Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Fiorentina 0-3, commenti post partita

Recommended Posts

6 minuti fa, Palaxius85 ha scritto:

Subito dopo aver spento la tv prima che un tale del Milan segnasse un certo rigore nel 2003, giurai che per un anno non avrei seguito nulla della Juventus, e così feci.

Scoprii solo in estate nel 2004 che la Juventus era finita terza in campionato e fuori agli ottavi.

Dalla stagione successiva, decisi che avrei seguito la Juve solo fino a quando fosse rimasta in CL. Esce a Marzo? Ci rivediamo a Settembre.

Fu esattamente quello che feci nel 2005 e nel 2006, con eccezione unica Milan-Juve nel 2005. Dalla retrocessione in poi guardai tutto.

 

Dalla figura di * in mondovisione col Lione quest' anno avevo intrapreso una via simile, e le sensazioni sono le stesse del 2003-2004 miste a quelle del 2005-2006.

 

Se deve andare così, mi auguro la società venda agli emirati arabi perchè è chiaro a chiunque abbia sale in zucca che con gli Agnelli ormai non si va da nessuna parte.

GRAZIE.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, psycone ha scritto:

LOL...che disfatta...per fortuna mi sono dimenticato che giocavamo, ho visto in questo momento il risultato collegandomi alla gazza per caso....ma siamo scesi in campo o abbiamo mandato i pulcini=?

Noi abbiamo mandato delle amebe in campo, i vertici calcistici hanno mandato un cecchino ad arbitrare (una cosa tipo Bergonzi in un famoso Juve-Napoli) 

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

21 vittorie su 22 (e la non vittoria fu uno 0-0 sfortunato con tante occasioni). Fu una cosa clamorosa. Anche pensare di poterci riprovare mi fa venire il mal di testa. 

E io ero uno dei primi a citarla fino a qualche gara fa. 

ma mica serve fare 21 vittorie su 22. Vinci le sei che mancano nel girone d'andata comprese le due con le milanesi e senza neanche considerare il recupero col Napoli - match che vi ricordo non abbiamo mica perso - se non ti ritrovi primo se lì  a due passi

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Blackadder ha scritto:

questa è una rosa formata da gente senza qualità e personalità, una rosa che non ha alcun futuro

 

campionato chiuso oggi, ora si deve arrivare 4 e passare almeno il turno col porto, il minimissimo sindacale, ma non sono certo si possa portare a termine.

sulla personalità ti do ragione, sono spenti, ma sulla qualità no, chi ha una rosa miglore della nostra in italia? non saremo forti come in passato ma non ci sono rose superiori alle nostre... sono giocatori senza mordente, dovrebbero essere presi a mazzate dal mister per questo atteggiiamento indolente... molti hanno la pancia piena, non sono stimolati.. beh gl stimoli glieli darei io a mazzate fossi nell'allenatore.. non si può vincere sempre ma perdere cosi no, senza combattere..

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

Lo dico da ex ottimista, ma quelli che scrivono "la squadra c'é, il gioco si vede, possiamo migliorare" in che ottica parlano? 

No perché se dicendolo pensano ad una squadra che possa migliorare rispetto ad ora ed entrare nelle prime 4 ok, lo penso anch'io, ma ad oggi (poi se succede il miracolo va bene) se scrivendo quella frase si pensa a scudetti o filotti di 10-12 vittorie consecutive beh c'é un pizzico di follia oltre che di ottimismo. 

 

Per come siamo messi ora anche solo ragionare di cifre é una cosa che fa uscire le bolle. 24 punti abbiamo, con un gennaio terribile a livello di calendario. Se ti dice di *, ma roba che imbrocchi 4-5 grandi partite contro le prime finisci il girone d'andata con 37/38 punti (e firmerei oggi per farli). Una media da 76 punti finali. Mah

 

 

Sperare di ripetere l’impresa del 2015-2016 è da illusi, quella era una squadra collaudata, di cui si sapeva la forza. Questa non è collaudata, ha un allenatore nuovo e viene da una stagione quasi fallimentare rispetto agli standard, considerando lo scudetto vinto con qualche patema e un’eliminazione a opera del Lione. L’unica cosa che si può sperare è che il campionato sia talmente livellato verso il basso che sopra si fanno male da sole, così con un po’ di fortuna potremmo riavvicinarci. Vediamo che succede domani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Juvecentrico ha scritto:

ma mica serve dare 21 vittorie su 22. Vinci le sei che mancano nel girone d'andata comprese le due con le milanesi e senza neanche considerare il recupero col Napoli - match che vi ricordo non abbiamo mica perso - e se non ti ritrovi primo se lì  a due passi

Compreso il Napoli sono 6 partite. Questa squadra vince 6 partite di seguito delle quali 3 contro Napoli, inter e Milan? 

