Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Search the Community

Showing results for tags 'vecchiasignora'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport
    • Juventus forum
    • Calciomercato Juventus & Angolo del Guru
    • Biglietti Juventus, Allianz Stadium e J-Museum
    • Scommesse sportive
    • Calciopoli & questione ultrà
    • Ju-Vision
    • Ju&Me
    • Video Juventus, PuntoJ: la zona erogena del tifoso juventino
    • Altri Sport
    • Archivio discussioni Vecchiasignora.com
  • Divertimento
    • Fantacalcio 2019-2020
    • Il diario bianconero
    • Off topic
    • Mercatino & Collezionismo
  • Supporto
    • Assistenza tecnica
    • Cestino

Calendars

  • VS Community
  • Partite Juventus
  • Il romanzo bianconero

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Twitter


Facebook


MSN


Yahoo


Skype


Sito web


Provenienza


Interessi

Found 9 results

  1. Dopo l’eliminazione agli ottavi di Champions League, tutti gli occhi in casa Real Madrid sono puntati sul mercato. In entrata, ma anche in uscita, perché a lasciare il Santiago Bernabéu potrebbero essere diversi big. Su tutti Marcelo: il terzino brasiliano ha perso il posto da titolare, sembra sempre più ai margini del progetto dei Blancos e strizza l’occhio alla Juventus dell’amico Cristiano Ronaldo.SORRISO PER LA JUVE - Marcelo è stato intercettato oggi dalle telecamere di El Chiringuito de Jugones, all’uscita dal centro sportivo madridista. “E’ vero che hai firmato con la Juve?”: di fronte a questa domanda, il brasiliano offre come unica risposta un sorriso. Fonte: El Chiringuito TV e il "Bianconero.com"
  2. Il centrocampista tedesco fa mea culpa: «Al Mondiale ho giocato le mie peggiori partite» TORINO - «Sabato si parte finalmente. Nutro grandi aspettative per la nuova stagione e buone sensazioni per la nostra squadra. E' fantastico giocare di nuovo con Cristiano dopo il periodo al Real Madrid». Sami Khedira è pronto a ripartire dopo il deludente Mondiale in Russia e, in un lungo post su Instagram nel quale si dilunga sulla nazionale tedesca, parla dell'imminente esordio in campionato della Juventus contro il Chievo, atteso soprattutto per il debutto di CR7 in maglia bianconera. «Dopo una buona stagione con la Juventus - scrive il centrocampista tedesco - l'estate è stata una delle più difficili della mia carriera, nella Coppa del Mondo ho giocato le mie peggiori partite. Le critiche rivolte a me alla Nazionale sono giustificate». Per il futuro «se ci saranno giocatori migliori lo accetterò - spiega Khedira - se invece sarò ancora convocato continuerò con orgoglio e gioia per contribuire al successo sportivo della Germania» Fonte: Tuttosport
  3. Il centrocampista fresco campione del mondo promette: «Ora titoli con la Juve, con l'aiuto di CR7» TORINO - «Sarò sempre un campione del mondo ed è un orgoglio enorme. Ma ora mi aspetta una grande stagione alla Juve, è appena arrivato Cristiano Ronaldo per aiutarci a vincere dei titoli». Così Blaise Matuidi ha parlato ai microfoni di 'Premium Sport HD' a pochi giorni dal suo rientro a Torino. Il centrocampista francese si aggregherà domani al gruppo di Massimiliano Allegri. E poi dovrà trovare il tempo per quel fioretto pre-Mondiale, in caso di vittoria della Coppa del Mondo sarebbe dovuto andare in bici da Parigi a Torino: «Mi tocca, ma occorrerà che trovi il tempo perché non sarà semplice». Fonte: Tuttosport
  4. Di Natale: "Non mi stupirei se riuscisse a mantenere la stessa media gol". Rossi: "Giocatore mondiale" CR7. Sempre e solo lui. E' sempre il nome di Cristiano Ronaldo a restare, a maggior ragione nell'estate che ha osservato il clamoroso passaggio del fuoriclasse portoghese alla Juventus, sulla bocca di tutti: colpo del secolo sul quale hanno voluto esprimersi anche tanti ex calciatori, tra attaccanti e difensori, intervistati da Tuttosport, a partire da Totò Di Natale. "Ronaldo in Serie A troverà un altro tipo di calcio, più difensivo. Però parliamo di un campionissimo e quindi non mi stupirei se riuscisse a mantenere le medie strepitose degli anni con il Real. Ho seguito la sua presentazione e mi è parso molto motivato, ha detto che non è venuto in Italia in ferie ma per continuare a segnare. Io pentito del no alla Juventus del 2010 dopo che adesso anche CR7 ha scelto i bianconeri? No. Io ho fatto la mia scelta e Ronaldo la sua". Parola a Nicola