Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

IoBiancoNero

Utenti
  • Content count

    8,269
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,910 Guru

About IoBiancoNero

  • Rank
    Capitano

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno
  • Provenienza
    Dortmund

Recent Profile Visitors

4,775 profile views
  1. Infatti commentando un articolo di giornale scrivevo che in effetti Paratici ha ragione. Tutta questa "inchiesta" (meglio sarebbe dire polverone) nasce non da quello che hanno fatto o non fatto i dirigenti della Juventus ma piuttosto dal fatto che tutta la materia non è regolamentata e quindi l'interpretazione è tutto. Da un certo punto di vista sarebbe oggettivamente giusto fare un po' di pulizia. Quello che da fastidio è al solito che si chiude gli occhi davanti a ogni tipo di porcata... per poi usare il microscopio elettronico sulle ben note "cavie". Questo doppiopesismo o doppia-morale è francamente vomitevole.
  2. Sottoscrivo tutto. È questo. Ma guarda come funziona il meccanismo: subito qua sopra un tizio mi ha chiamato interista perché dopo aver sostenuto la tesi della "morattizzazione" nel senso da te espresso... ho scritto "faremo il triplete". E subito è arrivato "ah interista ariaaa". Se uno è prevenuto legge quello che vuole leggere. Questo è il meccanismo comunicazionale che esiste dietro la pubblicazione di quel materiale. Si stimola così il riflesso pavloviano dei lettori prevenuti (anti-juventini). Basta poi che un dirigente non si esprima al telefono come un avvocato in un'aula di tribunale e usi la parola "merxx" perché si apra un intero universo di congetture, e mezze verità e integrali balle, e fatti "dimostrati" (e assolutamente inconsistenti). Ci vorrebbe una cosa che si chiama "deontologia professionale" ma i nostri giornalai non sanno nemmeno cercare i 2 lemmi sul dizionario (se hanno un dizionario).
  3. ed eccone un altro. Ma quale interista.. era solo per forzare il concetto del tizio cui rispondevo sopra. Capisco che il sarcasmo non si vede scritto... però un minimo di immaginazione da parte del lettore ci vuole. Oh sei un computer? E si devi essere un bot. (oppure uno della Procura della Repubblica 😂 )
  4. Di soldi si.. è di pallone che non capisce. Come Elkann. Forse dovremmo solo cambiare l'oggetto sociale. Da football club a produttore di macchinari per l'automazione industriale.. o che ne so.. consulenza societaria, finanziaria e riassicurazione. Faremmo miliardi a pacchi. Basta che non si mettono a trattare giocatori.
  5. In qualche modo stai dicendo che siamo peggio.... Che è tristissimo. Vabbè dai. Vedremo. Chissà che non facciamo il triplete...
  6. Che ci siano due pesi e due misure in Italia è un fatto dimostrabile oltre ogni dubbio. Ma hei è Agnellino l'amicone di Zang, non io! È Agnellino l'amicone di Ceferin, non io. È Agnellino il potente, non io. Cioè caro amico, se le cose non vanno bene è perché di solito qualcuno ci marcia.. quindi fidati va bene a tanti che in Italia le cose funzionino male.. perché una volta che sei nel giro, be'non c'è pericolo che le cose funzionino male PER TE. Allora se la Juventus e la famiglia non fanno nulla nonostante siano il cosiddetto "gorilla nella stanza" (quelli più forti) vuoi che non ci guadagnano in qualche modo??? Oh ricordiamoci che parliamo di Agnelli eh! Non certo di Madre Teresa.
  7. Non è proprio così. Sono d'accordo sul fatto che non bisogna "drammatizzare" i virgolettati pubblicati poi ad hoc.. e poi la lingua italiana parlata è spesso iperbolica.. Il problema sono i numeri. Se la Juventus ha 260mln di perdite e sposti i numeri arbitrariamente per abbellire il bilancio e spalmare la mmm su più anni.. non si può fare! O per lo meno si può fare ma dev'essere motivato.. comprovabile. Se qualcuno chiede spiegazioni devi poterle presentare. Ora il fatto che presentano un nuovo bilancio è un po' un'ammissione di non aver operato bene nella stesura della vecchia versione. Per me sono stati troppo superficiali. Io l'ho scritto a proposito di altri temi: ci siamo morattizzati! Siamo in quasi ogni aspetto una copia dell'inda di Moratti. Ci manca solo una falsificazione di un passaporto.. e con il fatto di Suarez ci siamo andati vicino.