 

Non ci credo manco se lo vedo.

E parliamo di 6 partite, senza considerare che dopo 2 settimane ci sono di nuovo Roma, Napoli...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Jeffrey Lebowski ha scritto:

sulla personalità ti do ragione, sono spenti, ma sulla qualità no, chi ha una rosa miglore della nostra in italia? non saremo forti come in passato ma non ci sono rose superiori alle nostre... sono giocatori senza mordente, dovrebbero essere presi a mazzate dal mister per questo atteggiiamento indolente... molti hanno la pancia piena, non sono stimolati.. beh gl stimoli glieli darei io a mazzate fossi nell'allenatore.. non si può vincere sempre ma perdere cosi no, senza combattere..

 

 

 

l'inter è di gran lunga la rosa migliore (ma già l'anno scorso dove le mancavano un po' le riserve, che invece ci sono quest'anno)

la lazio, il napoli hanno un centrocampo nettamente migliore del nostro

anche il milan ha un centrocampo del livello nostro

la roma nel complesso ha una prima squadra come la nostra

 

conta che ci sono squadre piu rodate (ma inferiori a noi) tipo l'atalanta e la mina verona ed il gioco è fatto

 

faremo fatica ad arrivare 4... e le colpe non le do tutte a pirlo... ANZI... i primi responsabili sono quei tizi lì che fanno parte della proprieta\societa

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Manny Calavera ha scritto:

Compreso il Napoli sono 6 partite. Questa squadra vince 6 partite di seguito delle quali 3 contro Napoli, inter e Milan? 

 

Non ci credo manco se lo vedo.

E parliamo di 6 partite, senza considerare che dopo 2 settimane ci sono di nuovo Roma, Napoli...

Guarda mi fanno meno paura Napoli Inter e Milan di Benevento/Crotone e Spezia... almeno con le big le probabilità di non scendere in campo mentalmente dovrebbero essere molto basse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

Lo dico da ex ottimista, ma quelli che scrivono "la squadra c'é, il gioco si vede, possiamo migliorare" in che ottica parlano? 

No perché se dicendolo pensano ad una squadra che possa migliorare rispetto ad ora ed entrare nelle prime 4 ok, lo penso anch'io, ma ad oggi (poi se succede il miracolo va bene) se scrivendo quella frase si pensa a scudetti o filotti di 10-12 vittorie consecutive beh c'é un pizzico di follia oltre che di ottimismo. 

 

Per come siamo messi ora anche solo ragionare di cifre é una cosa che fa uscire le bolle. 24 punti abbiamo, con un gennaio terribile a livello di calendario. Se ti dice di *, ma roba che imbrocchi 4-5 grandi partite contro le prime finisci il girone d'andata con 37/38 punti (e firmerei oggi per farli). Una media da 76 punti finali. Mah

 

 

Qualcosa c'è, si vede l'idea di Pirlo di proporre un calcio più propositivo, motivo come ho scritto più volte del fatto che anche in 10, ci abbiamo comunque provato e arbitraggio permettendo, forse l'avremo anche ribaltata, ma è indubbio che quello che c'è non basta. Non basta perché si vede che la stagione è segnata da diversi fattori. Avversari che con noi giocano sempre bene e in altre partite fanno le belle statuine. Avversari che segnano sempre alla prima occasione e contro altre squadre di vertice si mangiano 2/3 occasioni clamorose a partita. Arbitraggi palesemente di parte. Episodi vari e assortiti. Questo per rimanere solo nel campo delle cose su cui possiamo farci poco. Poi ci sono i problemi nostri, ovvero le solite cose. Centrocampo che propone poco, giocatori che ormai non dovrebbero più essere da noi e troppi cali di tensione. Per tutti questi motivi, vedremo delle belle prestazioni, forse la Juve più bella da vedere degli ultimi anni, ma intervallata a partite storte dal primo all'ultimo minuto. Vedo assai improbabile riuscire a fare un filotto di vittorie da tale da permetterci di recuperare, che poi anche riuscendo a farlo, chi lo dice che non ci riescano anche le due davanti? La distanza è tanta, ma mi riservo di dare il giudizio definitivo solo dopo la conclusione del girone d'andata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

Lo dico da ex ottimista, ma quelli che scrivono "la squadra c'é, il gioco si vede, possiamo migliorare" in che ottica parlano? 