Legrottaglie e Paolo Rossi, poi: "Dipende dal ruolo in cui giocherà: se farà l’attaccante centrale segnerà di meno, se verrà schierato esterno allora potrà andare più spesso in gol. Conosco i nostri difensori centrali, sono tosti, disciplinati tatticamente e non gli lasceranno tanto spazio. Cristiano resta un fenomeno ma dovrà adattarsi alla A, assai diversa da Liga e Premier: per me, al suo primo anno, non supererà i 25- 30 gol in campionato. In Champions sarà diverso e potrà mantenere i livelli altissimi a cui è abituato". "Io penso che Ronaldo possa mantenere i suoi standard. Conta la coralità del gioco - spiega "Pablito" - in Spagna era supportato dal Real, qui lo sarà dalla Juventus. Entra in un meccanismo, non viene a porre rimedio a dei problemi. Se sta bene, come mi sembra, l’età non conta. Poi, parlandone con rispetto, è superiore a gente come Icardi e Immobile. È un giocatore mondiale, che ha saputo evolversi nel ruolo. Si risparmia di più rispetto al passato, ma è sempre nelle zone nevralgiche. Si sa gestire. Nessun dubbio che si ripeterà nella Juventus". Anche Luca Toni ha voluto esprimersi sul nuovo CR7 bianconero: "Cinquanta gol sono tanti, ma parliamo di Ronaldo... Se tra campionato e Coppe dovesse mantenere queste medie anche con la Juventus farebbe qualcosa di straordinario. In Italia è più difficile far gol rispetto alla Spagna: in Liga le squadre di provincia hanno un atteggiamento meno chiuso delle nostre, giocano più aperte. Ma se CR7 starà bene fisicamente, di gol ne segnerà tanti, magari riuscirà anche a battere il record delle 36 reti in A stabilito da Higuain. È un campione. Sono curioso di vederlo, ma penso lo siano tutti... Quello della Juventus è un colpo fantastico. Beppe Bergomi, poi: "Sarà fondamentale l’aspetto tattico: Ronaldo al Real finalizzava il lavoro della squadra; Allegri chiede i rientri, basta vedere Higuain e Dybala, per non parlare di Mandzukic. Sono molto profondi, poi magari CR7 mi smentisce... anche perché la bravura di un grande è sapersi adeguare. Ma in Italia 30 gol li fanno Icardi e Immobile, Ronaldo può arrivarci anche se non sarà da solo a tirare le punizioni, come a Madrid. Dovrà dividerle con Pjanic e Dybala, ma è un dettaglio". Chiusura lasciata ad Antonio Cabrini: "A Madrid segnava tantissimo, perché faceva parte di una grande squadra. Ma sappiamo com’è la Juventus, ha raggiunto due finali di di Champions negli ultimi 4 anni: gli uomini che avrà attorno sono di altissimo livello, Ronaldo è stato preso per fare quell’ultimo passo che separa i bianconeri dalla coppa. I difensori italiani? Non penso avrà problemi, anche perché non c’è più una nostra scuola". fonte: https://gianlucadimarzio.com/it/cr7-juventus-le-opinioni-di-tanti-ex-toni-colpo-fantastico-puo-battere-il-record-di-higuain
  5. Buon compleanno a VecchiaSignora.com che oggi compie 11 anni. Un traguardo prestigioso per tutti noi. E per tutti voi, che avete dato e continuate a dare vita a VecchiaSignora e che siete ormai una grande famiglia dimostrandoci, con la vostra presenza e la vostra fedeltà, quanto sia importante questo forum. Ci piacerebbe che questo topic fosse anche un contenitore per i vostri ricordi, i vostri bilanci e i vostri aneddoti legati al mondo di VS, e a tal proposito vi lanciamo una domanda a cui rispondere: "Quale momento vissuto sul forum vi è rimasto nel cuore?" Grazie a tutti Lo staff di VecchiaSignora.com
  6. http://www.dailymotion.com/video/x53w878_juventus-jtalk-28-11-pt-1_sport http://www.dailymotion.com/video/x53w90g_juventus-jtalk-28-11-pt-2_sport http://www.dailymotion.com/video/x53waak_juventus-jtalk-28-11-pt-3_sport http://www.dailymotion.com/video/x53wcmf_juventus-jtalk-28-11-pt-4_sport
  7. Con un po' di ritardo, giustificato dal protrarsi della stagione bianconera e degli impegni successivi con la Nazionale, oggi Claudio Marchisio è stato premiato con la targa per il "Giocatore della Juventus 2014/2015". Il nostro numero 8 va così ad aggiungersi all'albo d'oro della competizione che ha visto vincitori, tramite sondaggio tra gli utenti, Alessandro Del Piero (per tre volte), Chiellini, Pirlo, Vidal e Tevez . Lo staff di VecchiaSignora.com ringrazia per la consueta e gentile disponibilità l'area comunicazione della Juventus e in particolar modo la Dott.ssa Enrica Tarchi. Forza Claudio. Forza Juve!
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.