Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Fra The Best

Coordinatori
  • Content count

    5,121
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    8

Fra The Best last won the day on February 6 2019

Fra The Best had the most liked content!

Community Reputation

7,057 Guru

About Fra The Best

  • Rank
    L'Eterno Incompreso
  • Birthday 04/21/1989

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Palermo

Contatti

Recent Profile Visitors

25,847 profile views
  1. Evidentemente a te sta bene, ma non so se anche @nostalgico del trio è contento di fare la parte del topolino.
  2. Ci penso io: Si ristabilisce l'ordine naturale delle cose dopo questa giornata, con Fra The Best che torna a guardare dall'alto in basso @nostalgico del trio e @VirescoBiancoNero. E non ringraziatemi per avervi inserito nelle note di giornata, era doveroso.
  3. Immobile (Lazio) Mkhitaryan (Roma) Ronaldo (Juventus) Gomez (Atalanta) Lukaku (Inter)
  4. Lo aveva messo anche un altro che ora è assurdamente terzo in classifica. Purtroppo è venuto a sapere in tempo della positività di Dzeko.
  5. Caputo (Sassuolo) Ibrahimovic (Milan) Mkhitaryan (Roma) Morata (Juventus) Belotti (Torino)
  6. Fra The Best

    [Sondaggio] - App Immuni - L'avete installata?

    E io quando mi sarei lamentato della violazione della mia privacy?
  7. Fra The Best

    [Sondaggio] - App Immuni - L'avete installata?

    Eh ma da solo il Bluetooth non serve a niente. Bisogna attivare anche la geolocalizzazione.
  8. Muriel (Atalanta) Lautaro Martinez (Inter) Ibrahimovic (Milan) Morata (Juventus) Quagliarella (Sampdoria)
  9. Fra The Best

    Sommario, piacere so francesco: le nostre letture a confronto

    Non fare il furbetto, è chiaro che l'epica e la mitologia greca vadano a braccetto. Spiegami meglio la vicenda Calasso.
  10. Fra The Best

    Sommario, piacere so francesco: le nostre letture a confronto

    È evidente che non hai letto tutte le mie recensioni, se mi fai questa domanda.
  11. Fra The Best

    Sommario, piacere so francesco: le nostre letture a confronto

    Non è che non mi abbia colpito, però penso che la vicenda si trascini troppo a lungo e stancamente. Capisco l'importanza dell'introspezione nelle opere di Dostoevskij, ma dopo un po' io cedo. Comunque leggerò almeno anche Il giocatore e I fratelli Karamazov. Non so quando, ma lo farò. Boh, a me I dialoghi Leucò non piacquero proprio. Lessi i primi tre e poi abbandonai. Non leggo poesia, quindi grazie per il consiglio ma non mi segno il titolo.
  12. Fra The Best

    Sommario, piacere so francesco: le nostre letture a confronto

    No, Delitto e castigo l'ho già letto. Così come Le notti bianche e L'idiota (che era quello che più mi era piaciuto). Cosa si dovrebbe leggere di Pavese, i racconti? Qualche mese fa ho sfogliato "Dialoghi con Leucò" e ho capito che non faceva decisamente per me. A quanto pare sono veramente degne di nota le sue riflessioni ne "Il mestiere di vivere".
  13. Fra The Best

    Sommario, piacere so francesco: le nostre letture a confronto

    Qualche nuova riga sulle mie ultime letture. La canzone di Achille di Madeline Miller: premettendo che l'epica è uno dei miei punti deboli perché a scuola non l'ho mai studiata e che quindi mi affascina ma allo stesso tempo non ne sono un profondo conoscitore, mi è piaciuto moltissimo questo romanzo che narra del rapporto tra Achille e Patroclo. Ho letto diversi commenti negativi basati sul fatto che non è particolarmente fedele alle vicende omeriche, ma in fondo è davvero importante, trattandosi di un "rifacimento" di una storia comunque di fantasia? Per me promosso a pieni voti. Memorie dal sottosuolo di Fedor Dostoevskij: io ci sto provando, ma continuo a non rimanere particolarmente colpito dalle sue opere. Borgo vecchio di Giosuè Calaciura: letto perché ambientato in un quartiere della mia città. Non consiglio e non sconsiglio. La luna e i falò di Cesare Pavese: alcuni passi, soprattutto le riflessioni sulla casa e il luogo d'origine, sono memorabili, ma nel complesso non mi è piaciuto. Il condominio di J.G. Ballard: tra le più grosse delusioni delle letture di questo 2020. Mi ero approcciato a questo romanzo con grandi aspettative, vista l'aura che circonda l'autore e il tema trattato, che mi sembrava interessantissimo. Ma ho trovato davvero pessimo lo sviluppo. Un problema per Mac di Enrique Vila-Matas: anche in questo caso mi attendevo molto e non sono stato ripagato. Certamente lo stile dell'autore è molto particolare e siamo davanti a un grande esperto di letteratura, ma pur trovando tutto sommato piacevole la lettura, non mi sento di consigliarla perché c'è troppa poca trama e troppa metaletteratura. Tutto per una ragazza di Nick Hornby: sempre bello leggere i suoi romanzi, dall'ironia inconfondibile e scritti in modo forse un po' piacione ma dalla sicura resa. La casa delle voci di Donato Carrisi: ho momentaneamente interrotto le due serie che lo hanno reso famoso per leggere il suo ultimo thriller, che è autoconcludente (credo ). Bene, molto bene: solo un po' eccessivo nelle continue ripetizioni di frasi che forse dovrebbero servire da promemoria al lettore per aiutarlo a non perdersi, ma alla lunga stancano. Confessione di Kanae Minato: l'ho avuto tra le mani quasi per caso, lo stavo dando via ma ho deciso di dargli una possibilità pur non essendo affatto un fan di tutto ciò che è giappo. Mossa che si è rivelata azzeccatissima: l'ho divorato e mi è piaciuto tantissimo. Purtroppo è di difficilissima reperibilità ma lo consiglio a tutti gli amanti del noir/thriller.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.