Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Giannij Stinson

Allegri: "Nessun pentimento per l'addio alla Juve, era il momento di prenderci una pausa. Agnelli ha grandi vedute migliorerà il calcio europeo. Ronaldo? Mentalità impressionante"

Recommended Posts

Quando c'era lui le coperture preventive arrivavano in orario (semicit.)

 

Il livello degli acciughers più o meno è questo da due anni a questa parte, fortunatamente la storia è andata da un'altra parte .bye

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, albe930 ha scritto:

Esonerato con 2 anni di ritardo, ma i primi 3 anni sono stati di gran livello . 

Quello è il tempo, dopo 3 anni i giocatori iniziano a perdere motivazioni avendo a che fare sempre con le stesse persone e con i soliti metodi

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie Max per i 5 scudetti e due finali di champions(con bestemmie.. ma almeno ci siamo arrivati).. però io il cambio l'avrei fatto già anno scorso. l'ultimo scudetto sopratutto lo abbiamo vinto per manifesta superiorità della squadra.. ho visto una marea di partite giocate malissimo, ma che si vinceva per forza e inerzia, non certo per il gioco. ero arrivato al punto che a volte non guardavo neanche le partite tanto mi annoiava tremendamente l'atteggiamento della squadra. forse quest'anno riusciamo finalmente a vedere un bel gioco.. se poi alla fine non si vince ancora amen, ma voglio tornare a divertirmi vedendo giocare bene la Juve e godermi le partite in essere. e non solo aspettando il 90esimo per portare a casa 3 punti risicati

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, sol invictus ha scritto:

Atene chiama vendetta ancora oggi, altro che Cardiff.

È da allora che mi sono imposto che a me della CL frega il giusto.

Io non l'ho vissuta. Per me Cardiff è stato un vero trauma, la Juventus così umiliata non l'avevo mai vista (forse l'anno prima per 70 minuti contro il Bayern, ma c'eravamo ripresi). Mai avuto, ma proprio mai, la sensazione che la Juventus potesse portare a casa la partita. Pareva che il Real giocasse come il gatto con il topo. Poteva tranquillamente finire con un punteggio molto più largo.

E beato te, io rosico ancora di più. Non posso sopportare che una delle squadre più gloriose del pianeta calcio approcci le finali con il pannolino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sol invictus ha scritto:

Ok. Ne riparliamo il primo anno che non vinceremo un tubo. 

Come successo più volte nel corso di 120 anni di storia.

 

E non è mai morto nessuno. Pare che qua nessuno se lo ricorda più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JVS ha scritto:

È sorprendente come tutti i tuoi commenti siano in antitesi con ciò che vuol dire tifare Juventus.

Quindi tifare Juve vuol dire applaudire senza mai criticare?

 

Devo farmi andar bene una squadra che chiude a +20 in campionato e poi si fa prendere a pallonate da quattro ragazzini olandesi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Riof85 ha scritto:

Quindi tifare Juve vuol dire applaudire senza mai criticare?

 

Devo farmi andar bene una squadra che chiude a +20 in campionato e poi si fa prendere a pallonate da quattro ragazzini olandesi?

Guarda la differenza di fatturato tra Napoli e Juventus. Guarda quella tra Real Madrid e Juventus. Sai che c'è più o meno la stessa differenza? Se dai lo scudetto per scontato (ed essere a +20 è un merito, fino a prova contraria), come puoi scrivere che la Juventus poteva vincere la Champions contro il Real Madrid? Dov'è la logica?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, JVS ha scritto:

Guarda la differenza di fatturato tra Napoli e Juventus. Guarda quella tra Real Madrid e Juventus. Sai che c'è più o meno la stessa differenza? Se dai lo scudetto per scontato (ed essere a +20 è un merito, fino a prova contraria), come puoi scrivere che la Juventus poteva vincere la Champions contro il Real Madrid? Dov'è la logica?

Il fatturato è solo una scusante.

 

La Juventus poteva vincere la Champions correndo, segnando a valanga. Ma se giochi per 1-0 e fai catenaccio, ovvero il calcio di Allegri, non vai lontano.

 

L'anno scorso dovevamo vincerla, considerando gli avversari e considerando Ronaldo. Abbiamo faticato pure nel girone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Riof85 ha scritto:

Il fatturato è solo una scusante.

