Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

devil88bg

Utenti
  • Content count

    1,535
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,853 Guru

About devil88bg

  • Rank
    Titolare
  • Birthday 08/09/1988

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Monopoli

Recent Profile Visitors

11,272 profile views
  1. in questo caso unico sono d'accordo con il Napoli. C'e' la scadenza del primo dicembre, sta mezzo mondo bloccato, tanta gente che ha perso il lavoro e voi calciatori di A vi permettete di non giocare solo perche' non avete lo stipendio da 3 mesi? Come se non potessero mangiare loro dai...
  2. devil88bg

    Dal vangelo secondo Alvaro!

    Felice di aver sostenuto il suo ritorno. Del resto Morata me lo ricordavo benissimo, ottima tecnica di base, due palle enormi, forte in progressione, si buttava sugli spazi, ottimo tiro in porta. Chiunque avesse visto giocare Morata si doveva stupire di come un giocatore del genere segnasse cosi' poco e come non fosse uno dei piu' forti centravanti al mondo.... ecco che forse ha finalmente incominciato a segnare. Comunque prossimo anno sbolognare questo Dybala svogliato e prendere Halland.
  3. devil88bg

    Il bilancio dopo 12 partite in questa stagione

    c'e' molto da lavorare. Ad oggi penso che se si riesce a concludere la stagione vincendo lo scudetto si fa un miracolo... ma penso anche che perdere uno scudetto con De Ligt-Morata-Ronaldo-Dybala e dopo che hai speso tanti soldi per Chiesa e Kulevski (ci dovrei mettere anche Arthur) come futuro di questa squadra e con tutto questo non riesci a vincere... un campanello che hai sbagliato qualcosa c'e'. Comunque la squadra sembra davvero che abbia fiducia in Pirlo, non molla e si butta in avanti fino a quando l'arbitro non fischia. Caratteristica che mi sembra stavamo perdendo lo scorso anno e stiamo ritrovando. Molto importante. Per il resto sembriamo fragili, del resto il gioco di Pirlo non e' conservativo come quello di Allegri, quindi per carburare ci vorra' un bel po di tempo. Senza dimenticare che abbiamo saltato tutto il precampionato. Insomma.... fino a marzo/aprile c'e' tempo e li si decidera' se possiamo vincere la champions oppure no. Ad oggi sembriamo spacciati, ma con Ronaldo e un po di fortuna e uno stato di forma al momento giusto forse qualcosa possiamo ottenere.
  4. giocatore discontinuo, che sta azzeccando mezza stagione e vuole 7 milioni? Ha fatto 3 anni mediocri e ha anche il coraggio di chiedere quella cifra... chiaramente per una cifra inferiore ci si puo' pensare, ma il punto e' che con i vari Rabiot, Ramsey non ci siamo certo potenziati... se poi non abbiamo cash il prossimo anno puo' anche andare bene.
  5. Ma dello scambio Pato-Tevez il Milan a quei tempi non sapeva manco che ci avrebbe perso. Pato l'anno prima era stato un giocatore fondamentale ed era uno che la buttava dentro tante volte.. facile dire che non e' convenuto con il senno di poi, ma in quel momento Pato era considerato uno dei piu' promettenti al mondo. Tevez che tra l'altro non era assolutamente al massimo della forma in quella stagione che ha concluso con 14 presenze e 4 reti, Pato invece 11 presenze... insomma dire che Tevez avrebbe cambiato QUELLA stagione del Milan e' una balla colossale che ci ripetono. Ma quel Tevez era completamente un giocatore con un diverso stato di forma a quello che poi e' arrivato alla Juventus 1 anno dopo. E non e' detto che avrebbe avuto lo stesso impatto che ha avuto da noi gli anni successivi... Tevez con noi e' stato fenomenale, ma dopo quelle due stagioni ha smesso di giocare a calcio... insomma un giocatore molto umorale, che fa come gli pare a lui... di fatto la Juve lo ha pagato 11 milioni di euro, era una bomba ad orologeria, ti poteva andare di lusso, ma ti poteva anche andare molto male, altrimenti il City mica te lo dava a 4 lire...
  6. basta una piccola ricerca su calcio e finanza per trovare questo. In pratica la prima prende solo 4 milioni in piu', a cui vanno detratti i premi scudetto. In pratica uguale se non meno... la differenza pratiicamente non c'e'. Peccato che nessuno lo faccia notare. Il discorso Tevez, si puo' darsi che poteva dare una mano per quello scudetto, ma con i se e con i ma non si va avanti. Il calcio mercato e' pieno di questi scambi che falliscono. Ricavi piazzamento classifica Serie A 2019 2020, le cifre 23,4 milioni di euro; 19,4 milioni; 16,8 milioni; 14,2 milioni; 12,5 milioni; 10,9 milioni; 9,3 milioni; 8,3 milioni; 7,4 milioni; 6,3 milioni; 5,5 milioni; 5 milioni; 4,6 milioni; 4,1 milioni; 3,6 milioni; 3,2 milioni; 2,8 milioni; 2,2 milioni; 1,6 milioni; 0,9 milioni.
  7. devil88bg

