ... ... TONY DAMASCELLI da parte di tutti coloro che amano la " VECCHIA SIGNORA ".. ma soprattutto .. apprezzano la " VERA VERITA' ", e tutti coloro che, senza dubbio e/o remora alcuna, pubblicamente la Divulgano e la Difendono contro tutto e contro tutti ! " Media " di ogni risma e razza, quando si tratta di JUVENTUS fate a gara per farci le pulci, peccato però che, mentre vi beate della vostra ipocrisia, non vi accorgete degli infiniti " pidocchi " che condizionano e stravolgono la vostra esistenza ... e tali pruriginosi ed urticanti " pidocchi " altro non sono che l'insano e disgustoso frutto della vostra .. Invidia / del vostro .. Livore / della vostra .. Acredine nei confronti della " VECCHIA SIGNORA " . IL " VORREI MA NON POSSO " ( ovviamente : vorrei essere come la Juve ) E' SEMPRE STATO .. E' .. E PER SEMPRE SARA' .. IL VOSTRO INGUARIBILE " TARLO " . FINO ALLA .. ED ANCHE OLTRE .. LA FINE .. SEMPRE E SOLO .. .. FORZA JUVE ! Stefano ! P.S. - avendo notato alcune involontarie e comprensibili inesattezze riguardo la " Ufficiale data di nascita del Penalty ", penalty che, a seconda di quello che sarà il suo esito finale, da sempre si rivela " Croce e/o Delizia " per le coronarie di tutti coloro che seguono il " Giuoco del Calcio " (e soprattutto amano una squadra e con essa e per essa vivono un empatico/simbiotico legame di perenne affetto ) sperando di farvi cosa gradita vi propongo questo breve riassunto riguardo la " GENESI " di quel " TIRO DAGLI 11 METRI " che, calcisticamente parlando, TI PUO' PORTARE IN PARADISO e/o ALL'INFERNO ... tratto da " LE GRANDI IDEE CHE HANNO CAMBIATO IL MONDO " scritto da Elena Sciotti - edito dalla Newton Compton Editori : IL " RIGORE " HA CAMBIATO IL MODO DI GIOCARE AL CALCIO . E' vero, come ha scritto il " Premio Nobel della Letteratura " Camilo Josè Cela, che il " Calcio di Rigore " .. è la .. " Pena di Morte del Calcio " .. ma il batticuore che dà quel tiro dagli 11 metri, e la gioia che ne consegue per l'una o per l'altra squadra, vale, come si dice, il prezzo del biglietto. IL PRIMO PENALTY UFFICIALE DELLA STORIA DEL PALLONEFU CALCIATO IL 14 SETTEMBRE 1891 : LO TRASFORMA JOSEPH HEALT IN UNA PARTITA DEL CAMPIONATO INGLESE .. e cioè .. WOLVERHAMPTON WANDERERS - ACCRINGTON STANLEY 5 - 0 . A causare il rigore fu un fallo di mano di un centrocampista dell'Accrington : Healt non sbagliò il tiro . L'idea era venuta nel 1890 al Nordirlandese WILLIAM McCRUM, portiere della squadra " MILFORD EVERTON ", stanco della mancanza di " fair play " soprattutto nella zona del portiere . Nel 1902 nasce il " Dischetto di Rigore " : prima di allora si poteva tirare da qualsiasi posizione purchè la distanza fosse di 11 metri.
