Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

juvent1n0

Utenti
  • Content count

    1,185
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by juvent1n0

  1. Sara' che sono un romantico ma secondo me pure nel calcio di oggi ha senso avere un 11 "base" su cui costruire i successi, e gente come Ramsey - ma anche un Douglas Costa e tanti altri che sono passati alla Juve negli anni - e' inutile. Non ci puoi contare nella formazione base, e non serve a niente tenerli a fare numero, tanto varrebbe allora puntare per il loro prezzo a due o tre calciatori promettenti pescati dalla Serie B, dove magari almeno uno si potrebbe rivelare decente. Ma ci vuole un genio per capire che e' inutile stare dietro a giocatori sempre mezzo rotti? Ma che, non si sanno gli infortuni che hanno avuto in carriera, o si ha uno staff medico cosi' scarso da non accorgersi dei problemi fisici cronici? Questo Ramsey sembrava buono anni fa, ma da quando l'ha preso la Juve fa una partita decente al mese, se pure va bene, e pure pregando che non prenda un colpo d'aria altrimenti sta in infermeria per due mesi. Sara', ma chissa' che in queste cose non giochino un ruolo tangenti e accordi sottobanco per far transitare somme intorno a giocatori ormai cotti, ma che per 'blasone' possono giustificare certi valori nelle transazioni.
  2. juvent1n0

    Amici di nessuno

    D'accordissimo con l'articolo in ogni parola. Gli arbitraggi sono ridicoli, l'uso del VAR da denuncia, i media faziosi che cinegiornali Luce fatevi piu' in la'. Di mio, spero in una superlega europea e tanti saluti alla Serie A, non la rimpiangero' di certo. Vedere Juve-ManU o PSG-Juve o Juve-Real o Bayern-Juve per i decenni a venire? Dove si firma? Come, cosa mi perdo? Parliamo di un Atletico Vattelapesca o una AC Bighellonese qualsiasi? Capirai quante milionate di spettatori fanno con tutto lo sport in tv che c'e'.
  3. Cosi' non si puo' andare avanti, comunque. Ormai tutta l'Italia non Juventina e' sistematicamente prevenuta nel non assegnare vantaggi potenzialmente immeritati alla Juve e nel penalizzare la Juve in ogni situazione dubbia, in una misura che non ha eguali - e anzi contraria - a quanto capita alle altre 'grandi' squadre. Io la butto li', secondo me a questo punto se andasse in porto il progetto di un super-campionato europeo sarebbe tanto meglio cosi', in quanto il clima in Italia e' troppo avvelenato e la fiducia reciproca completamente perduta.
  4. juvent1n0

    Juventus - Atalanta 1-1, commenti post partita

    Ho visto solo la sintesi, la partita di per se' sembrava piacevole, pero' troppi errori di leggerezza... ad esempio in occasione del goal atalantino con quella palla persa in uscita. Ma che caspita c'e' alla Juve che da anni si fanno errori madornali in palleggio o in controllo in uscita senza neanche essere sotto un pressing indemoniato (la mancata spazzata di Evra a imperitura memoria insegna)????
  5. Ma infatti! Un torneo a eliminazione diretta dipende troppo da circostanze fortuite e casuali... una giornata storta... un arbitro deficiente... una bufera e un campo infangato... fai milleeuno tiri che non entrano nella porta manco a pregarli, e gli avversari segnano di stinco su un rimpallo... e sei fuori anche se hai in squadra Ronaldo, Messi, Neymar, e compagnia cantante... Per vincere la Champions bisogna apparecchiare bene la tavola, altrimenti non entri il lizza, ma poi dipende da come gira la ruota. Il campionato e' diverso, su 30 e passa partite si puo' rimediare a due-tre giornate storte - che tanto ci sono sempre e comunque - e alla distanza emergono tante capacita' che fanno la differenza - dalla panchina lunga alle capacita' tattiche e gestionali dell'allenatore, etc. etc. Poi certo che la Serie A di oggi e' una ciofeca rispetto a quando un Zico giocava nell'Udinese o anche un Baggio a fine carriera nel Brescia, ma anche in Spagna, Francia e Germania meta' delle squadre sono ben poca cosa. Forse il campionato inglese fa eccezione, li' anche le medio-piccole possono cercare sempre l'impresa, ma e' questione di mentalita' e impostazione generale del gioco.
  6. Cioè abbiamo un centrocampo che ne servono tre per farne uno decente e un attacco in cui senza Ronaldo segnamo solo per miracolo, e il problema sarebbe cambiare il portiere?
  7. E' indicativo di tendenze generali, a dispetto della pandemia la globalizzazione c'e' ancora eccome, e macina macina... Basta dare tempo, tra qualche decennio avremo forse mezza Serie A con calciatori cinesi e indiani? (e che ci sarebbe di male?)
  8. A me il polacco piace eccome. Non si atteggia a protagonista, e mi sta benissimo che non faccia le faccine per catturare qualche inquadratura TV in piu'. Secondo me guadagnerebbe in sicurezza se avesse un secondo portiere meno ingombrante di Buffon, e se si facesse meno rotazione. E comunque, forse il portiere e' l'ultimo dei problemi della Juve al momento. Dato che comunque si tira in ballo Buffon, che dire... merita un monumento e un pallone d'oro alla carriera, anche se avrebbe potuto chiudere in bellezza da tanti anni fa, piuttosto che iniziare a farsi perculare per i goal che si prendeva quando lo uccellavano da centrocampo. Donnarumma... bho, sto seguendo meno le partite quest'anno, non so se sia maturato e migliorato ma non mi ha mai impressionato per doti tecniche. Si salva sull'aspetto fisico, che obiettivamente lo aiuta.
  9. "nuovi stimoli" vorrebbe dire "diciamoci la verita', ormai quasi tutti avevano sgamato che non so velocizzare l'azione, che non so fare un lancio o un assist che sia uno, e che in un anno segno tante volte quante ne escono dal lancio di un dado... ore vedo se cambiando aria riesco a farci cascare qualcun'altro".
  10. juvent1n0