  8. Dipende. Se si può fare è una cosa. Se non si può fare è un'altra. Capisci no m nel primo caso tutto ok, nell'altro caso invece trattasi di una valanga di problemi.
  9. Condivisibile. Peró Cherubini che dice a Paratici "stai esagerando" e l'altro che risponde "È tutto apposto, nessuno può dirci qualcosa".. beh alla fine qualcuno che ha qualcosa da dire è uscito. Come dire, uno si aspetterebbe un comportamento meno disinvolto da parte di gente con responsabilità. Poi andrà tutto bene e aggiungeremo un altro punto alla lista, intanto il fastidio resta. E parlando così... pensi che tra una manciata di mesi o di anni Andrea Agnelli tornerà alla Juventus? Possibile perché comunque è tutta roba sua quindi chiaro che è possibile... ma alla fine ho il sentore che finisce qui e farà altro. Allora per dire, già una conseguenza questa storiaccia l'ha avuta. (e non parlo di Farsopoli sennò mi sale la bile)
  10. Certa gente sulla nostra stampa a mio avviso ne ha invece fin troppa. Non conoscono nemmeno l'esistenza del concetto di "deontologia professionale".
  11. OT Ma per favore! A parte che devi avere problemi a riconoscere i colori.. siamo nella stessa gradazione di Grecia, Polonia, Brasile... e Ucraina!!!! LMAO Non dico che in Italia siamo messi bene eh... ma fare questi confronti ... avete una pallida idea di cosa accade in Germania, in UK, in USA .. in Ucraina? Per dire non mi pare che l'Italia abbia un "caso Assange" (viceversa abbiamo un caso Ustica) Mettere l'Italia al livello dell'Ucraina poi è offensivo. Davvero NON cadete nei trappoloni preparate da entità come "Freedom-House", che hanno ALTRI scopi. Chiuso OT.
  12. Se permetti, non sono io quello che si mette a dare patenti di juventinità a chicchessia o a invocare il bavaglio. E questo tipo di messaggi si stanno moltiplicando - l'avete notato? forse si - e stranamente verso quelli che in questa questione non pensano che per forza devono farsi stare bene OGNI TIPO DI COMPORTAMENTO della (ex-)dirigenza juventina, anche il più scriteriato (perché si può dire che sono stati sconsiderati spingendosi volontariamente nella zona grigia dei regolamenti? Io credo di si. Che poi ok, non succede niente, tiriamo tutti un bel sospiro di sollievo e torniamo a parlare di campo, ma intanto passiamo la nottata... ) Tra l'altro... la tua domanda può essere benissmo rivolta a voialtri ! Secondo te questa qui sotto è una reazione normale? Per me no. Allora io contribuisco a rendere l'aria più respirabile non mettendomi a accusare nessuno gratuitamente né a chiedere di silenziare questo o quello perché esprime un'opinione. E mi piacerebbe che voi lasciate la gente libera discutere senza mettere la museruola a nessuno. Francamente io ho risolto la questione passando su questo forum MOLTO raramente, mi leggo due cose, vedo l'aria che tira e mi eclisso perché tanto... E alla fine s'è capito...(Marotta) - Juventus forum - VecchiaSignora.com Ciò detto, fate come vi pare.... buona giornata. Ma hai bisogno di farti notare? Quando uno a caso scrive vakkate come questa sopra, io rispondo che è una vakkata. Trollare significa viceversa cercare con argomenti infondati di rendere triviale una discussione normale. Cosa che io NON faccio. E poi se è il caso mi prendo le mia sanzione, mastico un vaffanqulo a chi me l'ha data e fine... e per fortuna sono fatti solo miei. Grazie per aver partecipato.
  13. Oh tranquillo.l, se è per quello.. Rimarrete tu e qualche altro in compagnia dei vostri "mod".. perché già oggi l'aria su questo forum è irrespirabile. Che roba.
  14. Non erano le differenze di vedute su Ronaldo il motivo per cui Marotta ha deciso di rompere con la Juventus. Molto più probabile è invece che abbia capito per tempo a quale tipo di pratiche sarebbe dovuto andare in contro... e ha deciso di (come si dice) schivare il proiettile. Beh alla fine s'è capito... Bravo Marotta, non c'è che dire, obiettivamente alla fine ha avuto ragione lui (e torto in molti, pure io). Me lo vedo adesso, seduto sulla riva del fiume, mentre ci sta guardando passare tutti.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.