  17. 76 points
    Se ce ne fosse bisogno il commentatore di prime che si definisce gobbo vero deve essere celebrato allo stadio con una stella magari sotto potremmo scriverci SPAZZALA ovviamente parlo di Zio Pat
  18. 75 points
    Buongiorno a tutti, spero di fare cosa gradita (diversamente chiudete pure) cercando di spiegare tecnicamente quali sono i punti oggetto d'osservazione tributaria nella gestione della Juventus, evitando ogni commento e limitandomi ai concetti di base senza alcun tecnicismo, per offrire una chiave di lettura agli amici del forum. 1. Cos'è e come si compone un bilancio di esercizio Il bilancio di esercizio è disciplinato dagli artt. 2423 e seguenti del C.C. , ed è un atto obbligatorio che deve essere redatto dai soggetti che rappresentano legalmente una società. Esso si compone di 5 documenti fondamentali: - lo Stato Patrimoniale; - il Conto Economico; - il rendiconto finanziario; - la Nota Integrativa; - la relazione sulla gestione. Il primo (stato Patrimoniale) mette in evidenza la composizione e l'entità del patrimonio aziendale (in termini grossolani: quanto "vale" un'azienda); Il secondo (conto Economico) permette di esaminare i componenti positivi e negativi di reddito di competenza del periodo che hanno concorso alla formazione del reddito dell'esercizio (in termini grossolani: lo stato di cassa, qual è il risultato economico conseguito nel periodo d'osservazione); il Rendiconto Finanziario spiega la politica degli investimenti rapportandoli al finanziamento necessario a conseguirli; La Nota Integrativa fornisce elementi ulteriori sulle dimensioni sopra riportate 2. Quando si parla di falso in bilancio e perché Il falso in bilancio è una “tecnica” contabile che consiste nella compilazione non corretta di questo documento, manipolando le informazioni inserite al suo interno allo scopo di pagare meno tasse oppure di ottenere un vantaggio economico per chi amministra l’azienda. Secondo il nostro ordinamento, compilare un bilancio con dati falsi costituisce una frode e di conseguenza un reato. Intanto un distinguo: nel caso di irregolarità che non violino il CP si parla di "bilancio irregolare" (cui si applicano sanzioni amministrative e pecuniarie); diversamente, è il caso più grave, di "falso in bilancio". Il reato di falso in bilancio, per una SPA, può prevedere una reclusione dai 3 agli 8 anni (art. 2622 CP). 3. Le principali tipologie di falso in bilancio Sono 3: - Falso in bilancio OGGETTIVO: quando all’interno del documento vengono riportati dati non veri, come ad esempio omissione di costi o di ricavi gonfiati; - Falso in bilancio VALUTATIVO: quando i dati di natura valutativa non sono reali come, ad esempio, le valutazioni sui brevetti o le stime immobiliari; - Falso in bilancio QUALITATIVO: quando le voci stesse di bilancio vengono presentate in modo non veritiero come, ad esempio, catalogare sotto il nome di una spesa lecita fondi utilizzati invece in modo del tutto illecito (come nel caso della corruzione). 4. Le fattispecie oggetto d'indagine Pare chiaro, con questi pochi elementi, come sia contestata alla Juventus la seconda fattispecie, il falso in bilancio VALUTATIVO (vale a dire l'alterazione evidente e sistematica di stime nella cessione di patrimonio al fine di incrementare la situazione finanziaria per cifre pari alla differenza tra la somma incassata ed il residuo di ammortamento dell'oggetto a patrimonio - che sarebbe poi il calciatore). Ma la ricerca di documentazione aggiuntiva (il "documento Ronaldo") fa presagire anche una possibile contestazione anche della prima fattispecie, il falso in bilancio OGGETTIVO. Se, in via del tutto ipotetica, l'indagine facesse emergere anche elementi ulteriori, come pagamenti in nero o da fonti di finanziamento non consentite, ecco che anche il falso QUALITATIVO potrebbe essere attribuito. 5. Rischi concreti Cominciamo col dire che è evidentemente impossibile una quantificazione in totale assenza di elementi. Il livello di gravità, comunque, è crescente in quest'ordine: - il falso VALUTATIVO è il reato meno grave, se non sistematico e programmatico; - il falso OGGETTIVO comporta conseguenze penali normalmente di media entità; - il falso QUALITATIVO è assai grave, soprattutto se sommato agli altri. 6. Sul piano sportivo Se venisse assodata l'impossibilità di iscriversi alle competizioni senza il ricorso al reato evidentemente la sanzione sarà l'estromissione diretta dalla competizione. In tutti gli altri casi, si va dalla semplice ammenda (comunque difficile da sola, se viene accettata l'ipotesi di un vantaggio sportivo conseguito con mezzi non leciti) alla penalizzazione in classifica.
