Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

giorgiop

Bonucci ha sempre ricoperto il ruolo di difensore spesso non esente da critiche, è opportuno ora impiegarlo in un ruolo a centrocampo più consono alle sue caratteristiche di gioco

Recommended Posts

3 minuti fa, Rettiliano Mutaforma ha scritto:

Beh, se é scarso Bonucci, allora erano scarsi pure Scirea e Baresi che avevano caratteristiche simili a Bonucci. Non erano veloci, non erano fortissimi fisicamente, non facevano quasi mai tackle in scivolata, ma preferivano anticipare l´avversario e giocare sul piazzamento. E cosí come a Bonucci serve avere accanto un Chiellini, a Scirea e Baresi serviva avere accanto rispettivamente Brio e Costacurta per dare il meglio….

 

Quello che secondo me é sbagliato, é che si giudica Bonucci come un marcatore, quando in realtá, come Scirea e Baresi, é un difensore d´impostazione/libero.

Io penso che paragonare giocatori appartenuti ad epoche diverse sia sbagliato perche il calcio è diverso. Detto questo a me proprio non piace sia come calciatore che come uomo

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ico83 ha scritto:

Il ruolo giusto per Bonucci è il raccattapalle.

Sarebbe lento anche a ributtare la palla in campo

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, giorgiop ha scritto:

Condivido ma la colpa è sì di Bonucci in quanto commette errori e causa gol evitabili/ssimi ma non solo sua, è da ripartire anche con gli allenatori che ha avuto nella sua carriera e, per loro testardaggine tattiche irreversibile da zonisti recidivi, lo hanno fatto giocare a zona in difesa, in area, dove lui non eccelle e non eccellerà mai, senza pensare che avrebbe potuto fare meglio cambiandogli ruolo in campo come ho proposto io.

il ruolo io lo cambierei sì ma a chi l'ha fatto ritornare e non contento gli ha prolungato il contratto per altri 5 anni con l'aumento d'ingaggio, com'è possibile una cosa del genere e nessuno prende provvedimenti è incomprensibile ...e nessuno sa dare una spiegazione logica.

Cambiare ruolo ad un giocatore già scarso nel ruolo che ha avuto da sempre? (lo dici anche te che non eccelle e non eccellerà mai)  se non ha imparato a difendere dopo una vita... lo vuoi mettere a fare danni a centrocampo? vabbè che dopo toccherebbe ai difensori "togliere le castagne dal fuoco".

Mi spiace giorgiop, ma la colpa non è nè di Bonucci  (che se la ride) nè degli allenatori (che se lo ritrovano)   ....

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, O' Rei David ha scritto:

Tu ti focalizzi molto/troppo sul singolo episodio e sull'errore individuale del calciatore, che è un'analisi sicuramente utile, ma troppo puntuale per farne addirittura un mantra. Se una squadra prende troppi gol evitabili/evitabilissimi (cit. Gorgiop .asd) normalmente non è perché ha difensori scarsi (senza CAV cit. Giorgiop) ma perché difende male nel suo conplesso, punte, centrocampisti e difensori. Se la fase difensiva non è curata in ogni settore del campo in modo maniacale e si espone la difesa a troppe situazioni di palla scoperta, 1vs1, 2vs1 sulle fasce, ecc. si iniziano a prendere gol. Ti faccio un esempio su tutti così ci capiamo: Bonucci Chiellini e Barzagli sembravano tre brocchi con Del Neri, due mesi dopo erano la difesa più forte d'Europa, ma loro erano sempre gli stessi. Detto questo, fermo restando che alcune tue considerazioni sono condivisibili, si difende in 11 e si attacca in 11. Chiaramente ci sono difensori molto reattivi e fortissimi sull'uomo e difensori meno forti ma che sono importantissimi in fase di possesso. Con due Chiellini non potresti giocare e neanche con due Bonucci. Insieme si completano. Non puoi estrapolare un concetto generale analizzando con una teoria il particolare. Ti perdi troppi pezzi per strada 

