Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dennis

Utenti
  • Content count

    295
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

264 Buona

About Dennis

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

4,811 profile views
  1. Campionato e champions,non esiste campagna acquisti che garantisca quest’ultima.altrimenti sarebbero spartite tra city e psg.
  2. Io non farei tanti volo pindarici, nella storia recente qualsiasi giocatore sia stato accostato a noi per tempi medo lunghi ha preso altre strade. Arriverà qualcuno di cui non se ne parla.
  3. Non capisco questo scetticismo nei confronti di Chiesa, giocatore giovane (21 anni), italiano (ecco spiegato, forse, lo scetticismo) che in questa stagione ha segnato 12 gol e ha fatto 8 assist in 34 partite tra campionato e coppa itali; gioca da esterno, ha un peso importante nelle partite, ha gamba, tira molto ed è giovane. Tanti scrivono "da Costa a Chiesa, dove vogliamo andare". Ma Costa quante partite ha giocato negli ultimi due anni e quante ha giocato da Douglas Costa?! bisogna guardare il giocatore nella totalità, qui invece si estrapolano i 20 minuti da fuoriclasse che fa il brasiliano ogni 6 mesi senza contare le prestazioni deludenti, gli sputi, gli infortuni e l'indisponibilità per il 90% delle partite. Che ben venga Chiesa, calciatore italiano, giovane che più assomiglia ai giocatori offensivi che giocano in giro per l'Europa.
  4. Dennis

    Questa rosa, parliamone

    Forse in 1 categoria. l'allenamento prima della partita non è composte da ripetute, stacchi e palestra; si fa rapidità, palle ferme e situazioni. Lo fanno tutti non solo la Juve, che poi capisco che quasi tutti ce l'avete con Allegri ma credo che in questo forum nessuno abbia mai allenato in serie A.
  5. Dennis

    Chi vorreste come prossimo allenatore della Juventus?

    Guardiola/Klop sennò meglio tenere Allegri
  6. Dennis

    Questa rosa, parliamone

    Secondo me ci sono problemi strutturali in questa squadra che sembra più qualitativa di quello che è. Difesa: è Chiellini dipendente, Bonucci senza di lui è un mezzo giocatore. Rugani non ne parliamo, un primo cambio difensivo di quel livello è imbarazzante. Alex Sandro è questo, il giocatore dell'inizio percorso Juventino era l'eccezione. Centrocampo: abbiamo poca qualità di palleggio, sono tutti ottimi calciatori ma di piedi educati ce ne sono pochi, tolto Pjanic gli altri sono tutti corazzieri incontristi o corridori. Attacco: Dybala è un bluff, è un calciatore forte per la seria A ma non è a livello di un top club. Unico centravanti (atipico) Cr7. Se dovessi agire sul mercato farei cosi: dentro un centrale di livello ( De List, Ruben Dias Koulybaly) o comunque uno ad alta affidabilità come Manolas. Fuori Sandro dentro Marcelo ( su cui ho dubbi ingaggio età) o Alonso del Chelsea. Centrocampo: innesto importantissimo Ramsey, prenderei un altro con piedi educati che sia Rabiot (allettante il costo zero) o Verratti/Thiago Alcantara, gente che sa gestire la palla. Davanti: Dentro Chiesa fuori Douglas, il brasiliano è devastante ma inaffidabile, gioca 3 partite all'anno prendendo uno sproposito ( 6-7 milioni?), nel pacchetto del calciatore va valutata anche la quantità di partite disputabili, sempre troppo poche. Chiesa ha gamba, tira è una ragazzo apposto e italiano, tra 3-4 anni è uno dei migliori esterni europei. Fuori Dybala, dentro Icardi. Serve un centravanti. ieri nel marasma buttavamo palle dentro per il solo cr7. questo è il mercato fattibile, poi ben vengano colpi alla cr7 come mbappe o joao felix ma razionalmente la squadra andrebbe migliorata così.
  7. La penso come te, sembra abbia scritto io questo commento. Una rondine non fa primavera e sebbene abbia giocato la sua miglior partita, sembra un ragazzino alla sua prima partita tra i grandi.
  8. se pensi alle partite giocate come si deve da Costa (che sia per scelta tecnica, infortunio o perché non era in giornata), non arrivi a 20 partite. A me piace e vorrei fosse sempre in forma: avremmo un giocatore devastante. Purtroppo alterne partite da 8 con periodi di perdizione. Allora servi a poco.
  9. Il rinnovo di Rugani va letto nell'ottica del valore economico del calciatore. Un calciatore in scadenza nel 2021 vale meno di uno in scadenza nel 2023. Fermo restando che va venduto immediatamente, sempre se esiste qualche cieco tra i direttori sportivi delle altre squadre. L'unica speranza è che Sarei vada alla Roma e lo chieda per l'ennesima volta.
  10. Dennis

    Genoa - Juventus 2-0, commenti post partita

    A questo punto credo che sandro sia quello visto negli ultimi tempi,il primo anno ha giocato sopra ai suoi livelli.non c’e altra spiegazione
  11. Dennis

    Genoa - Juventus 2-0, commenti post partita

    Due conferme: Rugani è deleterio. Il giro tondo di Pandev sul gol è la sintesi di questo ragazzo che, non per colpa sua, ha fatto il passo più lungo della gamba. Calciatore che non ha niente a che fare a questi livelli. Alex Sandro è un mistero, lontano parente di quello visto agli inizi in bianconero. Spinazzola merita qualche partita da titolare e, se confermate queste prestazioni, un'inversione delle gerarchie sulla fascia sinistra. Pe il resto sconfitta che ci può stare, indolore. Fa bene ogni tanto qualche scossone.
  12. Dennis

    Napoli - Juventus 1-2, commenti post partita

    L'unica cosa da salvare è il risultato. Sono alquanto preoccupato per il modo in cui scendiamo in campo da inizio 2019, senza personalità, votati al caso. Speravo di vedere un calcio migliore ieri e invece l'ennesima partita senza filo logico; Quando provo a immaginare come potremmo segnare all'atletico rimango senza idee. Spero con tutto il cuore di sbagliarmi e venir smentito martedì 12 marzo.
  13. Dennis

    Bologna - Juventus 0-1, commenti post partita

    Amarcord: mi sembra di vedere la Juve di Del Neri
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.