    L'intramontabile importanza della verticalità

    D'accordissimo, penso le stesse cose. Lancio di Pirlo e imbucata con goal di Lichsteiner (e non stiamo parlando di Messi, eh...), e non e' che fosse venuto per caso dato che poi giocate del genere ce ne erano tante, quella Juve di Conte aveva dei limiti (basta rileggersi la rosa e la panchina) ma le idee erano chiarissime. E come non darti ragione su Ronaldo... mi faceva piangere vederlo i primi mesi da noi dettando passaggi e smarcandosi 3-4 secondi prima rispetto ai tempi da bradipi dei compagni, come se avesse avuto ancora un Marcelo o un Isco che l'assecondava...
  11. juvent1n0

    L'intramontabile importanza della verticalità

    Quotone, l'ho notato anche io da diverse stagioni ormai. Nel contropiede stavamo messi non malissimo con Conte - mi rammento sgroppate di Pepe prima che sparisse dal radar - e decentemente con il primo Allegri - anche se non sempre Morata sfruttava bene le sue capacita' in campo aperto... ma poi la Juve 'Mandzukicizzata' di Allegri ha messo il contropiede definitivamente in naftalina. Ronaldo sa fare tutto incluso un contropiede, ovviamente, ma non possiamo pretendere che faccia pure il Caniggia di turno.
  12. juvent1n0

    Juventus - Lione 2-1, commenti post partita

    Bho, sara' ma l'eliminazione e' la cosa piu' logica di questo mondo secondo me, pure nel calcio dove logica ce ne e' poca. Lo sappiamo tutti che la rosa e' inadeguata per ambire alla Champions, che Ronaldo da solo non puo' fare miracoli, e che Sarri non ha saputo prendere in mano la squadra, ha chiuso la stagione andando nel pallone, e ha un carisma pari a quello di una sogliola (anzi, di questi tempi con maschera e boccaglio vedo sogliole con molto piu' brio di lui). A parte l'allenatore, a mio avviso servono almeno 6-7 giocatori nuovi - una mezzo rivoluzione - per giocarci la Champions con un po' di speranze.
  13. juvent1n0

    Cagliari - Juventus 2-0, commenti post partita

    No, pero' io ce lo metterei Buffon in porta in Champions... sui tiri da lontano come lui nessuno da anni, quanto piu' tirano dalla distanza piu' e' probabile che segnino. Ovvio che la partita non contava niente per nessuno, e l'avrebbero potuta benissimo giocare in spiaggia al Poetto
  14. juvent1n0