No perché se dicendolo pensano ad una squadra che possa migliorare rispetto ad ora ed entrare nelle prime 4 ok, lo penso anch'io, ma ad oggi (poi se succede il miracolo va bene) se scrivendo quella frase si pensa a scudetti o filotti di 10-12 vittorie consecutive beh c'é un pizzico di follia oltre che di ottimismo. 

 

Per come siamo messi ora anche solo ragionare di cifre é una cosa che fa uscire le bolle. 24 punti abbiamo, con un gennaio terribile a livello di calendario. Se ti dice di *, ma roba che imbrocchi 4-5 grandi partite contro le prime finisci il girone d'andata con 37/38 punti (e firmerei oggi per farli). Una media da 76 punti finali. Mah

 

 

.quotone

La verità è che a parte il Barca, appena abbiamo incontrato una qualche squadra che si possa definire tale, non abbiamo mai vinto e il calendario non è stato nemmeno in salita... non so come si possa essere ottimisti

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Muzio ha scritto:

Guarda mi fanno meno paura Napoli Inter e Milan di Benevento/Crotone e Spezia... almeno con le big le probabilità di non scendere in campo mentalmente dovrebbero essere molto basse.

Probabile, ma non é che negli scontri diretti abbiamo fatto faville finora. Un pari brutto con la Roma e un pari giocando benino con la Lazio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Juvecentrico ha scritto:

Era appena alla terza vittoria di fila, mini serie iniziata alla 11esima con un 2-1 al 94' nel derby (giocato male), e proseguita con un 1-3 a Empoli e un successo di misura sul Milan (gol bellissimo del mai decisivo Dybala). Nessuna certezza granitica. E la prima era a 9 punti veri non virtuali 

le certezze venivano dal fatto di aver sfiorato una stagione leggendaria qualche mese prima, l’allenatore offriva garanzie ben diverse. C’era da assorbire l’assenza di Pirlo, ma per esempio quella difesa era anni luce migliore di questa, mi spiace, anche con Deligt dentro. Da lì a poco iniziò a sfornare numeri mostruosi. Poi si può sperare tutto, per carità, però mentre allora vedevamo la luce, dopo stasera è parecchio buio. Soprattutto, in questi nove anni ci siamo abituati bene, ma come certo saprai non è affatto impossibile che Milan o Inter vincano lo scudetto. Se prendono vantaggio, è assolutamente possibile non raggiungerli, niente di eclatante. Davanti non ci sono Lecce e Chievo eh. Non si vince mai per inerzia, alcuni forse lo credevano, ma non è così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sentite sto per scrivere una minghiata io vorrei titolare buffon, lui è il nostro vero capitano, con lui la media gol subiti mi pare migliore, serve metterlo in campo lo so è vecchio ma ci serve carisma in campo a lui non piace fare figure di palta... che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

Compreso il Napoli sono 6 partite. Questa squadra vince 6 partite di seguito delle quali 3 contro Napoli, inter e Milan? 

 

Non ci credo manco se lo vedo.

E parliamo di 6 partite, senza considerare che dopo 2 settimane ci sono di nuovo Roma, Napoli...

Ma perché dovremmo giocare il recupero il 13 gennaio col Napoli spostando la Coppa Italia questo è quello che sperano gli altri, c’è un calendario e va rispettato col Napoli si giocherà quando ci sarà la prima data libera come prevede il regolamento, se non sono in grado manco di farsi rispettare su sta cosa allora il Presidente Agnelli e i suoi sodali si facciano da parte.

