Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

ematt

Utenti
  • Content count

    83
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

112 Buona

3 Followers

About ematt

  • Rank
    Pulcino

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

4,515 profile views
  1. Non lo affermo io ma qui sul forum anni fa fu discusso di come i costi per farlo più grande lievitavano di parecchio e infatti fu portato uno studio ingegneristico di come i costi salivano a dismisura. Perché si sarebbe dovuta demolire tutta la vecchia struttura del Delle Alpi che invece è rimasta (sto parlando dei blocchi di cemento dove c’ Il piazzale stellato), strutturare le fondamenta in modo da poter avere tribune più grandi e modificare la copertura, etc. Già solo la demolizione dei blocchi portava un lievitamento notevole dei costi. Certo che la dirigenza ha parlato di scelta strategica perché il rapporto capienza/manutenzione/incassi è molto più remunerativa con 40.000 che con 50.000. In parole povere farlo di 50.000 non portava un rendimento superiore come incassi. Mi pare che l’utente Delsa era informato a suo tempo e intervenne nella discussione.
  2. Ma perché tu non stai parlando che potevano farlo più grande etc etc senza supportare questa ipotesi senza studi di fattibilità? Quindi tu puoi dire che farlo di 50.000 sarebbe costato poco di più senza portare nulla a supporto. Io non posso dire che non sarebbe convenuto perché i maggiori costi di costruzione e poi manutenzione non giustificano gli incassi.
  3. Scusa ma nel caso dovresti contestare questo a un ingegnere. Inutile fare discorsi se non si conosce la materia. Si discusse anche qui anni fa sulla capienza e venne riportato uno studio ingegneristico che per aumentare la capienza anche di solo 10.000 posti i costi sarebbero lievitati di gran lunga.
  4. Studi ingegneristici hanno confermato che per farlo più grande i costi sarebbero saliti troppo. La Juve dell’epoca non poteva permettersi di spendere troppo.
  5. I tuoi ragionamenti sono giusti e ben argomentati. Il problema è che tutte queste parole non servono a nulla se non vengono seguite dai fatti. Mi spiego meglio. L’anno scorso la curva non ha mai cantato e sostenuto la squadra (tranne con l’Atletico) per il caro biglietti? Bene. Risultato? Per la prossima stagione abbonamenti aumentati. Quindi il mutismo a cosa è servito? Per protestare esiste solo un modo: lasciare il seggiolino vuoto altrimenti non si ottiene nulla. Se compri il biglietto ma non canti alla società non importa nulla perché i soldi li hanno incassati.
  6. Fare fare uno stadio da 50.000 in su comportava una spesa di quasi il doppio e la società a quel tempo non poteva sostenere questa spesa. Ti ricordo che all’epoca dell’approvazione dello stadio nuovo la Juve aveva 170 milioni di fatturato, 90 milioni di passivo di bilancio, Cobolli Gigli presidente, doppio sponsor sulla maglia (Betclic e Balocco) e via dicendo. Non era sostenibile economicamente una spesa più grossa. Ti dirò di più: è stato un miracolo per quella dirigenza approvare la costruzione dello stadio nuovo.
  7. Si ma il City negli ultimi 5 anni ha fatto solo una semifinale di Champions come massimo risultato. Un po’ pochino in rapporto alla rosa e al tecnico. Per non parlare del PSG (solo un quarto di finale). Noi 2 finali, 2 quarti e un ottavo. Ed è la prima volta che usciamo con un avversario inferiore a noi ( Barcellona, Bayern, Real erano superiori o quantomeno pari). Quante volte il City è uscito con squadre inferiori? E il PSG? Quindi Allegri e la Juve hanno fatto meglio di loro risultati alla mano. Detto ciò è venuto il momento di cambiare allenatore. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  8. Una domanda. Un mio amico ha acquistato il biglietto in vendita libera stampandolo a casa però adesso per un impegno improvviso non può venire. C’è un modo per rimettere in vendita il biglietto o ha perso i soldi. Grazie Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  9. Per la vendita libera non serve tessera del tifoso. Confermate? Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  10. Scusa ma Ancelotti ha nel suo palmares più Champions della Juve. Quindi i fatti dicono che è un grandissimo allenatore. Altrimenti non avrebbe allenato in questi club grandissimi. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  11. La Juve spende di più, ha un deficit di 50 milioni annui, abbiamo La Rosa più vecchia....un disastro insomma. Quindi Elkann noto per sperperare il denaro regala a Marotta milioni di stipendio per 8 anni e Andrea Agnelli dal basso della sua incompetenza se lo tiene nella dirigenza come un deficiente qualsiasi. Invece i fatti sono che vinciamo il campionato da 7 anni, 4 coppe Italia, 2 finali di Champions, fatturato che cresce di anno in anno, squadra sempre migliorata di anno in anno, acquisto del calciatore migliore al mondo, eccetera eccetera eccetera. Ps. Il suo predecessore agiva in un epoca diversa dove la Juve aveva il secondo fatturato europeo dopo il Real Madrid. Situazioni diverse. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  12. Ma non è il miglior o uno dei migliori dirigenti per te ovviamente, la realtà invece è che è uno dei migliori. Tu e noi tutti non siamo in grado di poter giudicare il suo operato perché non ci lavoriamo a stretto contatto e quindi come puoi giudicare una persona nel suo ambito lavorativo se non ci collabori? Chi invece lo può giudicare è la proprietà e il presidente con i quali si interfaccia ogni giorno e stai tranquillo che se non fosse all’altezza non starebbe alla Juventus da 8 anni con un lauto compenso annuale. O pensi che Agnelli gli piaccia sperperare i soldi per un dirigente che non ritiene all’altezza? Se è come dici tu allora l’incompetente sarebbe Agnelli perché è lui che decide chi sta alla Juve e chi no. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
  13. Però non si prende i meriti quando le cose vanno bene, elogia sempre i ragazzi. Ognuno fa come si sente. Comunque l'importante non sono le parole ma i fatti.
  14. Passi Spalletti ma Sarri e Mazzarri con le palle non si può sentire. Uno si lamentava anche dell’orario delle partite e l’altro pure della pioggia. Ovviamente tralasciando gli arbitri. Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.