Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Lev

VS Guru
  • Content count

    2,549
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Lev last won the day on March 29

Lev had the most liked content!

Community Reputation

11,899 Guru

About Lev

  • Rank
    21
  • Birthday 05/14/1989

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Biglietti
    Nessuno

Recent Profile Visitors

40,545 profile views
  1. Mi sta impressionando Ranocchia nelle ultime uscite. Gran bel centrocampista
  2. Se saranno rapidi e verticali nel risalire il campo (e hanno i giocatori per farlo) ci metteranno in grande difficoltà. E' più difficile che ci vengano a prendere alti con un pressing importante. Dobbiamo sperare paradossalmente in un lento tiki-taka da parte loro
  3. Io credo che al momento la problematica più grande sia la difficoltà di "switchare" rapidamente dalla fase di possesso (3-4-1-2) alla fase di non possesso (4-4-2). Se la squadra avversaria ci attacca rapidamente, o recuperando palla alta (spesso per errori tecnici nostri) o dando grande ritmo ed intensità alla manovra, ci trova spesso impreparati e messi male in campo. Non è un caso, infatti, che le migliori partite siano state quelle con Sampdoria e Dinamo Kiev, che hanno rifiutato di attaccarci alti e hanno giocato a ritmi molto bassi, consentendoci di essere ben ordinati in fase di non possesso. Al momento chi riesce a "disordinarci" in qualche modo ci mette in grandissima difficoltà
  4. Ma di base giochiamo già con un 4-4-2. Due difensori centrali, due terzini, due mediani, ecc. Solo che Pirlo al momento vuole un gioco fluido, non posizioni rigide. Quindi i terzini sono sfalsati e uno dei due "esterni" gioca dentro al campo in fase di possesso. Nè più nè meno di quello che fa Mancini in nazionale
  5. Ciao mister, volevo proporti un'analisi. Secondo te non stiamo andando incontro ad una progressiva evoluzione del calcio, in cui la parte fisica/atletica inizia a contare più di quella tecnica? Anche le cosiddette piccole sembrano non puntare più al caro catenaccio ma provano a competere "correndo" più delle altre. Anche nella valutazione dei singoli giocatori, la componente atletica deve iniziare ad avere maggiore spazio di valutazione? Bayern e Liverpool in Europa sono forse state le prime a promuovere questo cambiamento. È realmente così o è solo una sensazione del momento, dettata dalle tante partite ravvicinate? Perchè spesso vedo la Juve in difficoltà da quel punto di vista e non riuscendo a contrapporre all'atletismo degli avversari una tecnica adeguata andiamo in grande affanno. Cosa non successa in Ucraina dove i ritmi invece sono stati bassissimi
  6. E le parole pubbliche di Nedved qualche dubbio su questo aspetto lo pongono
  7. Io non ho parlato di scarso però, attenzione. Non scendiamo a livelli ridicoli. Nessuno sano di mente può definire Dybala scarso. Però stiamo arrivando ad un bivio, in virtù della sua situazione contrattuale. E' iniziato il suo sesto anno alla Juventus, credo sia doveroso fare tutta una serie di valutazioni. Io personalmente mi aspettavo e continuo ad aspettarmi di più da lui, non che debba vincere le partite da solo, ma che almeno sia uno dei punti di riferimento della squadra. In Europa, dove il livello è più alto, soprattutto da un punto di vista fisico/atletico, l'ho visto troppe volte in difficoltà. Se mi manca il 10 in un quarto di finale devo essere disperato.. con Dybala, per quanto mi riguarda, questo non è successo. Non c'è, peccato, ma possiamo fare bene lo stesso. Ma probabilmente l'errore è mio che ho intravisto in lui qualità che magari non è riuscito ad esprimere
  8. Esattamente. E' curioso il fatto che a pretendere di più da lui non siano quelli che lo considerano un top mondiale. Anche perchè se non si chiede un ulteriore step a Dybala a chi va chiesto?