    Con l'avvento del web sono spariti gli intoccabili?

    Direi che il web da e toglie. Tanti giocatori, grazie al web e ad Instagram hanno molta popolarita' e possono guadagnare cifre che altrimenti per loro sarebbero fuori dal mondo. Dybala adesso non sta in forma e si spera si riprenda presto assolutamente. Ma come detto... il web ti da una popolarita' incredibile, ti permette di essere conosciuto anche al di fuori del mondo del calcio, quando prima a parte i campionissimi di primo livello non ti conosceva nessuno. Insomma.
  8. ora non so le regole, ma penso che l'unico che può stare in piedi sia l'allenatore. Non è che tutta l'area tecnica può stare li in piedi ad incitare e a sbraitare. Inoltre è l'allenatore che decide... l'allenatore in seconda può dare una mano, ma poi durante le partite è l'allenatore che decide. Pirlo è uno molto Ancellottiano da questo punto di vista.
  9. devil88bg

    Bentancur, questo splendido incompiuto...

    non è un fenomeno, ma sicuramente ha temperanza e caratteristiche fisiche fuori dal comune... un elemento che può crescere e sarà utile assolutamente. Ma non è un fenomeno, non ha qualità tecniche particolari ma fisiche si. Se migliora nelle distrazioni può essere importante.
  10. Morata e' sempre stato un giocatore con una tecnica mondiale e una qualita' da primo della classe. Non e' mai stato un goleador purissimo, questo e' vero... ma a volte non e' necessario essere il goleador classico che fa 30 gol a stagione da 10 anni, ovviamente quello ti costa molto di piu'... ma Morata lo ricordo alla prima partita, prima palla toccata, grandissimo controllo e progressione. Ci sono giocatori che quando li vedi giocare dici, ok questo piu' di questo non puo' fare. Quando vedevo giocare Morata dicevo ok, questo per caratteristiche tecniche (tiro, progressione, velocita') e' incredibile che segni cosi' poco. Ha un tiro di primo livello, una velocita' e progressione rara in un centravanti da 1.90, una tecnica di base anche qui rara per un centravanti... ma per qualche ragione segnava poco.... del resto io l'ho sempre detto, Morata e' un giocatore che puo' sbloccarsi da un momento all'altro proprio perche' come giocatore e' decisamente forte.
  11. devil88bg

    Ferencvaros - Juventus 1-4, commenti post partita

    Bene così. Vinciamo la prossima con sto cadaveri e speriamo in un pareggio del Barcellona a Kiev
  12. tutti hanno giocato, nessuno si e' lamentato a parte il Napoli. Il calcio va avanti e sinceramente dubito che vinceranno il ricorso... non so perche' De Laurentis ha creato questo teatrino, ma lo ha fatto, forse aveva paura di ritrovarsi con 9 positivi il giorno della partita. Hanno annullato il volo prima del "divieto" della ASL. Tutti giocano, nessuno si lamenta, si va avanti.
  13. Penso che siccome lui non difendeva o comunque camminava pensava di spostare questo sui lati e in avanti. Ma il calcio non è una scienza esatta
  14. devil88bg

