Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
The Italian Giants

VIDEO Dani Alves: "A Dybala ho detto che un giorno, non so quando, dovrà lasciare la Juventus per migliorarsi. Buffon è un grande"

Recommended Posts

Ha fatto una discreta figuretta anche quando ha paragonato Messi a Maradona sostenendo che il secondo non ha mai vinto il pallone d'oro !! ahah qualcuno gli spieghi che non poteva farlo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non era per Alves adesso non avevamo neanche la Coppa Italia. Ha ragione. Bisogna avere l'onestà intellettuale per ammetterlo.

 

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho caricato in hd il video integrale con i sottotitoli oscurando il logo di premium se volessi metterlo nel post di apertura, senza problemi http://www.dailymotion.com/video/x5quuzx

 

Ma sì... Rompiamo i * a questo qui, invece di imparare la lezione è crescere.

Francamente, ieri ho detto che ha sbagliato a dirlo pubblicamente ma ho detto che condividevo le sue parole. Sul calcio italiano... E la delusione che traspariva dall'atteggiamento tenuto a Cardiff. Da qui nascono le parole su Dybala...

 

Oggi invece dico che HA FATTO BENE A DIRLO PUBBLICAMENTE.

La figuraccia e annessa batosta di Cardiff DEVONO insegnarci che la nostra vecchia mentalità di calcio difensivista non premia in Europa. E rischia di far fuggire i Campioni.

Dobbiamo crescere.

A me il suo assomiglia sempre più a un grido inascoltato.

Il nostro capitano gli disse "Dani insegnaci a vincere in Europa", lui l'ha fatto (mostruoso dal Porto in poi), e sul più bello lo abbiamo tradito per riprendere la nostra cara vecchia coperta di Linus...

"Un gol in più e poi tutti dietro!"

Sono contento abbia detto queste cose pubblicamente.

È uno schiaffone che fa male.

Ma forse l'ultimo tentativo che ha per svegliarci...

 

PS. Le lacrime quando parla del padre sono emozionanti.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come prevedibile Dani Alves è praticamente un ex. Higuain ha postato un messaggio di addio alcuni minuti fa (subito tolto), ma qualcuno lo ha backuppato:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto oggi l'intervista, pensavo di peggio anche perché è stato dipinto come un mostro. Ha detto il 90% di verità, e su dybala ha predetto il futuro perché è quello che accadrà. Lunica cosa un po fastidiosa è che ha deciso di passare per l'Italia solo per imparare a difendere perché lo è richiesto in Inghilterra. Forse ha fatto cio troppo tardi visto che viaggia sui 34 35 anni

 

Inviato dal mio SM-T116 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ha criticato anche come è stato organizzato il ritiro senza le famiglie....lui avrebbe voluto fare qualche selfie con la sua fidanzata

 

mah, in questo caso forse non ha neanche torto. Infatti l'ha anche spiegato. Avendo con te la famiglia ti distrai un pò e non ti fai le s..e

mentali pensando alla finale per non so quanto tempo e poi iniza la partita e mentalmente sei già alla frutta.

 

A parte questo, io non ho mai capito perchè D.Alves ha scelto di venire alla Juve. La sua filosofia non si sposa

per niente con quella della Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come prevedibile Dani Alves è praticamente un ex. Higuain ha postato un messaggio di addio alcuni minuti fa (subito tolto), ma qualcuno lo ha backuppato: https://twitter.com/...059290204856320

 

non è un messaggio di addio, e stato un video-messaggio sorpresa organizzato dalla TV brasiliane che appunto stava intervistando D.Alves. Era solo un saluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parole che fanno male al vero tifoso, ma che dovrebbero far aprire gli occhi a chi di dovere.

 

A volte solo gli schiaffi in faccia aiutano ad aprire gli occhi.

 

Chi vuol crescere, capisce e li apre.

Chi si sente ferito e basta, resta com'è, si incaxxa con il cattivone, e si prepara a rivivere le stesse dinamiche in futuro.

Dando colpa alla sfiga.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

mah, in questo caso forse non ha neanche torto. Infatti l'ha anche spiegato. Avendo con te la famiglia ti distrai un pò e non ti fai le s..e

mentali pensando alla finale per non so quanto tempo e poi iniza la partita e mentalmente sei già alla frutta.

 

A parte questo, io non ho mai capito perchè D.Alves ha scelto di venire alla Juve. La sua filosofia non si sposa

per niente con quella della Juve.

 

Magari decise anche per una Leggenda del calcio mondiale, il nostro Capitano, che gli chiese di insegnarci a vincere in Europa.