Replico come faccio sempre quando chi mi risponde lo fa in modo articolato anche stimolante, arguto, per cui la formula del TU-IO e IO-TU, allo scopo di dialogare meglio, direttamente e scorrevolmente richiamando di volta in volta i vari passaggi, concetti del tuo messaggio, qui viene il bello del nostro discorso prettamente tecnico tattico che ti farà capire aspetti del mio pensiero calcistico che ancora non hai ben inquadrato da come mia hai scritto; prima discender nel dettaglio di chiederei di leggere questo inciso importante che fa parte del testo riguardante la mia classificazione dei gol tra evitabili ed imparabili/inevitabili, da me inserito proprio per rilevare quale sia la valutazione da prendere in considerazione a proposito dei primi quanto alla loro rilevazione tempo spazio e possibilità di essere prevenuto, elusi, non presi nonostante errori e scarso filtro riscontrabili a centrocampo:

Da tener presente che gli errori sui gol evitabili vanno rilevati nel momento immediatamente prima che la palla entri in rete; il riferimento ad errori tecnico tattici precedenti, seppur di poco, collegati alla stessa azione, a centrocampo o nella trequarti, anche per filtro insufficiente, non è da prendere in considerazione a giustificazione dei gol stessi, in quanto le relative variabili di sviluppo del gioco portano a ragionare per ipotesi, con i “se” e i “ma”, quindi senza riscontro con la realtà oggettiva degli errori emersi all’atto del gol; infatti, tali errori finali, ultimi se non fossero stati commessi applicando i suggerimenti tecnico tattici da me sopra indicati, avrebbero rimediato, sanato sia quelli precedenti a centrocampo sia soprattutto quelli finali evitando il gol stesso.”

TU

Tu ti focalizzi molto/troppo sul singolo episodio e sull'errore individuale del calciatore, che è un'analisi sicuramente utile, ma troppo puntuale per farne addirittura un mantra.

IO

intendiamoci sul termine “mantra” nel contesto della una frase, che spiegato come “formula magica la cui efficacia non dipende dalla partecipazione interiore del soggetto che la pronuncia” non mi sta bene del tutto perché i aldilà dei concetti espressi sulle cause che determinano i gol sia evitabili sia imparabili/inevitabili, ho piena consapevole, conoscenza e partecipazione nella loro piena e precisa valutazione se hai potuto leggere la mia classificazione dei gol cui faccio rinvio; rimanendo nella categoria dei gol evitabili/sismi, quello che più c’interessa nella nostra disamina, la “puntualità” della mia analisi, come la chiami tu, non inficia né ha tanto valore se quanto a tempismo di rilevazione dei gol stessi; il monitoraggio dell’azione nelle sue fasi finali, terminali che portano al gol, immediatamente prima che la palla entri in rete, ripeto sto parlando dei gol evitabili/sismi, è elemento necessario per far vedere e capire che gli errori individuali e di reparto, ultimi nella progressione dell’azione, sono quelli che hanno causato il gol; errori ben noti, ripetitivi, sempre uguali e gli stessi, pertanto a chi se ne intende come me, correggibili, rimediabili, senza i quali il gol si sarebbe potuto e dovuto evitare, prevenire, eludere, non prendere, come ho scritto sopra; il metodo di analisi dei gol non può prescindere da questa analisi degli episodi e degli errori tecnico tattico individuali e di reparto per arrivare alla classificazione dei gol stessi;

TU

Se una squadra prende troppi gol evitabili/evitabilissimi (cit. Gorgiop .asd) normalmente non è perché ha difensori scarsi (senza CAV cit. Giorgiop) ma perché difende male nel suo conplesso, punte, centrocampisti e difensori.

IO

e questo il punto che va messo bene in luce e tenuto presente per essere valutato nella collocazione temporale rispetto alla manifestazione finale del gol; il gol evitabile/ssimi lo si prendere quasi sempre SOLO perché la difesa difende male, a livello individuale, soggettivo, come nel caso del difendente che si gira sui tiri contro diretti in porta ma anche in quello collettivo, di reparto stante la derivazione degli errori esser la conseguenza dell’applicazione sistematica della zona in difesa, in area, con i suoi dettami tattici avulsi dalla marcatura a uomo che diventa per questo motivo principale la causa diretta ed inequivocabile di questa tipologia di gol evitabili;

TU

Se la fase difensiva non è curata in ogni settore del campo in modo maniacale e si espone la difesa a troppe situazioni di palla scoperta, 1vs1, 2vs1 sulle fasce, ecc. si iniziano a prendere gol.

