Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

luke75

Utenti
  • Content count

    1,444
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

996 Eccellente

3 Followers

About luke75

  • Rank
    Titolare
  • Birthday October 3

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Padova

Recent Profile Visitors

12,648 profile views
  1. Ascoltare una partita con telecronaca di adani è come avere per 90 minuti un dito in . Insopportabile Ps.ho messo l'audio rai a 0
  2. A tutti i fratelli gobbi fiorentini Postate agli amici della Fiorentina un bel MIIIIIAAAAAOOÒOOOOOOOOOO
  3. Bisognerebbe smuovere i milanisti che sono diretti interessati SPORT MEDIASET TG 4 E TG 5 LE IENE STRISCIA LA NOTIZIA Se si muovono loro i prescritti fanno fatica ad insabbiare Io ho già cominciato a bombardarli di mail , fate come me , non costa niente e ci godete pure
  4. Questa è una storia tipicamente italiana, il Paese dove, si dice, la legge sia uguale per tutti. Anche se poi, in fondo in fondo, non è proprio così. Pensate alla passata stagione, quella in cui la Covisoc rivoltò letteralmente come un calzino i bilanci della Juventus cercando qualsiasi possibile irregolarità; la stagione in cui una Procura (quella di Torino) che poi si rivelò essere incompetente ad indagare, cercava in tutti i modi una fantomatica "carta Ronaldo" che poi la Guardia di Finanza provò a ricostruire e che oggi sappiamo essere una semplice impegnativa firmata dalla Juventus ma non controfirmata da CR7, quindi, di fatto, nulla. Un anno fa, insomma, la "giustizia" sportiva e ordinaria sembrava molto attiva, sveglia e funzionante, con una certa stampa, ancora più avanti, pronta a costruire teorie di colpevolezza senza neanche un processo. E ricordatevi anche la vicenda Suarez, tornata alla ribalta in questi giorni per via del famoso "dossieraggio illegale" volto a spiare volutamente la Juventus. Alla ricerca di qualcosa, qualsiasi cosa, fosse anche il biglietto d'aereo con cui Suarez era giunto a Perugia a fare l'esame, quel biglietto che poi venne fuori, ovviamente, si era comprato l'uruguaiano stesso. A pochi mesi di distanza ci troviamo di fronte ad una situazione surreale: la squadra in vetta alla classifica, l'Inter, vicina a vincere lo scudetto, potrebbe non avere, stando a quanto elaborato dalla Fondazione Jdentità Bianconera i requisiti minimi per avere il diritto di partecipazione al campionato di Serie A. I motivi sono spiegati in un comunicato molto chiaro diramato poco fa: "L’esposto - recita il comunicato - si reputa necessario per portare all’attenzione degli organi competenti alcuni elementi destanti forti preoccupazioni, quale ad esempio, la fornitura da parte di FC Internazionale S.p.A. di garanzie a supporto della cosiddetta continuità aziendale". Facciamo subito una precisazione. L'attenzione di tutti si concentra sui debiti contratti dalla famiglia Zhang, proprietaria dell'Inter, perché l'indebitamento ha proporzioni spaventose (oltre 350 milioni interessi inclusi) ma il vero fattore di cui tener conto, la vera problematica nascosta sotto il tappeto è proprio la continuità aziendale, condizione imprescindibile per l'iscrizione al campionato come si evince dal comunicato di FJB: "La continuità aziendale deve intendersi come attitudine dell’azienda a durare nel tempo o anche come la capacità di poter far fronte e quindi di onorare gli impegni finanziari nel futuro, ed è uno dei punti cardine del Regolamento UEFA sul Fair Play Finanziario la cui sussistenza o meno deve essere controllata dai revisori a prescindere dalle dichiarazioni degli amministratori. Secondo la documentazione da noi raccolta dopo approfondite ricerche nelle sedi opportune, la società di calcio FC Internazionale S.p.A. non avrebbe rispettato i requisiti minimi necessari per potersi iscrivere regolarmente al campionato di Serie A". E non è tutto: "Come riportato nel bilancio approvato al 30 giugno 2023 e pubblicato dalla F.C. Internazionale Milano s.p.a. la continuità aziendale sarebbe garantita da una lettera di patronage da parte di Grand Tower S.à.r.l., società con sede in Lussemburgo. I documenti in nostro possesso evidenziano che Grand Tower S.à.r.l. non ha mai presentato un bilancio: questo suscita forti perplessità sulle effettive capacità dell’azienda di fornire le adeguate coperture finanziarie ad F.C. INTER" Nell'esposto preparato dal team di legali di Fondazione Jdentità Bianconera, e indirizzato alle Procure della Repubblica competenti, alla Procura Federale presso FIGC e alla COVISOC (Commissione di vigilanza sulle società di calcio professionistiche) presso FIGC, si specifica anche che: "Un ulteriore elemento di oggettiva crisi è dato dal livello degli oneri finanziari sul fatturato: nella dottrina aziendale, valori superiori al 2% sono indice di default. Nel caso di FC Internazionale S.p.A.si registrano valori vicini al 10%.Per le ragioni di cui sopra si ritiene che non siano rispettate le condizioni indicate come necessarie per l’iscrizione ai campionati, sia passati che futuri, previsti dalle NOIF per mancanza cronica degli elementari equilibri economici e quindi per assenza, si può dire cronica, della continuità aziendale. La società FC Internazionale S.p.A. non produce utili da almeno venti anni di gestione. Le norme federali, in particolare l’art. 85 ed il sistema con cui vengono concesse le licenze nazionali per l’ammissione ai campionati, attribuiscono alla continuità aziendale un’importanza assoluta: se manca non ci si può iscrivere al campionato". Non solo, la Fondazione ricorda anche che: "Per situazioni analoghe o addirittura meno gravi, Reggina e Siena non hanno potuto iscriversi al Campionato di serie B e serie C, rispettivamente. Questo nonostante la Reggina avesse provveduto a rendere disponibili le somme necessarie a coprire il debito". Adesso la parola passa agli organi preposti che dovranno, rispondendo ai legali della FJB, esibire le prove delle verifiche effettuate in merito all'iscrizione al campionato da parte della società FC Internazionale S.p.A e che la stessa fosse effettivamente in possesso di tutti i requisiti necessari. Fonte b.news
  5. luke75

    Cosa pensate della dirigenza della Juventus?

    Ah , perchè esiste anche una dirigenza ?
  6. Seh , ciao , dimissioni..... Questo è un coniglio che vuole fino all'ultimo euro promessogli , noi polli a farlo.
  7. No no , voglio solo la Juve , quella che facevo 700 km di autostrada per vederla ,ex abbonato in 2°anello nord e adesso vado poco allo stadio , quest'anno 0 partite . Se continuano con Allegri non gli dò più un euro per vedere una provinciale ridimensionata giocare. 0 euro
  8. luke75

    Quale traghettatore per il finale di stagione?

    Se vogliamo mandare la stagione del tutto in vacca , lui sarebbe il top
  9. Giocare la champions senza Allegri
  10. Senza il patteggiamento , saltavi anche la prossima Champions e il mondiale per club. Trovare giustizia ,anche in quella ordinaria è sconsigliato , ti avrebbero fatto aspettare anni con scuse sempre diverse fino alla prescrizione. Questo almeno per adesso è il livello della giustizia in Italia (piaccia o non piaccia cit.)
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.