Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Peppe Juve46

Utenti
  • Content count

    2,761
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,370 Eccellente

About Peppe Juve46

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

4,533 profile views
  1. Peppe Juve46

    Chi prenderesti tra questi giovani Italiani?

    Ho votato Zaniolo ma il discorso è abbastanza complesso. Il Zaniolo pre infortunio mi sembra già inseribile in un grande club,da quando rientrerà ci saranno alcune valutazioni da fare. Tonali se lo prendi va a finire che lo devi girare in prestito con il rischio che si perda,alla Juventus servono titolari di prima fascia e riserve all’altezza dei titolari. Chiesa per quanto costa e per sostituire D.Costa al estero prendi di meglio,ma anche in Italia (Boga). Orsolini va bene per fare da riserva a chi viene a sostituire D.Costa o Dybala,ma preferirei Boga che è più uno spacca partita. Castrovilli? Abbiamo Bentancur che è più forte.
  2. Il silenzio assordante di alcune partita allo Stadium.
  3. Il giorno in cui non vinceremo lo scudetto,anche se questo dovesse capitare in uno spareggio,con palesi errori arbitrali in nostro sfavore,questo individuo sarebbe capace di dire”avete visto,avevo ragione a dire che quest’anno la Juventus non era la favorita per vincere lo scudetto “.
  4. Ma un bello scambio Dybala/Torregrossa o uno Cristiano Ronaldo/Rodrigo Santander? Ma è mai possibile che ogni volta ci devono accostare un giocatore o lo scambio tra giocatori a perderci dobbiamo essere sempre noi?
  5. Peppe Juve46

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Si però finché lo dice un tifoso o un opinionista è tutto molto opinabile. Le questioni di campo le conoscono solo i calciatori e l’allenatore,o quantomeno ne hanno una percezione differente. Se non sbaglio lo disse Paolo Rossi,che se gli altri 10/11 avessero giocato come giocò Platini e Platini avesse giocato come giocarono gli altri 10/11,quella partita si sarebbe vinta in scioltezza. Per intenderci,quando si dice che Maradona vinse il mondiale 86 da solo è una mezza verità. Perché è vero che i suoi compagni non erano tutti di livello eccelso,ma erano in fiducia e affamati di vittoria. A differenza di quella Juventus che oltre a Platini aveva il gruppo dei campioni del mondo + Bettega,Bonini,Brio e Boniek,ma che quel giorno per la troppa convinzione che la finale fosse soltanto una formalità gioco al di sotto delle proprie potenzialità. Cioè,se Platini ti da una classica sua giocata,con palla a 50 metri ma ne Boniek e ne Rossi sono pronti a riceverla perché non hanno fatto lo scatto nei tempi giusti,o nessuno gli mette una palla in area,sempre con i tempi giusti,per uno dei suoi inserimenti in area senza palla,diventa più complicato per lui farti vincere la partita.
  6. Peppe Juve46

    Michel Platini, immancabile tra i più grandi di sempre

    Non ho visto direttamente Platini perché ero troppo piccolo,ma in alcune interviste negli anni passati ex giocatori della Juventus dichiararono che ad Atene non fu lui a mancare ma tutti gli altri. Avessero giocato come nelle due semifinali,sarebbe finita in goleada.
  7. Peppe Juve46

    Champions, ipotesi Final Four in Germania

    Anche perché a sto punto fai direttamente le Final Eigth
  8. Solitamente al reato numero 100 ti fanno diventare presidente del governo.
  9. Ma il problema,è che siamo noi tifosi in primis a sbagliare nei confronti di Alex. Quando diciamo che c’era un pre e post Del Piero. Del Piero è uno solo,ma che purtroppo,nel momento migliore della sua carriera(quello che solitamente va dai 22 ai 30 anni),ha avuto un grave infortunio che gli ha fatto saltare una stagione intera ed in più con un recupero che è stato più lungo del previsto. Quindi degli 8 anni di alto livello ha perso i 3 centrali.
  10. Questa è la stronsata più grande da quando l’uomo ha inventato il cavallo[cit] Prendendo solo il periodo post infortunio di Del Piero,fino al suo addio alla Juventus,Totti 223 gol,Del Piero 211 ma con molte presenze e minuti di gioco effettivo in meno. Più cattivo si ma con le piccole,perché contro le grandi(soprattutto in Europa) tornava ad essere ininfluente. Più rapido? Per niente proprio Alex gli è sempre stato più veloce(soprattutto nel dribbling)anche dopo l’infortunio. Più giocate? Forse,ma dipende sempre il contesto in cui si fanno,
  11. Certo il calcio è gioco di squadra,ma è nei momenti clou che il campione fa la differenza,sia nelle confort zone (Messi,Maldini,Del Piero)sia girovagando in diversi club,di diversi campionati(Zidane,Ibra,CR7). Totti nella sua carriera,avrà fatto la differenza in 3-4 stagioni di serie A,compreso l’anno dello scudetto ed a Euro 2000. Mentre non l’ha fatta mai nelle competizioni continentali per club,a differenza di altri calciatori,che comunque giocando in squadre dello stesso livello della Roma l'hanno fatta.
  12. C’è modo e modo di restare in una confort zone,Messi in 15 anni di Barcellona ha vinto 10 campionati,4Champions,3 mondiali per club,3 super coppa uefa,6 coppe del re ed 8 coppe di Spagna. E tralasciamo i premi individuali. Totti in 25 anni di carriera 1 scudetto,2 coppe Italia e 2 super coppe Italiane. Di certo la Roma non era il Barcellona come organico,ma almeno la rosa per arrivare in finale di Champions, o di un paio di Europa League ce l’aveva,soprattutto nei primi anni 2000. Caspita ci sono riuscite Parma,Lazio e inda in quegli anni. So che per noi tifosi fa male quando vengono messi in discussione i nostri idoli,o la nostra squadra del cuore,ma bisogna accettare avvolte la realtà. Così come dobbiamo accettarla noi nel confrontarci con il Milan sulle finali vinte,tu devi accettarle su Totti e la Roma.
  13. Vincere le finali è anche questione di fortuna,in più mettici anche i gravi errori che ne hanno precluso la vittoria. Se a Milan,inda,Roma eccetera avessero assegnato contro un gol in fuorigioco di oltre un metro e non dato rigori solari come contro il Dortmund ed il Barcellona,ci sarebbero state le sommosse in piazza. Ricordati che fece Galliani per una lampadina fulminata. Per non parlare se le avessimo vinte come le abbiamo perse,o come le ha vinte qualcun’altro,altro che rigore fuori area contro il Liverpool.
  14. Sti tre mesi a casa a non fare nulla li ha fatti incoionire forte a questi. Ma com’è che nessun altra Lega,di tutti i campionati d’Europa che ci sono,ha pensato a una roba del genere.
  15. Si ma tu porti avanti la tesi della moltitudine di giocate di alto profilo,che nulla ci azzecca con la discussione. Qui si discute su chi sia stato il più forte dei 2. Fosse stata una discussione su chi faceva le giocate più belle,forse potevi anche spuntarla,ma non ne sono nemmeno sicuro. Perché sulle giocate ci sarebbe la valutazione personale... tu diresti Totti re degli assist,io ti risponderei Del Piero assist in rovesciata nella partita scudetto con il Milan,tu ribatti con “er cucchiaio de Totti”,io con “il gol alla Del Piero”, tu concluderesti con il pallonetto in corsa da 30 metri ed io con il gol al volo alla Fiorentina. Quel che resta è che dalla metà degli anni 90 e la metà dei 2000 sono stati i fantasisti italiani più forti.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.