Lui l'ha fatto, per vedersi "tradito" sul più bello, da chi s'è * sotto e si è rifugiato nei vecchi atteggiamenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah Quella su Higuain indipendente da Pogba è una * allucinante montata ad hoc da Marotta per farsi bello e grosso in un mercato in cui valiamo molto poco.

Il fatto che ci crediate è assolutamente ridicolo

 

Veramente ho detto pure: anche se fosse. Mica l'ho escluso categoricamente. Io il condizionale lo uso d'obbligo quando le cose le presumo, ma non ho certezze. Io non c'ero nell'ufficio di Marotta quando hanno venduto Pogba, e non c'ero neanche quando hanno preso Higuain. Se poi tu c'eri, è un altro discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non era per Alves adesso non avevamo neanche la Coppa Italia. Ha ragione. Bisogna avere l'onestà intellettuale per ammetterlo.

 

Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk

 

Veramente la coppa Italia non ce l'avevamo se non fosse stato per Higuain... senza nulla togliete a Dani. :d

 

P.s ammettere pubblicamente non è onesto verso la società per cui lavori e che ti paga. Bisogna anche essere onesti e ammettere che non si fanno certe cose che poi girano in tutto il Mondo. Dire in diretta TV che ha consigliato a Dybala di andare via per crescere, non è un gesto da persona corretta. Te lo dico da persona che non attacca mai i giocatori, anzi, cerco sempre di difenderli dai massacri pubblici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ahahah Quella su Higuain indipendente da Pogba è una * allucinante montata ad hoc da Marotta per farsi bello e grosso in un mercato in cui valiamo molto poco.

Il fatto che ci crediate è assolutamente ridicolo

 

 

.ghgh.ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha fatto una discreta figuretta anche quando ha paragonato Messi a Maradona sostenendo che il secondo non ha mai vinto il pallone d'oro !! ahah qualcuno gli spieghi che non poteva farlo

 

Ha detto che non ha mai vinto la Champions, come non la mai vinta neanche Ronaldo da Lima... l'ha detto per difendere Buffon.

Visto che gli stupidi pensando che una leggenda come lui che non l'ha vinta, non entra di diritto nella storia.

Visto che non può dire che Maradona e Ronaldo non siano nessuno perchè non hanno vinto la Coppa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boniperti ha collaborato fino al 1994 (amministratore delegato) , se non sai le cose vattele a studiare e non sparare minchiate a random che fai sole figure da cioccolataio....

 

Le minchiate le spari tu, Boniperti non ha voluto saperne nulla della Juventus dal 91 per un litigio interno con la proprietà, motivo per il quale nel 90 fu promosso Chiusano alla presidenza. Boniperti ha riallacciato i rapporti con la Juventus solo dopo calciopoli, per svariati motivi prima non voleva avere più rapporti, a partire dalla triade della qualo sopportava solo bettega.

Sei te che non sai le cose e spari minchiate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del piero ha perso 3 finali champions, piu euro con l'italia. L'unico con mentalità super cazzutta si chiama Gianluca Vialli. Con lui infatti si 'e vinta senza se e senza ma

 

Del Piero ha perso una finale perchè giocava infortunato, stesso anno in cui perse la finale dell'europeo e stesso infortunio. Una finale l'ha persa per un arbitraggio ai limiti della denuncia per truffa con il real(oltre al fatto che Inzaghi in quella partita si è mangiato l'impossibile, ha sbagliato più gol lui da solo davanti alla porta che tutti i nostri attaccanti messi insieme in più di cento anni di storia. La terza fu quella con il borissia e sappiamo tutti perchè l'abbiamo persa. Troppa spocchia, eravamo entrati in campo convinti di aver già vinto e subito il gol non abbiamo saputo reagire.

 

Del Piero ha vinto quasi da solo l' intercontinentale e ci ha trascinato in finale l'anno della vittoria(anno della sua esplosione tra le altre cose). Era rimasto l'ultimo di quella stratosferica Juventus che purtroppo in molti qui hanno confrontato con l'attuale sbagliandosi. quella si secondo me fu la juventus più forte della storia, superiore persino alla juventus di Platini. In attacco avevamo dei mostri come il primo Del Piero e Vialli ed un fenomeno del sacrificio come Ravanelli che compensava con la forza di volonta alcune lacune tecniche ma che la buttava sempre dentro. Il centrocampo era di un livello paventoso con P.Sousa e Deshamps. ed in difesa eravamo nettamente più forti di ora con un fenomeno come peruzzi che aveva due palle di cannone al posto dei maroni, non con mister "loro hanno più esperienza e me la sono fatta nelle mutande", sulle fasce un toro come torricelli e soldatino di livio. in difesa ferrara e viechowood. insomma era un'altra squadra. un vero squadrone.

