Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dario il grande

Utenti
  • Numero contenuti

    2.230
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

1.251 Eccellente

5 follower

Su Dario il grande

  • Titolo utente
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    trieste

Visite recenti

4.916 visite nel profilo
  1. Vista la situazione che ci vedeva sotto, prima di mettere in campo Emre Can doveva mandare in campo Dybala. Poi nel primo tempo, Bernardeschi a fare l'ala terzino e Douglas Costa da trequartista centrale, non l'avevo proprio capita.
  2. In caso di estrema necessità il terzino a destra lo può fare Rugani (l'ha già fatto in passato). A proposito: Spinazzola come sta?
  3. Il rigore è dovuto innanzi tutto ad un errore dilettantistico di Douglas Costa e al fatto che Alex Sandro, da sempre espone una grande difficolta a marcare; ricordiamoci che un terzino è un difensore pertanto deve saper marcare e poi partecipare alla costruzione del gioco e partecipare alla azione offensiva.
  4. Dario il grande

    Young Boys - Juventus 2-1, le pagelle e il migliore in campo!!!

    Szczesny 6 Cuadrado s.v. Bonucci 5 Rugani 6,5 De Sciglio 6 Bernardeschi 5 (non è mai troppo tardi per imparare a stoppare il pallone) Pjanic 5 Bentancur 6 D. Costa 5 (i cross accademici nella propria area di rigore si fanno quando si è in vantaggio per 3 a 0) Ronaldo 5 Mandzukic 5 A- Sandro 5 (ci vuole maggiore concentrazione e per imparare a marcare non è mai troppo tardi, forse) Emre Can 6 Dybala 7 ( è un attaccante e in quel ruolo deve giocare) Allegri 5 (perdiamo e lui mette un centrocampista, difficile da comprendere)
  5. Manco per sogno, ne al Bologna, ne altrove; a breve inizia la Coppa Italia e avrà il modo di giocare, non escludendo qualche partita di campionato quando qualcuno sentirà un po' di stanchezza.
  6. Dario il grande

    La Nazione: "La Fiorentina non riscatterà Pjaca"

    Concordo, svenderlo non ha senso, tanto vale attendere ancora la stagione prossima e meglio se prestandolo ad una società guidata da un tecnico serio e capace e non da un incompetente qual è Pioli.
  7. Giovane davvero molto interessante specie in prospettiva futura, visto che tra non molto sarà necessario rivedere l'assetto dei centrali difensivi e che pertanto bisogna iniziare a svezzare i giovani probabili sostituti degli attuali titolari. (65 milioni sono comunque una esagerazione)
  8. Dario il grande

    Meglio un Cuadrado adattato che uno Sturaro di ruolo

    A onore del vero, non mi è dispiaciuto Cuadrado nell'inedito ruolo di interno di centrocampo.
  9. A noi hanno dedicato una piazzetta, a loro una città intera.
  10. Dario il grande

    Fiorentina - Juventus 0-3, le pagelle e il migliore in campo

    Szczesny 6,5 De Sciglio 7,5 (il migliore) Bonucci 6,5 Chiellini 7 Cancelo 6,5 Cuadrado 6,5 Bentancur 7 Matuidi 6,5 Dybala 6,5 Mandzukic 6,5 Ronaldo 6,5 Bernardeschi s.v. D.Costa s.v. Kean s.v Allegri 6,5
  11. Continuo a non capire cosa ci vedono di eclatante in Chiesa. Corre e tiene la testa bassa, crossa alla vai lì che forse va bene e in zona gol, su cinque facili occasioni a volte gli capita che ne concretizza una.
  12. Molto bene Bentancur, il quale con la notevolissima esperienza maturata in campo internazionale è destinato a diventare uno dei perni fondamentali del centrocampo Juve. Bene pure Dybala, sta provando a diventare un regista offensivo, le qualità tecniche le possiede e sta progredendo visibilmente nel nuovo ruolo, il quale potrebbe diventare determinante per la Juve del prossimo imminente futuro.
  13. Dario il grande

    Juventus - Spal 2-0, le pagelle e il migliore in campo

    Perin 6,5 De Sciglio 6,5 Rugani 6,5 Bonucci 6,5 A. Sandro 6,5 Cuadrado 6 Bentancur 6,5 Pjanic 6 D. Costa 7 Ronaldo 7,5 (il migliore) Mandzukic 6,5 Matuidi 6,5 Chiellini s.v. Allegri 6
  14. Dario il grande

    Cosa ci infastidisce di Marotta all'Inter

    Marotta prosegue il proprio percorso professionale, pertanto le sue scelte non ci riguardano, sebbene sia molto probabile che si stia infilando in un antro oscuro e nauseabondo dal quale poi se ne esce comunque infetti. A titolo personale aggiungo che porto sempre rispetto per qualsiasi altra società calcistica, semmai spesso condito da odio sportivo; unicamente per l'inter sento una naturale indifferenza e un profondo disprezzo.
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.