Quando l’anno scorso hanno provato a spostare una partita dell’Inda senza il loro consenso ricordo che Marotta ha minacciato azioni legali e hanno fatto immediatamente dietrofront.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Blackadder ha scritto:

 

l'inter è di gran lunga la rosa migliore (ma già l'anno scorso dove le mancavano un po' le riserve, che invece ci sono quest'anno)

la lazio, il napoli hanno un centrocampo nettamente migliore del nostro

anche il milan ha un centrocampo del livello nostro

la roma nel complesso ha una prima squadra come la nostra

 

conta che ci sono squadre piu rodate (ma inferiori a noi) tipo l'atalanta e la mina verona ed il gioco è fatto

 

faremo fatica ad arrivare 4... e le colpe non le do tutte a pirlo... ANZI... i primi responsabili sono quei tizi lì che fanno parte della proprieta\societa

sicuro siamo una squadra costruita malissimo, ma come abbiamo  fatto a vincere a barcellona a quel modo? qualche bella gara l'abbiamo fatta, poche ma ci sono, quando avevamo vogla di lottare, di sbatterci in campo, correre, qualcosa di bello è uscito fuori... com'è possibile qui c'è problema tattico-tecnico ma non tutto quello è il problema per me.. no siamo questi di stasera, si può fare molto meglio di cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Muzio ha scritto:

Io penso che da inizio stagione la fase difensiva non sia un particolare problema. Appariamo più vulnerabili semplicemente perché giocando alti se ti saltano il primo pressing hai sempre la sensazione che gli avversari possano essere pericolosi ma, nei fatti, non è così ... 

 

Il problema di questa squadra, finora, è stato quello di non concretizzare in partite come Lazio e Atalanta, di avere sfiga in partite come Verona e Crotone dove tra pali traverse e fuorigioco millimetrici abbiamo fatto una bella collezione e di aver giocato sotto ritmo con il Benevento.

 

Oggi c'è stato un tracollo mentale. Siamo entrati molli, mosci e distratti come contro il Ferencvaros e contro il Torino. ma se giochi senza testa non puoi mai vincere. Forse Allegri era più bravo a gestire i cali mentali con le piccole con il suo gioco speculativo, però scusate io non posso accettare di vedere 11 giocatori strapagati che devono giocare a basso ritmo tutti in difesa perché non hanno voglia di giocare contro la Fiorentina di turno. Più che altro perché alla lunga non paga ... cioè lo fa quando sei molto più forte, ma appena trovi qualcuno che alza i ritmi ti mette in difficoltà ... motivo per cui con Allegri l'Atalanta ci ha sempre dominato, la Lazio ci ha spesso dominato e in Europa con le squadre medie abbiamo sempre fatto fatica dal dopo Cardiff. 

 

 

io la penso diversamente,giocando alti,non avendo gli uomini adatti per farlo, devi essere bravo a giocare d'anticipo,diventa un problema, vedasi l'anno scorso i 40 gol subiti,un netto rialzo rispetto gli anni precedenti.

Può comunque non essere un prblema se fossimo una squadra che segna a "raffica" ,perlomeno compensi,ma non è il nostro caso.

 

Quest'anno ,non lo so,posso sollo immaginare,ma spero naturalmente di sbagliarmi e che sia solo come dicevi tu,un periodo di assestamnto e che tutte le partite siano come contro il barca.

 

sulla seconda parte,purtoppo non sono di nuovo d'accordo.

Bisogna pensare,che la stagione è lunga e negli ultimi anni ,ci siamo dati come obiettivi ,tutte e tre le competizioni.

Non avrei trovato il senso ad alzare notevolmente il ritmo,con avversari la maggior parte delle volte chiusi per 90 minuti in area,non avrebbe portato a nulla di diverso ,se non a sfiancarti alla lunga.

 

 

L'atalanta giocava una partita alla settimana ,noi tre un dettaglio che viene spesso dimenticato e comunque aveva un organico molto più giovane ,rispetto al nostro.

E fisiologico che con una squadra con età media di 25 anni (che fa la partita della vita),abbia più atletismo di una che ne ha 30 e che fa 80 paritte all'anno.

