Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

zebra67

Cinque domande sulle necessità future della Juventus: dite la VoStra

Recommended Posts

Leggendo i vari commenti nelle discussioni del forum, alcuni assai ragionevoli e sensati, altri decisamente più istintivi, fuori luogo e un pò troppo irrealistici, mi è venuta l'idea di aprire questa discussione.
Penso di aprirla nel momento ideale, nel senso che ci siamo già fatti un'idea sulla forza della squadra, su quali sono i ruoli/settori da migliorare, e al tempo stesso possiamo fornire i nostri spunti senza farci trascinare dall'emotività di un momento particolare, in quanto siamo ancora in corsa su tutti e tre i fronti.

 

Ipotizziamo che non partano né Dybala nè Alex Sandro, e che al massimo le partenze possano riguardare Sturaro, Khedira, forse Pjaca (magari rinnovo del prestito per quest'ultimo, per consentirgli una intera stagione da protagonista).

Fatta questa premessa, le domande che vi pongo (magari con una riga di spiegazione, tanto per rendere il post più interessante e completo) sono le seguenti:

 

1. Ritenete che la Juve abbia una rosa molto competitiva, come sostengono alcuni tifosi scontenti del gioco di Allegri e dell'atteggiamento ella squadra, quindi solo perfenzionabile, o al contrario ritenete che nel 2018/19 dovremo cambiare parecchie cose e compiere diversi interventi?

2. Quali sono i settori da migliorare e perché? Ovviamente tenete conto che Caldara e Spinazzola sono già nostri.

3. Sulla base della risposta alla domanda n. 2, indicate giocatori alla nostra portata economica (quindi non Messi, Neymar, Cr7), e soprattutto ricordate che ho detto di ragionare come se Dybala e Alex Sandro non debbano partire. Quindi è inutile che suggeriate Kane dicendo che lo paghiamo con i 150 milioni della cessione di Dybala e del terzino brasiliano.

4. Tenendo conto che al momento ci sono parecchie "big" in Europa, e comunque parecchie società in grado di muovere somme importanti per rinforzarsi (cito alla rinfusa PSG, Bayern, Real, Barcellona, City, United, Chelsea, e magari mettiamoci, per la prossima stagione, il Tottenham, se dovesse entrare nell'ordine di idee di cedere Kane e quindi avere probabilmente 150 mln cash), quale ritenete sia la strategia migliore? Puntare su italiani affidabili? Puntare su giovanissimi prospetti (ovviamente dando poi loro fiducia, lanciandoli nella mischia)? Giocarsi tutte le fiches su un paio di grandi nomi?

 

5. Quale allenatore ritenete in grado di garantire il non facile connubio "vittoria+gioco spumeggiante", nel caso che Allegri non rimanga?

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Competitiva ma ovviamente migliorabile

  • Ringiovanire
  • Aumentare il numero di italiani in rosa
  • Settore su cui intervenire maggiormente: centrocampo, 2 mezz'ali titolari: Can e Savic
  • Giocatori da cui ricavare plusvalenze necessarie: Khedira, Sturaro, Mandzukic, Cuadrado
  • Giocatori a zero da prendere:
  1.  De Vrji, da preferire al rinnovo di Barzagli
  2. Can, occasione da non perdere

Per la rosa completa vedere firma

Non sogno il gioco spumeggiante, ma mi piacerebbe vedere una squadra più padrona della partita, come abbiamo fatto in alcune gare (poche) ma senza costanza per ora. In merito all'allenatore credo sia opportuno aspettare fine stagione, quando andranno valutati i risultati ottenuti e gli stimoli rimasti.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

1 è competitiva.. non vedo davvero tanto squilibrio rispetto alle altre top europee, apparte nel modo di giocare. abbiamo campioni di stampo internazionale che giocherebbero nel real psg, ecc apparte i vari ronaldo, messi e neymar che sono dei casi rarissimi. a livello di difensori puri per me abbiamo i più forti al mondo.

2 serve migliorare il centrocampo come si sa bene, gente che corre molto di più di quelli attuali, oltre a un terzino destro. can, pellegrini e savic, contando che saranno gli unici investimenti del prossimo mercato.

3 come detto se can arriva a zero credo che possiamo spendere 125 per pellegrini e savic, contando i ricavi di quest'anno, e che se facciamo l'investimento quest'anno, saremmo a posto per parecchi anni a venire dove dovremmo pagare solo lo stipendio e laddove si spera che pure i ricavi aumentino.