    TS - Juve, la fiducia su Pirlo è totale

    l'obiettivo è arrivare almeno quarti. Per carità dopo anni di vittorie lasciare un anno agli altri è ok... l'importante è avere un percorso di crescita e arrivare crescendo a fine stagione, migliorando e perché no giocarsi anche la Champions ad aprile. Sarebbe pericoloso ritrovarsi una squadra mediocre che non cresce... ora invece abbiamo tanti margini di miglioramento, Ronaldo, De Ligt, Dybala che sta riprendendo la forma, Chiesa appena arrivato e buttato nella mischia, Kulevski e Arthur e l'americano che si inseriscono al meglio, Alex Sandro. Insomma abbiamo ENORMI margini di miglioramento sulla carta... da capire se questi margini sono effettivi o sono solo chiacchiere... ma sicuramente De Ligt, Dybala, Ronaldo e Alex Sandro sono giocatori che trasformano una squadra normale in una squadra capace di vincere.
  15. si, soprattutto in una situazione di emergenza e di ricostruzione, Pirlo non era il piu' adatto. Avrebbe avuto piu' senso dire, ok abbiamo sbagliato, richiamiamo Allegri e si fa quello che voleva lui (ossia ricostruzione, di fatto avvenuta quest'anno). Mettere Pirlo a giocare con una squadra totalmente nuova ha ben poco senso ed e' difficile da fare. Naturalmente lo stesso Pirlo non e' stato fortunato, diciamo che Cristiano Ronaldo risolve un bel po di problemi se la squadra non gira. Per esempio Allegri quando si insedio' aveva Tevez, mica pizza e fichi... Pirlo all'inizio era partito anche benino, i problemi sono nati da quando Ronaldo ha incominciato a non giocare, insieme a Dybala completamente fuori condizione, l'infortunio di Chiellini (ennesimo), Bonucci acciaccato con il Barcellona e lo stesso De Ligt che comunque e' un giocatore importante. Sulla sinistra manca anche un difensore di esperienza come Alex Sandro che male di certo non avrebbe fatto per aumentare la solidita' difensiva... insomma diciamo che la nostra strategia e' stata abbastanza forzata... si doveva ascoltare Allegri e rinnovare lo scorso anno e invece: - Ci ritroviamo una squadra quasi nuova, senza aver fatto il ritiro, con partite ogni 3 giorni, in tempo di Covid. - Tutto questo da gestire con un allenatore nuovo. - L'allenatore non e' soltanto nuovo ma e' alla prima esperienza. Purtroppo la teoria e' molto diversa dalla pratica, ovunque, nel calcio ancora di piu' visto che non si ha a che fare con leggi fisiche che regolano qualcosa, ma dall'abilita' dei tuoi giocatori e dalla presenza degli avversari. Insomma, Sarri andava cacciato, per era giusto, avrebbe fatto solo piu' danni, ma l'allenatore andava preso meglio, si doveva andare su Allegri, che avrebbe portato tranquillita' ed esperienza in un anno dove il tempo non c'e' e le altre squadre sono tutte migliorate, mentre noi abbiamo cambiato tanto. Dobbiamo ricominciare a vincere, il quarto posto va centrato... lo scudetto mi interessa relativamente, dopo 9 anni si puo' anche non vincere, devei capitare prima o poi, ma fondamentale e' rimanere in Champions e competitivi, quella e' l'unica cosa che conta. Che Sarri non e' uno stupido come lo si dipenge qua e' ovvio. Stiamo parlando di uno che a oltre 60 anni ha imparato l'inglese ed e' andato in Premier. Uno che ha fatto tutta la gavetta partendo da 0 e arrivando alla Juventus.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.