Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

_Gobbo

Utenti
  • Content count

    710
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

229 Buona

1 Follower

About _Gobbo

  • Rank
    Primavera
  • Birthday 07/10/1990

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

5,732 profile views
  1. _Gobbo

    Mandzukic deve essere ceduto oppure no?

    Condivido totalmente la tua visione sulle qualità del giocatore. Ripeto, se accetta la concorrenza senza patire eccessivamente le panchine, per me Mario sarà sempre una soluzione e mai un problema. Imo centellinandolo lo si può mettere in condizioni di dare ancora al calcio, se per 'possibilità' intendi questo anche qui mi trovi d'accordo. Sul discorso attacco nel suo complesso non saprei cosa dirti, in questo momento le voci sono molteplici, vediamo cosa succede. Anche perché dalle caratteristiche degli attaccanti dipenderanno quelle di chi dovrà agire alle loro spalle (o ai lati), snodo cruciale per la costruzione della nostra squadra
  2. A proposito di questo. Allo stato attuale delle cose, la Juventus ha costruito una linea difensiva e una mediana straordinarie. Lo ha fatto inserendo in squadra il centrale di difesa destinato a raccogliere l'eredità dei massimi interpreti (Chiellini-Ramos) negli anni che verranno, già adesso tra i primi 4-5 nel ruolo e due mezzali di primissima fascia come Rabiot e Ramsey. Operazioni portate a termine spendendo complessivamente poco per le cifre che girano oggi a certi livelli. Anche io sono curioso di vedere come procede; chi uscirà, cosa succederà dalla trequarti in su, ma di sicuro oggi devo riconoscere i meriti di una dirigenza che è riuscita ancora a superarsi. Nello specifico i meriti del nostro DS, Fabio Paratici, che sono ovvi visto il ruolo che ricopre, ma che vanno incredibilmente ribaditi viste le assurde secchiate di * che qualche tifoso da tastiera gli ha riversato addosso in queste settimane. Per altro, come sempre, secchiate di * basate su ipotesi fantasiose o tutte da dimostrare e su pianti da bimbo viziato che la dicono lunga sul modo di vivere il calcio che hanno tanti tifosi
  3. _Gobbo

    Mandzukic deve essere ceduto oppure no?

    Mandzukic è un interpetre straordinario di questo sport, un campione assoluto. E poi assieme a Paolo Montero è il giocatore juventino straniero che più di tutti mi ha trasmesso fierezza e orgoglio. Le energie però non sono più quelle del suo periodo top, gli ultimi anni lo testimoniano. Se accetta di non poter essere un titolare inamovibile della Juventus 19/20 senza soffrire troppo questa condizione e facendosi trovare pronto quando serve, per me è sempre il benvenuto, altrimenti sarebbe inutile costringersi lungo una strada che non porta da nessuna parte. Dal punto di vista tecnico-tattico Mario è un problema per i web-tuttologi del calcio e per chi questo sport lo ha "giocato" solo alla playstation, in realtà parliamo di un giocatore letteralmente totale.
  4. _Gobbo