 

 

detto ciò ,Che io ricordi,in quegli anni li,le poche  che ci hanno messo "sotto" si possono contare sulle dita di una mano

tra cui possiamo inserire barcellona e real,onestamente il "ritmo" centrava ben poco,la differenza la face la qualità dell'organico.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Jeffrey Lebowski ha scritto:

sicuro siamo una squadra costruita malissimo, ma come abbiamo  fatto a vincere a barcellona a quel modo? qualche bella gara l'abbiamo fatta, poche ma ci sono, quando avevamo vogla di lottare, di sbatterci in campo, correre, qualcosa di bello è uscito fuori... com'è possibile qui c'è problema tattico-tecnico ma non tutto quello è il problema per me.. no siamo questi di stasera, si può fare molto meglio di cosi

il barca è il peggiore degli ultimi 20 anni, lì è un casotto peggio che alla juve, ma resta lo stesso un'impresa concordo...

 

pero un TOP TEAM non vince una volta ogni tanto e poi fa figure di * a destra e a manca, perchè abbiamo una rosa fatta da gente strapagata e sopravvalutata purtroppo, senza personalità e con poca qualità, dove c'è un unico vero campione giovane (De Ligt) ed vecchio campione sul viale del tramonto che pensa SEMPRE prima ai suoi record prima che alla squadra...

 

SE si arriva 4, quindi champions FORSE un altro anno l'olandese resta, senza champions andrà via, anzi SARA' NECESSARIO CEDERLO

 

Abbiamo una proprietà RIDICOLA, che naviga a vista e NON difende MAI questi colori... dal 2006 a oggi è troppo lampante... caso unico al mondo dove c'è un proprietario che se ne fotte altamente della propria società...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua c è gente che sta male, male male!!! Utenti senior che sanno solo vomitare il loro rancore e la loro frustrazione su allenatore ,giocatori e dirigenza .

Siete la tristezza del calcio!!!!

Perdere fa male a tutti, ma sono questi i momenti dove bisogna sostenere la squadra .

Credere e sostenere fino alla fine!!!!

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, VincentJuventus ha scritto:

Beh anche con i prescritti 8 anni fa era un risultato più o meno simile...

 

Ma poi santo cielo non paragonate a quella di ferrara...questa Juventus è forte ma diamine senza gli arbitraggi a favore loro  e la farsa di oggi  a quest ora noi eravamo a 36 punti!!!

A me ricorda molto quella di Maifredi, con la sottile differenza che Gigione un paio di anni discreti prima di arrivare alla Juve li fece. Anche in quell’anno si spesero (male) molti soldi. Io ci vedo moltissime analogie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, BBrian ha scritto:

Mazza che ladrata 

 

Vai a vedere il var (giustamente) per cuadrado, che ti impedisce di andarci per il fallo su ronaldo .ghgh

Fate quello che dovete domani, chissà se potrà servire a qualcosa. Difficile, visto come siamo ridotti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sento parlare molto di arbitri negli ultimi tempi, ma ehi non è che ci possono andare sempre a favore gli episodi. 

Anche in passato c'era qualche decisione arbitrale sfortunata ma le partite poi le vincevamo è questa la differenza. 

 

Adesso sembra non si possa più vincere contro Crotone e Benevento per un gol annullato per fuorigioco o un rigore visto al contrario...stiamo cominciando a fare i piangina peggio di napulicchi e sfinteristi. 

Addirittura si parla di complotti contro la Juve per non farci vincere cose da pazzi. 

Quindi quando succedeva il contrario, che avevamo decisioni a favore? 

Insomma decidetevi; se è tutto un complotto o il palazzo ci aiuta o ci va contro non è che lo fa a stagioni alterne. 

 

Siamo la Juve questi discorsi non ci appartengono lasciamoli ai provincialotti, se Cuadrado non fa il cog.one dopo 10' e si fa cacciare non andavamo in difficoltà per tutta la partita e magari la ribaltavamo. 

Se Bonucci non è più quello di 2/3 anni fa non possiamo farci niente qualche limite comincia ad essere fisiologico, Chiellini non c'è più Buffon idem.Deve capirlo la società in primis poi l'allenatore e insieme trovare una soluzione. 

Se lasci 4/6 punti nelle partite abbordabili al di là di episodi sfortunati oggi eravamo primi in classifica. Pensiamo a giocare a fare la Juventus se ci riusciamo, Pirlo deve ancora imparare tanto ma forse nel frattempo può far giocare 3 o 4 partite  consecutive alla stessa formazione che ha dato più garanzie. 

 

 

 

 

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.