    Juventus - Atalanta 2-2, commenti post partita

    Ma infatti. Io e' almeno da quella famosa palla persa da Evra contro il Bayern che non capisco questa fissa di uscire dalla difesa palla al piede o facendo i minuetti. Tanto tolti Ronaldo e Dybala il resto della squadra non si puo' permettere leziosita', non si tratta certo di brasiliani dai piedi felpati, e allora tanto vale giocarla bene e semplice e via dall'area quanto piu' possibile.
  15. Bho, ragazzi, che vi posso dire. Sara' che con questa lunga quarantena calcistica mi sono 'raffreddato' verso il calcio al momento, ma il fatto che si sia perso il trofeo non mi sorprende affatto. Come alcuni osservano, e' inutile che ci giriamo in tondo, negli ultimi anni la squadra e' peggiorata gradualmente. Ronaldo e' un piacere da vedere, ma non ci si puo' aspettare che vinca 50 partite a stagione da solo. Lui non ha piu' nulla da dimostrare anche se spesso da' l'impressione che pure con una gamba sola sarebbe piu' forte di mezza Serie A, ma e' l'ultimo dei problemi. Io guardo: 1. A una difesa che gia' ai tempi della BBC era presa a pallate dalle vere top europee, Real, Barca, e Bayern. Figuriamoci ora, tra l'altro con degli esterni che mi fanno rimpiangere Lichsteiner. 2. A un centrocampo da ridere rispetto a Pirlo, Pogba, Vidal e Marchisio, fatto di bradipi mezzo pensionati e amebe informi. 3. A un attacco dove - se togliamo Ronaldo - chi dovrebbe segnare? Higuain che arriva a 5 goal a stagione ormai? Cuadrado che arriva a 3? Dybala non e' scarso, ma e' un estroso, e se non e' in giornata non e' in giornata. 4. A un allenatore che parlarne sarebbe come sparare sulla croce rossa. E mi pare pure un po' sfigato, che da tempo immemore e' la peggiore qualita' per un condottiero.
  16. Seriamente, la stagione e' da annullare, secondo me. Si riparte - speriamo - a settembre 2020 con le posizioni di settembre 2019, come se quest'annata jellatissima fosse saltata in pieno. Per scherzarci su, ci assegnano lo scudetto, noi lo rifiutiamo, e quindi il titolo va alla seconda classificata che lo accetta in un nanosecondo. Rammarico delle melde per essere arrivati secondi 😂
  17. Spero sia uno scherzo l'idea dei playoff. Gia' ce lo vedo l'arbitro corrotto che ci manderebbero - espulsione di Ronaldo dopo 5 minuti e 2 rigori contro. Perche' siamo e resteremo un paese delle banane, non dimentichiamocelo. La cosa piu' dignitosa e' annullare la stagione in tutte le serie del calcio professionistico. A settembre 2020 - se la nottata e' passata - si riparte come si era a settembre 2019. Pero' quei cialtroni cercheranno di trovare qualche arruffianata.
  18. Per la serie, non si perde mai una buona occasione di stare zitti. Ora, va bene essere Juventini, va bene che gli Agnelli sono stati una colonna portante della societa', pero'... diciamocela tutta, AA e' li' non per meriti ma solo perche' e' nato con quel cognome, e con uscite di questo tipo fa pensare molto ai problemi del capitalismo familiare in cui un figlio o nipote del proprietario, anche se scemo, diventa il nuovo proprietario. Sara' ma a me e forse a qualsiasi sportivo al mondo fa piacere che una volta ogni X numero di anni ci sia un'Atalanta quasi ai quarti della massima competizione europea, cosi' come una volta ogni Y numero di anni lo scudetto possa vincerlo - non sia mai! - un Cagliari o un Verona. Poi con i colpi di fortuna di una competizione dentro o fuori, guardate che puo' anche capitare che un'Atalanta vinca la Champions League alla sua prima apparizione mentre la Juve putroppo toppa 7 finali su 9. Anche una Grecia o un Portogallo sono arrivati alla fine di un'Europeo, per dire, non e' che in vetta debbano per forza esserci sempre i soliti noti. Che poi una European League - un campionato a livello europeo - si possa fare e che abbia fascino, quello nulla da dire, ma non e' che debba essere un club a numero chiuso.
  19. juvent1n0

    Juventus - Inter 2-0, commenti post partita

    Cosi' cosi' all'inizio poi nel secondo tempo li abbiamo piallati. Se questa e' una pretendente per lo scudetto allora puo' esserlo anche la Spal. Ora pensiamo alle cose serie. Speriamo si possa sospendere il campionato ma riprendere tra un mese o anche oltre, se l'emergenza dovesse rientrare.
  20. Anche io mi sarei aspettato un Ronaldo 'allenatore in campo', piu' presente nel far fare un salto di mentalita' alla squadra. Forse e' un'aspettativa indebita, dopo tutto si comporta comunque da professionista esemplare dando quasi sempre un apporto utilissimo anche solo nelle realizzazioni (poi certo, e' umano anche lui e non e' che possa vincere le partite da solo), e anche molto misurato nelle dichiarazioni. Pero' non mi dispiacerebbe se facesse lui la formazione e i cambi, a questo punto.
  21. Ronaldo non deve piu' dimostrare niente, punto. E' parte della storia del calcio. Puo' dire ovvieta' o cose sbagliate, pero' lui parla e parla un leader. Se solo Sarri avesse un'unghia del carisma di Ronaldo le prospettive per il resto della stagione sarebbero diverse.
  22. juvent1n0

    Cos'è cambiato?

    Ma infatti. La gestione e' in mano a un ibrido tra Fantozzi e Tafazzi.
  23. Lo condivido in pieno. A parte i giocatori che si comportano da capre, a parte la formazione non convincente, a parte la mancanza di gioco... rimane pure la sensazione che Sarri non sappia leggere le partite e fare aggiustamenti in corsa, o qualche correttivo per soprendere l'avversario. Sara' ma io mi sono messo l'anima in pace: zero tituli quest'anno con lui in panca. Maifredi 2.0.
  24. Stanno giocando tutti da capre, concordo. Ma non ci credo che un allenatore con gli attributi non sappia prendere quei 20 milionari della pedata, appenderli uno per uno ai ganci dello spogliatoio e prenderli a sberle finche' non capiscono che movimenti fare in campo e che devono sputare sangue per il resto della stagione pure ringraziando per il c***o di lavoro che fanno. Magari pero' un perdente e miracolato come Sarri non e' la persona piu' credibile per farlo.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.