Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Vladimiro

Utenti
  • Numero contenuti

    725
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni con più "mi piace"

    1

L'ultima giornata che Vladimiro ha vinto risale al 29 Gennaio 2011

Vladimiro ha ottenuto più mi piace in un giorno nei suoi contenuti!

Reputazione Comunità

1.089 Eccellente

6 follower

Su Vladimiro

  • Titolo utente
    Primavera
  • Compleanno 05/03/1977

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Berlino/Roma

Visite recenti

7.105 visite nel profilo
  1. Sono abbastanza convinto anche io che cr7 resti questo ed il prossimo anno e poi si vedra', dipenderà anche da come andrà in Europa. Per quanto sia un fenomeno ed un superprofessionista, nessun attaccante a 36/37 anni può valere 60 mln lordi a stagione. Ronaldo è ancora un fenomeno ma a me pare- numeri alla mano- già un po' in calo ( come ovvio), penso possa fare ad altissimi livelli 1-2 stagioni max. Poi però andrà a monetizzare in Cina/Emirati penso.
  2. È ovvio che si tratta di operazioni contabili basata su valutazioni fittizie di giocatori al fine di far apparire il bilancio più in ordine. Del tipo vendi Caio ad una cifra ipergonfiata fittizia e compri con la stessa cifra o quasi Tizio dalla stessa squadra; in pratica non entra/esce un soldo ma a bilancio segni una plusvalenza per l'uno a fronte di un ammortamento per l'altro che puoi tenere contenuto spalmandolo su più anni. Ma è ovvio che stai solo appesantendo i bilanci futuri ( con ammortamenti gonfiati) per tenere in ordine il bilancio attuale.
  3. Ma suvvia, Chiellini nel 2008 all'Europeo era gia' fortissimo e si affermava in una Nazionale campione del mondo e aveva 23 anni! Nel 2015 poi fu monumentale, che senso ha tirare fuori un singolo sfortunato episodio come quello che citi....Rugani non raggiungerà mai i livelli di quello che resterà tra i più grandi difensori italiani di tutti i tempi.
  4. Sono d'accordo con Ronaldo, partita dominata, non sono preoccupato perche ho rivisto gioco e una squadra dominante. Poi abbiamo regalato 3 gol perché abbiamo giocato con le riserve in difesa che ahimè hanno dimostrato quanto siano scarse. Per il resto partita che poteva finire 5-0 per noi.
  5. L'alternativa era schierare Cuadrado che era in un pessimo stato di forma e ti saresti trovato privo di qualsiasi cambio a partita in corso. Una cosa a priori illogica. Poi nella ripresa Cuadrado è pure entrato e non mi pare abbia inciso, a parte cadere nella trappola di Ramos e farsi espellere. Nel primo tempo abbiamo prodotto più occasioni da gol del Real e l'1-1 ci stava anche stretto. Poi nella ripresa è semplicemente venuta fuori la loro migliore qualità complessiva e siamo calati anche sul piano fisico e mentale. Erano più forti, hanno vinto loro. Se preferiamo raccontarci la favola del "abbiamo perso perché non ha giocato dall'inizio Cuadrado" raccontiamocela, ma è la classica balla consolatoria tanto per dare la colpa a qualcuno o a qualcosa.
  6. Peccato perché Cuadrado quando sta bene è un giocatore utilissimo. Spero che il motivo non sia il fatto che l'infortunio si è mostrato molto più grave del previsto, ma tant'è. Io avrei messo fuori Barzagli al suo posto ma capisco anche che avendo solo Bonucci-Chiellini come centrali di alto livello ed essendoci rischi di infortuni/squalifiche non ci si sia fidati di Caceres ( tutto da provare, sono anni che ha giocato con troppa discontinuità) e Rugani, giudicato non affidabile al 100% ( secondo me a ragione).
  7. Sono contento di leggere commenti intelligenti e sensati come questo. Qui va di moda invece fare un ridicolo revisionismo storico per cui '"abbiamo perso a Cardiff perché non ha giocato Cuadrado" (che era in uno stato di forma penoso da tempo); qualche tempo fa mi è toccato leggere un fenomeno che sosteneva che a Berlino abbiamo perso per colpa di Allegri perché non ha messo Pereyra (!!!) al posto di Pirlo. È triste vedere questa immaturità dilagante, quando sarebbe molto più onesto e maturo dire: arrivare 2 volte in finale in 4 anni è stato un grandissimo risultato tenendo conto della quantita di top team europei e si e perso perché si sono incontrati avversari nel complesso superiori.
  8. Articolo senza senso, De Sciglio è e resta una riserva, un giocatore mediocre, e a Bergamo ha mostrato i suoi limiti ma certamente tutta la squadra era deconcentrata e scarica e sarebbe riduttivo pensare che abbiamo perso 3-0 per colpa di De Sciglio.
  9. Vladimiro