 

La Juventus poteva vincere la Champions correndo, segnando a valanga. Ma se giochi per 1-0 e fai catenaccio, ovvero il calcio di Allegri, non vai lontano.

 

L'anno scorso dovevamo vincerla, considerando gli avversari e considerando Ronaldo. Abbiamo faticato pure nel girone.

"Il fatturato è solo una scusante.

 

Il Napoli poteva vincere lo Scudetto correndo, segnando a valanga. Ma se giochi sempre per segnare un gol in più dell'avversario e non difendi, ovvero il calcio del Napoli, non vai lontano.

 

L'anno scorso dovevano vincerla, considerando gli avversari. Abbiamo faticato pure in Coppa Italia."

 

Ecco il senso del tuo messaggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, JVS ha scritto:

se giochi sempre per segnare un gol in più dell'avversario e non difendi, ovvero il calcio del Napoli, non vai lontano.

Il Napoli perde gli scudetti perché non ha giocatori validi e perché non fa quasi mai mercato.

 

Non di sicuro per il fatturato o perché non è ossessionato dalla difesa come lo era Allegri.

 

Nel calcio vero, quello spettacolare, serve solo segnare un gol in più. Vedi il recente Juve-Napoli 4-3, una delle migliori partite di sempre da un bel po' di anni a questa parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Riof85 ha scritto:

Il Napoli perde gli scudetti perché non ha giocatori validi e perché non fa quasi mai mercato.

 

Non di sicuro per il fatturato o perché non è ossessionato dalla difesa come lo era Allegri.

 

Nel calcio vero, quello spettacolare, serve solo segnare un gol in più. Vedi il recente Juve-Napoli 4-3, una delle migliori partite di sempre da un bel po' di anni a questa parte.

"La Juventus perde le Champions perché non ha giocatori validi in tutti i ruoli e perché per comprare deve vendere.

 

Non di sicuro perché non è ossessionata dal gioco offensivo come lo era Sarri.

 

Nel calcio vero, vince il calcio individualista ed equilibrato del Real Madrid di Zidane o della Francia di Deshamps."  

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, JVS ha scritto:

"La Juventus perde le Champions perché non ha giocatori validi in tutti i ruoli

Peccato che le prime due giornate di campionato abbiano dimostrato che Allegri i giocatori per vincerla li aveva.

 

Vedi solo Douglas Costa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, JVS ha scritto:

"La Juventus perde le Champions perché non ha giocatori validi in tutti i ruoli e perché per comprare deve vendere.

 

Non di sicuro perché non è ossessionata dal gioco offensivo come lo era Sarri.

 

Nel calcio vero, vince il calcio individualista ed equilibrato del Real Madrid di Zidane o della Francia di Deshamps."  

Si però se paragoni la Juve di Allegri al Real di Zidane tu offendi il calcio 

Certo, il Real di Zidane era individualista ed equilibrato, ma aveva tutt'altra mentalità e preparazione 

Se il Real di Zidane vince 1-0 contro il Manchester United, fa entrare Asensio per segnare il secondo, non certo Nacho per difendere il primo

 

Riguardo i giocatori, mi dispiace, ma almeno per come ci si era apparecchiata la tavola, ALMENO la finale era dovuta 

Ajax ai quarti

Tottenham in semifinale 

tu avevi il dovere di arrivare in finale l'anno scorso

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Riof85 ha scritto:

Peccato che le prime due giornate di campionato abbiano dimostrato che Allegri i giocatori per vincerla li aveva.

 

Vedi solo Douglas Costa.

Douglas Costa? Ma se è stato sempre infortunato lo scorso anno? Eddai Riof85, guardiamole le partite...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JVS ha scritto:

Douglas Costa? Ma se è stato sempre infortunato lo scorso anno?

Allegri,considerava Douglas Costa buono solo per entrare a partita in corso, altro che infortunio.

 

E invece.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ilcalciononeplaystation ha scritto:

Rio mi stai quindi dicendo che se dovessimo non alzarla neanche quest'anno Sarri avrà lo stesso trattamento?

