Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

juvent1n0

Utenti
  • Content count

    1,165
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

271 Buona

About juvent1n0

  • Rank
    Titolare

Informazioni

  • Squadra
    Juventus

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Pesco il tuo commento in mezzo a tanti altri con cui sono d'accordo. La Juve e' fondamentalmente trapattoniana nel DNA. Non ho visto le Juve pre-Trap, ma non credo che ballassero il samba. Anche le Juve piu' o meno buone e vincenti che seguirono negli anni - da Zoff a Lippi a Capello a Conte ad Allegri - non sono mai state spettacolari, se non a sprazzi ma giusto perche' avevi un Platini o un Baggio o un Zidane o un Del Piero o un Pirlo in giornata. In linea di massima, la Juve e' stata sempre difesa arcigna, 1-0 e tre punti in tasca (ai tempi del Trap, tra l'altro, anche un punto non era da buttare via). Una mentalita' da arrocco che putroppo in campo internazionale non ha mai pagato. Nel calcio odierno, dove i soldi veri li fai con gli abbonati TV, gli sponsor e il pubblico internazionale, avrebbe senso fare un investimento di 3 anni (anche sul vivaio e sugli scout) e ambire a una identita' di gioco veloce e moderna. Putroppo, Sarri non mi sembra la persona giusta per farlo, per limiti carismatici, caratteriali, tattici e - sinceramente anche se e' antipatico dirlo - anagrafici.
  2. Bho, ragazzi, che vi posso dire. Sara' che con questa lunga quarantena calcistica mi sono 'raffreddato' verso il calcio al momento, ma il fatto che si sia perso il trofeo non mi sorprende affatto. Come alcuni osservano, e' inutile che ci giriamo in tondo, negli ultimi anni la squadra e' peggiorata gradualmente. Ronaldo e' un piacere da vedere, ma non ci si puo' aspettare che vinca 50 partite a stagione da solo. Lui non ha piu' nulla da dimostrare anche se spesso da' l'impressione che pure con una gamba sola sarebbe piu' forte di mezza Serie A, ma e' l'ultimo dei problemi. Io guardo: 1. A una difesa che gia' ai tempi della BBC era presa a pallate dalle vere top europee, Real, Barca, e Bayern. Figuriamoci ora, tra l'altro con degli esterni che mi fanno rimpiangere Lichsteiner. 2. A un centrocampo da ridere rispetto a Pirlo, Pogba, Vidal e Marchisio, fatto di bradipi mezzo pensionati e amebe informi. 3. A un attacco dove - se togliamo Ronaldo - chi dovrebbe segnare? Higuain che arriva a 5 goal a stagione ormai? Cuadrado che arriva a 3? Dybala non e' scarso, ma e' un estroso, e se non e' in giornata non e' in giornata. 4. A un allenatore che parlarne sarebbe come sparare sulla croce rossa. E mi pare pure un po' sfigato, che da tempo immemore e' la peggiore qualita' per un condottiero.
  3. Felipe Melo... aiuto, lo rivedo ogni tanto nei miei incubi insieme con Diego Ribes da Prugna. Tipici esemi di pedatori che godono 'credito brasiliano' a prescindere ma che valgono meno di Margheritoni e Paulo Roberto Cotechiño.
  4. La partenza di Pjanic non mi dispiace affatto, professionista serio ma centrocampista molto molto normale. Non so come il Barca si sia fatto illudere ma problemi loro. Vidal mha, secondo me possiamo dimenticarci il suo furore agonistico per 90 minuti, a trenta anni suonati e con uno stile di vita non 'alla Ronaldo' non credo che possa dare continuita'. Rispetto a mezza squadra non sfigurerebbe, comunque. Resta il nodo di chi rimarrebbe a fare il regista, Bentancur?
  5. Ma anche solo per meta'. Costa sarebbe capacissimo di infortunarsi anche stando chiuso a casa per la pandemia.
  6. "direttore della comunicazione della Lazio" Mi sono fermato qui. Cioe', perdiamo tempo dietro a un signor nessuno?