  9. Ma veramente vogliamo mettere a confronto quello che Zidane ha fatto vedere al mondo intero con Dybala? Quando parlo di decidere le partite importanti, non parlo di vincere la Champions. Sarebbero discorsi infantili, nessun giocatore al mondo può garantirti la Champions. Ma posso dire che in 5 anni di partite europee, fatico a ricordarmi di un Dybala protagonista? E che se ripenso a Bayern-Juve, Real-Juve, Atletico-Juve, ecc ecc Dybala non era a disposizione? Forse sono io che pretendo troppo da lui, però allora non potete etichettarlo come top mondiale. O l'una o l'altra
  10. I top mondiali sono decisivi in quelle partite. Per molti Dybala lo è, per me no
  11. Dybala a livello di Del Piero e Tevez? Assolutamente no, ma neanche lontanamente. Sono categorie di giocatori diverse, è un insulto al calcio metterli a confronto. Baggio, Del Piero, Tevez, Zidane.. parliamo dell'elite del calcio mondiale, hanno fatto la storia. Dybala al momento non è su questi livelli e non sappiamo se mai lo sarà. A me interessa che la squadra sia competitiva, se il numero 10 non rende o scompare quando dovrebbe caricarsi la squadra sulle spalle mi arrabbio. Di più che con altri, proprio perchè è da lui che mi aspetto quel salto di qualità. Proprio perchè non è un brocco e c'è la speranza che possa lui fare lo step che manca. E' anche vero, però, che è alla Juve ormai da 6 anni e magari la speranza è giusto che lasci spazio alla realtà e alla consapevolezza che Dybala sia questo, fatto e finito. E ribadisco, per me non è sufficiente, dal numero 10 della Juve pretendo molto di più e di certo non hanno alcun senso le sue pretese contrattuali
  12. Rispetto ma non condivido. Se ripenso alle migliori partite europee della Juve negli ultimi 5 anni, esclusa l'eccezione di Juve-Barcellona, faccio fatica a ricordare un Dybala protagonista. Che poi in Italia faccia la differenza è proprio la dimostrazione che non parliamo di un brocco, ma di un buon/ottimo giocatore per me. I top mondiali però sono altri e fanno la differenza in altri contesti e altre partite. Che sul giocatore ci siano delle perplessità mi pare ovvio.. fosse davvero un top mondiale indiscusso mai saremmo arrivati a questa situazione contrattuale. Evidentemente non tutti la pensano così, anche in società, e credo non sia uno scandalo fare certe valutazioni
  13. Ne aggiungerei qualcun altro in quella lista ma sì, il concetto è questo, il 10 alla Juventus non è solo un numero. E ribadisco, qualora ce ne fosse bisogno, che non c'è nessuna crociata contro Dybala. Ma si analizzano dei fatti ormai conclamati che stanno portando il numero 10 della Juventus ad un anno dalla scadenza. Anche perchè si tifa la squadra, non un singolo giocatore. Poi io ho espresso la mia.. mi sarei aspettato molto di più da lui, nelle partite in cui il livello si alza. E possiamo stare qui ad analizzare i problemi tattici, fisici, mentali all'infinito. La realtà è che con Dybala siamo arrivati ad un bivio. Tenere o lasciar andare. Se sono nate delle perplessità su di lui, in primis dalla società, un motivo ci sarà Per te è da considerarsi un top mondiale? Per me, purtroppo, ha dimostrato di non esserlo. Questo non significa che sia un giocatore scarso, da regalare al primo che passa, ecc ecc. Ma mi sarei aspettato di più da lui, anche in virtù dell'ingaggio che ora chiede
  14. O forse molti sono abituati a vedere Del Piero, Tevez e compagnia con la numero 10. C'è chi preferisce giocatori decisivi e chi buoni giocatori. Ci sta. Ma la corsa non c'entra nulla, anzi. Magari Dybala avesse corsa e intensità
  15. Ribadisco..il discorso è molto più complesso e ampio. Non si può ridurre tutto alla tattica o alla plusvalenza di turno. Su Dybala sono anni che fanno valutazioni, che fanno dichiarazioni pubbliche, ecc. Stiamo arrivando ad un bivio..o si rinnova o si cede. Tempo qualche mese e sapremo
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.