Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

xlillo

Utenti
  • Content count

    486
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

450 Buona

About xlillo

  • Rank
    Esordiente

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Provenienza
    Prato

Recent Profile Visitors

5,318 profile views
  1. Sarri si scaccolava lo so e non era neppure elegante, pareva un pastore del caucaso ma... ... Sa di calcio, l'anno scorso fece bene con una squadra "inallenabile", e dato che i nodi vengono sempre al pettine vi ricordo le ultime 2 frasi dei passati allenatori. La squadra va rifondata cit. Allegri E' una squadra inallenabile cit. Sarri Poi non sorprendiamoci se Pirlo (errore comunque metterlo in panchina) non ci capisce più nulla.
  2. Chi semina vento, raccoglie tempesta. In tutto il casino della superlega solo Infantino ha detto una frase giusta, che sa tanto di rimprovero a Ceferin, "Un leader ha il dovere di chiedersi perché siamo arrivati a questo punto" Per me il gioco è appena cominciato...
  3. Vorrei un allenatore. Pirlo, con tutto il rispetto, non lo è ancora.
  4. Le prestazioni penose non sono solo colpa di Pirlo. Squadra assemblata male, poche motivazioni e sempre TROPPI infortuni. Non dico che Pirlo sia esente da colpe, ma non sono tutte sue.
  5. Piacerebbe anche a me saperne di più.
  6. Sapevo che la causa del siluramento di Beppe è stato lo scandalo della gestione biglietti. Chissà poi come è andata veramente.
  7. Marotta era già fuori quando si mise in contatto con le fogne. La storia biglietti lo ha travolto, specialmente agli occhi di AA. Non so cosa sia successo di preciso, ma tutto è partito da li.
  8. Marotta è bravo, inutile negarlo o fare le vedove. Lo ha dimostrato alla samp, alla Juve ed adesso pure alle fogne. Credevo il rapporto con Paratici fosse "inossidabile" visti gli anni insieme. Se marotta parla così può essere andata in 2 modi. . Hanno litigato a livello caratteriale, non professionale (seguendo il discorso di marotta) . Paratici non ha voluto seguire beppe alle fogne. In ogni caso non credo torni, almeno a breve. Bene, ce ne faremo una ragione, abbiamo passato momenti peggiori.
  9. Vero sul dopo Cardiff, lo avevo detto in tempi non sospetti. Il resto lo vedremo, ma non sono per niente ottimista, spero di essere smentito dai fatti.
  10. Io non so chi li scovava, so che andato via Marotta alla fogne, loro hanno iniziato a vincere e noi a perdere. Loro stanno programmando noi abbiamo smesso di farlo. Poi il resto sono chicchere, solo i risultati contano, non le vedove.
  11. xlillo

    Da chi ripartire a centrocampo?

    Il centrocampo Juve fino a pochi anni fa era il top in europa. Pirlo, Vidal, Kedhira e Pogba. Se si vuol tornare al top, ci vogliono giocatori top, quelli che abbiamo ora non si avvicinano nemmeno a quel livello.
  12. Purtroppo tra Marotta e Paratici abbiamo ben visto chi era quello capace. Pensarci prima no è? Mi aspetto una rivoluzione in estate, sia di rosa che di dirigenza. Il ciclo è finito, è stata una cavalcata immensa, 9 scudetti di file, più coppe Italia, supercoppe e quelle due finali CL che lasciano l'amaro in bocca. Difficilmente rivivremo un ciclo così. Comunque sempre e solo FORZA JUVE!
  13. Nel 2006 senza gli juventini manco il girone passava l'italia. PS: per juventini intendo anche il ct Lippi, oltre a Buffon, Cannavaro, Zambrotta, Camoranesi ed Alex.
  14. Il calcio è dei tifosi. Sentita ormai 1000 e più volte, ma se lo vogliono seguire devono fare, al momento, 2 abbonamenti alle pay tv. Il calcio a questi livelli non è più sport, è business e spettacolo. Certo la uefa ha una gran posizione, gestisce i diritti tv e spartendoli, guarda caso, gli rimane attaccata una bella fetta, ben superiore alle spese di gestione, che si tiene per se. Ma sui siti ed i giornali, è AA il tiranno, l'assassino della serie A (poi cosa c'entra il campionato con la superlega lo dovrebbero spiegare), il mangia bambini. Intanto chi investe e rischia sono i grandi club, non è la uefa/fifa e neppure i tifosi, ma si sa è facile parlare quando il c.ulo in gioco non è il tuo.
  15. Per me il calcio ad altissimo livello non è più solo sport. E' business e spettacolo, due cose che si gestiscono diversamente dallo sport. Per me la visione superlega era giusta, AA ha cavalcato anche un malcontento verso fifa e uefa, carrozzoni di corrotti che si sono fatti milionari con il c.ulo dei grandi club. Sono loro che pagano i giocatori, che li tirano su investendoci, sempre loro che spesso tale giocatore gli torna infortunato dalle nazionali. Ma se vedi i diritti tv, è la uefa che li gestisce e gli resta attaccato molto più delle spese di gestione, ma questo ieri nessuno l'ha detto.
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.