IO

questo lo dici tu perché ragioni, pensi e usi termini da zonista come ad es, “palla scoperta” che nella mia proposta di marcatura a uomo non riveste alcuna importanza in quanto io gioco mettendo in campo la squadra già istruita e preparata a disputare la partita PREVIO abbinamento delle coppie, studiato, ragionato, intelligente, ma soprattutto equilibrato, mai un alto abbinato ad un basso tanto per capirci;

TU

ti faccio un esempio su tutti così ci capiamo: Bonucci Chiellini e Barzagli sembravano tre brocchi con Del Neri, due mesi dopo erano la difesa più forte d'Europa, ma loro erano sempre gli stessi.

IO

e sai perché è accaduto ciò che hai rilevato? Per il semplice motivo che Del Neri, zonista dipendente fino all’osso, recidivo ed incallito, discepolo devoto dei precursori, degli iniziatori della zona NON era Conte; voglio dire che Bonucci, Chiellini e Barzagli, giocando la zona voluta da Del Neri facevano andare a nozze gli attaccanti avversari con tanti gol segnati, mentre con Conte anche lui zonista ma di stampo caratteriale e tattico diverso, i tre della BBC li ha fatti girare come voleva lui sul piano dell’aggressività, del contrasto fisico, soprattutto Chiellini mettendo un po’ da parte la palla “scoperta” a favore della marcatura a uomo, che con Del Neri era del tutto assente, mancante facendo fare brutte figure a quei tre citati;

TU

Detto questo, fermo restando che alcune tue considerazioni sono condivisibili, si difende in 11 e si attacca in 11.

IO

niente di nuovo, è sempre stato così nel calcio giocato, fermo restando i ruolo attribuiti a ciascun reparto, difesa, centrocampo e attacco;

TU

Chiaramente ci sono difensori molto reattivi e fortissimi sull'uomo e difensori meno forti ma che sono importantissimi in fase di possesso.

IO

certo, anche su questo aspetto nulla da eccepire solo che giocando a zona anche i difensori molto reattivi, svegli e fortissimi sull’uomo perdono o meglio ridimensionano queste loro qualità o doti personali per cadere negli inganni, false prospettive tecnico tattiche della zona, subendo anch’essi gol evitabili/ssimi i soliti errori che commette quasi sempre Bonucci, solo poche volte il grande Chiellini, più spesso Barzagli ;

TU

Con due Chiellini non potresti giocare e neanche con due Bonucci. Insieme si completano.

IO

si completano e male invece secondo me perché uno marca a uomo (Chiellini) e l’altro gioca a zona (Bonucci); il primo ferma il diretto avversario fisicamente, il secondo virtualmente con scarse probabilità di successo, come si vede spesso

TU

Non puoi estrapolare un concetto generale analizzando con una teoria il particolare. Ti perdi troppi pezzi per strada 

IO

non è così come dici tu, semmai mi baso su un concetto, dettame tecnico tattico generale per poi analizzare il particolare, il gol segnato, evidenziandone le cause di volta in volta da cui nasce la mia teoria o meglio scuola di pensiero.

 

Mi pare ci siamo raccontati abbastanza su ciò che riguarda in particolare i gol evitabili/ssimi che dalle tue osservazioni mi pare di poter dire prima di adesso non li conoscevi nel loro rapporto di causa-effetto come sopra descritto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, giorgiop ha scritto:

Quel qualcuno potrei essere io, che diversamente dai tecnici di alto livello da te citati, tutti dipendenti recidivi a senso unico del sistema di gioco a zona in difesa, in area, da posizioni opposte ha sempre affrontato e caldeggiato la marcatura a uomo moderna, elastica, aggiornata ed innovata dal controllo visivo attivo; quanto sopra sulla base di esperienze vissute come allenatore dilettante, accompagnate da uno studio approfondito che dura da anni, elaborato con contributi scritti e visivi, oltre 23.000 gol registrati nella videoteca, a supporto delle mie tesi; perché nessuno si è accorto che la posizione in difesa di Bonucci non era la più indicata? Perché non hanno saputo o voluto rilevare, individuare gli errori da lui commessi applicando ed osservando la zona stessa.

non so che dirti, se pensi di essere un allenatore migliore di allegri o sarri manda il cv alla continassa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Juvecentus84 ha scritto:

non so che dirti, se pensi di essere un allenatore migliore di allegri o sarri manda il cv alla continassa...

