Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

demo

Utenti
  • Content count

    4
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

144 Buona

2 Followers

About demo

  • Rank
    Pulcino
  • Birthday 08/02/1988

Informazioni

  • Squadra
    Cagliari
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    firenze
  1. demo

    La lezione di Andrea Agnelli a Oxford

    Io sono parte del comitato organizzatore della society ed ero presente alla conferenza (chiamarla "lezione" è eccessivo). Il discorso è stato incredibilmente interessante, sapevo che il presidente fosse una persona intelligente, ma non immaginavo COSÌ intelligente. è partito parlando di governance del calcio, e di come sia comparativamente diversa da quella degli altri sport professionistici americani lo sport americano moderno è nato negli anni '70, con le leghe professionistiche che hanno messo su un circo, in sostanza. lo sport europeo moderno è nato negli anni 90, ma con sistemi di governance che sono essenzialmente rimasti immutati dall'ottocento: hai un insieme di organizzazioni concentriche - fifa, uefa, coni, lega -che funzionano come regolatori e amministratori di un'azienda -il calcio - che non ha ancora capito di essere un businness dell'intrattenimento, e quindi ti trovi dei regolatori che amministrano i produttori di introiti senza capire bene quelle che sono le necessità di questi produttori di introiti. le regole che negli anni 70-80-primi 90 hanno portato la steaua, l'ajax e la stella rossa a vincere la champions, ormai non sono più al passo coi tempi. "nessuno crede che la stella rossa, da qui al 2029, avrà vinto la champions, se non facciamo riforme". Le riforme che dovrebbero portare il calcio a produrre e meglio redistribuire -trainato ma supportando i grandi club - maggiori revenues. riforme che è necessiario che partano dal 2024, quando scade il calendario già scritto e venduto dalla fifa. Ci ha girato intorno, e non lo ha detto, ma l'impressione era che stesse dicendo che una specie di superlega sul modello dell'eurolega del basket sia una possibilità, con un concetto che si può riassumere (non sono parole sue) con "non vogliamo rompere con la uefa come l'eurolega ha fatto con la fiba, ma vogliamo che il sistema si adatti ai tempi". il problema più grande da affrontare è la crescita della competizione. gli avversari della juventus sono gli altri club, certo, ma il problema da affrontare a livello calcio è la competizione per il tempo libero degli spettatori. le nuove generazioni calcolano molto meno il calcio perchè sono concentrate su altro: se la persona media ha 10 ore la settimana da dedicare al cazzeggio, il nemico della Juventus non è l'inter, ma netflix. mi son dovuto alzare per risolvere un problema, e quando son tornato aveva cambiato discorso, e parlava del business model della juve (non so come ci sia arrivato, come passaggio logico) e del legale quasi simbiotico fra gli incassi e la crescita sportiva: "senza (la finale di) berlino, dybala non sarebbe stato possibile. senza cardiff, ronaldo non sarebbe stato possibile". finalmente, le domande. aldilà di domande banali, due cose sono interessanti: 1) calcio femminile e juve femminile. sono investimenti fondamentali, perchè i numeri dicono che ci sono sempre meno tifosi nelle nuove generazioni, e che i bambini si interessano di più a fortnite o simili che al calcio. ampliare al calcio femminile è un investimento necessario, perchè raddoppi, quasi, il bacino potenziale a cui vendere il tuo prodotto-calcio. allo stato attuale, è in perdita, ma fra 10 anni, sarà una percentuale fondamentale del bilancio della juve e del calcio italiano in generale. 2) le altre squadre. gli ho chiesto quali pensasse fossero le squadre a gestione "professionale" in italia, usando l'esempio di ercole cellino che lavorava sul merchandising del cagliari. per quanto OVVIAMENTE non ha attaccato alcuna squadra, è stato interessante notare cosa NON abbia lodato: ha tessuto le lodi di zhang manco ci volesse uscire a cena, della Roma, e di Saputo del Bologna. Ma su napoli e milan è stato silenzio assoluto.
  2. lasciamoli lavorare....

  3. Buon compleanno!

    Divertiti. @@

    Forza Juve!

    Ti ho lasciato 5 stelle

    .salut

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.