Oggi invece purtorppo in squadra abbiamo alcuni ottimi giocatori forse un campione ma il resto è solo gente nella media o mediocre che se la fa nelle mutande al primo problema. Una cosa scandalosa. e Parliamoci chiaro, i 6 scudetti di fila sono figli del momento mediocre del nostro campionato dove stiamo lottando effettivamente contro nessuno. Perchè il Napoli è riuscito a vincere 2 scudetti solo grazie alla camorra e lo sappiamo tutti, sono patetici, la roma è una massa di perdenti nati e non combineranno mai nulla nella loro storia, forse per il prossimo giubileo gli faranno vincere il quarto scudetto della loro patetica storia. Ma a noi piace gonfiarci il petto dicendo che abbiamo vinto 6 scudetti consecutivi. e si, ci piace vincere facile giocando da soli. ma la verità è ben altra cosa, questa squadra, avesse giocato nella serie A tra il 90 e il 2000 sarebbe arrivata forse in CL ma di scudetti non ne avrebbe vinto neanche uno.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Le minchiate le spari tu, Boniperti non ha voluto saperne nulla della Juventus dal 91 per un litigio interno con la proprietà, motivo per il quale nel 90 fu promosso Chiusano alla presidenza. Boniperti ha riallacciato i rapporti con la Juventus solo dopo calciopoli, per svariati motivi prima non voleva avere più rapporti, a partire dalla triade della qualo sopportava solo bettega.

Sei te che non sai le cose e spari minchiate.

Ma Boniperti ha lavorato alla Juventus fino alla stagione 93/94 però, anno in cui fu poi sostituito dalla triade. Non so se ci sono litigi interni ma di sicuro ha lavorato alla juve fino al 94

 

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Del Piero ha perso una finale perchè giocava infortunato, stesso anno in cui perse la finale dell'europeo e stesso infortunio. Una finale l'ha persa per un arbitraggio ai limiti della denuncia per truffa con il real(oltre al fatto che Inzaghi in quella partita si è mangiato l'impossibile, ha sbagliato più gol lui da solo davanti alla porta che tutti i nostri attaccanti messi insieme in più di cento anni di storia. La terza fu quella con il borissia e sappiamo tutti perchè l'abbiamo persa. Troppa spocchia, eravamo entrati in campo convinti di aver già vinto e subito il gol non abbiamo saputo reagire.

 

Del Piero ha vinto quasi da solo l' intercontinentale e ci ha trascinato in finale l'anno della vittoria(anno della sua esplosione tra le altre cose). Era rimasto l'ultimo di quella stratosferica Juventus che purtroppo in molti qui hanno confrontato con l'attuale sbagliandosi. quella si secondo me fu la juventus più forte della storia, superiore persino alla juventus di Platini. In attacco avevamo dei mostri come il primo Del Piero e Vialli ed un fenomeno del sacrificio come Ravanelli che compensava con la forza di volonta alcune lacune tecniche ma che la buttava sempre dentro. Il centrocampo era di un livello paventoso con P.Sousa e Deshamps. ed in difesa eravamo nettamente più forti di ora con un fenomeno come peruzzi che aveva due palle di cannone al posto dei maroni, non con mister "loro hanno più esperienza e me la sono fatta nelle mutande", sulle fasce un toro come torricelli e soldatino di livio. in difesa ferrara e viechowood. insomma era un'altra squadra. un vero squadrone.

Oggi invece purtorppo in squadra abbiamo alcuni ottimi giocatori forse un campione ma il resto è solo gente nella media o mediocre che se la fa nelle mutande al primo problema. Una cosa scandalosa. e Parliamoci chiaro, i 6 scudetti di fila sono figli del momento mediocre del nostro campionato dove stiamo lottando effettivamente contro nessuno. Perchè il Napoli è riuscito a vincere 2 scudetti solo grazie alla camorra e lo sappiamo tutti, sono patetici, la roma è una massa di perdenti nati e non combineranno mai nulla nella loro storia, forse per il prossimo giubileo gli faranno vincere il quarto scudetto della loro patetica storia. Ma a noi piace gonfiarci il petto dicendo che abbiamo vinto 6 scudetti consecutivi. e si, ci piace vincere facile giocando da soli. ma la verità è ben altra cosa, questa squadra, avesse giocato nella serie A tra il 90 e il 2000 sarebbe arrivata forse in CL ma di scudetti non ne avrebbe vinto neanche uno.

