Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

rens73

Utenti
  • Content count

    1,026
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,557 Guru

4 Followers

About rens73

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

10,402 profile views
  1. eh una vecchia regola nelle aziende é che se vieni trombato, tradito, licenziato, eccetera, nonostante ottimi risultati, guarda chi ne ha tratto giovamento: é lui che ti ha tradito.
  2. Non mi ricordo cosa fece prima della samp, ma nelle ultime 3 squadre che ha avuto ha sempre fatto benissimo. E senza impoverire le finanze...
  3. Non vedo perché Marotta possa pensare di tornare ora da noi che l'Inter é la squadra piú forte in Italia. Lo stesso per Allegri. Mi sembra piú probabile che vada all'Inter in caso Conte faccia l'idiota come suo solito. Se poi veramente non ha offerte migliori della nostra (ed al momento non ci vorrebbe molto), magari torna.
  4. Allora andremo per la quarta scelta. Non credo ci sia la fila di top allenatori che vogliano venire qui da noi al momento.
  5. be' dobbiamo pure trovare i soldi per pagare lo stipendio a Ronaldo (N.B. A me Ronaldo piace, semplicemente trovo che il suo acquisto per una squadra come noi fosse completamente fuori portata per via dello stipendio che ci costringe a fare operazioni come queste).
  6. Zidane non verrá mai Allegri non verrá mai ripreso per non ammettere di aver fatto un errore a mandarlo via Se questi piú Gattuso sono i papabili, signori e signori, avremo un nuovo allenatore che sará una terza scelta e avremo cambiato l'allenatore 3 volte in 3 anni. Evviva, siamo diventati come le milanesi! Ora prendiamo altre vecchie glorie che non capiscono un tubo di management e mettiamoli come dirigenti.
  7. rens73

    Prospettiva management azzerato: quanto vi spaventa?

    porcatroia, avevamo un vantaggio enorme ed in due anni ci siamo trasformati in una sorta di ibrido tra milan ed inter
  8. Secondo me ci sono una serie di fattori, non solo la qualitá del calcio che sta di fatto facendo smettere di seguire lo sport in televisione. Non solo il calcio. Molto dipende dal fatto che 30 anni fa c'erano molti meno svaghi rispetto ad ora. La televisione aveva molti meno programmi, Internet era per pochissimi, giochi elettronici decenti erano agli esordi. Le TV costavano di piú, quindi ce n'erano meno in casa. Tutta una serie di fattori che portava a guardare poche cose in TV e una di quelle era il calcio. In piú i ragazzi di 12-13 anni erano bambini rispetto ad ora. E quando sei un bambino la componente ludica é molto piú importante rispetto a quando gli ormoni iniziano a scombussolare la mente. Oggi fanno le prime uscite (e non solo...) con gli amici molto prima di allora e ovviamente la voglia di guardarsi una partita in tv é molto meno.
  9. L'anno scorso si è vinto perché i giocatori erano gli stessi di Allegri (più o meno) ed erano comprati dal mentore di Paratici, Marotta. Il vero anno nuovo della Juve, del dopo Allegri/Marotta, era questo. Si può dire che è stata un'idiozia l'idea di mandare via, nello stesso periodo, allenatore e DS vincenti?
  10. Secondo me buffon non è una cima. Chiellini invece parla solo se gli conviene o se gli serve a vendere copie del suo libro. Ora è a fine carriera, credo aspiri a ruoli dirigenziali, non vuole farsi terra bruciata verso l'alto.
  11. Non credo che buffon sia un profondo pensatore e capace di esprimere un'opinione. Non per mancanza di coraggio, più perchè non mi sembra uno molto acuto.
  12. Mi riferivo alla gestione sportiva. Non paragonavo Agnelli e Marotta, ma si sono visti i risultati quando Agnelli ha avuto la brillante idea di lasciarlo andare per cambiarlo con il suo aiutante.
  13. Sto iniziando a credere che l'unico con sale in zucca nella Juventus degli ultimi 10 anni fosse Marotta. Infatti appena se ne é andato la Juve ha inizato la caduta sportiva ed iniziato a far vincere la squadra dove é andato (prima di allora aveva portato la Samp in CL!).
  14. A volte pure i comuni mortali rifiutano posti di manager per evitarsi rotture di scatole e stress e dal suo punto di vista, come quello di Di Natale, tra l'altro piú forte di Berardi, ci sta che se ne rimanga in provincia. Viene pagato comunque un mucchio di soldi, é il re della cittá e continua a vedere il calcio come un gioco, senza tutto lo stress, gli insulti ed i lati negativi che comporta giocare in una grande squadra. Avrá il rimpianto di non aver mai calcato grandi palcoscenici? Forse, ma é una sua scelta. Riva ha sempre giocato nel Cagliari, che ok per qualche anno é stata una grande fornendo mezza squadra alla nazionale, ma non si é mai sognato di andarsene in squadre piú blasonate. Oggi rimane un mito in quella cittá e dubito si sia mai pentito di quella scelta.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.