Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Chuck

Utenti
  • Content count

    2,715
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

4,343 Guru

About Chuck

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo

Recent Profile Visitors

12,237 profile views
  1. Chuck

    Porto - Juventus 2-1, commenti post partita

    L'anno scorso tutte le colpe erano di Sarri, quest'anno Pirlo non ne ha neanche una. Guarda un po' il caso.
  2. Chuck

    Benevento - Juventus 1-1, commenti post partita

    Sarri giocava con due titolari del Miami, Pirlo no. E sono cambiati almeno altri 6-7 effettivi. Non hanno gli stessi problemi; anzi, hanno soprattutto differenze. Una per tutte? Uno è un allenatore di calcio riconosciuto, l'altro no. (e tutto ciò lo sta scrivendo uno che ha stappato, quando Sarri se n'è andato)
  3. Chuck

    Benevento - Juventus 1-1, commenti post partita

    3 punti con Verona, Crotone e Benevento, prendiamo gol anche da Spezia e Ferencvaros. Lasciamo stare gli arbitri, salviamo almeno la faccia.
  4. Chuck

    Benevento - Juventus 1-1, commenti post partita

    Io non mi sono dimenticato di nulla. Ma non capisco in che modo siano collegati i problemi di Sarri e quelli di Pirlo.
  5. Chuck

    Benevento - Juventus 1-1, commenti post partita

    Non è mica colpa di Pirlo con la Roma! Sarà mica colpa di Pirlo col Crotone! Sarà mica colpa di Pirlo col Verona! Sarà mica colpa di Pirlo se ci segnano pure Spezia e Ferencvaros! Sarà mica colpa di Pirlo col Benevento! Si trovano alibi per Pirlo con la stessa facilità con cui si trovavano accuse per Sarri.
  6. Chuck

    Lazio - Juventus 1-1, commenti post partita

    Possiamo fare il gioco al massacro contro il singolo ogni volta. O forse potremmo riflettere sul fatto che, ormai a novembre, in campionato abbiamo battuto solo Sampdoria e Spezia. Forse abbiamo un problema più grande di 15 minuti di Dybala. Forse, eh.
  7. Ho visto solo un'ampia sintesi. Credo nessuna valutazione (né positiva né negativa) abbia senso, considerato il livello dell'avversario - e della prova da loro offerta. Nemmeno un'amichevole contro una formazione di Lega Pro sarebbe stata così poco impegnativa.
  8. Chuck

    Juventus - Barcellona 0-2, commenti post partita

    Come quando a poker bluffi, ti leggono il bluff e ti rilanciano sopra. Lì bisogna essere razionali e limitare i danni. Fold.
  9. Chuck

    Juventus - Barcellona 0-2, commenti post partita

    Anche contro la Dinamo non è stato espulso solo perché l'arbitro ha voluto graziarlo, su quell'intervento assassino nella trequarti avversaria. Deve regolarsi.
  10. Tutto giusto, se noi fossimo l'asilo per Pirlo. Invece siamo la Juventus. E sicuramente la formazione di un tecnico non ha la priorità rispetto ai nostri obiettivi.
  11. Io lo amo e lui-De Ligt DEVONO essere i nostri titolari SEMPRE. Ieri una sbavatura, quell'entrata assassina completamente insensata davanti alla loro area. Era da rosso diretto, la partita sarebbe cambiata parecchio in peggio per noi. E avremmo perso 2 centrali in un'ora.
  12. Blaise Matuidi è stato il primo a lasciare la Juventus a fine stagione anche perché la decisione del centrocampista era maturata mesi fa: "Essere stato uno dei primi giocatori ad essere positivo al Covid-19 mi ha fatto riflettere. Il legame con la mia famiglia, dopo due mesi chiuso in casa con loro, si è rafforzato come non mai durante la mia carriera e, nonostante stessero bene in Italia, mi sono detto: cosa è meglio per loro? Forse era il momento di cambiare direzione". Il francese, parlando a L'Equipe, racconta come è andata la risoluzione con i bianconeri: "A gennaio mi aveva contattato l'Inter Miami ma io ero convinto di continuare alla Juve. Poi a fine giugno si sono rifatti vivi e allora a luglio mi sono incontrato con la dirigenza juventina e gli ho chiesto di risolvere il mio ultimo anno di contratto. Non ho parlato con Pirlo, per quel che ne so a quei tempi non c'era in ballo un cambio allenatore". A proposito di tecnici: "Mai avuto problemi con Sarri, è uno che lavora molto sulla tattica. Penso sia una persona molto timida, non va necessariamente incontro agli altri. Ma durante la mia positività mi ha colpito: mi ha chiamato tutti i giorni per sapere come stavo, ho scoperto l'uomo". Matuidi lascia il calcio europeo e tanti campioni: "Ho giocato con Neymar, Mbappé, Griezmann e Ibrahimovic ma il più grande di tutti è Cristiano Ronaldo, mai visto uno lavorare così, con lo spirito di voler essere sempre il più grande". Ora l'avventura in MLS: "Beckham (proprietario del club, ndr) mi ha detto di essere felice, è un onore giocare per l'Inter Miami. E non vado lì come turista ma per giocare a calcio, quanto è stato bello riscoprire il campo dopo essere guarito dal coronavirus...". Però rischia di perdere il posto in nazionale: "Ho parlato con Deschamps, sono consapevole che questa scelta possa complicare le convocazioni con la Francia. Non chiudo la porta ma bisogna essere realisti, rimango comunque a disposizione". Sportmediaset.it
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.