Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

CRI ADP

Utenti
  • Content count

    391
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

240 Buona

About CRI ADP

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

4,474 profile views
  1. [https://www] [https://www] [https://adserver] [https://adserver] [https://adserver] Home Notizie Governance Ufficiale, Suning chiude con il calcio in Cina: Jiangsu sciolto NOTIZIE GOVERNANCE Ufficiale, Suning chiude con il calcio in Cina: Jiangsu sciolto di Redazione - 28 Febbraio 2021 [https://www]Jiangsu Suning players and staff members celebrate after their team defeated Guangzhou Evergrande to win the Chinese Super League (CSL) football championship in Suzhou in China's eastern Jiangsu province on November 12, 2020. (Photo by STR / AFP) / China OUT (Photo by STR/AFP via Getty Images) [https://adserver] [https://adserver] Ora è ufficiale, Suning lascia il calcio in Cina: il Jiangsu, dopo aver vinto il titolo nella scorsa stagione, cesserà di essere gestito dal gruppo di Zhang Jindong. L’annuncio è arrivato nella notte italiana, attraverso un comunicato. “A causa della sovrapposizione di vari elementi incontrollabili, il Jiangsu Football Club non può garantire efficacemente la continuazione dell’attività: da ora in poi, il Jiangsu Football Club si fermerà. L’attività di ogni squadra verrà cessata e, allo stesso tempo, su scala più ampia, Allo stesso tempo, ci aspettiamo che proseguano su scala più ampia le questioni relative allo sviluppo successivo”, si legge nella nota pubblicata su Weibo.
  2. CRI ADP

    Continuereste con Pirlo?

    Stasera avevamo 12 giocatori della prima squadra
  3. Si, credibile, il 2 gennaio suning aveva detto che non c'era nessuna intenzione di cedere il club
  4. Un nuovo capitolo nella vicenda Jiangsu. Dopo le notizie di ieri, con il cambio nome del club da Jiangsu Suning a Jiangsu FC e la volontà di Zhang di cedere la società, dalla Cina arrivano novità sul club di Nanchino. Secondo quanto riporta Titan Sport, infatti, sarebbe sufficiente un penny, simbolico, per acquistare il club, purché l'acquirente si prenda a carico i debiti della società, stimati in 500 milioni di yen, poco più di 67 milioni di euro, la maggior parte stipendi non pagati. Lo scenario peggiore - continua Titan Sport - è il fallimento della società, possibile nel caso in cui Suning non riesca a trovare un accordo prima dell'inizio della nuova stagione (1 aprile). Zhang sarebbe in trattativa con il governo municipali di Wuxi (vicino a Shanghai, a 180 km da Nanchino), ma manca l'accordo
  5. Ovvio che abbia un ritorno Ma difficilmente è legato direttamente ai guadagni della squadra, specie nei top club Basta vedere come vengono chiudi i bilanci ogni anno
  6. Anche se in futuro dovesse essere una riserva tipo il quarto centrale, almeno avremmo un ctp finalmente che non sia il terzo portiere
  7. PIANO - Lo ha confermato in questi giorni anche il CEO dello Standard Liegi: "Gli accordi sono stati firmati ed entreranno in vigore, che ci sia o meno un cambio di proprietà". E attenzione, perché dal club nerazzurro non escludono che Vanheusden possa anche rimanere in rosa tra i difensori centrali vista la sua duttilità e il suo talento, aspettando si riprenda dall'infortunio. Si deciderà in estate, intanto Zinho potrà tornare alla base. L'Inter lo attende.
  8. volte ritornano. Zinho Vanheusden sarà nuovamente un giocatore dell'Inter dalla prossima estate, il centrale belga classe 1999 è attualmente infortunato e la sfortuna sul piano fisico lo perseguita da tempo, ma da anni è ritenuto uno dei migliori talenti emersi dal settore giovanile nerazzurro. Tanto che dopo averlo ceduto allo Standard Liegi per 12 milioni, l'Inter utilizzerà l'opzione di riacquisto ripagando quei 12 milioni più una quota per la valorizzazione (intorno ai 5 milioni).
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.