    Luglio 2006 - Per non dimenticare, mai, Calciopoli

    non si può dimenticare
  5. Faccio un sincero in bocca al lupo a Spina, ragazzo che merita solo successo in questo sport. Luca Pellegrini mi sembra un buon prospetto, ha potenzialità
  6. Secondo me al termine della 17/18 Gigi è andato in confusione, lo testimoniano le successive scelte e alcune dichiarazioni poco lucide. Dettagli comunque, quello che conta oggi è che Buffon ha sentito il bisogno di tornare alle radici e di farlo attraverso un gesto di grande umiltà verso i colori e i compagni di squadra (accettare di fare il secondo a Tek). Nonostante sia un'istituzione della Juve e del calcio in generale ha messo davanti a tutto la sua famiglia calcistica, ha dimostrato una volta in più di essere Gobbo Vero. Non lo si può non riabbracciare. Bentornato a casa Campione!
  7. Per me, in una sistemazione del genere, è fondamentale Pjanic o comunque un giocatore in grado di dettare i tempi al posto di Emre. M'immagino Rabiot invece di Pogba (questione economica), A. Sandro invece di Marcelo (questione di equilibri della difesa a 4) e un ballottaggio alla mezzala dx tra Bentancur e Ramsey, ballottaggio da risolvere di partita in partita in base alle caratteristiche dell'avversario. In generale è la formazione migliore che si possa auspicare in questo momento, ne postai una del genere nel topic angolo del guru qualche giorno fa. Poi se non dovesse venire De Ligt, sempre per una questione di equilibri/funzionalità della difesa a 4, come terzino dx sarebbe più indicato uno tipo Trippier o al limite Danilo rispetto a Cancelo, mentre a sx a quel punto sì che preferirei Marcelo al posto di A. Sandro. In definitiva le cessioni di Costa, Dybala, Khedira, Cuadrado, uno tra Manzo/Pipa, e (in base a De Ligt sì, De Ligt no) di bonucci oppure di Cancelo e A. Sandro, finanzierebbero il mercato in entrata. P.S. icardi sarebbe da prendere solo a condizioni vantaggiose, altrimenti si può benissimo guardare altrove. Comunque in questo momento è difficile decifrare le mosse della società, i nomi che ci vengono accostati più insistentemente sono quelli di Rabiot, De Ligt, Romero e Demiral, 3 su 4 sono difensori, cosa che porta a pensare ad altre soluzioni rispetto a quella ideale che ho prospettato sulla base della tua. Quando le trattative in entrata e in uscita cominceranno a concretizzarsi sul serio, allora capiremo verso quale direzione verrà plasmata la fisionomia della squadra. Per adesso vale tutto e il contrario di tutto, anche al netto delle dichiarazioni dei nostri logicamente
  8. Ma aldilà dei meriti e delle mitizzazioni del/sul primo milan berlusconiano, il nocciolo della questione è che senza i 3 olandesi, arrigo sacchi è stato il nulla. Ha collezzionato schiaffi, nessun trofeo, solo schiaffi. Così, giusto per ribadire cos'è che conta di più in questo sport. Memorabile la lezione di calcio impartitagli dal più grande di sempre, MARCELLO LIPPI
  9. Detto che il web è pieno di personaggi in cerca di qualche attenzione di troppo (questo non significa per forza di cose che tra la Juve, guardiola e il city non ci siano stati contatti reali e non significa nemmeno che qualsiasi indiscrezione lanciata sul web abbia come fonte mitomani conclamati), direi che su questa faccenda i media tradizionali farebbero meglio a tacere. Prima di arrivare a sarri sono passati da conte sicuro alla Juve, ad allegri che restava al 100% per poi svoltare su Deschamps/Inzaghi/mihailovic/Pochettino/ ed in pochi casi guardiola stesso. In una TV importante, quando in riferimento alle voci sul catalano si è parlato più o meno velatamente di aggiotaggio, l'attività svolta dal titolo Juventus nell'ultimo mese lavorativo rientrava nella media dei 18 mesi, per cui era tutto nella norma. Questo oltre ad essere un esempio di mala infornazione gravissima (mi auguro che in termini di rapporti tra la Juventus e il media in questione, possa avere delle conseguenze pesanti), fa emergere la linea anti Juve portata avanti da alcune redazioni. Perché se ti lanci in accuse infondate inciampando nella tua stessa ignoranza, significa che aspetti il pretesto per infangare. E di esempi di questo tipo te ne potrei fare a milioni, del resto è una vecchia storia non scopro niente di nuovo.
  10. Quelli che scrivono o lasciano intendere "al primo trofeo passa tutto", purtroppo esprimono il pensiero della maggior parte della tifoseria bianconera, pensiero radicato negli anni. Per cui posso rimanere amareggiato, ma spiazzato o sorpreso (come qualcuno qui dentro) proprio no. Amareggiato perché a me, questa concezione della Juventinitá e dei valori più in generale, non è mai appartenuta. Per me il rispetto viene prima di tutto, senza rispetto vengono a mancare le basi di qualsiasi tipo di rapporto e sarri ci ha mancato di rispetto nei modi più bassi. Non tutti hanno lo spessore umano di Allegri, non sempre ci si può ricredere, in certi casi è proprio impossibile. Per questi motivi non ho stima del nuovo tecnico bianconero, ha dimostrato una mentalità e dei comportamenti troppo inconsistenti perchè io possa averne.
  11. È una scelta che non capisco e non la capisco sotto ogni aspetto, magari è un limite mio. Secondo me si presenteranno criticità importanti sia in Europa che in Italia legate a fattori come il coinvolgimento della rosa e il rapporto tra l'allenatore e alcuni grandi giocatori con peculiarità tecniche particolari.
  12. Se non si vuole restare traumatizzati alla vista della divisa di casa 19/20, bisogna guardarla da lontano Da lontano effettivamente risulta meno peggio coi pantaloncini bianchi
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.