4 bisogna fare un mix di entrambe le cose. puntare tutto su savic e credere in selezionati giovani promettenti da far giocare ( tra cui mandragora). visto che l'unico modo per fare un acquisto importante è una cessione altrettanto importante, i giovani potrebbero rappresentare un investimento importante.

per esempio pellegri è stato pagato 25 milioni. le big europee, tra cui i campioni d'europa, hanno lanciato sin da subito giovani in prima squadra.

se non ci sono giovani decenti in italia, prenderli all'estero.

5 il sogno sarebbe zidane, esperienza europea e in un grande club, buon rapporto con i campioni e crede nei giovani. ma credo sia utopia

il primo nome è sempre ancelotti, grande esperienza, spesso vincente, tante CL conquistate, esperienza europea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

1.Molto competitiva sì, ma non sono assolutamente scontento di Allegri. Non cambiarei molte cose nella prossima stagione, solo pochi innesti. Ma ogni anno si dice così e poi si cambia parecchio.

2. Il centrocampo che manca di fantasia e di dinamicità, già se dovesse arrivare Can sarebbe un upgrade importante. A mio avviso dovrebbe partire Khedira che mi sembra abbia esaurito il suo ciclo. Più fiducia a Bentancur, poi personalmente mi piace Pellegrini, mentre non stravedo per Milinkovic-Savic.

3. Come già detto, Pellegrini, un terzino destro, Darmian non mi esalta, preferirei Florenzi, ma non credo la Roma possa permettersi di vendere tutti. Un vice Higuain (Kean?). Se devo sognare a me è sempre piaciuto Willian. In porta Szczesny ed il ritorno di Audero come secondo.

4. Mah dipende anche dal cammino in Champions'. Certo sarebbe bello puntare su un paio di grandi nomi, ma non credo sia possibile a meno di uscite eccellenti. Se devo risognare mi stuzzicherebbe il ritorno di Pogba.

5. Vittoria più gioco spumeggiante credo lo faccia solo Guardiola. Sarri è un'incognita a livello di mentalità. A me sta sulle scatole, quindi mi tengo Allegri. Ma poi Guardiola e Sarri nella stessa frase non ci possono stare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Axel1991 ha scritto:

Ringiovanire

Aumentare il numero di italiani in rosa

Settore su cui intervenire maggiormente: centrocampo, 2 mezz'ali titolari

Giocatori da cui ricavare plusvalenze necessarie: Khedira, Sturaro, Mandzukic, Cuadrado

Giocatori a zero da prendere:

  • De Vrji, da preferire al rinnovo di Barzagli
  • Can, occasione da non perdere

Sono d'accordo su tutto. L'unico problema è che sui giocatori che hai citato di plusvalenza ne fai ben poca, per cui poi devi muoverti con un budget non eccessivo oppure vendere un campione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Pawn Heart ha scritto:

Sono d'accordo su tutto. L'unico problema è che sui giocatori che hai citato di plusvalenza ne fai ben poca, per cui poi devi muoverti con un budget non eccessivo oppure vendere un campione. 

E' pur vero che di investimenti pesanti avresti solo la seconda mezz'ala, sperando nella riuscita dell'affare Can. Senza considerare che avresti una rosa che Higuain a parte ti garantisce almeno 5 anni 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Axel1991 ha scritto:

E' pur vero che di investimenti pesanti avresti solo la seconda mezz'ala, sperando nella riuscita dell'affare Can. 

Se vendi Mandzukic e Cuadrado poi devi investire anche davanti

Share this post


Link to post
Share on other sites

La rosa attuale è competitiva, ma va attuato un ricambio a centrocampo.

Io sostengo Allegri, ma dovrebbe riuscire a far tacere i senatori, e convincerli che giocare attaccando è l'unica strada per vincere anche in Europa.

Quindi, l'obiettivo principale sarà quello di cambiare mentalità alla squadra, e lasciar più liberi da compiti difensivi giocatori come Dybala, Higuain e Costa.

Dobbiamo lasciar partire Buffon, Lichsteiner, Barzagli, Khedira, Mandzukic e Sturaro, puntare sul rientro di Pjaca per l'attacco, e acquistare oltre ad Emre Can, anche un giocatore bravo negli inserimenti per il centrocampo a 3, un Matuidi con più tecnica.

