Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

GiaNew

Utenti
  • Numero contenuti

    427
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Comunità

791 Eccellente

Su GiaNew

  • Titolo utente
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Visite recenti

11.821 visite nel profilo
  1. Grazie per la risposta e, come detto, teniamo ben chiusa la questione. Da parte mia, ho cercato di attingere alla fonte (regolamenti Lega Pro) e credo di essere arrivato ad una soluzione... in attesa della conferma del campo. Cio’ detto, in tema mercato, attendiamo Elizande (forse Clemenza a Pescara) e la punta fuori quota... poi dovrebbe essere pronta anche la Juve U23 e speriamo bene!
  2. Fatta per Mavididi, classe '98, punta centrale proveniente dall'Arsenal (l'anno scorso al Charlton). Già sostenute le visite mediche. Fonte Di Marzio
  3. Non si sa ancora. Il 22 agosto dovrebbe esserci un'assemblea di Lega Pro che, probabilmente, rinvierà l'inizio del campionato almeno a dopo il 7 settembre (data in cui si riunisce il Collegio di Garanzia del CONI per decidere sui ricorsi per i ripescaggi in B). Come ha già detto Gravina (Presidente Lega Pro), finché non si sa chi partecipa, è difficile far partire il campionato.
  4. Risolto da solo... questione chiusa, lasciamo il coperchio ben chiuso
  5. Chiedo venia... allora, senza voler scoperchiare di nuovo tutto e far scappare i "mostri", mi riesci ad indicare pagina o topic dove è scritta la "soluzione" (o dove c'è il coperchio, giusto o sbagliato che sia)? Grazie mille P.S. confesso di non aver letto ogni singola pagina, quindi davvero non c'era l'intento di ri-avviare una discussione che, dalla tua reazione, immagino sia stata cruenta
  6. A me viene un dubbio... il comunicato ufficiale della FIGC parlava di “distinta di gara”, che altro non è che l’elenco che consegni, partita per partita, all’arbitro (in realtà alla Lega ma cambia poco): visto il mercato che sembrerebbe fare la Juve per la squadra B, possibile che si possa avere una rosa più ampia, tra cui scegliere di partita in partita chi inserire in distinta nel rispetto dei limiti imposti dalla FIGC? Perche’ altrimenti non si spiegherebbero tutti gli stranieri che ci vengono accostati (e che sembriamo destinati ad acquistare), più quelli già in rosa ed addirittura un ulteriore fuori quota (vedi il nome di Del Prete fatto da Di Marzio e Sportitalia).
  7. GiaNew

    Le squadre B

    Non riesco a capire quali elementi ti abbiano fatto maturare questa impressione. A me sembra che stiano costruendo la squadra B proprio per perseguire l’obiettivo iniziale: dare un assaggio di professionismo ai più giovani e compiere una prima scrematura (per di più con l’idea di poter formare qualche nuovo CTP). La Juventus U23 dovrebbe comprendere i migliori giovani dell’ultima primavera (ad esempio Del Favero, Zanandrea, Fernandes o Del Sole), alcuni giovani usciti da uno o due anni dal nostro settore giovanile e che ancora non hanno avuto sufficiente spazio per mettersi alla prova (tipo Beruatto) ed alcuni talenti acquistati apposta per la seconda squadra e da valutare (Toure e Fonseca). I fuori quota servono per rendere la squadra abbastanza competitiva ed in grado di raggiungere almeno la salvezza (occhio a sottovalutare la Lega Pro, povera tecnicamente ma molto dura a livello fisico ed agonistico). E ricordiamoci sempre i limiti di composizione della rosa, con la maggior parte dei ragazzi che devono essere stati tesserati almeno da sette anni ad una squadra affiliata alla FIGC (il che condiziona la composizione della rosa da 23/25 giocatori). E devo dire che non condivido neppure la teoria delle rose “isolate”, anzi credo che in prospettiva la squadra B dovrebbe consentirci di eliminare dalla rosa di serie a i giocatori in esubero e tenuti solo per l’emergenza, potendo in caso di necessità pescare direttamente dalla U23 (un po’ come succede all’estero). Certo, ci vorrà un po’ di tempo, anche per consentire di inserire nella Juventus U23 giovani sempre più promettenti. Ed anche i primavera verrano spesso chiamati in U23, proprio per accelerarne i tempi di maturazione.
  8. È ufficiale Emmanuello, secondo fuori quota per la squadra B (dopo Nocchi in porta). Tuttosport oggi parla di Alcibiade per la difesa, anche lui fuori quota (anch’egli passato per le nostre giovanili anni fa)
  9. GiaNew

    Le squadre B

    Esatto, tre su 19 sono U22 che possono anche non essere mai stati finora tesserati in Italia (vedi ad esempio il Toure appena acquistato dal Werder Brema e destinato alla squadra B... è un ‘98, al primo tesseramento con la FIGC). E lo stesso vale per i quattro fuori quota (per cui i due limiti sono non essere nella lista dei 25 per la serie A e non aver già giocato 50 partite in serie A).
  10. GiaNew

    Le squadre B

    Comunicato ufficiale FIGC di circa un mese fa
  11. GiaNew

    Le squadre B

    Io sono molto contento dell’introduzione delle squadre B, perché ritengo servisse questo anello di congiunzione tra calcio giovanile e calcio professionistico, che possa permettere alle grandi squadre di valutare e far crescere i propri giovani senza doverli mandare “fuori” (quasi sempre in prestito in squadre dove non giocheranno). Svolta utile anche in ottica CTP (per noi potenzialmente decisiva, essendo fermi a Marchisio e con la timida speranza di Kean). Cio’ detto, avendo spinto da anni per questa soluzione, credo che la Juve non si farà trovare impreparata e costruirà un squadra B con logica e potenzialità. Mi immagino che i quattro (tre più un portiere) fuori quota saranno giocatori in grado di “spostare” in Lega Pro, proprio per evitare di rendere probabile una retrocessione (ecco perché escluderei che resti Beltrame o perché, a mi avviso, si legge il nome di un Maniero). Attenzione anche al fatto che di “stranieri” (ossia giovani presi negli ultimi anni come Fernandes) nella rosa dei diciannove nati dopo il ‘96 potranno essercene solo tre. Chiudo con un dato tecnico (e mi scuso se già evidenziato e discusso): hanno recentemente modificato i criteri per la lista B in serie A, dove ora possono essere liberamente inseriti i giocatori nati dopo il 1 gennaio 1996. Questo dovrebbe allineare seria A e squadre B e consentire facilmente il passaggio da seconda a prima squadra.
  12. Quindi, l’Inter deve rientrare entro fine mese di 40 milioni per rispettare il FFP, ha già perso Cancelo, non può riscattare Rafinha e non ha i mezzi per centrare nuovi obiettivi. Diciamo che la cessione di Icardi sembra sempre più probabile (e vitale per loro).
  13. Infatti, secondo me De Ligt arriva solo se esce Rugani (magari in direzione Lazio?). Tanto l’olandese per due anni sarebbe fuori da 25 in serie A, essendo un under
  14. Beh, De Ligt è un ‘99, da un anno e mezzo titolare nell’Ajax (titolare in Europa League l’anno scorso dove gli olandesi arrivarono in finale). A livello di talento è tanta tanta roba.
  15. Ed infatti GDM ha detto che è proprio Jorge Mendes a portare Cancelo ai Wolves per 40 milioni (se ben ricordo, già ci gioca Rubén Neves, altro giovane talento portoghese, stessa scuderia)
×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.