    Atalanta - Juventus 3-0, commenti post partita

    Nessuna squadra al mondo vince sempre, dopo 8 campionati e 4 C.Italia e con il campionato a fine gennaio gia vinto ci sta tramwuillamente di uscire giocando con poca concentrazione e cattiveria contro un avversario che corre, lotta e picchia dannatamente. Di questo mi importa davvero il giusto. Comunque in queste partite si capisce perché Chiellini-Bonucci sono titolari inamovibili e perché Mandzukic se sta bene gioca sempre.
  10. Vladimiro

    E se non fossimo una Ferrari?

    Sono d'accordo sills sostanza, temo però che la correlazione tra ricchezza e titoli vinti non possa che aumentare sempre più visto che la differenza ricchi-poveri aumenta. Tu parli per esempio dei 20 club più ricchi d'Europa, a guardar bene però sono almeno 15 anni (Porto 2004) che un club fuori dalla top 10 non vince la Coppa, quindi ormai parliamo di prime 10. E forse anche meno visto che negli ultimi 7 anni la CL sia stata vinta solo da team nella top 5 (Real, Barca, Bayern). I campionati nazionali, Inghilterra esclusa, lì vincono sempre il primo o al massimo il secondo club per fatturato. Tornando a noi: soltanto 11. per fatturato, siamo tra i migliori in termini di organizzazione societaria, pianificazione, impegno, lavoro e speriamo possa bastare ma sarà dura.
  11. Vladimiro

    E se non fossimo una Ferrari?

    In Germania, Francia, Italia e Spagna da anni il campionato lo vince praticamente sempre la squadra piu' ricca o una delle 2 piu' ricche. E' un banale fatto ovvio. Solo in Inghilterra non e' cosi' ma e' perche' ci sono diversi club ricchi e competitivi, a parte il miracolo Leicester. E' pero' un discorso riduttivo e che non deve sminuire il fatto che per vincere la ricchezza e' una condizione necessaria ma non sufficiente: servono certamente anche competenza, lavoro, professionalita'. Guai a denigrare il valore del lavoro; ma altrettanto illusorio negare che chi non ha mezzi molto molto difficilmente puo' competere. Se sei povero non vinci, puoi contarci, salvo miracoli. In Europa da anni vincono sempre le stesse, che sono 2 tra le prime 5 per fatturato stabilmente da almeno un decennio. Ovvio che ce ne sono altre 2-3 ugualmente ricche che per minore competenza ed organizzazione non hanno vinto, ma state tranquilli che nessun team "povero" vincera' mai una Champions League, salvo miracoli che potevano avvenire in passato, quando c'era meno differenza ricchi/poveri, ma che saranno sempre piu' rari in futuro.
  12. Vladimiro

    E se non fossimo una Ferrari?

    La squadra la devi vedere nelle partite che contano, non in campionato dove ormai siamo gia' campioni e vinciamo col minimo sforzo giocando 15'. Io contro lo United ho visto per la prima volta da anni una Juventus letteralmente dominare l'avversario per 175 minuti nell'arco delle due partite e, al di la del risultato del ritorno che ritengo episodico e fortuito, mi sono reso conto che la squadra quest'anno e' davvero forte. La vera Juve si vedra' con l'Atletico e sono sicuro che sara' molto diversa dalla brutta copia che vediamo nelle ultime giornate in campinato.
  13. È la sua grande occasione, all'improvviso sono spariti Benatia per sempre e Bonucci per un bel po', quindi Rugani ora sarà titolare con continuità nella fase cruciale della stagione. A me non piace, ma spero di sbagliarmi. Se non sarà all'altezza a giugno via, se invece lo sarà avremo trovato il difensore del futuro.
  14. Vladimiro

    A che quota si vince, si va in CL, si va in EL? - anno IV

    Quest'anno l'unico argomento di discussione che riguarda il vertice è se batteremo o meno il record di punti dell' era Conte.
  15. Se si ritiene che Rugani dopo 4 anni alla Juve non sia pronto per giocare una partita del genere allora a giugno tanti saluti. Personalmente ho più di un dubbio, purtroppo le alternative ( Barzagli, Caceres , De Sciglio centrale) sono improponibili in una partita del genere.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.