  7. Seriamente, la stagione e' da annullare, secondo me. Si riparte - speriamo - a settembre 2020 con le posizioni di settembre 2019, come se quest'annata jellatissima fosse saltata in pieno. Per scherzarci su, ci assegnano lo scudetto, noi lo rifiutiamo, e quindi il titolo va alla seconda classificata che lo accetta in un nanosecondo. Rammarico delle melde per essere arrivati secondi 😂
  8. Mi libererei sia di Higuain sia di Bernareschi, putroppo. Il primo era forte ma e' calato in modo drastico nel giro di un paio d'anni e non e' credibile che si riprenda. Il secondo le sue mezze occasioni le ha avute, forse non troppe e non al meglio per lui, ma non ha mai convinto del tutto (secondo me ha potenziale ma non per come lo vuole usare Sarri). Spero arrivino due-tre giovani rapidi e svelti di testa. Passi Ronaldo, ma ne ho abbastanza di pre-pensionati e di mezzo rotti nella rosa.
  9. Ma ci vuole molto a capire di chiudere tutto? Resta solo da decidere, a un certo punto, se la stagione e' saltata del tutto o si puo' recuperare in qualche modo. Se saltata, pazienza per gli annali, si riparte a settembre 2020 con le posizioni come erano a settembre 2019, come se non si fosse mai fatto nulla in questa stagione fermata a meta' strada. Se si puo' salvare, si fara' quel che si puo' da maggio-giugno in poi, eventualmente 'debordando' anche un po' nell'annata 2020-21. Ah, ma certo, tra uefa, fifa, leghe, coni et similia, sai che geni che ci sono li' dentro, penseranno solo al denaro non certo alla salute pubblica.
  10. Ci volevano quanti, sei-sette mesi per capirlo? Quando l'inutilita' di Pjanic si discuteva gia' da ottobre qui dentro? Ammazza che geni che ci sono in giro. Certo che ci vuole un gran c..o nella vita per ritrovarsi sulla panchina della Juve.
  11. Spero sia uno scherzo l'idea dei playoff. Gia' ce lo vedo l'arbitro corrotto che ci manderebbero - espulsione di Ronaldo dopo 5 minuti e 2 rigori contro. Perche' siamo e resteremo un paese delle banane, non dimentichiamocelo. La cosa piu' dignitosa e' annullare la stagione in tutte le serie del calcio professionistico. A settembre 2020 - se la nottata e' passata - si riparte come si era a settembre 2019. Pero' quei cialtroni cercheranno di trovare qualche arruffianata.
  12. Per la serie, non si perde mai una buona occasione di stare zitti. Ora, va bene essere Juventini, va bene che gli Agnelli sono stati una colonna portante della societa', pero'... diciamocela tutta, AA e' li' non per meriti ma solo perche' e' nato con quel cognome, e con uscite di questo tipo fa pensare molto ai problemi del capitalismo familiare in cui un figlio o nipote del proprietario, anche se scemo, diventa il nuovo proprietario. Sara' ma a me e forse a qualsiasi sportivo al mondo fa piacere che una volta ogni X numero di anni ci sia un'Atalanta quasi ai quarti della massima competizione europea, cosi' come una volta ogni Y numero di anni lo scudetto possa vincerlo - non sia mai! - un Cagliari o un Verona. Poi con i colpi di fortuna di una competizione dentro o fuori, guardate che puo' anche capitare che un'Atalanta vinca la Champions League alla sua prima apparizione mentre la Juve putroppo toppa 7 finali su 9. Anche una Grecia o un Portogallo sono arrivati alla fine di un'Europeo, per dire, non e' che in vetta debbano per forza esserci sempre i soliti noti. Che poi una European League - un campionato a livello europeo - si possa fare e che abbia fascino, quello nulla da dire, ma non e' che debba essere un club a numero chiuso.
  13. Guarda, allora mi ripetero' prima di una finale di Champions League. Se ci fa le stesse cose per vincere il trofeo, allora si' che sara' paragonabile a Messi.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.