 

SZCZESNY

consigli

DE SCIGLIO BENATIA CHIELLINI A.SANDRO

spinazzola rugani caldara asamoah

E.CAN PJANIC ???

bentancur marchisio matuidi

D.COSTA DYBALA

cuadrado bernardeschi

HIGUAIN

pjaca

 

Chi potrebbe essere il centrocampista forte tecnicamente e fisicamente? Beh, Savic sarebbe interessante, ma non credo proprio che Lotito lo ceda a noi.

Alternative? non saprei... A mio modo di vedere anche Bernardeschi ha le carte in regola per diventare un'ottima mezzala...

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Pawn Heart ha scritto:

Se vendi Mandzukic e Cuadrado poi devi investire anche davanti

Si tratterebbe di un giovane da far crescere; quantomeno uno che faccia da riserva ad Higuain, che di fatti è  inamovibile in termine di presenze.

Dovendo scegliere un giocatore che dia abbastanza garanzie direi Simeone, ma la cifra sarebbe abbastanza elevata.

Dovesse la società ritenere pronto Kean, si  potrebbe pensare ad un suo rientro, considerando anche la questione della composizione della rosa. Non tralascerei poi l'eventualità di giocare col falso nueve in caso di emergenza o di adattare Pjaca, come Allegri ha già detto (ipotesi che mi piace meno).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In porta c'è da risolvere la questione Buffon

Difensori centrali: ASSOLUTAMENTE non riscattare quella sedia rotta di Howedes, arrivo di Caldara, fiducia a Rugani e per l'amor di Dio via Barzagli, gli voglio bene ma è cotto 

Terzini: provare ad ogni modo a trattenere Sandro, arrivo di Spinazzola, Asa lo confermerei, alla fine non ci costa troppo, De sciglio bene ma SOLO se riserva di uno forte, quindi NON Darmian

Centrocampisti centrali: reparto ad oggi disastrato, conferma di Pjanic-Matudi-Bentancour, via Khedira e Marchisio (a malincuore ma è finito pure lui) e sostituire con Emre Can e un altro centrocampista forte, a quel punto Sturaro come sesto lo accetterei, col solo Can, rimarrebbe un reparto monco

Esterni offensivi e attacco siamo a posto per un altro anno, certo è da risolvere a tutti i costi la grana Mandzukic

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minutes ago, Axel1991 said:

Giocatori da cui ricavare plusvalenze necessarie: Khedira, Sturaro, Mandzukic, Cuadrado

 

38 minutes ago, Pawn Heart said:

sui giocatori che hai citato di plusvalenza ne fai ben poca

Di plusvalenza se ne fa e tanta !

Khedira arrivato a zero, Sturaro pagato un soldo di cacio, Mario pagato 15 milioni o giù di lì, Cuadrado magari non ne fai tanta ma la fai !!

Share this post


Link to post
Share on other sites

1. Ritenete che la Juve abbia una rosa molto competitiva, come sostengono alcuni tifosi scontenti del gioco di Allegri e dell'atteggiamento ella squadra, quindi solo perfenzionabile, o al contrario ritenete che nel 2018/19 dovremo cambiare parecchie cose e compiere diversi interventi?

La rosa è competitiva ma serve comunque rinforzarla con alcuni innesti giovani

2. Quali sono i settori da migliorare e perché? Ovviamente tenete conto che Caldara e Spinazzola sono già nostri.

Centrocampo, per dare un minimo di varietà e incrementare l'apporto fisico

3. Sulla base della risposta alla domanda n. 2, indicate giocatori alla nostra portata economica (quindi non Messi, Neymar, Cr7), e soprattutto ricordate che ho detto di ragionare come se Dybala e Alex Sandro non debbano partire. Quindi è inutile che suggeriate Kane dicendo che lo paghiamo con i 150 milioni della cessione di Dybala e del terzino brasiliano.

Emre Can per la mediana (senza cedere Sandro... Savic è impossibile)... e penserei anche ad un Pellegrini

4. Tenendo conto che al momento ci sono parecchie "big" in Europa, e comunque parecchie società in grado di muovere somme importanti per rinforzarsi (cito alla rinfusa PSG, Bayern, Real, Barcellona, City, United, Chelsea, e magari mettiamoci, per la prossima stagione, il Tottenham, se dovesse entrare nell'ordine di idee di cedere Kane e quindi avere probabilmente 150 mln cash), quale ritenete sia la strategia migliore? Puntare su italiani affidabili? Puntare su giovanissimi prospetti (ovviamente dando poi loro fiducia, lanciandoli nella mischia)? Giocarsi tutte le fiches su un paio di grandi nomi?