 

secondo me dipende 

dovesse arrivare un'eliminazione dove hai dato il 300% ma proprio non ce l'hai fatta perchè l'avversario è stato troppo bravo, tu sfortunato con 5 pali e cose del genere io non avrei niente da dire 

 

se esci come l'anno scorso con l'Ajax allora è giusto che Sarri vada tra i colpevoli

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Doktor Flake ha scritto:

Si però se paragoni la Juve di Allegri al Real di Zidane tu offendi il calcio 

Certo, il Real di Zidane era individualista ed equilibrato, ma aveva tutt'altra mentalità e preparazione 

Se il Real di Zidane vince 1-0 contro il Manchester United, fa entrare Asensio per segnare il secondo, non certo Nacho per difendere il primo

Nella finale di Cardiff, avevamo Asensio in panchina? Avevamo Bale? Solo io ricordo un Cuadrado inguardabile? 

Ma ancora non lo avete capito che è una questione dei calciatori a disposizione? La mentalità non esiste. Dove erano la mentalità e la preparazione di Zidane quando perdeva 3-0 in casa con la Juventus? 

Poi possiamo discutere del fatto che dopo Cardiff bisognava cambiare guida tecnica, ecc. Tutte opinioni rispettabili. Ma dire che con un altro allenatore si vinceva la Champions, è follia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, JVS ha scritto:

Nella finale di Cardiff, avevamo Asensio in panchina? Avevamo Bale? Solo io ricordo un Cuadrado inguardabile? 

Ma ancora non lo avete capito che è una questione dei calciatori a disposizione? La mentalità non esiste. Dove erano la mentalità e la preparazione di Zidane quando perdeva 3-0 in casa con la Juventus? 

Poi possiamo discutere del fatto che dopo Cardiff bisognava cambiare guida tecnica, ecc. Tutte opinioni rispettabili. Ma dire che con un altro allenatore si vinceva la Champions, è follia.

Ma infatti per me a Cardiff il 50% delle colpe sono di Marotta e del suo "mercato migliore di sempre" 

Se siamo arrivati a Cardiff con 2 centrocampisti e 4 attaccanti contati, non è colpa di Allegri 

io per Cardiff non gli perdono il ritorno della difesa a 3, se devo essere sincero, ma anche quello senza panchina non ha fatto tanta differenza, però a livello mentale significa tanto, vuol dire che hai paura, come fece Lippi con Montero a Manchester...

arrivare in finale e giocarla con 3 difensori centrali dovrebbe essere vietato per legge, ma tant'è...

 

Io di Allegri riconosco i meriti ASSOLUTI delle prime 3 stagioni alla Juve, quelli sono suoi e non glieli toglierà nessuno 

Il cruccio è che il rapporto doveva finire allora 

Perchè è stato evidente che i due anni successivi siano stati un vivere di inerzia, poi in Italia abbiam vinto lo stesso e bene così, ma è mancato qualcosa, quella "scintilla" che un po' si era rivista in Juve-Atletico, ma ormai era un Allegri seduto su se stesso ed era giusto cambiare

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sol invictus ha scritto:

Ok. Ne riparliamo il primo anno che non vinceremo un tubo. 

Solo che sarà impossibile parlarne, perché qui dentro sarà tutto un piangere ed insultare....ghgh

ti faccio una domanda? negli ultimi 2 anni ci sono state almeno 8 partite in cui ti sei divertito a veder giocare la juve?

per vederla giocare hai avuto un costo cospicuo o ti sei limitato a vederla in televisione o altri canali più o meno ufficiali?

io faccio l'abbonamento da 7 anni questo è l'ottavo pur abitando ad oltre 500 km da torino, sostengo spese onerose per poter vedere la mia squadra non più di 5 volte all'anno per motivi logistici e lavorativi + un paio di partite di champions,

io mi ero strarotto di uscire dallo stadio spesso a partita in corso inkazzato come una iena a digiuno da una settimana per l'orrore visto in campo ,vittorie o meno,

 op addromentarmi se la vedevo da casa o uscire piuttosto che vedere l'agonia dal salotto,

quest'anno non vincerò nulla?

amen , me ne farò una ragione se servià a cambiare rotta nel modo di giocare e di diventare più europei nel futuro prossimo

ma non voglio più vedere 90 minuti di brutto e raccapricciante calcio come quello della juve negli ultimi 2 anni

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Riof85 ha scritto:

Allegri,considerava Douglas Costa buono solo per entrare a partita in corso, altro che infortunio.

 

E invece.....

