Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

majortom79

Utenti
  • Content count

    385
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

135 Buona

About majortom79

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. majortom79

    Podio dei gol più belli della nostra storia

    Pure il goal di Tudor col La Coruna, specie per il contesto, non è affatto male.
  2. majortom79

    Podio dei gol più belli della nostra storia

    Aggiungo questi due goal di Zidane a Bari, visti dal vivo in una sua partita mediocre... :-) https://www.youtube.com/watch?v=hTL8mqzr5c4
  3. Per me esiste Roberto Baggio e poi tutto il resto. Vabbè, i miei idoli sono Baggio, Vialli e Van Basten, quello più "moderno" Zidane.
  4. majortom79

    VIDEO Tutto il Sarriball di Inter-Juve 1-2

    Per me la Juve di Allegri ha fatto tre anni fantastici, e in particolare quella della finale di Cardiff giocava un calcio bellissimo, perchè si può giocare bene (che poi cosa significa?) in tanti modi. Inoltre ho apprezzato la capacità di Allegri di trasmettere tranquillità all'ambiente, cosa che per ora sto rivedendo anche in Sarri, mentre ho sempre detestato l'atteggiamento da sindrome di accerchiamento di Conte. Allegri ha sempre cercato di costruire con quello (tanto) che la società gli ha messo a disposizione, senza rovesciare la scrivania per un mancato Cuadrado, ha avuto l'intelligenza e la pazienza di capire che quella Juve che aveva preso in mano era già una grande squadra, e che le mancava poco per arrivare al livello delle big europee, e che certamente fra questo poco che mancava c'era la fiducia in se stessa a livello internazionale, che aveva bisogno di qualcuno che le dicesse che doveva andarsela a giocare con chiunque e non che ci sarebbero voluti dieci anni perchè una squadra italiana arrivasse in finale di Champions, che non ci si poteva sedere al ristorante da 100 € con 10 € in tasca e altre amenità del genere. La Juve degli ultimi due anni di Allegri è stata decisamente deludente, quella degli ultimi 5 mesi è stata imbarazzante, non faccio nessuna fatica ad ammetterlo, perchè non sono tifoso di Allegri, di Conte o di Sarri, ma sono un tifoso bianconero che cerca di restare lucido senza farsi trasportare dall'emotività delle reazioni a caldo. Ero curioso di capire che approccio avrebbe avuto Sarri nel nostro ambiente, e devo dire che per ora sono davvero positivamente sorpreso, e che sto tornando a vedere le partite della Juve con grande entusiasmo diversamente da quello che accadeva negli ultimi mesi.
  5. Tante nefandezze tutte insieme non so se riesco a reggerle.
  6. majortom79

    VIDEO Tutto il Sarriball di Inter-Juve 1-2

    Le differenze rispetto al gioco dell'anno scorso sono davvero evidenti (e lo dico da grande estimatore di Allegri e senza alcuna intenzione di "giudizio" nel merito), e mi riferisco in particolare al pressing altissimo e alla riagressione massiccia della palla appena la si perde, così come alla ricerca continua di posizionamenti vicini alla stessa per dare più opzioni al compagno in possesso e rendere il gioco più fluido, cosa che poi è anche la causa di uno dei punti deboli delle squadre di Sarri, e cioè della scarsa copertura del lato debole dovuto a questa densità attorno al pallone, situazione che rende le sue squadre attaccabili principalmente con continui cambi di gioco dopo la riconquista della sfera. Il fatto che reputo più interessante è che sono convinto che adesso ci siano ancora tante sbavature, e che i margini di miglioramento siano enormi, siano nella assimilazione degli automatismi, sia nell'inserimento di alcuni ottimi calciatori non ancora avvenuto. Trovavo francamente ridicolo lo sbeffeggiamento nei confronti di Allegri quando esprimeva il concetto poi ripreso da Sarri riguardo la totale libertà che gli attaccanti talentuosi come quella della Juve devono avere nella fase offensiva. Le azioni meravigliose che abbiamo iniziato a vedere nelle ultime partite infatti non sono figlie di schemi, ma del contesto di cui parlavo sopra, che rende poi molto più semplice produrre continue soluzioni offensive per campioni come quelli di cui disponiamo.
  7. Difatti sarà fondamentale partire bene senza farci sorprendere, anche perchè oggi per esempio si capiva subito che dopo il primo tempo a mille avrebbero mollato un bel po' nel secondo.
  8. Comunque con la nostra succursale cinese domenica bisognerà stare molto attenti a non concedere troppe ripartenze come fatto oggi dal Barcellona nel primo tempo, e questo è un problema che un po' quest'anno ci sta mandando in sofferenza in alcuni momenti delle partite. Inoltre sarà fondamentale avere Cuadrado e Alex Sandro ai livelli delle ultime prestazioni perchè questi in mezzo creano un fortino di otto giocatori nel quale è difficilissimo riuscire ad entrare, dunque sarà fondamentale allargare le loro maglie e cercare di bucarli con le sovrapposizioni dei terzini.
  9. Ho appena visto sul tubo qualche spezzone di Telelombardia di ieri sera. Alla fine del primo tempo Ravezzani dice agli juventini presenti in studio "sono anni che voi sognate di fare una partita del genere in champions senza riuscirci". La spocchia e il distacco dalla realtà di questi cinesi prescritti è davvero scandalosa.
  10. Dalla Cina con furore vinci solo trofei di cartone.
  11. majortom79

    Palleggio tirannico per gestire?

    Sembrano una puntata di Ballarò i commenti a questo post. Mah.
  12. majortom79

    [Video] Intervista di Piers Morgan a CR7

    puoi attivare i sottotitoli con la rotella delle impostazioni di youtube. Volendo te li mette anche in italiano "maccheronico".
  13. majortom79

    Tacconi: "Quest'anno gli arbitri vogliono favorire il Napoli"

    Le povertà di pensiero e di linguaggio di Tacconi sono note, quindi esprime un concetto di base condivisibile con parole e conclusioni poco lucide. La logica però, e non da quest'anno, dice una cosa molto chiara: un campionato vinto tutti gli anni dalla stessa squadra crea disinteresse da parte degli appassionati di calcio non tifosi di quella squadra, che siano italiani o stranieri, e di conseguenza anche da parte degli investitori. Ovvio che il sistema calcio abbia interesse a rompere questa egemonia e comunque a spingere per un campionato più equilibrato, e i modi per fare ciò sono fondamentalmente due: 1) un calendario che renda potenzialmente meno agevole il percorso della super favorita; 2) cercando di riequilibrare la classifica attraverso le decisioni arbitrali. Entrambe le cose, checché ne dicano gli anti juventini, avvengono da almeno tre anni, basti pensare che negli scorsi tornei alla Juve erano stati riservati finali di stagione caldissimi (quando si pensava che la Juve si sarebbe trovata ad affrontarli con la concomitanza della fase più dura della Champions) mentre quest'anno, avendo la Juve cambiato allenatore, impostazione tattica e atteggiamento, dovrebbe arrancare un po' all'inizio per assimilare i concetti di gioco di Sarri. Questo discorso per me, indipendentemente dal fatto che i diretti interessati siamo noi bianconeri, vale in assoluto come mera conseguenza naturale della situazione attuale del calcio italiano, e non c'entra nulla il complottismo, ribadisco, è solo una cosa di un'ovvietà disarmante.
  14. Fuori Khedira e Mandukic e dentro Icardi e lasciamo la rosa così. Sarebbe tanta roba.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.