Puntare su giocatori giovani, a prescindere dalla nazionalità, e di qualità... Emre Can, Pellegrini, Caldara e Spinazzola li vedo giocatori adattissimi...

 

5. Quale allenatore ritenete in grado di garantire il non facile connubio "vittoria+gioco spumeggiante", nel caso che Allegri non rimanga?

Ancelotti

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

 

Esterni offensivi e attacco siamo a posto per un altro anno, certo è da risolvere a tutti i costi la grana Mandzukic

Basterebbe chiarire: sei la riserva di Higuain. Se non ti va bene, è stato un piacere. Questo succederebbe in qualsiasi realtà parallela, ma con Allegri allenatore temo che dovremo sorbircelo un altro anno a far compagnia al guardalinee. 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minutes ago, Axel1991 said:

Competitiva ma ovviamente migliorabile

  • Ringiovanire
  • Aumentare il numero di italiani in rosa
  • Settore su cui intervenire maggiormente: centrocampo, 2 mezz'ali titolari: Can e Savic
  • Giocatori da cui ricavare plusvalenze necessarie: Khedira, Sturaro, Mandzukic, Cuadrado
  • Giocatori a zero da prendere:
  1.  De Vrji, da preferire al rinnovo di Barzagli
  2. Can, occasione da non perdere

Sono d'accordo su tutto tranne con De Vrji, anche perchè se fosse così valido Marotta lo avrebbe già messo sotto contratto. Magari non piace ad Allegri oppure non convince. Io tra l'altro resto dell'idea che se venisse a Torino rischierebbe di fare la panca a Caldara.

 

Personalmente inserirei Rugani tra i giocatori da cui ricavare plusvalenza, il processo di ringiovanimento è già in atto, sicuramente da prendere Can e puntare tutto su Savic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un terzino destro di livello internazionale (se Howedes non convince).
Un terzino sinistro se parte Sandro.
Due centrocampisti, tre se parte Kedira.
Un centravanti giovane

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, zbozzige ha scritto:

 

5. Quale allenatore ritenete in grado di garantire il non facile connubio "vittoria+gioco spumeggiante", nel caso che Allegri non rimanga?

Ancelotti

Visto il trattamento ricevuto, Ancelotti non tornerà mai alla Juve, e di certo non lo si può biasimare

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minutes ago, zbozzige said:

garantire il non facile connubio "vittoria+gioco spumeggiante"

a memoria non ricordo alcun esempio di tale connubio, forse solo il Milan di Sacchi, ma erano altri tempi. Oggi è praticamente impossibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intervengo a questo punto per una riflessione.

Ho visto molte persone convergere sulla necessità di non limitarsi al solo Emre Can per rinforzare il centrocampo. Il messaggio che sta passando è "Oltre a Can, ne serve un altro fortissimo" (nome molto gettonato: Milinkovic-Savic).

Vorrei dire che, parlando di centrocampisti centrali, qualunque modulo ne prevede al massimo 3.

Immettere due pezzi da 90 che verrebbero per fare i titolari, significa che tra Pjanic, Matuidi e Bentancur ne giocherebbe, con continuità, solo uno...

Siccome già ho notato in altri topic che ci si lamentava per un impiego non sempre continuativo di Douglas Costa (vista la concorrenza alla voce esterni offensivi), non vorrei che poi, ammesso che possa arrivare Can e un altro pezzo da 90, il leit motiv del prossimo anno siano le lamentele per tenere Matuidi e Pjanic in panchina, pagati 70 milioni, oppure lamentarsi perché la Juve ha preso Bentancur ma poi non lo fa giocare.

Purtroppo (o per fortuna) a calcio si gioca in 11, e se vuoi la rosa ampia poi ci sono sempre i sacrificati, ahimè...

1 minuto fa, 0oo-rooze ha scritto:

a memoria non ricordo alcun esempio di tale connubio, forse solo il Milan di Sacchi, ma erano altri tempi. Oggi è praticamente impossibile.

Forse l'aggettivo spumeggiante è eccessivo: visto che sono l'autore della discussione, lo cambio con "gioco in grado di soddisfare un pò tutti i palati" (visto che diversi, ma non il sottoscritto, sono scontenti di Allegri).

