Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

paolohjs

Utenti
  • Content count

    108
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

85 Buona

4 Followers

Informazioni

  • Squadra
    Juventus
  • Sesso
    Uomo
  • Interessi
    Juve
    Roger Federer
    Boston Celtics

Recent Profile Visitors

2,246 profile views
  1. Addirittura i CORTICOSTEROIDI. Si rifugia dietro un parolone (per lui) senza sapere che si riferisce alla classe dei derivati del cortisolo (detti volgarmente "cortisone"), alla base di ogni controllo doping. È proprio andato
  2. paolohjs

    -6 alla fine, credi allo scudetto?

    Il Napoli ha perso la grande occasione l'anno scorso. Credo che la prossima stagione si troverà a battagliare per il quarto posto
  3. Per la stampa italiana, staremmo parlando di un buon giocatore, a tratti ottimo, comunque inferiore anni luce a qualunque "stella" di Milan, Inter e compagni cantante
  4. Non sono d'accordo. Del Piero era ancora in piena convalescenza e Kovacevic è sempre stato solo un buon giocatore. Montero, idolo quanto ci pare, era un ottimo difensore ma lontano anni luce da gente come Nesta, Cannavaro, Ferrara o Samuel. Vam der Sar: lasciamo perdere
  5. Ehm a Leverkusen c'era Lippi in panchina
  6. La grinta serve a poco, se non hai nient'altro da offrire.Marchisio non era solo più tecnico, ma era anche più veloce, più intelligente, migliore nei passaggi e nel fare gol. Il cosiddetto grande centrocampo pre calciopoli é stato tale fino al 99, con campioni quali Deschamps, Jugovic, Conte e via discorrendo. Da lì in poi abbiamo avuto al massimo solo 1 grande centrocampista (prima Davids, poi Emerson) accompagnato da giocatori mediocri (appunto, Tacchinardi) o giocatori in declino (Vieira) o vere e proprie pippe (come Blasi e Appiah). Questo per confutare il fatto che Marchisio non avrebbe mai potuto giocarr alla Juve senza calciopoli.
  7. Una curiosità: come definiresti Tacchinardi, uno che ha collezionato centinaia di presenze nella Juve pre-calciopoli? Per me era, nettamente, molto più mediocre di Marchisio
  8. Ho sempre nutrito qualche dubbio su quel Bayern. Tutta la squadra espresse un livello di calcio in termini di intensità e potenza mai lontanamente ripetuto negli anni precedenti o a seguire. A Torino, mi impressionarono per come pressarono a TUTTO campo per 90 minuti filati fino a Buffon, rimanendo SEMPRE cortissimi: una cosa mai vista né prima né poi.
  9. paolohjs

    Spinazzola è superiore ad Alex Sandro?

    Nel 90% dei messaggi, leggo che Alex Sandro ha giocato bene solo il primo anno. In realtà, AS al primo anno si alternava quasi al 50% con Evra (evidenziandone l'evidente declino) e al secondo anno (quello della finale di Cardiff) fu in assoluto uno dei migliori per qualità e continuità. Ricordo distintamente molte partito, prima della svolta del 4231, in cui AS fu il migliore in campo per distacco, consentendo di portare a casa vittorie che altrimenti non avremmo mai raggiunto. Il crollo c'è stato l'anno scorso, veramente pessimo. Quest'anno è in deciso miglioramento, anche se pare aver perso un pò la prepotenza fisica e la fiducia nei suoi mezzi tecnici offensivi, a favore di una maggior costanza difensiva. Concludendo: teniamoceli entrambi
  10. In compenso ricordo vividamente come io, mio fratello e mio padre saltammo dal divano urlando "rigore"...e lo sconcerto nel vedere che l'episodio passò allegramente in cavalleria (anzi, fu subito mandata la pubblicità, senza nessun accenno successivo). Chiaro che l'amarezza della sconfitta fece passare tuttoin secondo piano, ma questo episodio mi è sempre rimasto impresso, così come la memoria selettiva di tutti i miei coetanei, juventini e non. Evidente effetto del potenziale lavaggio del cervello a cui siamo sottoposti quotidianamente dai mass media
  11. Il primo sembra netto (ma ovviamente non ricordo nessun replay a chiarire se Nesta avesse preso il pallone o meno). Il secondo per me non c'è
  12. Di competitor seri c'era solo il Milan, che puntava comunque soprattutto alla Champions. L'inter era la solita banda di pagliacci allo sbaraglio, la Roma era più o meno come quella attuale,eccezion fatta x Totti, la Lazio era poco più di una squadretta, salvatasi per miracolo dal fallimento. Una vera competizione in Serie A c'è stata dal 95 al 2004.
  13. Idea di supremazia fino a Gennaio...poi fu un parto anche in campionato. Per certi versi, fu una stagione molto simile a quella attuale
  14. paolohjs

    Napoli - Juventus 1-2, commenti post partita

    Hai ragione. A mio parere, inoltre, ho avuto la netta impressione che Rocchi volesse pareggiare il prima possibile le espulsioni. Resta il fatto è che se sei ammonito, giustamente o no, non puoi fare quella cretinata e farti espellere
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.