è vero che allegri lo sfruttava spesso come cambio in corso ma ha giocato ancora piu' spesso titolare. Nella seconda parte della prima stagione giocava D.costa titolare. ricordi la trasferta col real? L'anno scorso è stato sempre fuori, quando a disposizione allegri lo metteva titolare, ricordi la trasferta di Amsterdam?

Il problema di allegri è stato principalmente uno, essere COSTRETTO a trovare un posto da titolare a dybala. Qualcuno doveva star fuori, ora invece sarri lo ha panchinato con il benestare della società, che ormai lo ha scaricato. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, JVS ha scritto:

"La Juventus perde le Champions perché non ha giocatori validi in tutti i ruoli e perché per comprare deve vendere.

 

Non di sicuro perché non è ossessionata dal gioco offensivo come lo era Sarri.

 

Nel calcio vero, vince il calcio individualista ed equilibrato del Real Madrid di Zidane o della Francia di Deshamps."  

Aggiungo dicendo che Zidane al suo arrivo in panchina,tolse James Rodriguez per inserire Caseimiro,altro che ricerca dello spettacolo,coprendo di fatto le avanzate di Marcello e permettendo a Krooss e Modric di fare ciò che sanno fare meglio cioè costruire gioco,da li il Real andò a vincere 3 champions.

Quindi come dici tu nel calcio contano le due fasi. 

Al riguardo degli 1/0 del ns campionato,a differenza di quello spagnolo qui difendono in 10 dietro la linea della palla intasando gli spazi anche in svantaggio di 1/0 per rimanere in partita,non come in spagna dove giocano aperti, infatti Cr7  e Messi in spagna ogni anno facevano triplette e poker regolarmente,ma qui parlare di calcio è facoltativo,meglio insultare chi ha contribuito a riportarti tra i top 8 in europa. Concludo dicendo che 2 settimane fa,se fosse stato Allegri a farsi rimontare un 3/0 si sarebbe scatenato la caccia al uomo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

Si però se paragoni la Juve di Allegri al Real di Zidane tu offendi il calcio 

Certo, il Real di Zidane era individualista ed equilibrato, ma aveva tutt'altra mentalità e preparazione 

Se il Real di Zidane vince 1-0 contro il Manchester United, fa entrare Asensio per segnare il secondo, non certo Nacho per difendere il primo

 

Riguardo i giocatori, mi dispiace, ma almeno per come ci si era apparecchiata la tavola, ALMENO la finale era dovuta 

Ajax ai quarti

Tottenham in semifinale 

tu avevi il dovere di arrivare in finale l'anno scorso

l'eminazione con l'ajax è stato l'unico fallimento di allegri in champions in 5 anni. 

Ha fallito ed è saltato, quest'anno hai il dovere di arrivare in finale, vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

Ma infatti per me a Cardiff il 50% delle colpe sono di Marotta e del suo "mercato migliore di sempre" 

Se siamo arrivati a Cardiff con 2 centrocampisti e 4 attaccanti contati, non è colpa di Allegri 

io per Cardiff non gli perdono il ritorno della difesa a 3, se devo essere sincero, ma anche quello senza panchina non ha fatto tanta differenza, però a livello mentale significa tanto, vuol dire che hai paura, come fece Lippi con Montero a Manchester...

arrivare in finale e giocarla con 3 difensori centrali dovrebbe essere vietato per legge, ma tant'è...

 

Io di Allegri riconosco i meriti ASSOLUTI delle prime 3 stagioni alla Juve, quelli sono suoi e non glieli toglierà nessuno 

Il cruccio è che il rapporto doveva finire allora 

Perchè è stato evidente che i due anni successivi siano stati un vivere di inerzia, poi in Italia abbiam vinto lo stesso e bene così, ma è mancato qualcosa, quella "scintilla" che un po' si era rivista in Juve-Atletico, ma ormai era un Allegri seduto su se stesso ed era giusto cambiare

Su questo sono pure d'accordo, anche se credo che il problema principale fosse la rosa tatticamente mal assortita (spero che Sarri mi smentisca). 

Ma vedi che c'è differenza tra una posizione come la tua da tifoso critico e quella di utenti per cui Mandzukic è più scarso di Amauri, Allegri è un fantino, "ho goduto più per l'esonero che per lo scudetto", ecc.?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.