  19. 75 points
  20. 74 points
  21. 71 points
    “Ai ragazzi dopo una prestazione così vanno fatti solo i complimenti” (testuale) Qui non ci vuole la perquisizione della Finanza, ma una perizia psichiatrica.
  22. 71 points
    Evidentemente il sig. Lapo ha scarsa memoria...e dimentica come nel 2006 chiunque ci prendesse per il * nelle trasmissioni televisive...anche e soprattutto quelle non sportive...e spesso erano propri i loro tifosi a regalare questi momenti di "spensieratezza" al pubblico da casa... E nessuno di loro si preoccupava di apparire un mediocre...anzi...chiunque si avventurasse in qualche presa per il * non faceva altro che ottenere maggiore visibilità... Non mi pare che noi si faccia lo stesso...anche perchè nelle tv non c'è uno juventino manco a pagarlo...ma che ce dovremmo mette a piagne? Organizza' 'na colletta stile Indathon? Una fiaccolata? No dicce te...che dovremmo fa'? Ma io non dimentico niente...neanche una virgola...e a scrive 'na roba del genere te dovrebbe veni' 'na colite spastica...ma come te salta in mente? 15 anni fa siamo andati a un passo dal default e non certo per problemi economici bensì per una truffa dalla quale loro guadagnarono tutto e noi perdemmo quasi tutto tranne l'orgoglio di essere juventini...e se adesso qualcosa ci sta tornando indietro...beh...caro Lapo...io me la godo e sono ben felice di essere un mediocre ai tuoi occhi! Sai quanto * me ne frega! 'Sto buonismo da due soldi lo lascio volentieri a te e a chi la pensa come te... I'M MEDIOCRE!
  23. 70 points
    Dispiace enormemente Ma leggere gente che scrive “non riscattiamolo” è vergognoso Ha letteralmente dato una gamba per la Juventus, costruiremo la prossima stagione su di lui ne sono certo Torna presto Fede, sarai protagonista di molti trofei bianconeri!
  24. 70 points
    Allegri è il numero uno, stop. L'unico allenatore che non frigna mai e che tira fuori il massimo dal materiale umano che ha a disposizione. Chi non la pensa così è un Cassano qualsiasi.
  25. 70 points
    La società è allo sbando totale. Non ne azzeccano una... Ci sono troppi giocatori che vengono strapagati... Anzi negli ultimi anni ci siamo liberati di vari esuberi come Higuain, Khedira, Matuidi, Douglas Costa... Ma ne abbiamo aggiunti altri come Ramsey e Arthur sempre rotti... Quei pochi giocatori che azzeccano li regalano... Vedi Romero o Demiral... Abbiamo perso Ronaldo a pochi giorni dalla chiusura del mercato, ogni anno si improvvisa tutto, non c'è organizzazione, non c'è programmazione... La nostra campagna acquisti è stata ridicola, Locatelli preso per miracolo a rate per non so quanti anni e Kaio Jorge (?)... Il ritorno di Rugani e De Sciglio.... Ronaldo .... È scappato via, pur di andarsene si è dimezzato lo stipendio... Questa è un'umiliazione per la Juventus.. Sì è rotto qualcosa .... Secondo me non vinceremo più nulla per qualche anno... Quando il pesce puzza.. puzza sempre dalla testa .. Per me il presidente e la dirigenza non valgono una lira... Rispetto per quello che hanno fatto in passato ma ora stanno dando i numeri... Abbiamo fatto tantissimi errori come quello di dare Marotta all'Inter....Come quello di non aver preso Haaland a pochi spicci perché non potevamo garantirgli un posto da titolare perché doveva giocare Higuain.... Come quello di aver puntato per troppo tempo sui parametri 0 offrendo ingaggi alti.. C'è una lista infinita di cose sbagliate per cui ne pagheremo le conseguenze per almeno 3/4 anni ..
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.