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, 0oo-rooze ha scritto:

a memoria non ricordo alcun esempio di tale connubio, forse solo il Milan di Sacchi, ma erano altri tempi. Oggi è praticamente impossibile.

Il Barcellona di Guardiola? E anche il City direi che ormai la premier l'ha vinta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando in maniera generica e sebbene non ci sia una ricetta, io credo che all´interno della società debba avveniere un cambio di mentalità. Soprattutto per quel che riguarda i teatri internazionali. Puntare sui punti di forza del calcio italiano, della sua tradizione ma aggiungerci elementi caratteristici di altre culture sportive. Ben consci che i campioni "fanno la differenza" ma che allo stesso modo il collettivo possa gettare il cuore oltre l´ostacolo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, zebra67 said:

Immettere due pezzi da 90 che verrebbero per fare i titolari, significa che tra Pjanic, Matuidi e Bentancur ne giocherebbe, con continuità, solo uno...

Esatto.

Titolari: Pjanic, Can, Savic.

Panca/Coppa/Turnover: Matuidi, Bentancur, Marchisio

3 minutes ago, Pawn Heart said:

Il Barcellona di Guardiola? E anche il City direi che ormai la premier l'ha vinta. 

Il Tiki-Taka è tutto tranne che "spettacolare" o "spumeggiante".

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, 0oo-rooze ha scritto:

Esatto.

Titolari: Pjanic, Can, Savic.

Panca/Coppa/Turnover: Matuidi, Bentancur, Marchisio

Il Tiki-Taka è tutto tranne che "spettacolare" o "spumeggiante".

Beh, insomma... Il tiki taka primigenio era spettacolare, entravano in porta col pallone

Ma anche il Bayern di heynkes era bello e vincente

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Pawn Heart said:

Ma anche il Bayern di heynkes era bello e vincente

Ma anche la Juve di Allegri è bella e vincente. .yahooo E' bellissimo vincere .... :d

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi limito a un paio di considerazioni di carattere generale:

1) la prima, fondamentale considerazione da fare è una seria riflessione sul numero di infortuni muscolari che abbiamo ogni anno. Colpa dei preparatori? Di Allegri? Dei campi di Vinovo? Non lo so, ma secondo me in società dovrebbero porsi seriamente il problema.

 

2) mi auguro che l'anno prossimo non venga venduto nessun pezzo grosso e ci si limiti a un paio di innesti (uno sicuramente a centrocampo e un terzino forte, perchè de sciglio è sempre rotto)

 

In definitiva non una rivoluzione ogni anno ma una crescita che permetta all'allenatore di evolvere e non stravolgere, come ogni anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Intervengo a questo punto per una riflessione.

Ho visto molte persone convergere sulla necessità di non limitarsi al solo Emre Can per rinforzare il centrocampo. Il messaggio che sta passando è "Oltre a Can, ne serve un altro fortissimo" (nome molto gettonato: Milinkovic-Savic).

Vorrei dire che, parlando di centrocampisti centrali, qualunque modulo ne prevede al massimo 3.

Immettere due pezzi da 90 che verrebbero per fare i titolari, significa che tra Pjanic, Matuidi e Bentancur ne giocherebbe, con continuità, solo uno...

Siccome già ho notato in altri topic che ci si lamentava per un impiego non sempre continuativo di Douglas Costa (vista la concorrenza alla voce esterni offensivi), non vorrei che poi, ammesso che possa arrivare Can e un altro pezzo da 90, il leit motiv del prossimo anno siano le lamentele per tenere Matuidi e Pjanic in panchina, pagati 70 milioni, oppure lamentarsi perché la Juve ha preso Bentancur ma poi non lo fa giocare.

Purtroppo (o per fortuna) a calcio si gioca in 11, e se vuoi la rosa ampia poi ci sono sempre i sacrificati, ahimè...

Forse l'aggettivo spumeggiante è eccessivo: visto che sono l'autore della discussione, lo cambio con "gioco in grado di soddisfare un pò tutti i palati" (visto che diversi, ma non il sottoscritto, sono scontenti di Allegri).

giochiamo molte competizioni e come abbiamo visto quest'anno gli infortuni non arrivano mai soli. io direi che 7 giocatori per il reparto vada bene, a patto che allegri riesca a gestirli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.