Acciughino e Sarri devono sopportarlo e supportarlo, sanno tutti e due da chi è protetto, noi non lo sappiamo, (ma "forse" possiamo immaginarlo), loro  ( A.A e J.E) lo sanno perfettamente. Acciughino è stato l'unico che  ha avuto il coraggio di metterlo sul panchetto ma si è fatto nemico del "protettore" ... e anche questo ha inciso per fargli perdere il posto, Sarri non è un fesso, vogliono Bonucci? deve fare  per forza, buon viso a cattivo gioco! viene nominato subito :titolare fisso e inamovibile, mai panchina, leader, capitano,  rilascia interviste ecc ecc ... contenti loro....figuratevi Sarri che  becca un sacco di milioni e allena la squadra prima in Italia e tra le prime al mondo! come cerca di rimediarla Sarri? mettendo 4 difensori, ma con questa mina vagante in mezzo più  giocatori si ritrova intorno e peggio fa, non sà più che fare, resta a guardare frastornato, guardatelo bene!

Perchè fai dell'ironia a giorgiop? è un tifoso Juventino come te e come me, che esprime il suo pensiero, giusto o sbagliato !

... ma sempre per l'amore verso la nostra Juve! 

.salve .juve.juve.juve😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, aemme ha scritto:

Acciughino e Sarri devono sopportarlo e supportarlo, sanno tutti e due da chi è protetto, noi non lo sappiamo, (ma "forse" possiamo immaginarlo), ma loro lo sanno perfettamente. Acciughino è stato l'unico che  ha avuto il coraggio di metterlo sul panchetto ma si è fatto nemico del "protettore" ... e anche questo ha inciso per fargli perdere il posto, Sarri non è un fesso, vogliono Bonucci? deve fare  per forza, buon viso a cattivo gioco! viene nominato subito :titolare fisso e inamovibile, mai panchina, leader, capitano,  rilascia interviste ecc ecc ... contenti loro....figuratevi Sarri che  becca un sacco di milioni e allena la squadra prima in Italia e tra le prime al mondo! come cerca di rimediarla Sarri? mettendo 4 difensori, ma con questa mina vagante in mezzo più  giocatori si ritrova intorno e peggio fa, non sà più che fare, resta a guardare frastornato, guardatelo bene!

Perchè fai dell'ironia a giorgiop? è un tifoso Juventino come te e come me, che esprime il suo pensiero, giusto o sbagliato !

... ma sempre per l'amore verso la nostra Juve! 

.salve .juve.juve.juve

non faccio ironia, dico solo che pretendere noi in questo forum di dire che allenatori come conte, allegri o sarri non abbiano capito nulla di come schierare bonucci mi pare assurdo

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Juvecentus84 ha scritto:

non faccio ironia, dico solo che pretendere noi in questo forum di dire che allenatori come conte, allegri o sarri non abbiano capito nulla di come schierare bonucci mi pare assurdo

Conte, Acciughino e Sarri l'hanno capito, ma .... che faresti te  (ma anche io, giorgop e chiunque altro) al loro posto? te lo dico io! :  "come loro"  😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, aemme ha scritto:

 

... ma sempre per l'amore verso la nostra Juve! 

 

Secondo me chi auspica un ruolo a centrocampo per Bonucci, non ama la Juve sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, exman ha scritto:

Secondo me chi auspica un ruolo a centrocampo per Bonucci, non ama la Juve sefz

ama la Juve, ma ha capito che non lo metteranno mai in panchina e allontanarlo dalla porta  forse si rischia qualche gol in meno, io lo mettere dietro a CR7 se è per questo 😂

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Juvecentus84 ha scritto:

non so che dirti, se pensi di essere un allenatore migliore di allegri o sarri manda il cv alla continassa...