Ma infortunato giocò contro il real nel 98 mi pare. Cosa che gli costò poi anche un brutto mondiale. La finale euro è del 2000

 

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Boniperti ha lavorato alla Juventus fino alla stagione 93/94 però, anno in cui fu poi sostituito dalla triade. Non so se ci sono litigi interni ma di sicuro ha lavorato alla juve fino al 94

 

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

 

ufficialmente rimase amministratore delegato ad onorem per 2 stagioni ma era una carica formale più che altro. nel 93 fu ufficilizzato l'ingresso di moggi in dirigenza e lui lascio anche quella carica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

ufficialmente rimase amministratore delegato ad onorem per 2 stagioni ma era una carica formale più che altro. nel 93 fu ufficilizzato l'ingresso di moggi in dirigenza e lui lascio anche quella carica.

Io questo non lo so davvero. Non ho in mano materiale che mi confermi quello che dici. Ad esempio mi pare che nel 93 fu proprio Boniperti a portare del piero alla juve

 

Inviato dal mio SM-A500FU utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Del Piero ha perso una finale perchè giocava infortunato, stesso anno in cui perse la finale dell'europeo e stesso infortunio. Una finale l'ha persa per un arbitraggio ai limiti della denuncia per truffa con il real(oltre al fatto che Inzaghi in quella partita si è mangiato l'impossibile, ha sbagliato più gol lui da solo davanti alla porta che tutti i nostri attaccanti messi insieme in più di cento anni di storia. La terza fu quella con il borissia e sappiamo tutti perchè l'abbiamo persa. Troppa spocchia, eravamo entrati in campo convinti di aver già vinto e subito il gol non abbiamo saputo reagire.

 

Del Piero ha vinto quasi da solo l' intercontinentale e ci ha trascinato in finale l'anno della vittoria(anno della sua esplosione tra le altre cose). Era rimasto l'ultimo di quella stratosferica Juventus che purtroppo in molti qui hanno confrontato con l'attuale sbagliandosi. quella si secondo me fu la juventus più forte della storia, superiore persino alla juventus di Platini. In attacco avevamo dei mostri come il primo Del Piero e Vialli ed un fenomeno del sacrificio come Ravanelli che compensava con la forza di volonta alcune lacune tecniche ma che la buttava sempre dentro. Il centrocampo era di un livello paventoso con P.Sousa e Deshamps. ed in difesa eravamo nettamente più forti di ora con un fenomeno come peruzzi che aveva due palle di cannone al posto dei maroni, non con mister "loro hanno più esperienza e me la sono fatta nelle mutande", sulle fasce un toro come torricelli e soldatino di livio. in difesa ferrara e viechowood. insomma era un'altra squadra. un vero squadrone.

Oggi invece purtorppo in squadra abbiamo alcuni ottimi giocatori forse un campione ma il resto è solo gente nella media o mediocre che se la fa nelle mutande al primo problema. Una cosa scandalosa. e Parliamoci chiaro, i 6 scudetti di fila sono figli del momento mediocre del nostro campionato dove stiamo lottando effettivamente contro nessuno. Perchè il Napoli è riuscito a vincere 2 scudetti solo grazie alla camorra e lo sappiamo tutti, sono patetici, la roma è una massa di perdenti nati e non combineranno mai nulla nella loro storia, forse per il prossimo giubileo gli faranno vincere il quarto scudetto della loro patetica storia. Ma a noi piace gonfiarci il petto dicendo che abbiamo vinto 6 scudetti consecutivi. e si, ci piace vincere facile giocando da soli. ma la verità è ben altra cosa, questa squadra, avesse giocato nella serie A tra il 90 e il 2000 sarebbe arrivata forse in CL ma di scudetti non ne avrebbe vinto neanche uno.

 

La coppa l'abbiamo vinto per Vialli, gli altri erano solo gl'ingredienti giusti per vincere. Lippi, Del Piero ecc . Guardati tutte le interviste filmati ecc di quella stagione. Vialli era il leader Trascinatore. Dopo abbaiamo perso tutte le finali come sia sia.

 

Detto cio io sono delpierista, ma bisogna dire le cose come stanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il video di saluti di huguain fa capire che ha fatto quelle esternazioni perché di fatto ex calciatore della juve

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cut

 

d'accordo su tutto, come dico sempre la più forte è quella che vince quindi per me quella del 96 é più forte della Juve attuale.

Però non ha senso sminuire ciò che abbiamo vinto ora, le vincite vanno viste nel periodo storico in cui sono avvenute. se le altre squadre fanno schifo significa che siamo stati più bravi a rimanere ad alti livelli anche in una situazione economica non positiva... senza contare farsopoli.. é ad ogni modo due finali le abbiamo fatte..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.