Già fatto nel settembre del 2015 ad Allegri, nessuna risposta; tu che ne dici, io dico che è meglio così.

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curioso retroscena svelato dal CEO del club bavarese Karl-Heinz Rummenigge: "Guardiola voleva schierare Neuer come centrocampista. Sono però riuscito a fargli cambiare idea: poteva sembrare un atto di arroganza"

 
Quoto

 

Una pazza idea che è stata davvero vicina a trasformarsi in realtà. Pep Guardiola, ai tempi in cui allenava il Bayern Monaco (da luglio 2013 a giugno 2016), ha avuto la tentazione di schierare Manuel Neuer – professione portiere – a… centrocampo! A svelare il retroscena, ad anni di distanza, è stato il CEO del club bavarese Karl-Heinz Rummenigge in un’intervista rilasciata al magazine ufficiale della società: "Manuel, con le sue grandi abilità con i piedi, ha rivoluzionato il ruolo del portiere. Ricordo ancora come Guardiola (oggi allenatore del Manchester City, ndr), dopo aver vinto un campionato, ebbe l'idea di schierare Neuer a centrocampo per una partita", le parole di Rummenigge. Che, non senza fatica, riuscì però a far cambiare idea all'allenatore catalano: "Trovai difficoltà a dissuaderlo, ma qualcuno avrebbe potuto vedere  questa scelta come un atto di arroganza. Ma sono convinto che Manuel sarebbe andato bene anche da centrocampista", ha concluso il CEO del Bayern.

Skysport

 

@giorgiop guardiola ti legge.. ;)

Edited by LadyJay
Aggiunta FONTE dell'articolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

2 ore fa, vitaminaH ha scritto:

Curioso retroscena svelato dal CEO del club bavarese Karl-Heinz Rummenigge: "Guardiola voleva schierare Neuer come centrocampista. Sono però riuscito a fargli cambiare idea: poteva sembrare un atto di arroganza"

 

 

@giorgiop guardiola ti legge.. ;)

Maifredi molto prima di Guardiola fece giocare il mitico Villa (difensore) come centravanti e mi pare che fece anche gol

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già a stento riesce ad impostare in difesa, con la sua lentezza non solo di scatto ma anche nei movimenti e nella coordinazione non avrebbe nemmeno il tempo di stoppare la palla, già in difesa ci mette troppo a preparare il corpo 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 1/14/2020 at 9:40 AM, giorgiop said:

di piede ancora meglio di Pirlo

5 minuti di silenzio per tutti quelli a cui è venuto un infarto dopo aver letto questa frase

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con Bonucci a centrocampo proverei anche Ronaldo a porta e Buffon in attacco. 

😁😁😁😁 

Basta Minchiate !!!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto che Bonucci avrebbe una predisposizione a segnare migliore di Pirlo. Sicuramente ho letto male.

 

Sul fatto che, se Chiellini dovesse tornare in piena efficienza, il titolare affianco a lui debba essere De Ligt siamo perfettamente d'accordo.

 

Sul fatto che dovremmo addirittura rivoluzionare il centrocampo pur di far giocare LEONARDO BONUCCI (non Beckenbauer, malgrado lui abbia una considerazione di sé stesso decisamente elevata) non siamo d'accordo neanche un po'.

 

La collocazione ideale di Bonucci, con l'intera rosa a disposizione, è la panchina. Come prima alternativa ai titolari, certo, ma in panchina.

 

E questo non perché mi sta sulle palle, anche se effettivamente mi sta sulle palle. Devo riconoscere che senza di lui questa prima parte di stagione sarebbe stata molto complicata.

 

Il motivo, banale, è che in difesa ci sono giocatori più bravi di lui. E a centrocampo non ne parliamo proprio. Pirlo? Ma come si fa a paragonare Bonucci a Pirlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/1/2020 Alle 21:50, vitaminaH ha scritto:

Sarebbe lento anche a ributtare la palla in campo

Quindi raccattapalle nei minuti finali quando stiamo vincendo di misura

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.